SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - Play-off e play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Livorno / Padova / Lecce / Cosenza
PLAY-OFF - Finale
Siena13Cosenza
PLAY-OUT
Cuneo10Gavorrano
Gavorrano00Cuneo
IN SERIE D
Prato, Gavorrano / Santarcangelo / Akragas, Racing Fondi
MONDO AMARANTO
Mino e Luca allo stadio
NEWS

L'annuncio di Gatto: ''Cessione imminente, informati sindaco e OA''. Neos resta con il 15%

L'azionista di maggioranza ha svelato di aver scelto l'acquirente per l'Us Arezzo: ''E' un gruppo italiano con una partecipazione straniera, già nelle prossime ore potrebbe chiudersi la trattativa. Ho parlato sia con Ghinelli che con il comitato, mettendoli al corrente degli sviluppi. Il mio obiettivo è scongiurare il fallimento e garantire un futuro solido alla società''



Fabio Gatto, azionista di maggioranza dell'Us Arezzo''Abbiamo scelto l'acquirente migliore per l'Us Arezzo. E' un gruppo italiano con una partecipazione straniera. Siamo ai dettagli, credo che nelle prossime ore potremo annunciare la chiusura della trattativa''.

Fabio Gatto, azionista di maggioranza della società, svela due passaggi importanti: ''Mi sono sentito al telefono sia con il sindaco Alessandro Ghinelli, con il quale ho parlato per una decina di minuti, che con Roberto Cucciniello di Orgoglio Amaranto. Li ho messi al corrente degli sviluppi e ho chiesto al socio di minoranza la rinuncia al diritto di prelazione''.

Riguardo la controparte, interessata ad acquisire l'Arezzo nonostante lo stato prefallimentare e la pesante massa debitoria, nessuna aggiunta in più: ''Se tutto andrà per il verso giusto, tra poche ore la tifoseria conoscerà ogni dettaglio. Posso confermare che, come avevo annunciato in conferenza stampa, la trattativa è stata condotta dall'advisor Stefano Messina, al quale avevo affidato l'incarico''.

Neos Solution, secondo la bozza di accordo raggiunta, non uscirà del tutto dalla partecipazione sociale dell'Us Arezzo, conservando una quota di minoranza del 15 per cento: ''Ribadisco di aver speso il mio tempo e anche i miei soldi per garantire un futuro solido alla società. Spero che presto questo impegno mi venga riconosciuto anche dalla piazza. Scongiurare il fallimento dell'Us Arezzo per me è sempre stato l'obiettivo primario''.

 

scritto da: Andrea Avato, 08/03/2018





comments powered by Disqus