SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - Play-off e play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Livorno / Padova / Lecce / Cosenza
PLAY-OFF - Finale
Siena13Cosenza
PLAY-OUT
Cuneo10Gavorrano
Gavorrano00Cuneo
IN SERIE D
Prato, Gavorrano / Santarcangelo / Akragas, Racing Fondi
MONDO AMARANTO
Massimo e un'intima passione amaranto
NEWS

Rigori fatali per il Catania, gelati i 20mila del ''Massimino''. Cosenza, una rimonta da urlo

Il Siena si qualifica dopo una partita tiratissima, aperta dal gol bianconero di Santini e proseguita con le reti di Curiale e Lodi dagli undici metri per i siciliani. I bianconeri sono rimasti in nove per le espulsioni di Iapichino e Rondanini, ma sono stati più freddi dal dischetto. I calabresi invece hanno battuto 2-0 il SudTirol grazie all'ex amaranto Baclet, che ha segnato il primo gol e propiziato l'autorete di Frascatore. Finalissima sabato prossimo a Pescara: c'è la B in palio



l'ex amaranto Baclet decisivo per il CosenzaSiena e Cosenza si contenderanno la serie B nella finale di sabato prossimo a Pescara (inizio alle 20.45). Una seconda classificata, la squadra di Mignani, e addirittura una quinta classificata, la squadra di Braglia: questo l'esito delle semifinali di ritorno giocate stasera.

 

Al ''Massimino'' erano in ventimila, più o meno, per spingere i rossoazzurri dopo lo 0-1 dell'andata firmato Marotta. Stadio gelato quando Santini ha portato avanti i bianconeri al 31' del primo tempo. Il Catania ha sbandato ma Curiale ha trovato il pari prima del riposo con un colpo di testa. Nella ripresa i siciliani hanno dato gas e Lodi ha pareggiato il conto dei gol della dopia sfida, trasformando un rigore concesso per mani di Rondanini. Quando Iapichino è stato espulso, il Siena ha dovuto preoseguire in dieci. Tanto nervosismo nei supplementari, con il secondo rosso per la squadra di Mignani: fuori anzitempo Rondanini. Catania vicino al tris con Lodi (traversa su punizione), ma c'è stato bisogno dei rigori. Un solo errore per il Siena, due penalty falliti dagli etnei. In finale vanno Marotta e compagni.

 

 

Il Cosenza è riuscito a ribaltare la sconfitta dell'andata a Bolzano, quando un gol di Cia al novantesimo aveva regalato il successo agli altoatesini. Stasera, in uno stadio stracolmo (17.411 gli spettatori presenti, 29 nel settore ospiti), la squadra di Zanetti ha retto soltanto fino all'intervallo. Nella ripresa i padroni di casa hanno cambiato passo, costruendo diverse occasioni per andare in vantaggio e trovando l'1-0 grazie all'ex amaranto Baclet, che di testa ha infilato in rete. Il francese, subentrato dalla panchina, si è confermato decisivo in questi play-off, propiziando il raddoppio all'ultimo secondo (autogol di Frascatore) che ha evitato i supplementari e mandato in finale la squadra di Braglia.

 

scritto da: La Redazione, 10/06/2018





Play-off / Cosenza-Sud Tirol 2-0

comments powered by Disqus