Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - Play-off e Play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Virtus Entella, Pordenone, Juve Stabia, Pisa, Trapani
PLAY OFF
Piacenza00Trapani
Pisa22Triestina
PLAY OUT
Lucchese10Bisceglie
Bisceglie3-3dcrLucchese
IN SERIE D
Fano, Paganese, Virtus Verona, Cuneo, Bisceglie
MONDO AMARANTO
Ecaterina di Bucarest
NEWS

Ritmi blandi in partitella, Bacis sperimenta il 4-4-2 con Gentili e senza Raso

Sgambata all'antistadio contro la Juniores in un clima quasi surreale, con la squadra che dal punto di vista delle motivazioni sembra ridotta ai minimi termini. In attesa di una svolta dalla società, c'è bisogno di fare punti e chiudere la serie nera di tre sconfitte consecutive. L'allenatore medita un cambio di modulo per Todi: oggi la coppia d'attacco iniziale era formata da Bianchini e Martinez



Simon Gentili, classe '89, provato nel 4-4-2Ritmi blandi e atmosfera quasi surreale alla partitella del giovedì, giocata all'antistadio. Bacis ha schierato prima squadra contro Juniores, testando la condizione generale in vista della trasferta di Todi. Dal punto di vista delle motivazioni e della reattività, la sensazione è che l'Arezzo sia ai minimi termini: la prestazione di domenica scorsa è stata lo specchio fedele di un periodaccio che adesso minaccia di allungarsi fino a chissà quando, senza punti di riferimento e con un mercato che potrebbe dare luogo al fuggi fuggi. E considerando la classifica, non si può nemmeno scherzare con il fuoco: perdere anche la prossima, infatti, vorrebbe dire precipitare ancora più giù, con tutte le conseguenze del caso. In attesa di una svolta che arrivi dalla società, Bacis sta tentando di tenere alta la concentrazione. Non è facile, anche perché al di là dei problemi contingenti ci sono pure assenze pesantissime. A Todi, oltre ai tifosi, mancheranno anche sei giocatori fra infortuni e squalifiche, con Borgogni e Testa che oggi hanno disputato uno scampolo di partitella ma che di sicuro resteranno fuori dai convocati. 

Mario Raso, invece, dopo i due giorni di tira e molla con la società, dopo l'alterco con la curva, potrebbe inizialmente sedersi in panchina. Se le indicazioni arrivate dal "Mario Lebole" sono attendibili, in avanti cominceranno Bianchini e Martinez. 4-4-2 il modulo provato in allenamento, con Martinuzzi tra i pali, l'identica linea a quattro difensiva vista all'opera con il Deruta, Stufa e Zurli in mediana, Gentili a sinistra e Bozzoni, di ritorno dopo il prestito all'Olbia, a destra. Nei prossimi due giorni le cose potrebbero cambiare, ma la linea tracciata dall'allenatore è questa. L'Arezzo ha bisogno di fare punti, di interrompere la serie nera di tre sconfitte consecutive e di ridare un'assestata alla situazione generale. La sgambata, per la cronaca, si è chiusa sul 4-2 con le reti di Bianchini, Raso, Parigi e Bezziccheri, mentre per la Juniores hanno trovato il gol Billi e Venturi.

 

scritto da: Andrea Avato, 08/11/2012





Partitella all'antistadio
COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: max71, il 08/11/2012 alle 19:44

Foto Commenti

ritmi blandi ? cercate di pedalare ,e parecchio (anzi di correre)in tutti i sensi.

Commento 2 - Inviato da: el lagarto, il 08/11/2012 alle 21:35

Foto Commenti

Come mai ritmi blandi? E' una iniziativa dei preparatori o i ragazzi sono spompati?

Commento 3 - Inviato da: il ferro, il 08/11/2012 alle 21:50

Foto Commenti

parigi e bezziccheri....praticamente la juniores n'ha fatte 4 ........

 

ma perchè TESTA???che ha fatto???borgogni va bene. mai giocato. ma testa???sarà sempre meglio di idromela o di secci,no??? abbiamo 6 over soli.....che figure di merda si vanno a fare al giro......tutti che diranno: madonna com'è ridotto male l'arezzo.....

 

6 over in tutto.....invece dei 12/14 che hanno tutti in rosa....CHE SCHIFO.....

Commento 4 - Inviato da: il ferro, il 08/11/2012 alle 21:57

Foto Commenti

bhn bzmd

Commento 5 - Inviato da: max71, il 08/11/2012 alle 21:59

Foto Commenti

una sola speranza ho:

che arrivi una oroprieta'' forte e vi tolga tutti dai coglioni(meno mencarelli e bagnato)

Commento 6 - Inviato da: Ale75, il 08/11/2012 alle 22:23

Foto Commenti

Condivido con Max, aggiungerei Gentili tra quelli da tenere

Commento 7 - Inviato da: Amaranta, il 08/11/2012 alle 23:15

Foto Commenti

io terrei anche Rubechini.,

Commento 8 - Inviato da: ciabu, il 09/11/2012 alle 01:04

Foto Commenti

secondo tuttomercatoweb il Siena e altre squadre si stanno interessando a Parigi, che viene definito "uno dei giovani più promettenti del calcio giovanile toscano e non solo".

 

Commento 9 - Inviato da: Andrea Avato, il 09/11/2012 alle 08:46

Foto Commenti

EL LAGARTO (3)

In una situazione del genere, la squadra è allo sbando e si vede. Considerando le difficoltà del Todi, spero che quel che ci rimane adesso (a livello di condizione mentale) basti lo stesso per fare risultato.

Commento 10 - Inviato da: il ferro, il 09/11/2012 alle 15:36

Foto Commenti

figurati se parigi resta a arezzo in questa situazione di deiezioni.....

scacerei anch'io subito. ma a siena no,alò.....

moderato digli qualcosa te....

Commento 11 - Inviato da: contedimontecrisco, il 09/11/2012 alle 16:21

Foto Commenti

Mah, ancora non è stato deciso nulla è gia'siete in grado di suggerire chi parte e chi resta!!!(10).....non sara' facile Domenica il Todi  ha inchiodato la Pianese sullo 0 a 0.(11)Ferro anche a malincuore ma per il bene del virgulto andrebbe bene anche Siena meglio la Roma la Fiorentina ect ,per come la penso io (gia' detto in altro post) ha perso gia' troppo tempo a prescindere dalla situazione attuale. Forza Amaranto

Commento 12 - Inviato da: Moderato, il 09/11/2012 alle 16:27

Foto Commenti

No comment

Commento 13 - Inviato da: Moderato, il 09/11/2012 alle 16:34

Foto Commenti

Credo che si debbano coniugare le esigenze della società a quelle dei calciatori. Se le offerte ci sono vuol dire che forse qualcosa di buono c'è nella squadra. Io credo che ci siano tanti giovani interessanti non solo Parigi, adesso lui è sulla "breccia" ma nel calcio si sà tutti come funziona, basta una partita storta che diventi un brocco. Io credo ancora nei vari Pucci, Stufa, Idromela, Bozzoni, Macellari, Soldani, Contu ecc.. sono tutti buoni giocatori come lo è Parigi, solo che lui adesso è più di "moda". Io non dimenticherei altri ragazzi della juniores che ancora magari non si sono potuti vedere all'opera ma di sicuro valore.

Commento 14 - Inviato da: il ferro, il 09/11/2012 alle 23:02

Foto Commenti

non hai messo secci e macellari......ahahahahahahahah e banana jo!!