SPORTUBE
AMARANTO TV

LEGA PRO GIRONE A - Play-off

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Cremonese, Venezia, Foggia
PLAY OFF - 8vi RITORNO
Alessandria31Casertana
Parma20Piacenza
Lecce00Samb
Matera11Cosenza
Livorno00V.Francavilla
Pordenone31Giana Erminio
Juve Stabia00Reggiana
Albinoleffe00Lucchese
MONDO AMARANTO
Torta col cavallino per gli sposi Andrea ed Elisa
NEWS

Il gol più bello di tutta la Lega Pro l'ha segnato Moscardelli. Lunedì 5 giugno la premiazione

Si svolgerà a San Benedetto del Tronto la settima edizione dell'Italian Sport Awards, serata di gala patrocinata da Coni, Figc e Lega Pro. Il capitano amaranto riceverà il riconoscimento per la segnatura più spettacolare dell'anno. Insieme a lui Pippo Inzaghi e Mazzeo, Bocalon e Vacca, Neglia e Bindi



il gol in rovesciata di Moscardelli al PratoDal 4 al 5 giugno 2017 il Comune di San Benedetto del Tronto, in provincia di Ascoli Piceno, sarà capitale dello sport italiano con la settima edizione dell'Italian Sport Awards 2017. La serata di gala dello sport italiano si terrà lunedi 5 giugno.

L'evento, presieduto e prodotto da Donato Alfani con il patrocinio di Coni, Figc e Lega Pro, oltre al supporto istituzionale del Comune di San Benedetto del Tronto, rappresenta un riferimento importante per il movimento sportivo nazionale, potendo vantare massiccia partecipazione di atleti, tecnici e dirigenti sportivi, e la massima attenzione dei media nazionali che puntualmente riportano le cronache.

Anche quest'anno il premio è stato assegnato da una giuria tecnica composta da giornalisti sportivi, personalità e professionalità di indiscutibile autorevolezza ed esperienza. Ecco tutti i premiati della settima edizione per la stagione calcistica 2016/2017 in Lega Pro.

C'è anche Davide Moscardelli, che ha segnato il gol più bello della stagione (non è indicato quale, ma presumibilmente si tratta di quello al Prato in rovesciata).

 

Miglior Portiere dell’anno: Giacomo Bindi del Padova
Miglior Difensore dell’anno: Ramsi Aya (Fidelis Andria)
Miglior Centrocampista dell’anno: Antonio Vacca (Foggia)
Miglior Attaccante dell’anno: Fabio Mazzeo (Foggia)
Miglior Calciatore dell’anno: Riccardo Bocalon (Alessandria)
Miglior Goal dell’anno: Davide Moscardelli (Arezzo)
Miglior Bomber dell’anno: Leonardo Mancuso (Sambenedettese)
Miglior Procuratore dell’anno: Claudio Parlato
Miglior Allenatore dell’anno: Pippo Inzaghi (Venezia)
Miglior Presidente dell’anno: Franco Fedeli (Sambenedettese)
Miglior Direttore Sportivo dell’anno: Fabrizio Ferrigno (Paganese)
Miglior Squadra Calcio Lega Pro dell’anno: Cremonese
Miglior Dirigente Sportivo dell’anno: Giorgio Perinetti (Venezia)
Miglior Addetto Stampa dell’anno: Lorenzo Ansaldi (Paganese)
Miglior Giocatore Rivelazione dell’anno: Samuele Neglia (Viterbese)
Miglior Giocatore Esordiente dell’anno: Alessandro Mastalli (Juve Stabia)
Miglior Terna Arbitrale Lega Pro dell’anno “Premio Colosimo”
Arbitro: Antonio Giua (Olbia)
Assistenti: Lorenzo Abagnara (Nocera Inferiore) e Davide Imperiale (Genova)

 

I media partners dell’evento saranno anche in questa settima edizione Sportitalia, Corriere dello Sport e TuttoSport e Tuttomercatoweb.com

 

scritto da: La Redazione, 19/05/2017





Prato-Arezzo 1-2, il gol in rovesciata di Moscardelli

comments powered by Disqus