Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 22a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Albinoleffe20Pro Vercelli
Gozzano11Pistoiese
Pianese12Giana Erminio
Renate10Alessandria
Juventus U2310Arezzo
Monza11Como
Olbia11Pontedera
Pergolettese03Pro Patria
Carrarese31Siena
Lecco32Novara
MONDO AMARANTO
Filippo e Federico, tuffi in Sardegna
NEWS

Juniores e Allievi, tris di vittorie. All'Arezzo il derby femminile contro la Stella Azzurra

Quinta vittoria consecutiva per i ragazzi di Tocci, si riprendono quelli di Trojanis e tornano al successo quelli di Vardi. In seconda categoria cade l'Arezzo FA di Andreini a Stia, mentre la stracittadina delle donne si chiude fra gli applausi



i Giovanissimi B dell'ArezzoSettimana caratterizzata da ottimi risultati per le squadre amaranto che collezionano solo due ko a fronte di cinque vittorie e un pari.


SECONDA CATEGORIA
Altro brutto stop per la squadra di Paolo Andreini che a Stia subisce una pesante sconfitta per 4 a 1. I viola sono riusciti a capitalizzare al meglio le occasioni capitate, mettendo così in cantiere un successo molto importante che pone i casentinesi ad appena sei lunghezze dalla capolista Aquila Montevarchi, sconfitta in casa della Virtus Leona. Ora gli amaranto devono assolutamente dare una svolta al campionato visto che non riescono a vincere da più di un mese e che la classifica comincia ad essere preoccupante.

 

CALCIO FEMMINILE

Bellissima vittoria nella stracittadina per l’Arezzo calcio femminile, che nel match valido per la terza giornata ha battuto le cugine della Stella Azzurra per 2 a 1, mantenendo a punteggio pieno la vetta della classifica del campionato regionale di Serie C. Davanti ad uno stadio gremito dai supporters di entrambe le compagini, le due squadre hanno dato vita ad un match intenso e spettacolare, dimostrando a tutti i presenti quanto bella ed interessante può essere una gara di calcio femminile. Il gol del vantaggio giunge alla mezz’ora grazie ad un calcio di rigore concesso per un fallo di mano di Patu, a cui l’arbitro mostra il secondo cartellino giallo e di conseguenza il rosso. Dal dischetto Lucarini non sbaglia e l’Arezzo si porta sull’1 a 0.
Nella ripresa è Locchi al 25' a servire un assist d’oro a Mattiacci che da dentro l’area di rigore sigla il gol del raddoppio. Sembra finita ma la Stella Azzurra non molla, e all’85' sigla il gol della bandiera con Picciafochi, che di testa realizza il gol del definitivo 2 a 1 a favore dell’Arezzo.
Raggiante a fine gara la presidente aretina Chiara Tavanti: “Sono al settimo cielo, sia per la vittoria, ma soprattutto per lo spettacolo offerto in campo da entrambe le squadre: è stato un derby bellissimo, giocato alla grande da tutte le ragazze in campo, che hanno dato l’anima per tutti i novanta minuti, meritando gli applausi di tutto il pubblico presente. Erano anni che non si assisteva ad un derby simile: questa gara è un bellissimo biglietto da visita per tutto il calcio femminile aretino”.

 

JUNIORES

Quinta vittoria consecutiva per Tocci e i suoi ragazzi. Stavolta a fare le spese dell’ottimo momento di forma dell’Arezzo è stato il Rosignano che tra le mura amiche soccombe 3-2 sotto i colpi di Parigi e Contu (doppietta). Gli amaranto data l’assenza di Tersigni tra i pali hanno dovuto schierare un giocatore solitamente di movimento come Serafini, ma nonostante l’inconsuetudine in porta i 3 punti che valgono il pokerissimo sono arrivati e la classifica inizia a farsi molto interessante.


Erika Rosignoli dell'Arezzo calcio femminileALLIEVI REGIONALI
L'Arezzo sfata la tradizione negativa tra le mura amiche e vince meritatamente per 2 a 0 con la Lastrigiana. Dopo un primo tempo che finisce a reti inviolate, tutto si decide nella ripresa. Casini, dopo una grande giocata, appoggia per Gerardini, che centra la porta senza esitazioni portando in vantaggio l'Arezzo. Dopo pochi minuti arriva nche il raddoppio. Un tenace Vedovini, dopo aver scartato un paio di avversari in fascia destra, mette in mezzo per Casini, che non ha difficolta a segnare il gol del 2-0. 


ALLIEVI PROVINCIALI
Dopo due sconfitte consecutive la squadra degli allievi provinciali vince il derby con l'Olmo Ponte tra le mura amiche del Villaggio Amaranto per 1 a 0. Un risultato che premia il lavoro svolto durante la settimana e la grande volontà dei ragazzi agli ordini di Vardi, compresi i '98 che non sono affatto spaesati al cospetto di avversari più grandi di loro.


GIOVANISSIMI A
Finisce in parità a reti inviolate il confronto diretto per le zone di alta classifica tra Bibbienese ed Arezzo. La gara riserva in pratica un tempo per ognuna delle due contendenti ed il pari finale è nella sostanza giusto anche se forse le migliori occasioni sono capitate ai ragazzi di Obligis.


GIOVANISSIMI B SQUADRA AMARANTO
L'Arezzo di Tommaso Nardin passa in casa dell'Etruria 2009 grazie ad una rete messa a segno da Grottola: verticalizzazione, palla radente con Grottola che riceve, dribbla il portiere e con il sinistro mette dentro a porta sguarnita. 


GIOVANISSIMI B SQUADRA BIANCA
Vittoria meritata della Sangiovannese che si impone per 5 a 1 contro la squadra bianca dei giovanissimi B dell'Arezzo. Una vittoria che non fa una grinza per i padroni di casa che hanno meritato pienamente il risultato anche se lo scarto è troppo ampio per come sono andate le cose nel corso dell'incontro.


ESORDIENTI A
Partita senza storia quella giocata nel sintetico del Villaggio Amaranto tra Arezzo e Monte San Savino. Gli amaranto hanno sempre dominato il confronto e vinto meritatamente in tutti e tre i tempi del confronto (2-1/5-0/5-0). Ancora una volta in evidenza la capacità realizzativa di Gerardini, autore di 4 reti, e di Duri che con una cinquina ha ribadito di essersi sbloccato definitivamente.

 

Guarda tutte le fotogallery del settore giovanile

 

scritto da: Ufficio Stampa VA, 06/11/2012





Esordienti / Arezzo-Sansovino 3-0
COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: ciabu, il 06/11/2012 alle 13:01

Foto Commenti

facciamo giocare i cittini a Todi. magari vincono anche

Commento 2 - Inviato da: il ferro, il 06/11/2012 alle 15:14

Foto Commenti

i grandiglioni della seconda categoria hanno rimediato anche a stia......

dai juniores agli esordienti sono invece assai vincenti....

sai che caro severini? fai giocare i ragazzini

anche le femmine hanno esultato me il ragù gli s'è bruciato