Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE D GIRONE E - Playoff e Playout

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN LEGA PRO
San Donato
PLAY OFF
Poggibonsi10Pianese
Arezzo02Gavorrano
PLAY OUT
Rieti20Foligno
IN ECCELLENZA
Pro Livorno, Cannara, Unipomezia, Foligno
MONDO AMARANTO
Teti, Pera, Lelo, Vasco, Chiodo, Betti, Meo, Bane, Nico a San Siro
NEWS

Nofri prepara un Arezzo da battaglia. Secci centrale in difesa, Calzola verso il debutto

L'emergenza in difesa continua: piccolissime speranze per Pecorari, ma il capitano è più no che sì. Out sia Zaccanti che Sereni, si va verso la conferma della coppia centrale che ha giocato a Gualdo. La differenza sta a destra, dove è sempre più probabile l'esordio per il terzino, classe '95, prelevato dal Perugia. L'allenatore vuole una squadra aggressiva e grintosa per battere lo Spoleto



Nicolò Calzola, classe '95, ex PerugiaFederico Nofri avrà imparato subito che quest’anno la nuvoletta di Fantozzi si è spostata sopra al Comunale. Al di là delle magagne tecniche, dei torti arbitrali e delle peripezie societarie, negli ultimi mesi è successo veramente di tutto: due crociati saltati, una spalla lussata, una caviglia in frantumi, un’appendicite, una bronchite più qualche fisiologico malanno muscolare. Il calcio è fatto di momenti, si dice, e questo dell’Arezzo non è particolarmente fortunato. Se aggiungiamo che due acquisti nuovi di zecca (Mannini e Sereni) sono arrivati con una squalifica da scontare, il quadro è completo.

Per domani, quindi, l’emergenza resta. E la spia rossa sul cruscotto rimane accesa. C’è una piccolissima speranza riguardo Pecorari, alle prese con una distrazione al quadricipite, ma il capitano, in attesa del provino definitivo, è più no che sì. Out invece sia Zaccanti, ancora febbricitante, che Sereni. Dunque il punto interrogativo sta lì in mezzo alla difesa, dove Nofri deve trovare il partner di Pucci, esattamente come era capitato sette giorni fa a Bacis. E a giudicare dalla partitella di giovedì e dall’allenamento di ieri, si va verso la conferma di Secci nel ruolo inedito di centrale. Nofri non vuole togliere Piccolo dal cuore della mediana, né sembra intenzionato a rischiare il debutto di De Martino o di un altro ragazzo della Juniores.

Semmai, di diverso rispetto alla partita di Gualdo, c’è che a destra non giocherà un fuori ruolo come Stufa ma un terzino vero, vale a dire il neoacquisto Calzola. Classe ’95, barba lunga che lo fa sembrare più maturo di quel che è, ben messo fisicamente, Calzola è arrivato dal Perugia su esplicita richiesta dell’allenatore. Nonostante la giovane età, ha fatto tutto il ritiro estivo con la prima squadra di Battistini e ha giocato da titolare le partite di Coppa Italia contro L’Aquila e Poggibonsi (a sinistra tra l’altro). In Berretti faceva la differenza e per questo è probabile che domani si metta subito sulle spalle la maglia numero 2.

Contro Gammaidoni e Di Giuseppe bisognerà stare attenti alla palla lunga e alle spizzate, visto che i due attaccanti hanno fisico e potenza. E bisognerà neutralizzare le rimesse laterali di Schettino, quello che con le mani arriva dentro l’area come se calciasse con i piedi. Nofri ieri ha già cominciato a predisporre le contromisure.

Per il resto, servirà un Arezzo da battaglia. Come contro il Sansepolcro, anche se il campo sarà in condizioni migliori. Nofri in questi primi giorni ha pigiato tanto sul ritmo, sull’intensità delle giocate e sulla rapidità nell’aggredire gli spazi. Chiederà molto a Bianchini e Martinez, attivissimi in partitella, e qualcosa di più a Gentili e Rubechini, i prescelti per occupare le corsie esterne dove l’obiettivo principale sarà saltare l’uomo e creare superiorità. Inutile sottolineare che una vittoria, con la sosta alle porte, darebbe ossigeno puro alla classifica, allo spogliatoio e all’ambiente in generale. L’Arezzo sta cambiando faccia sotto ogni profilo, da quello dirigenziale a quello tecnico, e i successi sul campo rappresentano da sempre il propulsore migliore per continuare a fare le cose. E a farle bene.

 

I 21 convocati di Nofri per la partita. Barluzzi, Bianchini, Bozzoni, Calzola, Casini, De Martino, Dieme, Dolci, Gentili, Idromela, La Rocca, Libertini, Mannini, Marinucci, Martinez, Mastromattei, Piccolo, Pucci, Rubechini, Secci, Stufa.

 

scritto da: Andrea Avato, 02/02/2013





Mister Nofri nel prepartita Arezzo-Spoleto

COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: Amaranta, il 02/02/2013 alle 12:44

Foto Commenti

Ovvai, proviamo l'ennesimo terzino destro, sperando finalmente di averlo trovato!

Commento 2 - Inviato da: Paul, il 02/02/2013 alle 12:53

Foto Commenti

si va verso la conferma della coppia centrale che ha giocato a Gualdo.

Speriamo bene...

Commento 3 - Inviato da: DR, il 02/02/2013 alle 13:11

Foto Commenti

Se a fine gennaio ti tocca giocare 2 partite consecutive con seccipucci coppia centrale, qualcosa non torna......

Commento 4 - Inviato da: alfa, il 02/02/2013 alle 13:13

Foto Commenti

seccipucci hanno una salute di ferroFrown

Commento 5 - Inviato da: teba02, il 02/02/2013 alle 15:16

Foto Commenti

classifica deficitaria, assenze pesanti... e seddiovole diluvia anche come dù settimane fa:

AL FANGO! ALLA BATTAGLIA!!!

Commento 6 - Inviato da: Briaschi, il 02/02/2013 alle 15:35

Foto Commenti

E domani guardiamo di far "rimbombare" la tribuna!!

 

Commento 7 - Inviato da: brusa, il 02/02/2013 alle 15:42

Foto Commenti

casini (20 anni) in porta

secci e pucci (19ANNI cadauno) coppia centrale

calzola (17 ANNI) laterale con      la rocca (24 ANNI-vecchietto!!)

dai rabuschi! fuori le palle e fate vedere chi siete ! alla battaglia!

 

essendo dunque a posto con gli under :(un '92 due 93 e un 95)

vai con l'esperienza davanti!!

in attacco : Bianchini e martinez

nel mezzo : piccolo e mastromattei

laterali : gentili e rubechini

con stufa e idromela fuori ma pronti a subentrare per uno dei ragazzini dietro spostando piccolo in difesa.

sbaglio? ricordiamoci che è uno scontro diretto. NON SI DEVE PERDERE. e manco impattare

 

Commento 8 - Inviato da: brusa, il 02/02/2013 alle 15:53

Foto Commenti

piccolo 34 anni. poi pero':

stufa 18 anni

idromela 18 anni

gentili 23 anni

rubechini 21 anni

mastromattei 22 anni

bianchini 24 anni

martinez 25 anni

abbiamo un' eta' media bassissima!!!

-siamo una squadra troppo giovane che può solo migliorare col tempo(a parte forse qualcuno che gia' doveva essere migliorato quest'anno)

-certo viene da pensare che sopra i 25 anni in d un giocatore non ha valore economico perchè non lo puoi vendere, e che questa "ghiottoneria" ti porta a fare squadre di ragazzini inesperti.  

 

-pero' confermandola in blocco ,scartando qualche delusione(3 o 4),tornando crescenzo e mettendo 2-3 innesti  BONI  l'anno prossimo ce lo puppano tutti. fidatevi. con nofri.

SEMPRE SE CI SI SALVA QUEST'ANNO.

 

Commento 9 - Inviato da: brusa, il 02/02/2013 alle 15:54

Foto Commenti

pecorari lo considero gia' ex giocatore.

Commento 10 - Inviato da: max71, il 02/02/2013 alle 17:45

Foto Commenti

con il rientro di zaccanti e sereni le cose possono solo che migliorare mino,non disperiamo e se ci stupissero secci e pucci?

domani sei in tribuna?

Commento 11 - Inviato da: max71, il 02/02/2013 alle 17:56

Foto Commenti

 sentire un intervista prepartita di nofri e una di bacis è come il giorno e la notte.

mi e piaciuto nofri anche quando ha detto che è emozionato gia' da oggi perchè qua si fa la conferenza stampa prepartita perchè lo impone la citta' ,la societa e i mezzi di informazione mentre dalle altre parti non c' è.

Commento 12 - Inviato da: contedimontecrisco, il 02/02/2013 alle 19:03

Foto Commenti

(7)(8) ma  Ferro sei Tornato scrivi come lui o sei il fratello !!!WinkForza Arezzo

Commento 13 - Inviato da: brusa, il 02/02/2013 alle 19:14

Foto Commenti

fuochino alessio , fuochino.

non so scrivere come lui e mi prende anche in giro per gli errori grammaticali!!!ma di arezzo se ne parla tutti i giorni ! e semmai e' vero che mi piace come scrive e io cerco di farlo meglio che posso!.

quando è uscito lui non mi e' tornato e mi sono iscritto io.

comunque vedi? non conosci il ferro. non conosci il bruschi. non sei aretino.no perchè siamo popolari,ma perchè in questo sito il ferro lo sanno tutti chi è e a me almeno una decina mi conoscono!!! in curva non ho l'esperienza di lorenzo,ma fino al '93 ero sempre in curva lato destro!dopo ho studiato a firenze e ho perso l'onda. ora vengo quando posso tra lavoro e family. 

ciao da  brusa   (il bruschi).         col ferro c'andavo a scuola.....e mi ci sento spesso su fb. non scrive ma legge, vai tranquillo!

Commento 14 - Inviato da: contedimontecrisco, il 02/02/2013 alle 20:04

Foto Commenti

Allora un saluto a Ferro che legge e a Laughingte per averti conosciuto e Forza Arezzo a prescindere.Ma come mai non scrive piu' nessun o quasi su questo Forum ?Dopo De Nicola ,il mister non e' il caso di cambiare anche L'Avato?Scherzo................

Commento 15 - Inviato da: brusa, il 02/02/2013 alle 22:25

Foto Commenti

gia',perche'?l'ho chiesto proprio al ferro e lui risponde:

1)nessuno scrive più perchè una volta s'era tutti tifosi e ci si conosceva tutti,era quasi una chat.ora ggente di fuori e ggenitori vari (doppia  g  voluta) che parlano e spingono verso la loro parte,inoltre ggente che da dietro un pc offende e si nasconde.(10%della colpa)

2)piccole persone come un ex ds si permettono di sparare a zero e minacciare denunce,gente appena arrivata spara comunicati ufficiali e nessuno anzi NESSUNO ha mai mosso una parola in difesa degli utenti di questo sito che pure è tranquillo e educato al limite della parodia.... (20% della colpa)

3)la squadra fa schifo e la gente è disamorata sia dell'arezzo che di tutti i dirigenti e pseudo calciatori da uisp (70%della colpa-ma qui si può rimediare)

 

intanto c'è una nuova leva che prova a dire la sua.

Commento 16 - Inviato da: Amaranta, il 02/02/2013 alle 23:32

Foto Commenti

sarei il primo ad esser contento se farebbero una grande partita

oddio Mino!!!! Altro che Ferro, inorridisco anch'io!!!

Commento 17 - Inviato da: brusa, il 03/02/2013 alle 13:02

Foto Commenti

directory:

sbaglio o è saltato un mio post???

Commento 18 - Inviato da: brusa, il 03/02/2013 alle 13:15

Foto Commenti

il post 18 era mio e prendeva in giro mino per i congiuntivi (vedi post 19 di amaranta).

speriamo che non sia stato tolto poiche' passibile di querela.....

Commento 19 - Inviato da: Andrea Avato, il 03/02/2013 alle 13:33

Foto Commenti

No, ieri ho cancellato un po' di post doppi, nel senso che erano commenti scritti due volte uguali. Non vorrei aver fatto casino... In caso chiedo venia!!!