PABLITO
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - Play-off e play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Livorno
PLAY-OFF
Viterbese10Pisa
Piacenza21Samb
Cosenza21Trapani
Feralpi Salò23Alessandria
Juve Stabia00Reggiana
PLAY-OUT
Cuneo10Gavorrano
Gavorrano26 mag18Cuneo
IN SERIE D
Prato
MONDO AMARANTO
il tifosissimo Luca
NEWS

Pavanel ha deciso: addio all'Arezzo. Il generale lascia dopo aver vinto la sua battaglia

Breve comunicato della società: il mister, con grande rammarico, ha deciso di non restare e venerdì parlerà in conferenza stampa. La storia finisce qua, nonostante il dg Pieroni gli avesse proposto un rinnovo di contratto pluriennale che lo avrebbe messo al centro del progetto di risostruzione. Ma l'allenatore, sul quale c'è l'interesse di Pordenone, Triestina e Verona, si era preso del tempo e sulla sua scelta hanno inciso motivazioni personali più che tecniche. Il club amaranto adesso passerà al piano B. La Cava: ''ci serve uno alla Serse Cosmi''



Massimo Pavanel e l'Arezzo, le strade si separanoUn breve comunicato stampa della società mette fine alla storia tra Massimo Pavanel e i colori amaranto. L'allenatore della resilienza e della battaglia totale, che ha trascinato alla salvezza squadra e tifoseria, non resterà.

La S.S. Arezzo Srl e l'allenatore Massimo Pavanel informano che è decisione del mister non continuare, anche se con grande rammarico, il rapporto di lavoro per la prossima stagione sportiva con la società amaranto. E' desiderio di mister Pavanel parlare alla stampa e alla città nel corso di un'apposita conferenza convocata per venerdì 18 maggio alle ore 15 presso la sala stampa dello stadio.

 

Dunque finisce qua. Nonostante le truppe fossero pronte a combattere di nuovo, agli ordini del generale che aveva interpretato alla grande lo spirito e lo stato d'animo dell'ambiente, l'Arezzo dovrà continuare con un un altro allenatore.

Pavanel, al quale era stato proposto un rinnovo di contratto pluriennale che lo avrebbe messo al centro del progetto di ricostruzione basato su giovani di valore, si era preso del tempo prima di decidere. Ma non ha voluto aspettare più di tanto.

''Ci sono situazioni familiari che il mister deve valutare'' avevano spiegato il dg Pieroni e il presidente La Cava. Sposato, due figli, residente a Trieste, Pavanel aveva anche detto di non avere chissà quali velleità di categoria. E probabilmente la sfera personale è stata determinante per una scelta dolorosa per la piazza e anche per lui.

 

Su Pavanel, in questi giorni, c'erano comunque stati i primi sondaggi da parte della Triestina e del Pordenone, ma anche da Verona erano arrivati segnali d'interesse, cioè da quel club dove l'allenatore ha lavorato per cinque anni nel settore giovanile.

L'Arezzo ora, e La Cava lo aveva preannunciato a Block Notes lunedì sera, dovrà passare al piano B: un tecnico che abbia competenze e fame. ''Alla Serse Cosmi'' disse il presidente, richiamando una suggestione che da queste parti ha sempre grande presa.

 

scritto da: Andrea Avato, 16/05/2018





comments powered by Disqus