Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - Play-off e Play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Virtus Entella, Pordenone, Juve Stabia, Pisa, Trapani
PLAY OFF
Piacenza00Trapani
Pisa22Triestina
PLAY OUT
Lucchese10Bisceglie
Bisceglie3-3dcrLucchese
IN SERIE D
Fano, Paganese, Virtus Verona, Cuneo, Bisceglie
MONDO AMARANTO
Giorgia, Silvia e Jacopo in Corsica
NEWS

Contrattempo in attacco, si fermano Martinez e Gentili. Rifinitura decisiva

I due giocatori hanno accusato problemi fisici durante l'allenamento di oggi e a questo punto diventa determinante l'ultima seduta in programma domattina, in cui Balbo dovrà verificare le condizioni fisiche dei calciatori insieme allo staff sanitario. Probabile che a Spoleto venga utilizzato il 4-3-1-2 testato in Coppa, ma tutto dipenderà dai bollettini medici



Horacio Martinez in dubbio per SpoletoUn dolore muscolare tiene Horacio Martinez in sospeso per la partita di domenica a Spoleto. Lo ha annunciato Abel Balbo in conferenza stampa, senza celare un certo disappunto. "Martinez ha giocato un'oretta scarsa mercoledì in Coppa - ha detto l'allenatore - e ieri ha fatto solo lavoro di scarico. Oggi però, dopo aver calciato in porta, ha avvertito una fitta alla coscia. Potrebbe trattarsi di una contrattura ma potrebbe pure essere uno stiramento. Domani lo valuteremo insieme ai medici e decideremo se convocarlo o meno". Insomma, in attacco dall'inizio della stagione c'è sempre un contrattempo che scombina i piani. In questo momento, oltretutto, sono fuori uso anche gli under Contu e Parigi, il che complica le cose ancora di più. Il nuovo arrivato Bianchini sta svolgendo un lavoro specifico con i preparatori atletici e potrebbe pure saltare Spoleto per affrettare i tempi verso il raggiungimento della condizione fisica ideale. Così, oltre a Raso restano soltanto Borgogni e Dieme, visto che pure Gentili è più no che sì a causa di un'infiammazione al tendine del ginocchio. 

A questo punto diventa determinante la rifinitura di domattina, in cui Balbo proverà l'undici titolare e avrà un quadro più chiaro dal punto di vista clinico sui calciatori alle prese con gli infortuni. Probabile che a Spoleto venga utilizzato il 4-3-1-2, modulo sperimentato già mercoledì sera contro il Tuttocuoio, anche se molto dipenderà dai bollettini dei medici.

 

scritto da: Andrea Avato, 28/09/2012





COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: Ops, il 28/09/2012 alle 20:16

Foto Commenti

Dentro rubechini e dieme , 4-3-3

Commento 2 - Inviato da: AR, il 28/09/2012 alle 21:25

Foto Commenti

forza Arezzo!

Commento 3 - Inviato da: il ferro, il 28/09/2012 alle 21:36

Foto Commenti

no,alò....quei capelli lunghi legati così non si addicono a un masculo.....

per cortesia vada da figaro.

Commento 4 - Inviato da: Andruca, il 29/09/2012 alle 01:51

Foto Commenti

La rosa è risicata..così non ce la facciamo

Commento 5 - Inviato da: teba02, il 29/09/2012 alle 11:52

Foto Commenti

basta alò, facciamola finita, chiudiamo gni cosa ala svelta e se non ci vietano la trasferta...

ANDIAMO TUTTI A LOURDES!

Commento 6 - Inviato da: Paul, il 29/09/2012 alle 12:08

Foto Commenti

Maremma maiala..riferito a tutto...

Commento 7 - Inviato da: AR, il 29/09/2012 alle 12:51

Foto Commenti

Tanto se vince uguale forza arezzo