Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE D GIRONE E - Playoff e Playout

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN LEGA PRO
San Donato
PLAY OFF
Poggibonsi10Pianese
Arezzo02Gavorrano
PLAY OUT
Rieti20Foligno
IN ECCELLENZA
Pro Livorno, Cannara, Unipomezia, Foligno
MONDO AMARANTO
il saluto di Riccardo
NEWS

Partitella a carte coperte davanti a Dioguardi e De Martino. Bene Mastromattei e Piccolo

Martinez non ha toccato il pallone e i prossimi giorni saranno decisivi per capire se potrà essere presente domenica dopo il problema muscolare accusato a Scandicci. Non male i due terzini classe '93 aggregati al gruppo in questi giorni: più di spinta Mannini, più di copertura Frau. Resteranno in prova fino al termine della settimana. Domattina la presentazione dei giocatori acquistati al mercato di dicembre



Roberto Piccolo in azione durante la partitellaCarte mischiate in vista della partita contro il Sansepolcro. Nella solita sgambata del giovedì contro la Juniores, giocata sul prato del Comunale sferzato da un vento gelido, Bacis non ha svelato quella che sarà la formazione di domenica.

L'allenatore ha dovuto fare i conti con le assenze e con qualche acciacco: Martinez per esempio è rimasto con le scarpe da ginnastica, svolgendo un lavoro differenziato senza toccare il pallone. L'argentino è il grande punto interrogativo in casa amaranto: il problema al flessore della coscia sinistra non sembra gravissimo, ma il fastidio ancora c'è. Domani e sabato saranno i giorni decisivi per capire se potrà essere impiegato o meno. 

Provati anche i due giovani che sono stati aggregati al gruppo da martedì: nel primo tempo, nel ruolo di esterno basso a destra, ha giocato Davide Mannini, ex Viareggio, mentre nella ripresa è stato inserito Alessandro Frau, ex Cynthia Genzano. Entrambi classe '93, resteranno ad Arezzo fino al termine della settimana. Poi De Nicola e lo staff decideranno se esistono i presupposti per un tesseramento. Per quanto riguarda la sgambata di oggi, se la sono cavata discretamente: più spinta per Mannini, più attitudine difensiva per Frau.

Nel primo tempo De Martino ha fatto il centrale insieme a Zaccanti, con La Rocca a sinistra, Stufa e Dieme esterni di centrocampo, Idromela e Mastromattei in mediana, Bianchini e Billi davanti. I gol li hanno firmati, tutti e due di testa, prima Zaccanti e poi Bianchini. Positivo Mastromattei, molto dinamico e determinato, caratteristiche che si erano intraviste già a Scandicci. L'ex mediano del Riccione, se Bacis decidesse di proporre un più abbottonato 4-5-1, sarebbe un papabile titolare insieme a Piccolo e Idromela.

Nella ripresa sono entrati tutti gli altri, ad eccezione di Pecorari (comunque squalificato domenica) e del portiere Casini (impegnato con un esame scolastico). Bene Piccolo, il quale armato di guanti e calzamaglia ha segnato un bel gol su calcio di punizione.

Alla partitella hanno assistito da bordocampo il vicepresidente Enrico De Martino e il direttore generale Fabrizio Dioguardi. Domattina alle 11.30 De Nicola presenterà alla stampa i giocatori acquistati al mercato di dicembre.

 

scritto da: Andrea Avato, 17/01/2013





L'Arezzo si allena in palestra

Partitella allo stadio con Dioguardi e De Martino
COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: il ferro, il 17/01/2013 alle 18:33

Foto Commenti

AVATO: te che sei serio e ce capisci ti fo una domanda seria per alcuni dubbi(aperta anche a chi ne sa qualcosa)

siamo stati un intero girone di andata a tessere le lodi degli unici che si salvavano:

il baby Stufa e il bravo Gentili. Ora la fanno da padrone solo nei campi dei funghini.....

COME MAI ?

e il baby attaccante in prestito dal Parma? MARINUZZI? o ne gioca due alla settimana o niente?che farà domenica? se sei pieno di attaccanti anche under e ne prendi un altro in prestito come minimo deve essere un fenomeno!!! no ????

 

e Dieme?? nessuno l'ha voluto o è stato tenuto perchè ci mancava un attaccante under?(!)

il gubbio non lo vuole più?

 

BOZZONI? un anno intero a giustificare prestazioni scarse dicendo che da esterno non si trova bene e poi ora lo riprendi e o esterno o niente??

 

GLI UNDER in difesa? siamo a febbraio a momenti. è stata rinnovata la fiducia a seccipucci e pacioni oppure non c'era di meglio?? e questi??? o non li volevano in A?

NON TI PARE CHE ALCUNE SCELTE SIANO TALMENTE CERVELLOTICHE DA SEMBRARE GUIDATE?

infine che ne pensi dell'esordio del signor FERRETTI???

abbiamo di che domandarci nevvero???? chissà se qualcuno risponderà invece di stare a difendere dalle battute della gente uno che altrove sarebbe stato disossato come un san daniele???

 

Commento 2 - Inviato da: magnolfi roberto, il 17/01/2013 alle 19:24

Foto Commenti

Ferro scommetti una cena che domenica centrale di difesa gioca De Martino?................non ti preoccupare che il ruba polli (De Nicola) non sbaglia un colpo......

Ciao

Commento 3 - Inviato da: max71, il 17/01/2013 alle 21:33

Foto Commenti

in effetti FERRO queste tue considerazioni danno di che pensare,con l'avvento del nuovo presidente speravo in una svolta, invece sembra tutto come prima  .

se è vero che nell' AREZZO(che rischia l'eccellenza) gioca chi ha "conoscenze" e chi guida la squadra lo fa solo perchè porta uno sponsor beh!....io non mi ci riconosco piu'.

 

 

Commento 4 - Inviato da: Andrea Avato, il 17/01/2013 alle 22:01

Foto Commenti

Caro NO RODAGGIO, sono questi commenti idioti che mi fanno veramente incazzare. Non gli aforismi, non le ironie su come gioca questo o come gioca quello. Sono questi. Bestemmie, offese personali, oscenità. Qui sì che uno legge e pensa di dover chiudere ogni cosa. Che gusto ci sarà a postare sta roba?

Commento 5 - Inviato da: Andrea Avato, il 17/01/2013 alle 22:46

Foto Commenti

Il commento in questione l'ho cancellato, non è il 4.

Commento 6 - Inviato da: il ferro, il 17/01/2013 alle 23:22

Foto Commenti

RODAGGIO

che sarebbe successo??? parla e scrivi chiaro. che a rimpiangere le prese in giro bonarie poi ci mette poco. che c'entra la questura??

 

TUTTI AGLI ALLENAMENTI DOMANI PER DARE IL CONTRIBUTO ALLA SQUADRA.....

E PER NON ESSERE LEONI DA TASTIERA!!!

Commento 7 - Inviato da: il ferro, il 17/01/2013 alle 23:24

Foto Commenti

pacificamente,ovvio.....si fa solo un po' di zoo di 105......

Commento 8 - Inviato da: il ferro, il 17/01/2013 alle 23:29

Foto Commenti

Avato:

ma te altri blog li segui???

non te lamentare de l'ossi boni!!!! che il tuo è un milusse!!!

e cortesemente attendiamo tua presa di posizione nei confronti del comunicato di don ferretti. non dare la colpa agli utenti. e non prendertene te. testa alta avato!

 

RODAGGIO:

 O PERCHè PISCI FORI DAL VASINO OGNI TANTO??? LASCIA PISCIARE DI FORI SOLO ME CHE ORMAI CE SO' AVEZZO E LE SPALLE CE L'HO LARGHE!!! e insulto con più classe tralaltro...

Commento 9 - Inviato da: RICK57, il 17/01/2013 alle 23:34

Foto Commenti

Ecco il risultato di certi comunicati, sbagliati nei tempi, nei modi, nel contenuto. Noi ci abbiamo messo due anni a contestare apertamente Bacis, un neopresidente, piovutoci dal cielo e con un alone di mistero che avvolge questa cosa, ci ha messo 5 minuti ad inimicarsi una piazza....

Commento 10 - Inviato da: Andrea Avato, il 18/01/2013 alle 00:00

Foto Commenti

Ma lascia perdere. Bestemmie, tumori e morti fanno ribrezzo. 

Commento 11 - Inviato da: il ferro, il 18/01/2013 alle 15:17

Foto Commenti

rodagggio:

gna che tu scriva senza drogatti prima....oppure pigliela bona. contattami. 

Commento 12 - Inviato da: Amaranta, il 18/01/2013 alle 21:52

Foto Commenti

Il commento in questione l'ho cancellato, non è il 4.

Ahh ecco, l'ho riletto tre volte, per capire che ci fosse di cosi' scandaloso e 'ndo fossero le bestemmie....Undecided