SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 36a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Pisa31Pontedera
Arzachena23Livorno
Gavorrano01Alessandria
Lucchese30Olbia
Siena10Cuneo
Carrarese11Pistoiese
Monza11Giana Erminio
Piacenza20Pro Piacenza
Prato00Arezzo
riposa--Viterbese
MONDO AMARANTO
Capodanno romano e amaranto per Alessio
NEWS

Ballottaggio in porta e tre Berretti convocati. Pavanel: ''Voglio guerrieri al mio fianco''

L'allenatore si prepara per una nuova sfida: ''A gennaio per noi comincia un altro campionato. La penalizzazione ci costringerà a lottare per la salvezza, ma se riusciamo nell'impresa avremo fatto qualcosa di incredibile''. Formazione da fare per la partita con la Giana Erminio: Borra e Ferrari si contendono un posto tra i pali, non convocati Cenetti, Criscuolo e Yebli, acciaccato Varga. Due le opzioni tattiche: 4-4-2 o 3-5-2



Moscardelli e Muscat in allenamento a Le CaselleLui a mollare non ci ha pensato mai. Si capisce da come parla e dai concetti che esprime a ventiquattr'ore da una partita che è stata a rischio e che è stata preparata in un'atmosfera quasi surreale.

Massimo Pavanel però non tentenna nemmeno di fronte ai dilemmi degli ultimi giorni: ''Io volevo scendere in campo, ai calciatori l'ho detto subito anche se ho capito la loro posizione. E penso che alla fine sia stata presa la decisione giusta. E' vero che siamo professionisti e che giochiamo per lo stipendio oltre che per la maglia e per la società. Ma alla fine ciò che resta sono le imprese sul campo e noi adesso abbiamo la possibilità di compierne una incredibile''.

Nemmeno il futuro, tutt'ora nebuloso, toglie certezze all'allenatore. ''Da gennaio in poi ci aspetta un altro campionato, con una penalizzazione consistente che ci obbligherà a lottare per la salvezza. E non crediate che sia facile rimontare: bisognerà combattere battaglie durissime. Io sono pronto e al mio fianco voglio venti guerrieri, armati di coraggio e convinzione. Non so chi resterà, chi andrà via e chi arriverà: chi sposerà la causa, però, dovrà farlo senza musi lunghi''.

 

Domani, oltre a Cenetti squalificato, sarà fuori anche Criscuolo, influenzato, e Yebli. Talarico e Cellini si sono ripresi oggi dal virus, mentre Varga è acciaccato. Il tecnico amaranto ha un paio di opzioni tattiche: 4-4-2 con il rientrante Sabatino a sinistra in difesa oppure 3-5-2 con la conferma dell'under Benucci, positivo a Olbia, a centrocampo.

E in porta Borra o Ferrari? Pavanel ha tenuto entrambi sulla corda: ''Non rispondo a questa domanda. La formazione devo ancora farla, perché abbiamo qualche assenza pesante e ho alcuni dubbi da sciogliere. Davanti troveremo un avversario forte, in salute, con qualità. Per fare risultato dovremo tirare fuori il meglio di noi stessi. Non sarà facile ma ci proveremo''.

 

L'elenco dei 23 convocati amaranto

PORTIERI - 1 Ferrari, 22 Borra
DIFENSORI - 2 Talarico, 3 Rinaldi, 4 Sabatino, 5 Varga, 13 Muscat, 14 Ferrario, 15 Ravanelli, 16 Luciani, 26 Franchetti
CENTROCAMPISTI - 7 Corradi, 8 Foglia, 18 De Feudis, 21 Benucci, 29 Leonessi, 30 Zaccaro
ATTACCANTI - 9 Moscardelli, 10 Cutolo, 11 Cellini, 17 D'Ursi, 19 Di Nardo, 28 Sussi
DIFFIDATI - Corradi, Rinaldi
SQUALIFICATI - 20 Cenetti
INDISPONIBILI - 6 Yebli, 23 Criscuolo

 

scritto da: Andrea Avato, 29/12/2017





Mister Pavanel alla vigilia di Arezzo-Giana Erminio

comments powered by Disqus