Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 13a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Imolese02Arezzo
Fano12V. Verona
Gubbio11Feralpi Salò
Samb11Legnago
Sud Tirol11Perugia
Carpi22Triestina
Cesena00Modena
Fermana11Matelica
Mantova21Ravenna
Padova53Vis Pesaro
MONDO AMARANTO
aretini in trasferta a Pasquetta
NEWS

L'Arezzo non vuole fermarsi. A Scandicci con qualche assenza e il collaudato 4-4-2

Bacis deve fare a meno di Zuppardo, Marinucci e Secci, mentre La Rocca ci sarà anche se reduce da un attacco influenzale. Confermato il modulo delle ultime uscite, con Martinez rifinitore alle spalle di Bianchini: è a loro due che l'allenatore chiederà la qualità per spaccare la partita. I fiorentini di Brachi vengono dalla vittoria di Bastia e schierano di punta l'ex amaranto Sanguinetti. Domani botteghini aperti dalle ore 13.30



Lorenzo Bianchini, 4 gol in campionatoSe non c'è due senza tre, l'Arezzo può coltivare qualche speranza. Dopo aver centrato per la prima volta una miniserie di due vittorie di fila, gli amaranto adesso vanno in cerca del tris, impresa che non è mai riuscita nemmeno la scorsa stagione, quando le cose giravano decisamente meglio. E quindi, oltre a fare gli scongiuri del caso, bisognerà affrontare la trasferta di Scandicci con i dovuti accorgimenti.

Bacis ha qualche buco in organico, perché Zuppardo si è operato di appendicite e non sarà ovviamente tra i convocati. Il nuovo acquisto Marinucci è reduce da una distorsione alla caviglia e oggi andrà con la Juniores per fare la gamba, visto che non ha i novanta minuti. Secci in difesa è squalificato e La Rocca è reduce da un attacco influenzale che lo ha debilitato, tanto che fino a ieri non si è praticamente mai allenato. E' per questo che l'allenatore dovrà rimettere mano allo schieramento, chiedendo ai titolari uno sforzo maggiore per compensare le assenze e qualche prevedibile difficoltà dal punto di vista tattico.

Sulla formazione, a questo punto, ci sono pochi dubbi. 4-4-1-1 con Casini tra i pali, Pacioni e La Rocca terzini, Pecorari e Zaccanti centrali, Bozzoni e Rubechini esterni alti, Idromela e Piccolo in mediana, Martinez alle spalle di Bianchini. E' l'assetto utilizzato nelle ultime giornate e che ha fruttato, a parte la prima mezz'ora di Campi Bisenzio, una più razionale copertura del campo. Rispetto al rombo provato un mesetto fa, e che comunque resta un'alternativa per il futuro, questo modulo dà maggiore solidità a tutta la squadra. Zaccanti e Piccolo ci hanno messo del loro, Idromela è in crescita e Rubechini, dopo l'infortunio alla spalla, sta tornando sui suoi livelli. Ma è dai due in attacco che Bacis si aspetta la qualità vera: Martinez nelle vesti di rifinitore e Bianchini in quelle del centravanti boa possono spaccare la partita. Per gli amaranto quella di domani è una riprova importante, con la possibilità di allungare a cinque la striscia di risultati utili consecutivi.

Lo Scandicci di mister Brachi è un punto sotto l'Arezzo e domenica scorsa ha vinto in trasferta con il Bastia. Sanguinetti, l'ex di turno, è uno dei punti di forza di una squadra che sta cercando di risalire la classifica per evitare i play-out. Aggressivi e con uno spirito più combattivo dopo l'arrivo di Brachi in panchina, i fiorentini giocano un 3-5-2 che bada prevalentemente a chiudere gli spazi e partire di rimessa. Dal punto di vista tattico, saranno novanta minuti da interpretare con attenzione e concentrazione massima. Il risultato finale dirà se l'Arezzo può seriamente pensare di tirarsi fuori alla svelta dal pantano in cui sta annaspando da mesi o se il percorso di crescita va ancora rifinito nel modo giusto.

Allo stadio "Turri" ci saranno anche i tifosi amaranto e questa è una buona notizia. Botteghini aperti dalle ore 13.30: biglietti in vendita a 10 euro (6 euro per under 12 e invalidi).

Intanto oggi si giocano due anticipi: alle 14 Casacastalda-castel Rigone (diretta su Rai Sport) e alle 14.30 Trestina-Deruta.

 

scritto da: Andrea Avato, 12/01/2013





Intervista prepartita a Michele Bacis

COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: Paul, il 13/01/2013 alle 09:57

Foto Commenti

Noi "malati" tra un po andiamo...

Commento 2 - Inviato da: Amaranta, il 13/01/2013 alle 10:05

Foto Commenti

Io vado piu' tardi e faccio l'autista ad altre 4 persone!!! Speriamo di trovare lo stadio, perche' una persona (non faccio nomi),  mi ha detto che è facile, quasi all'uscita dell'autostrada; mentre un'altra persona mi ha detto che non è affatto all'uscita, ma in mezzo all'abitato di Scandicci!!! Aiutooo!!! Adesso cerco la via esatta e  imposto il navigatore!!!

Commento 3 - Inviato da: Amaranta, il 13/01/2013 alle 10:14

Foto Commenti

A questo indirizzo c'e' proprio la foto dall'alto, tipo satellitare, con le 4 vie che lo circondano, tanto per trovarlo meglio con il navigatore...almeno una su 4 la dara'!

http://www.scandiccicalcio.com/campigioco_scheda.php?idcampo=2