SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 1a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Arezzo27 ago16.30Arzachena
Cuneo27 ago16.30Carrarese
Monza27 ago16.30Piacenza
Olbia27 ago16.30Pisa
Pro Piacenza27 ago16.30Giana Erminio
Viterbese27 ago16.30Prato
Livorno27 ago20.30Gavorrano
Pontedera27 ago20.30Alessandria
Siena27 ago20.30Lucchese
riposaPistoiese
MONDO AMARANTO
i Ragani amaranto con Nanu Galderisi
NEWS

Il giorno dei saluti. L'Arezzo è in vacanza, per Sottili e qualche giocatore c'è aria d'addio

Ieri squadra e staff si sono ritrovati allo stadio per un ultimo incontro. Poi la società ha ordinato il rompete le righe, al termine di una stagione che ha avuto l'apice tra dicembre e febbraio e che si è chiusa con la cocente eliminazione al primo turno dei play-off. Sembra ormai scontata la separazione con l'allenatore, ma anche per alcuni calciatori sotto contratto l'avventura amaranto potrebbe essere giunta al capolinea



L'Arezzo è in vacanza. Ieri pomeriggio squadra e staff si sono ritrovati allo stadio per i saluti, poi la società ha ordinato il rompete le righe. La stagione 2016/17 si è chiusa così, con un bel po' di mestizia dopo l'eliminazione cruenta ai play-off per mano della Lucchese. 

Un po' tutti si erano immaginati un epilogo diverso: i tifosi ovviamente, che sabato scorso hanno contestato duramente, ma anche i dirigenti, i tecnici e i calciatori. Invece le cose positive della prima parte dell'annata, che ha raggiunto l'apice con le cinque vittorie consecutive a cavallo di dicembre e febbraio, sono state annacquate dagli ultimi tre mesi, caratterizzati da un'involuzione palpabile culminata con il suicidio nel primo turno degli spareggi.

 

Per Sottili e i suoi collaboratori la giornata di ieri ha avuto le sembianze di un addio. Ma anche per qualche calciatore, nonostante il contratto in essere, l'esperienza in amaranto potrebbe essere giunta al capolinea. L'Arezzo dovrà definire quanto prima le linee guida per il prossimo torneo di Lega Pro, a cominciare dal nuovo tecnico per proseguire con la ristrutturazione della rosa.

Borra e Bearzotti, per esempio, sono due elementi in prestito che Gemmi vorrebbe trattenere, anche se il ds proprio ieri ha ricordato che ''dipenderà anche dalla volontà dei diretti interessati e dei club di appartenenza''

 

Questa la situazione contrattuale dei calciatori in rosa quest'anno

PORTIERI

Massimiliano Benassi, 81 - prestito dal Lecce

Daniele Borra, 93 - prestito dalla Virtus Entella

Simone Farelli, 83 - prestito dal Trapani

Lorenzo Garbinesi, 97 - sotto contratto fino al 2018

DIFENSORI 

Alberto Barison, 94 - prestito con obbligo di riscatto dal Bassano

Stefano Ferrario, 85 - sotto contratto fino al 2018

Alessio Luciani, 90 - sotto contratto fino al 2018

Luigi Luciani, 96 - prestito dal Venezia

Edoardo Masciangelo, 96 - sotto contratto fino al 2018

Zach Muscat, 93 - sotto contratto fino al 2018

Sergio Sabatino, 88 - svincolato

Matteo Solini, 93 - prestito dal Chievo Verona

CENTROCAMPISTI

Pioetro Arcidiacono, 88 - sotto contratto fino al 2018

Ibrahima Ba, 98 - svincolato

Enrico Bearzotti, 96 - prestito dall'Hellas Verona

Giacomo Cenetti, 89 - sotto contratto fino al 2018

Mattia Corradi, 90 - sotto contratto fino al 2018

Giuseppe De Feudis, 83 - sotto contratto fino al 2018

Eugenio D'Ursi, 95 - sotto contratto fino al 2018

Fabio Foglia, 89 - sotto contratto fino al 2018

Kevin Yamga, 96 - prestito dal Chievo Verona

Demba Pape, 97 - prestito dall'Atalanta

Niccolò Rosseti, 90 - svincolato

ATTACCANTI

Horacio Erpen, 81 - svincolato

Paolo Grossi, 85 - sotto contratto fino al 2018

Davide Moscardelli, 80 - sotto contratto fino al 2018

Alessandro Polidori, 92 - prestito dal Pescara

 

scritto da: Andrea Avato, 18/05/2017





comments powered by Disqus