Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 20a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Arezzo23Feralpi Salò
Imolese11Padova
Modena20Gubbio
Legnago21Vis Pesaro
Fano00Perugia
Mantova10Fermana
Matelica32Triestina
Samb51Carpi
Sud Tirol21Ravenna
Cesena13V. Verona
MONDO AMARANTO
Stefano e Roberta, matrimonio amaranto
NEWS

Cinque assenti e il Bastia da battere. L'Arezzo in casa non può più sbagliare

Tra le mille voci che riguardano la società, la squadra ha lavorato sodo in vista dello scontro diretto di domani contro gli umbri. Bacis non ha a disposizione i soliti infortunati e nemmeno gli squalificati Pucci e Zurli. Confermato il 4-4-2 con qualche dubbio da sciogliere in ogni reparto. L'obiettivo è tornare alla vittoria al Comunale dopo quattro sconfitte consecutive



Bacis dà indicazioni alla squadra durante l'allenamentoCome la scorsa settimana, l’Arezzo arriva alla vigilia della partita sballottato tra una chiacchiera sulla società e una voce di corridoio sulle cordate. E più si avvicina il mercato, più iniziano a circolare anche le indiscrezioni su chi se ne potrebbe andare e chi potrebbe arrivare. In mezzo c’è stata la vittoria di rigore in Coppa Italia e domani tocca al Bastia, reduce dalla sconfitta di Castel Rigone nel recupero. Tanto per cambiare, Bacis ha una lista di assenti lunga così. Agli infortunati Mencarelli, Bagnato e Rubechini si sono aggiunti gli squalificati Pucci e Zurli. Ragion per cui, bisognerà mettere mano alla formazione, senza trascurare un aspetto fondamentale: c’è da vincere. La classifica è quella che è, il Bastia va considerato un diretto concorrente e il Comunale non può trasformarsi in una terra di conquista. Quattro batoste consecutive in casa sono troppe e il 9 settembre, giorno dell’ultima e unica vittoria con lo Scandicci, è decisamente troppo lontano.
In settimana la squadra ha lavorato sodo, affinando movimenti e schemi del 4-4-2. E’ su questo modulo che Bacis sta puntando con forza, un po’ per convinzione e un po’ per necessità. A Todi, contro un avversario modesto ma che sette giorni dopo è andato a vincere a Fiesole, la prestazione fu positiva. E anche con il Castel Rigone, fatta eccezione per i venti minuti successivi al gol subito, gli amaranto hanno prodotto qualcosa. Con mille sofferenze e con mille errori, ma alla fine il pari sarebbe stato il risultato più giusto. Poi c’è stata la Coppa e adesso tocca al Bastia, che tra l’altro non avrà disponibile il centrocampista Oresti, uno dei pezzi migliori.
Per Bacis c’è un dubbio da sciogliere in ogni reparto. Dietro va scelto il centrale da affiancare a Pecorari: in ballo ci sono Macellari, con Secci ed Eramo terzini, oppure proprio Eramo, con Macellari che resterebbe a destra e Secci a sinistra. In mezzo al campo è scontata la coppia di mediani, formata da Idromela e Stufa. I due posti da laterale se li giocano in tre: Bozzoni, Dieme e Gentili. Il senegalese, stavolta, potrebbe pure partire dall’inizio. Infine l’attacco, dove è aperto il ballottaggio fra Bianchini, Raso e Martinez. I primi due sono favoriti, per una questione di caratteristiche e di stato di forma, con Raso che l’altra sera in Coppa ha dimostrato brillantezza e incisività.
Bacis deve cercare di spremere il massimo dalla squadra, in attesa di qualche buona nuova sul fronte societario. Poi a dicembre aprirà il mercato e le partite contro Fiesole, Flaminia, Lanciotto e Pontevecchio si giocheranno in parallelo alla campagna trasferimenti. Sarà quello uno snodo cruciale per la stagione amaranto, in vista di un girone di ritorno che chissà come si snoderà. Per adesso però conta il presente. E l’Arezzo deve fare risultato domani. Impresa, nonostante tutto, non impossibile.

 

I 18 convocati. Portieri: Bucchi, Martinuzzi. Difensori: Eramo, Nuzzi, Macellari, Pacioni, Pecorari, Secci. Centrocampisti: Bezziccheri, Bozzoni, Gentili, Salvati, Idromela, Stufa. Attaccanti: Bianchini, Dieme, Parigi, Raso.

 

scritto da: Andrea Avato, 24/11/2012





Bacis tra cordate, voci di mercato e campionato

Rifinitura all'antistadio e al Comunale
COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: Andruca, il 24/11/2012 alle 09:47

Foto Commenti

Infatti....domani non conta il gioco ma i 3 punti contro una squadra abbordabile..

Commento 2 - Inviato da: Amaranta, il 24/11/2012 alle 11:51

Foto Commenti

Allora se si vince non vieni piu', Mino!!! Tongue out

 

Commento 3 - Inviato da: Gnicchelibero, il 24/11/2012 alle 12:37

Foto Commenti

perchè martinez non è stato convocato?

Commento 4 - Inviato da: Andrea Avato, il 24/11/2012 alle 12:50

Foto Commenti

Problema muscolare. Non c'era nemmeno in Coppa

Commento 5 - Inviato da: il ferro, il 24/11/2012 alle 13:49

Foto Commenti

rabbrividiamo scoprendo l'età media  di chi difende i nostri colori per cui soffriamo: levati 6  è  tutta gente che fa ragioneria e gli serve la firma del babbo per le giustificazioni!!! e noi ce se piglia le diffide!!! io un pelino me vergogno.....

COMUNQUE BASTA CHE VINCANO QUESTO IMPORTANTE SCONTRO SALVEZZA.poi possono giocare anche i piccoli amici di zerbini......

ma se si perde o pareggia nulla è perduto. al limite si fa la fusione con zerbini e si riparte dalla seconda cat.....

alora però 6 ASSENTI (perdonatemi se mi permetto di rompere le palle correggendo sua eminenza grigia....Sealed)

Commento 6 - Inviato da: il ferro, il 24/11/2012 alle 13:54

Foto Commenti

p.s.

le squadre attrezzate per vincere hanno almeno 14 over BONI e non in porta. noi 9 di cui 4 rotti più due portieri (?!?!?!?!!?) .........

e un '92    due '93   un '94 come da regolamento.

moltiplicati per 2 come riserve (8 in tutto) per 22/24 totali in rosa.......

NOI S'è FATTO UN PO' DI CONFUSIONE MI SA.....

 

Commento 7 - Inviato da: teba02, il 24/11/2012 alle 15:49

Foto Commenti

ho n'angoscia a recarmi alo stadio domani che già sto male... m'imagino già partita squallida, contesto stadio deprimente, ci sarò solo perchè vado dove mi porta il cuore...

UN ABBRACCIO AL POPOLO AMARANTO (QUELLO VERO) CHE SE STA COME ME... IN QUESTO PERIODO (ORMAI TROPPO LUNGO) STA SOFFRENDO SPORTIVAMENTE COME UN CANE.

Commento 8 - Inviato da: teba02, il 24/11/2012 alle 16:32

Foto Commenti

ciao Mino, ok... alla prossima...

Commento 9 - Inviato da: Jappy7, il 24/11/2012 alle 17:19

Foto Commenti

teba non ti conosco..pero abbiamo in comune l amore per l arezzo calcio.  anche io vado solo perchè ho l'arezzo nel cuore!speriamo di uscire da wuesta situazione.

Commento 10 - Inviato da: orabasta, il 24/11/2012 alle 20:00

Foto Commenti

Certo volte non capisco.....!!!!!

Facciamo i Complimenti al Sansepolcro, che è Primo e che Gioca con Tanti Under (92/93/94/95)....e Noi che siamo anche un po' costretti a farne giocare Parecchi, causa molti Infortunati e/o Squalificati....Non va' Bene, perchè....?????

Commento 11 - Inviato da: orabasta, il 24/11/2012 alle 20:01

Foto Commenti

Commento 12 - Inviato da: sosempretuttoio, il 24/11/2012 alle 20:24

Foto Commenti

SI SALVI CHI PUO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!Surprised

AIUTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

ARRIVANO i bastiani...bastiesi....bastitani.......bastiazzi....bastianesi.......bastini(eppure!eppure), insomma come cazzo se chiamano.......................................................................................

Commento 13 - Inviato da: il ferro, il 24/11/2012 alle 22:10

Foto Commenti

orabasta,mino     non lo capite da soli????:

perchè loro sono primi e noi ultimi

QUINDI  i loro giovani sono meglio parecchio dei nostri. PUNTO. e ne fanno giocare 4 come tutti. non 5/6 come noi. ancora la storia che giocano con più giovani di noi.....

IL SANSEPOLCRO HA TUTTI GIOVANI

IL SANSEPOLCRO SPENDE UN TERZO DI NOI

quante cazzate ancora si deve sentire???

allora a dicembre prendiamoli noi i giovani del borgo e scaciamo i nostri playouttari.....

 

p.s. non è che non va bene giocare coi giovani, ma un 19enne per essere come un 30enne deve essere un fenomeno. e noi fenomeni non ne abbiamo. manco forti. qualche discreto ma nulla che valga una squadra di vertice e una prospettiva lega pro.

voi stessi dite che altri giocano con più giovani di noi (falsissimo). anche fosse vero loro sono primi. e non per la società o il mister,fidatevi......

Commento 14 - Inviato da: il ferro, il 24/11/2012 alle 22:55

Foto Commenti

scarpelli(93) tersini(92)giorni(92) agnolucci(93) piccinelli(89) bruni(85)chiasserini(89) arcaleni(94) boldrini(85) marinelli(81) zoi(92) moretti(89)-essoussi(84)gorini(89)cuccolini(92)

si,a conti fatti sono giovani anche loro allora forse la differenza è la qualità. NO???

a stettembre noi s'era più forti del ssepolcro secondo tanti e problemi in società zero.....

COMUNQUE:

formazione contro l'arezzo(formazione tipo):

scarpelli-agnolucci-bruni-marinelli-piccinelli-chiasserini-gorini-arcaleni-cuccolini-moretti-essoussi.

due '93 un '92 un '94 come da regolamento.

3 under in gioco più il portiere.

noi domani 5(/6) under tutti in gioco e nessun over in panca.....

Commento 15 - Inviato da: il ferro, il 24/11/2012 alle 22:56

Foto Commenti

Ci troveremo di fronte una buona squadra, con valori evidenti. Ma i ragazzi hanno lavorato bene in settimana e se dovessimo avere timore del Sansepolcro, con tutto il rispetto, sarebbe bene che restassimo a casa. Io per primo”

 

parole di balbo a inizio campionato......SENZA PAROLE IO......

Commento 16 - Inviato da: il ferro, il 24/11/2012 alle 22:58

Foto Commenti

fate i bravi...nessuno dice che la nostra JUNIORES è balorda,anzi!!! ma la D da vincere è un'altra cosa.....il bomberbalbo visto che diceva????

Commento 17 - Inviato da: il ferro, il 25/11/2012 alle 14:58

Foto Commenti

certo anche el shaarawi ha 20 anni. gioca nel milan però.

e mai nella storia del calcio una squadra di ragazzini ha vinto qualcosa......

serve sempre un giusto mix di esperienza grinta tecnica e gioventù.

se te sei convinto che ce l'abbiamo buon per te, ma comincia a cercare qualcun  altro a cui dare la colpa degli insuccessi,perchè balbo non c'è più,e la situazione societaria non conta. anche a settembre si faceva pena con la società a posto.

i giovani a questi livelli sono scarsi. se eran boni erano già in a o b.....quindi è il buon 28enne che ti vince il campionato....

non esiste giocare con 6 giovani. non esiste continuare a dire cazzate sul sansepolcro.

ti ho dimostrato che sono bugie e ALIBI. 

Commento 18 - Inviato da: il ferro, il 25/11/2012 alle 17:40

Foto Commenti

,se una Società è brava ad acquistare i giovani anche con 22 Under puoi vincere il Campionato!!!!!