Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE D GIRONE E - Playoff e Playout

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN LEGA PRO
San Donato
PLAY OFF
Poggibonsi42Gavorrano
PLAY OUT
Rieti20Foligno
IN ECCELLENZA
Pro Livorno, Cannara, Unipomezia, Foligno
MONDO AMARANTO
Martina e Davide al teatro di Epidauro - Grecia
NEWS

Martinuzzi, l'ultimo errore è fatale. Buona prova per Eramo e Gentili

Il portiere argentino, al debutto, mette in mostra tranquillità e sicurezza fino al novantesimo, quando si fa sorpendere dal tiro di Scardini. Il difensore, autore del primo gol, e l'esterno, protagonista del raddoppio, i migliori fra gli amaranto. Male Idromela e Rubechini, stavolta stecca anche Stufa



il gol di Eramo segnato con una bella deviazione aereaLe pagelle di Arezzo-Viterbese.
MARTINUZZI 5.5 Balbo lo manda in campo non senza provocare stupore. Perché un conto è mettere a sedere Bucchi per un under. Altro conto è preferirgli un quasi coetaneo tesserato da cinque giorni. Però l’argentino il pelo sullo stomaco ce l’ha, difatti non tradisce emozione alcuna. Para tutto con nonchalance, anche una punizione al veleno di Pero Nullo. Al 90’ il patatrac: Scardini lo sorprende con un tiro improvviso e a scendere. E lui, un paio di metri troppo avanti, non ci arriva. Per rimediare si avventura in attacco su un corner, becca il contropiede e quasi ci scappa il 2-4. Come rovinare tutto in cinque minuti.
SECCI 5.5 Parte timoroso, regalando una palla e una punizione a Pero Nullo che transita nella sua zona. Poi, pianin pianino, qualcosa di buono lo fa, sfruttando la catena con Gentili. E all’avversario, quotatissimo, concede veramente il minimo. Le difficoltà ricominciano nel finale, con lui dirottato a sinistra, la squadra in dieci e la Viterbese che arremba da ogni dove.
MENCARELLI 6 Finché sta in campo, fa il suo. Già da un paio di partite la gamba aveva ripreso a girare e il primo tempo di oggi ne è la conferma. Purtroppo il diavolo ci mette la coda a inizio ripresa: piede piantato, ginocchio che gira e fuori in barella. Speriamo non sia grave. In bocca al lupo (st 17’ Pucci 5.5 Le contingenze lo sospingono in campo a dispetto della quarantena in cui è precipitato da un po’. Va dentro e sembra tornato quello vero. Solo che svirgola un rinvio, omaggia la Viterbese di un corner e quelli ci segnano il 2-2. Quando è nera, è nera).
IDROMELA 5 Un primo tempo di sofferenza. Ne gioca una avanti e due indietro, senza quella facilità nel palleggio che l’anno passato era un suo punto di forza. Poi va giù anche fisicamente e l’intervallo arriva come il gong per un pugile alle corde (st 1’ Zurli 5.5 Si danna l’anima, ma più trascorrono i minuti e più la partita diventa un’odissea. Quando Stufa viene cacciato, lì in mezzo la Viterbese s’impadronisce del gioco e per lui fare il frangiflutti diventa un’impresa impossibile).
MACELLARI 6 Bene da centrale. Aggressivo, attento, concentrato. In mezzo all’area Vegnaduzzo non sfonda mai e lui lo anticipa con regolarità. Benino quando Scardini va a dare una mano al centravanti boa. Così così quando passa a destra: Pero Nullo lo fa soffrire con le sterzate e la rapidità.
ERAMO 6.5 Una buona partita e non solo per il gol, segnato con una bella deviazione volante. Di testa ne prende un sacco ed è bravo a chiudere i corridoi centrali. L’unico neo è il fallo da rigore, sul quale è un po’ imprudente e parecchio sfigato. Però, se la partita doveva essere un esame per la sua affidabilità, allora l’esame è superato.
GENTILI 6.5 Vivace, propositivo, anche ispirato. Chiede un rigore che l’arbitro non gli concede, fa ammonire D’Alessio dopo averlo passato in tunnel, segna il suo terzo gol stagionale grazie alla complicità del portiere. E gioca gli ultimi venti minuti con una coscia dolorante. Peccato che tutto ciò non serva a nulla.
STUFA 5.5 Stecca la sua prima partita in amaranto. Nel primo tempo gira molto a vuoto e sbaglia anche un paio di appoggi comodi che finora non aveva sbagliato mai. Ammonito una prima volta dall’assistente, che si inventa una scorrettezza che non c’è, e una seconda dal fiscalissimo Zanonato per un falletto nella metà campo avversaria.
BIANCHINI 6 Doveva giocare un’ora al massimo, resta in campo novanta minuti e chiude con i crampi. La condizione atletica non è al top e si sapeva, ma finché ha fiato regala alla squadra sponde intelligenti e un possesso palla preziosissimo. Alla fine non ce la faceva proprio più. Però la sua generosità va presa a esempio.
RUBECHINI 5 La bella punizione per il gol di Eramo, un paio di volate e poco altro. Dopo una serie di prestazioni sopra le righe, sbatte contro gli avversari e contro tanti errori. Chiude stoicamente la partita con il braccio attaccato al petto, come Beckembauer nel ’70. E solo chi l’ha provato sa cosa vuol dire giocare con una spalla lussata.
RASO 6 Un primo tempo di sacrificio, senza concludere mai verso lo specchio. In compenso un intervento di Fapperdue su di lui, dentro l’area, sembrava da rigore. La ripresa, con la Viterbese avanti e più spazi per il contropiede, doveva essere un invito a nozze, invece il malanno all’adduttore lo costringe a restare negli spogliatoi (st 1’ Bezziccheri 5 Una bella punizione, due dribbling azzeccati e poi evapora).

 

scritto da: Andrea Avato, 21/10/2012





Arezzo-Viterbese 2-3, interviste in sala stampa

Arezzo-Viterbese 2-3
COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: Perfido, il 21/10/2012 alle 20:40

Foto Commenti

Condivido tutti i voti....purtroppo ho seri dubbi sulle qualità di Secci e Pucci...non sono assolutamente da serie D...troppe cazzate da troppo tempo!

Commento 2 - Inviato da: contedimontecrisco, il 21/10/2012 alle 21:48

Foto Commenti

Bezziccheri nemmeno in parrocchia puo' giocare !!!!!!!!!!!!!!!!

Commento 3 - Inviato da: spiblo, il 21/10/2012 alle 21:53

Foto Commenti

forse mezzo punto in più per Bianchini che finchè ha avuto fiato ci ha ricordato cosa fa un attaccante ( profondità, sponda, lotta, riferimento, cuore ) ..per il resto va tristemente bene ( cioè male..così ) questo passa il convento ( allenatore compreso.. )

Commento 4 - Inviato da: il ferro, il 21/10/2012 alle 22:00

Foto Commenti

6-6,5-6-5,5 .....ma chi l'ha presi tre gol io???

Commento 5 - Inviato da: il ferro, il 21/10/2012 alle 22:02

Foto Commenti

vai che con puciisecciiidrofava e compagnia bella si va in c.....

 come al solito un paio din "vecchi" soli soletti provano a salvare la baracca.

accident'ai procuratori e a chi bazzica l'arezzo per interesse. hanno riempito questa squadra di loffiezze da uisp spacciandole per calciatori. e chi c'ha creduto poi......

Commento 6 - Inviato da: Andrea Avato, il 21/10/2012 alle 22:48

Foto Commenti

FERRO (8)

Tre gol: uno su rigore, uno con un tiro da 25 metri e uno su azione d'angolo con dormita generale. L'equazione che s'è preso tre gol e la difesa ha fatto male andava bene negli anni '60. Forse.

Commento 7 - Inviato da: walter, il 21/10/2012 alle 22:57

Foto Commenti

Martinuzzi bene fino al 90'. Si vede che ha fatto la C1 da titolare. Dalla curva il gol di Scardini m'è parso imparabile, ma poi cosa cazzo vai a saltare di testa in avanti... dopo il corner è pure rimasto su e Ibojo c'ha graziato sennò erano 4 pappine. Anche se prenderne 3 o 4 non cambia nulla. Certo la gestione dei portieri quest'anno è da manicomio: ora voglio vedere come va a finire con Bucchi. Un minimo di chiarezza, please.

Macellari molto bene da centrale, male alla fine su Pero Nullo. Non ha il passo per marcare esterni rapidi, deve giocare nel mezzo. Mai più terzino, please.

Eramo bene anche se a volte un pò svagato. Sicuramente molto più mobile rispetto a Pecorari, che però ha dalla sua più senso della posizione. Peccato per il rigore dove l'ha combinata grossa: va bene il primo tocco involontario, ma poi c'ha ridato de mano... per me il rigore era grosso così. Un'altra chance, please.

Secci e Pucci hanno da tempo fatto il loro... tempo. Un terzino destro vero, please.

Gentili ancora una volta il migliore. L'unico con cambio di passo e capacità di saltare netto l'uomo. Guarda caso l'unico che anno scorso giocava in eccellenza: quando non conta il nome ma conta la fame e la voglia di arrivare. Titolare fisso, please.

Idromela: ma è il cugino di quello che giocava anno scorso? quello che lo scorso anno fu buttato nella mischia a 17 anni per sostituire Speranza e che giocava da regista con personalità, certo con errori ma anche con belle aperture e lanci di 30 metri. Ardatece il vero Idromela, please.

Bianchini 6????? le partite durano 90' più recupero, non 45'. Nel secondo tempo, manco una palla ha tenuto su, era morto. In più se i compagni gli danno le palle lunghe in profondità... Ma la colpa non è sua. AAA cercasi in fretta forma fisica decente, please.

Non ricordo chi l'ha già detto, ma appena s'è tirato fuori le palle, in due partite si sono rotti tutti!!! E' vero, oggi è girato tutto storto, l'impegno di sicuro c'è stato ma... il gioco? il pareggio era il risultato più giusto, non meritavamo certo di vincere. Ormai siamo alla 8^ di campionato: è chiaro che è una squadra costruita male e allenata peggio. QUEST'ANNO ERA UN OCCASIONE PIU' UNICA CHE RARA PER USCIRE DA QUESTA MALEDETTA CATEGORIA: IL NOSTRO GIRONE E' RIDICOLO... MI SONO ROTTO I COGLIONI DI ROVINARMI LE DOMENICHE. PIU' RISPETTO PER NOI TIFOSI, PLEASE.  

Commento 8 - Inviato da: el lagarto, il 21/10/2012 alle 23:44

Foto Commenti

ALZI LA MANO CHI ERA CONVINTO AL 100% DI VINCERE QUESTA PARTITA. MA!... dico MA!   Io ero convinto che si sarebbe vinto finchè non ho visto Raso uscire. Era l'unico che teneva la difesa della viterbese nella propria area, Quando è uscito mi aspettavo l'ingresso di Testa e non di Beziccheri- (Zurli per dromela, cambio incomprensibile). Sul due a uno si doveva imbottire il centrocampo per bloccarli nella loro area, poi non voglio parlare dell'arbitro altrimenti mi metto a bestemmiare come non mai. quel testa di c...o vestito da canarino lo hanno visto tutti quello che ha combinato.  la partita si è persa per questi motivi, non per gli under. Pero Nullo non ha toccato palla, Pero nullo, o non sa giocare oppure è stato annullato. Un gol su rigore, uno in mischia dopo il calcio d'angolo e l'altro ...5 metri fuori dalla porta. Mi viene il bubbio che di calcio non capisco una sega!

 FERRO io Martucci neanche lo conosco. Però qualche under dell'Arezzo è già sotto osservazione. Se devo segnalare un under lo faccio per farlo salire di categoria.Come te sto pensando di non scrivere più su questo sito, ripeto, ho il fortissimo bubbio che di calcio non capisco un accidente.

Commento 9 - Inviato da: frick, il 22/10/2012 alle 00:18

Foto Commenti

Invece i nostri goal:

1 su palla inattiva (come un rigore)

2 su bellissima punizione imparabile? Ma fatemiil piacere!!!

Romani tutti a casa, compreso chi li sponsorizza per parentele o guadagni.

Chi vuola capire .....

Commento 10 - Inviato da: Libanese , il 22/10/2012 alle 08:44

Foto Commenti

el lucertola  la colpa  non è  tutta  della terna.., ci vuole ancora piu cattiveria e fortuna sotto la porta , bastava  che  Bianchini o Rubechini insaccavano ,e per la Viterbese èra  finita.

e cmq per me Balbo  ci tocca tenerlo  fino a GIUGNO 2013  salvo profezia dei Maia .

detto questo ora  mantieni la promessa addio

Commento 11 - Inviato da: Toni, il 22/10/2012 alle 08:51

Foto Commenti

siamo stati sfortunati

Commento 12 - Inviato da: free2004, il 22/10/2012 alle 09:32

Foto Commenti

Anche quest' anno c'è da rodere...

Complimenti a Giulio per le foto.

'Milf city crew': stupendo!  Wink

Commento 13 - Inviato da: G8, il 22/10/2012 alle 09:36

Foto Commenti

Sqaudra costruita malissimo allenata peggio ma cosa apettano i responsabili a farsi da parte? Il Sig. Martucci tanto idolatrato da qualcuno mi sembra il più grande responsabile di questa situazione seguito dal Sig. Balbo come ho letto in un commento poco fa 12 partite da allenatore ne ha perse 6 un motivo ci sarà.

Basta trovare scuse sono 35 anni che seguo l'Arezzo e sinceramente mi stò altamente rompendo i @@@@@@@ 

Commento 14 - Inviato da: INCAZZATO23, il 22/10/2012 alle 09:40

Foto Commenti

concordo con walter (11) quando dice che le partite durano 90 minuti più il recupero........BIANCHINI se ha il peso che lo ingombra per correre e resistere fino al novantesimo dovrebbe smettere di giocare. ho letto che ha giocato tre partite in breve tempo e per questo non tiene il campo come dovrebbe!!!!!!!!!! GLI ALTRI NO??????????????

quinbdi di quale campione stiamo parlando è vero che fa a sportellate ma se poi non incide sul rendimento a che serve? spariamo pure sui soliti under ma io non ho ancora visto la svolta nepppure dagli over non mi sembrano così in forma......... quando hanno cominciato ad essere un pò oiù cattivi si sono tutti rotti .......maremma maliala è forse che si allenano male???????

ieri qualcuno ha detto che avrebbero riconfermnato BAlbo ma forse non vi è stato chiaro iol discorso di BALBO nella sua intervista "IO STO QUI ALL'AREZZO GRATIS .........."

PER LA GLORIA NON LAVORA NESSUNO E' CHIARO CHE HA MESSO DEI SOLDI CHIEDENDO IN CAMBIO CARTA BIANCA . HA FATTO COMODO ALL'AREZZO PRENDERE QUEI SOLDI ED ORA NON PUO' FARE O DIRE NULLA TANT'E' CHE E' LUI CHE DECIDE CHE COMPRA CHE SVENDE......  ora BUCCHI è diventato un sega???????? sono sicuro che con lui in porta sarebbe stato diverso. M a devono giocare gli ARGENTINI perc hè non chiede anche agli argentini di serie A se vogliono venire a giocare??????? BALBO VAI A CACARE 

Commento 15 - Inviato da: INCAZZATO23, il 22/10/2012 alle 09:43

Foto Commenti

questo cari tifosi e non sportivi (come vi siete reputati la scorsa settimana) è quello che succede quando la fortuna ti abbandona e tu non hai un  gioco da proporre.  Ma che f, a voi stava bene vincere "QUELLE" partite indegne......... ora però non cominciate a lagnarvi a dare la colpa agli under, all'arbitro......

Commento 16 - Inviato da: sosempretuttoio, il 22/10/2012 alle 09:52

Foto Commenti

va a capire come gode sotto sotto Bacis. inutile perdere tempo, il campionato ormai è andato, se esiste una ""società, che esoneri staff tecnico e ds, cercandoli.......di categoria.

le prove se fanno al prato..........o andate al Colosseo a farle.Money mouth

Commento 17 - Inviato da: el lagarto, il 22/10/2012 alle 10:03

Foto Commenti

LIBANESE, come al solito non hai capito quel che scrivo, oppure, fai finta di non capire. la terna ha la sola responsabilità, ma le responsabilità in generale le ho scritte sopra. Tu parli con il cuore, io con la testa. Dopo l'espulsione di Stufa, si doveva mantenere il risultato a tutti i costi, quindi fuori le punte e dentro i centrocampisi, a chiudere tutti gli spazi, per la pace dello spettacolo, che vista la situazione, i tre punti servivano come il pane. E' quì la responsabilità. Capisco il tuo rammarico e la tua rabbia, però la realtà è questa. (BASTAVA CHE BIANCHINI E RUBECHINI INSACCAVANO?) Come mai su di loro non si è detto una sola parola? Però ho notato che dalle poche parole che scrivi qualche cosa l'hai intuita...Allora, parla anche con la testa, perchè io parlo anche con il cuore.

Commento 18 - Inviato da: Andrea Avato, il 22/10/2012 alle 10:52

Foto Commenti

WALTER (11)

Martinuzzi: d'accordo con te.

Macellari: d'accordo anche se lui su Pero Nullo ha sofferto grazie anche all'inferiorità numerica. Quello prendeva sempre palla con comodità e lo puntava. Nell'uno contro uno è bravo. 

Eramo: a me è piaciuto. Nell'episodio del rigore è stato veramente sfigato. Non è Nesta ma in questa categoria ci sta alla grande. E poi è uno che segna, come da curriculum. Non è poco.

Secci e Pucci: Secci in trasferta sembra un altro giocatore. Senza giochesse da urlo, ma è più affidabile. Pucci fino a febbraio era fra i difensori under più apprezzati del campionato. Io non ci credo ai giocatori che imbrocchiscono tutto insieme, specie a 19 anni. Di sicuro adesso non sta combinando granché.

Gentili: d'accordo.

Idromela: segato fin dal ritiro. A un '94 si poteva dare qualche opportunità in più. E' pur vero che quando ha giocato, ha fatto male.

Bianchini: gli do 6 tutta la vita. Finché ne ha avuto, ha giocato per la squadra e ha fatto bene. Ha anche l'atteggiamento giusto, è un lottatore, è uno di quelli che trascina i compagni. Doveva giocare un'oretta perché non ha la condizione, è rimasto dentro visto che è successo di tutto e di più ed è normale che alla fine era spompato. 

Gli infortuni: non c'entrano niente con l'atteggiamento. A Spoleto, a Terni, ieri la squadra ha giocato come doveva. Se ti gira una caviglia o ti esce una spalla è solo casualità. E mettiamoci in testa una cosa, che per vincere in D devi essere concreto, non bello. Fino all'espulsione di Stufa, stavamo vincendo con merito. Dopo è stato tutto diverso.

FRICK (13)

Perché, i gol su palla inattiva non valgono?

INCAZZATO (19)

Che Bianchini non incida lo dici te. A Terni ha messo in porta Raso, in Coppa il gol è al 70 per cento merito suo. Ieri per 60 minuti ha fatto bene. Non è al cento per cento, si vede, ma non è qui da luglio. E' qui da venti giorni. E la condizione uno con quel fisico la acquista col tempo. Poi se si vuole giocare allo sfascismo, giochiamo pure.

Ribadisco che gli infortuni non c'entrano niente con la condotta di gara. Poi se mi trovi il nesso fra il ginocchio girato di Mencarelli e la cattiveria agonistica, allora cambio idea. 

Bucchi non l'avrei segato così brutalmente nemmeno io.

SOSEMPRETUTTOIO (21)

Bacis e Balbo sono molto legati fra loro. E non è ironia.

 

Commento 19 - Inviato da: botolo rompipalle, il 22/10/2012 alle 11:30

Foto Commenti

il primo goal subito è un rigore regalato, ma il secondo e il terzo sono cazzate dei difensori centrali e te gli dai la sufficienza! con un centrale che non dorme il secondo goal non si prende, e chi deve "uscire" per non far tirare uno da 25 metri? io dalla curva?

Commento 20 - Inviato da: il ferro, il 22/10/2012 alle 11:41

Foto Commenti

INCAZZATO:

perchè non parli della ridicola prestazione di idromela????poi ti scappa di casa???

Commento 21 - Inviato da: il ferro, il 22/10/2012 alle 11:42

Foto Commenti

BABBI E SERVI: SMETTETE DI SCRIVERE

C'è CHI TIFA AREZZO A SUE SPESE E GLI GIRA PARECCHIO I COGLIONI.

NON SIETE DEGNI DEL PARAGONE

Commento 22 - Inviato da: Andrea Avato, il 22/10/2012 alle 11:45

Foto Commenti

BOTOLO (24)

Il terzo gol è una gran giocata di Scardini, che tra l'altro era pure marcato (lo voglio rivedere). Il secondo nasce da angolo. sui calci piazzati ci sono marcature da tenere, non è questione di centrali, esterni o attaccanti. 

Commento 23 - Inviato da: botolo rompipalle, il 22/10/2012 alle 12:15

Foto Commenti

dalla curva dall'alto ho visto una gran giocata di scardini contrastato da nessuno. il secondo goal il colpo di testa del nero è a pallonetto e va a rilento. martinuzzi fermo ma va be l'ha preso in controtempo ma i centrali una volta colpita la palla di testa devono andare in protezione della porta invece stanno li a dormire. il risultato è che chi non ha dormito ha segnato

Commento 24 - Inviato da: sosempretuttoio, il 22/10/2012 alle 13:23

Foto Commenti

se sono così legati aloora de due non sene fa uno.....sandabbene!Innocent

Commento 25 - Inviato da: INCAZZATO23, il 22/10/2012 alle 14:13

Foto Commenti

FERRO TE LO RIPETO PER LA CENTESIMA VOLTA E CON QUESTO TI DICO CHE MI HAI PROPRIO ROTTO IL CAZZZO CON IDROPERA, IDROMELA IDRO NON SO PIU' CHE CAZZATE SCRIVERAI ANCORA A ME NON ME FREGA DI LUI E DI TUTTI QUELLI DELL'AREZZO VISTO CHE CON VOI SI PUò PARLARE SOLO DI MERDE........... hai discordi seri però non ti allacci come quello dei soldi messi da Balbo le chiacchiere fatte e delle partite perse perchè non abbiamo gioco siamo una squadra che forse contro squadre che giocano all'oratyorio arriverebbe prima e bada bene dico forse.........perchè non è sicuro neanche lì. poi che tu l'abbia con i romani con gli under questo s'è bello che capito suggerisci tu i TUOI CAMPIONI visto che sai tutto tu

Commento 26 - Inviato da: el lagarto, il 22/10/2012 alle 14:53

Foto Commenti

BOTOLO - il gol da lontano non è colpa dei centrali è colpa dei centrocampisti Chi ha fatto gol era praticamente solo e ha avuto tutto il tempo di aggiustari il pallone e tirare. Ripeto per l'ennesima volta la difesa sui gol non ha colpe, tranne  Martinuzzi che al momento del tiro si trovava troppo avanti. Tral'altro la difesa era schierata e tra scardini e la difesa e Scardini c'erano3-4- metri .

AVATO- Se si voleva vincere questa partita le marcature andavano fatte bene a centrocampo. Il punto debole della squadra è lì nel mezzo. Ho come l'impressione che non sanno cosa fare quando è il momento di rientrare per chiudere.

Commento 27 - Inviato da: il ferro, il 22/10/2012 alle 15:53

Foto Commenti

incazzato:

non riesco a capire bene cosa scrivi e blateri.

stai muto e non metterti a fare a gara con chi segue l'arezzo da sempre per puro amore.

te scomeetto un miliardo che:

-non sei aretino

-segui l'arezzo per interesse personale e/o familiare

-segui l'arezzo da pochissimo

ABBI L'INTELLIGENZA DI STARE MUTO. che c'è gente che ci sta male. e che tra avvocati ,acquate e laringiti all'arezzo ha dato più di mille idropere e rabuschini rimborsospesati.....

Commento 28 - Inviato da: INCAZZATO23, il 22/10/2012 alle 16:32

Foto Commenti

FERRO muto ci stai tu e modera i termini mezza sega se ci stai male peggio è per te che non vuoi fartene una ragione continua pure a SOGNARE In merito al solito idropera non ti rispondo neanche più da ora in poi perchè ho la certezza di quello che dico e cioè che non capisci una sega e pensala pure come vuoi,  se vuoi aver a tutti i costi un modo per poter parlare ed insultarmi. sappi che a me delle tue lamentele non me ne frega assolutamente una beata mazza da oggi in poi ti ignorerò come è giusto con chi parla tanto peèr dire

 

Commento 29 - Inviato da: il ferro, il 22/10/2012 alle 17:00

Foto Commenti

ripeto come ho detto di là.

non rompiamo le palle a tutti. dammi la tua mail!!!

la mia è   ferrini.lorenzo@yahoo.it

chi sono io lo sanno tutti. te,leoncino da tastiera chi sei????

ah,se sei minorenne scusa. non volevo disturbarti. mandami papà.....o mammà,la signora idrominchia