Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 36a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Ravenna03Perugia
Gubbio00Mantova
Legnago11Arezzo
Matelica00Fano
V. Verona01Samb
Feralpi Salò61Carpi
Modena30Padova
Cesena02Imolese
Vis Pesaro11Fermana
Triestina32Sud Tirol
MONDO AMARANTO
Pepone e Betty sposi
NEWS

Sir Alex, l'acido Ibra, lo speaker di Campobasso, la Polizia a Cosenza. Meglio l'Arezzo

Dal titolo esagerato per il manager dello United a quello di miglior regista che ha generato un po' di confusione. In mezzo ci sono le ironie di Zlatan su Messi e Cristiano Ronaldo, ma anche il presidente del Campobasso che insulta l'arbitro dall'altoparlante dello stadio e mille società in crisi economica. Da noi, col nuovo presidente, le cose per fortuna sono diverse



bicchieri per il brindisi nel primo giorno di Mauro FerrettiIl 2013 è appena iniziato, e l’IFFHS (Federazione Internazionale di Storia e Statistica del Calcio) ci tiene a dimostrare che nel 2012 hanno lavorato sodo. Bene, tra i premi che sono stati attribuiti ce ne sono ben due che sono meritevoli di segnalazione. Il primo è l’investitura di Alex Ferguson a miglior allenatore del ventunesimo secolo. Non del ventesimo, del VENTUNESIMO. Cioè di quello appena iniziato. Con buona pace degli allenatori che verranno nei prossimi ottantasette anni, anche se magari ne potrebbe venir fuori uno che vince una ventina di Champions League, per dire.

Il secondo è la classifica dei migliori registi (in senso calcistico) del 2012, stabilita in base a parametri non meglio precisati. Primo Iniesta (e va beh), secondo Xavi (e ok), terzo Messi (che tanto va messo in tutte le classifiche), quarto Pirlo, quinto Ozil, sesto Cristiano Ronaldo. Ora, mi pare evidente che o io o l’IFFHS non abbiamo ben chiara la definizione di “regista”. Intanto, nel calcio si stanno estinguendo i trequartisti, chissà perché.

Bella prova anche di Ibrahimovic, che si è preso la briga di ribadire che Messi (“continua a vincere il Pallone d'Oro, ma non riesce a prendere del cioccolato da una macchinetta senza prima salire su una scala”) e Cristiano Ronaldo (“ha sempre un posto in prima fila, ma alle premiazioni degli altri. Ce ne sono 10 meglio di lui”) non siano proprio in cima alle sue simpatie; peccato poi che il giorno dopo il PSG faccia 0-0 con l’Ajaccio e allora tutto il discorso perda un po’ di efficacia.

In Italia, invece, archiviato il fatto che il CT della Nazionale Cesare Prandelli ha definito la Serie A “divertente” (contento lui…), la notizia della settimana è indubbiamente il multone da 10.000 euro inflitto al Campobasso perché lo speaker dello stadio incitava i tifosi (a quanto pare, su ordine del presidente ma qualcuno sostiene che fosse proprio lui!) ad insultare l’arbitro. La cosa meno fantasiosa in tutta la faccenda è la sanzione comminata: avrebbero potuto fare di meglio, indubbiamente.

E in serie D? C’è il Brindisi che – nonostante non arrivino gli stipendi e la società sia praticamente inesistente – continua ad allenarsi. C’è il Cosenza Calcio, che agli allenamenti ha visto arrivare una volante della Polizia (inviata dallo sponsor tecnico, che lamenta il mai avvenuto pagamento dei materiali). C’è la Fortis Trani, che è in vendita a costo zero perché il presidente Abruzzese si è arrabbiato quando domenica scorsa ha scoperto che nottetempo erano state tagliate le reti delle porte, e ha mandato per questo una lettera aperta alla tifoseria. C’è il Matera, che dopo il caso De Vezze rischia un’altra penalizzazione, stavolta per illecito sportivo per una presunta combine nello scorso campionato. In questo contesto, l’annuncio del nuovo Presidente per l’Arezzo è una musica celestiale in un coro di stecche...

 

scritto da: Roberto Gennari, 16/01/2013





COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: dunga, il 16/01/2013 alle 13:02

Foto Commenti

grande Robbè!!!

Commento 2 - Inviato da: RobertoGennari, il 16/01/2013 alle 14:24

Foto Commenti

grazie Carlos Caetano! :)

Commento 3 - Inviato da: il ferro, il 16/01/2013 alle 19:43

Foto Commenti

zlatan lo vedrei bene a storpiare apposta i su figlioli così fanno più pena a chiedere l'elemosina......

 

l'annuncio del nuovo presidente è solo un annuncio.

la musica deve ancora arrivare. speriamo non sia un de profundis

Commento 4 - Inviato da: il ferro, il 16/01/2013 alle 19:44

Foto Commenti

anzi la musica lui per primo la deve cambiare. bacis alla juniores a fare il secondo di tocci.

visto son tanto amici......

Commento 5 - Inviato da: RobertoGennari, il 17/01/2013 alle 11:41

Foto Commenti

Ferro, Bacis è intoccabile, vedi l'articolo di oggi di Andrea... Laughing