PABLITO
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - Play-off e play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Livorno
PLAY-OFF
Viterbese10Pisa
Piacenza21Samb
Cosenza21Trapani
Feralpi Salò23Alessandria
Juve Stabia00Reggiana
PLAY-OUT
Cuneo10Gavorrano
Gavorrano26 mag18Cuneo
IN SERIE D
Prato
MONDO AMARANTO
Luisa in immersione nelle acque del Madagascar
NEWS

Amaranto, avanti così. Due gol al Pisa e vittoria. Mercoledì di nuovo in campo in Liguria

L'Acf Arezzo ha vinto il derby per 2-0 grazie a un'autorete e al gol di Carlotta Moscia, consolidando la seconda posizione di classifica. Dopodomani le ragazze di mister Lorenzini giocano il turno infrasettimanale in casa della Molassana Boero



Marz Lorenzini, allenatore dell'Acf ArezzoContinua la cavalcata dell’Arezzo Calcio Femminile nel campionato cadetto. La prima squadra amaranto si appresta a scendere in campo dopo soli due giorni dalla vittoria casalinga contro il Pisa. Un successo che ha visto le aretine condurre un match di livello nonostante le pesanti assenze e superare le pisane di mister Bergamo grazie ad un gol firmato da Carlotta Moscia e ad un’autorete delle ospiti.

 

Giunti ormai alla vigilia della sosta, la sesta giornata di ritorno del campionato nazionale di Serie B, in calendario mercoledì 14 febbraio alle ore 14.30, vedrà le amaranto partire alla volta di Genova per affrontare in trasferta l’ostica formazione della Molassana Boero (ancora bloccata a quota 19 punti) nel secondo turno infrasettimanale della stagione.

Forti della seconda posizione in classifica con un bottino di 45 punti, le ragazze di mister Lorenzini dovranno cercare di confermare i risultati positivi ottenuti nelle ultime due settimane per blindare la seconda posizione prima della pausa che le terrà lontano dal rettangolo verde fino al prossimo 11 marzo.

 

“Malgrado le assenze, siamo riusciti a portare in fondo il derby contro il Pisa confermando la seconda posizione - spiega il tecnico amaranto Marx Lorenzini. I testa-coda sono sempre partite insidiose, ma le ragazze hanno imposto il gioco anche contro una squadra fisica come il Pisa. La concentrazione per il turno infrasettimanale resta alta e sono certo che la squadra scenderà in campo con la giusta determinazione e la consapevolezza di dover dare il massimo per poter vivere il secondo stop in campionato con la tranquillità di chi non deve guardarsi troppo le spalle”.


scritto da: La Redazione, 12/02/2018





Calcio femminile / Acf Arezzo-Pisa 20

comments powered by Disqus