Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE D GIRONE E - 34a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Arezzo31Flaminia
Foligno21Unipomezia
Gavorrano71Trestina
Montespaccato11Rieti
Poggibonsi22Cascina
Pro Livorno04Pianese
San Donato10Cannara
Sangiovannese20Badesse
Tiferno22Scandicci
MONDO AMARANTO
Orla e Bigio in Sardegna
NEWS

Gol subiti, pali e traverse, un anno fa Todi primo

Numeri amaranto. Quella dell'Arezzo resta la miglior difesa del campionato



il palo colpito su punizione da Rubechini a PierantonioNumeri amaranto. 2 i gol subiti in casa del Pierantonio. E’ la prima volta in stagione che la porta di Bucchi viene infilata due volte nel corso della stessa partita. In precedenza Deruta, Viterbese, Pianese, Spoleto e Pontevecchio avevano segnato solo un gol agli amaranto. 6 i gol incassati da Bucchi nelle ultime 5 partite. L’Arezzo non riesce a mantenere la porta inviolata dallo scorso 29 settembre, quando pareggiò 0-0 al Comunale contro la Sansovino. 7 le reti totali al passivo dell’Arezzo. Quella amaranto resta comunque la miglior difesa del campionato, precedendo nella speciale classifica Pontedera e Trestina (8 gol subiti). 9 i giocatori dell’Arezzo sul tabellino marcatori. Quella di Bacis si conferma squadra dalle molteplici bocche da fuoco. Nei primi 9 turni sono già andati a segno Raso (3 gol), Martinez (4), Speranza (2), Mencarelli, Bozzoni, Piscopo, Marino, Cissé e Rubechini. 6 i legni colpiti dall’Arezzo in campionato. Il palo su punizione di Rubechini a Pierantonio si aggiunge a una lunga lista: traversa di Crescenzo a Castello, pali di Rubechini e Martinez a Deruta, traversa di Raso e palo di Martinez contro la Pianese. +10 il saldo attivo rispetto alla classifica di un anno fa. Dopo 9 turni dello scorso torneo, gli amaranto erano in fondo alla graduatoria con appena 5 punti conquistati. Al comando c’era il Todi a quota 22, seguito da Castel Rigone, Montevarchi e Perugia a 20.


scritto da: Andrea Avato, 03/11/2011