SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - Play-off e play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Livorno / Padova / Lecce / Cosenza
PLAY-OFF - Finale
Siena13Cosenza
PLAY-OUT
Cuneo10Gavorrano
Gavorrano00Cuneo
IN SERIE D
Prato, Gavorrano / Santarcangelo / Akragas, Racing Fondi
MONDO AMARANTO
Andrea, Roberto e Davide in un pub di Dublino
NEWS

Il 3 aprile si giocano tutti i recuperi. Amaranto alla finestra. Ad aprile sarà un tour de force

La Lega ha fissato la data per far disputare le partite rinviate sabato scorso a causa del maltempo. Nell'elenco non figura Olbia-Arezzo, ancora in stand by come Arezzo-Livorno e Arezzo-Monza, in attesa della decisione del collegio fallimentare. Per la squadra di Pavanel, se arrivasse l'ok a terminare il campionato, si preannuncia un finale di stagione con tante gare ravvicinate



La Lega Pro ha stabilito la data in cui verranno recuperate le partite non giocate sabato scorso a causa del maltempo. Martedì 3 aprile alle ore 14.30 si disputeranno Alessandria-Arzachena, Monza-Prato, Pro Piacenza-Siena e Viterbese-Piacenza, mentre Lucchese-Pistoiese avrà inizio alle ore 20.30.

Nell'elenco non figura Olbia-Arezzo, il cui recupero è subordinato alla concessione dell'esercizio provvisorio alla società amaranto da parte del collegio fallimentare del tribunale. Gli amaranto, nel caso in cui arrivi l'ok per portare a termine la stagione, dovranno recuperare in mezzo alla settimana anche le partite interne con il Livorno e con il Monza.

Le date comunque non sono molte: una è quella del 3 aprile, cui potrebbero aggiungersi quelle del 17 aprile e del primo maggio.

 

Questo il calendario amaranto delle prossime giornate

 

Viterbese-Arezzo / sabato 17 marzo ore 20.30
Turno di riposo / martedì 20 marzo
Arezzo-Gavorrano / sabato 24 marzo ore 16.30
Pro Piacenza-Arezzo / giovedì 29 marzo ore 16.30
Cuneo-Arezzo / sabato 7 aprile ore 14.30
Arezzo-Siena / sabato 14 aprile ore 18.30
Prato-Arezzo / sabato 21 aprile ore 20.30
Arezzo-Pisa / sabato 28 aprile ore 16.30
Carrarese-Arezzo / sabato 5 maggio ore 16.30

 

 

scritto da: La Redazione, 07/03/2018





comments powered by Disqus