Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 1a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Vis Pesaro22Legnago
Carpi20Samb
Feralpi Salò21Arezzo
Gubbio02Modena
Padova01Imolese
Triestina01Matelica
Fermana01Mantova
Perugia22Fano
Ravenna12Sud Tirol
V.Vecomp11Cesena
MONDO AMARANTO
Lorenzo nella Monument Valley - Stati Uniti
NEWS

Amaranto a tutto gas. Gentili e Rubechini, due frecce. Secci brilla da centrale

Voti alti per tutti i giocatori dell'Arezzo. Bianchini si costruisce il pomeriggio perfetto, Martinez leonino nonostante il rigore fallito. Note positive anche dal reparto difensivo, dove Dolci para tutto quello che c'è da parare e Pecorari tira fuori una prestazione gladiatoria. Ottimo il debutto di Sereni a sinistra



Rubechini tra i migliori in campo a TrestinaLe pagelle di Trestina-Arezzo.

DOLCI 7 Governa il reparto senza fare gli straordinari. E anche quelli del Trestina gli tirano sempre delle caramelle, prevedibili e centrali. Lui comunque addomestica ogni pallone senza manco una sbavatura. Avrà messo la colla sui guanti forse.

CALZOLA 6.5 Sperimenta le prime insidie della serie D e per venti minuti, all’inizio del match, balla pure un po’. Fedele alla sua immagine di 17enne adulto, non s’ammoscia ma tira fuori gli attributi. E sale di tono. Peccato che l’urto contro la rete gli apra il bicipite, costringendolo alla sutura e all’abbandono prematuro (st 4’ Barluzzi 6 Va dentro perché Nofri non ha altri ’94 in panca, ma se la cava discretamente. Gestisce palla, vince contrasti, mostra un piede tutt’altro che grezzo).

SERENI 7 Un bel debutto. Avvia l’azione del vantaggio e corre fino al novantesimo nonostante la condizione da rifinire, dimostrando che la testa può quanto la gamba. La categoria se la fa in scioltezza.

PICCOLO 6.5 Metronomo, uomo d’ordine, regista. Adesso che la squadra corre a ritmi vorticosi, lui sembra avere un andamento più compassato, ma compensa con la visione di gioco. La smista coi tempi giusti e quando c’è da mordere, non si tira indietro. Lì in mezzo si fa sentire (st 29’ Mastromattei ng In campo con la solita voglia, ma la partita a quel punto è finita da quel dì).

SECCI 7 Sorpresa delle sorprese. Conferma le buone cose sciorinate con lo Spoleto e, se uno non l’avesse visto giocare a destra per mesi, direbbe che è un centrale nato. Francobolla Mancini, tiene al largo Goretti, preciso di testa e di piede. Solo una quisquilia a fine primo tempo, quando regala una punizione ingenua. Ma, per l’appunto, di quisquilia si tratta. Rinato.

PECORARI 7 Gioca d’esperienza, di fisico e d’orgoglio. Con la prima si fa trovare sempre sulla mattonella giusta. Col fisico cattura decine di palloni volanti. E con l’orgoglio sforna una prestazione gladiatoria che ne giustifica la fascia appesa al braccio.

MARTINEZ 7 Il rigore non lo calcia proprio all’angolo, ma Ceccagnoli fa un bel balzo. Becca il giallo in pieno recupero che gli farà saltare la prossima, ma l’arbitro lì è molto severo. Per il resto, applausi convinti. Segna un gol (il secondo nelle ultime due), si sbatte fino alla fine e avvia l’azione del 4-0 con un recupero palla da mediano dentro la sua metà campo. Leonino da par suo, comincia ad essere anche più incisivo.

STUFA 6.5 Un gran bel primo tempo. Contrasta e riparte, pressa e si inserisce. Uno stantuffo che bilancia la minore dinamicità di Piccolo e che anzi vi si fonde insieme. Qualche disagio in più da terzino, ma ci sta. Sui livelli d’inizio stagione.

BIANCHINI 7.5 Falso lento, vero lottatore. Rivoleva il gol e ne insacchetta due. Un altro lo sbaglia ma fa niente. In settanta minuti di match squassa la difesa del Trestina e incendia il settore ospiti con sgroppate potenti e sponde per i compagni. Si procura anche un rigore nel pomeriggio migliore che potesse immaginarsi (st 25’ Zuppardo ng Mette il timbro sulla domenica, badando a riaffinare i movimenti dopo la sosta per l’appendicite).

RUBECHINI 7 Sfreccia sulla fascia, centra un palo, porge un assist a Martinez. In più, tante altre cose per tenere corta la squadra, collegare centrocampo e attacco e dare una mano a Sereni. Esaltato nelle sue caratteristiche dall’interpretazione arrembante del 4-4-2.

GENTILI 7.5 A Gualdo, un mese fa, uscì sul 3-1 per gli altri perché la fase difensiva la faceva così così. A Trestina, oltre al solito gol (e sono 5) e ai soliti strappi in velocità, sgobba come un Di Livio di serie D, affondando davanti e rientrando di dietro con eguale veemenza. Galvanizzato e galvanizzante.

 

scritto da: Andrea Avato, 17/02/2013





Trestina-Arezzo 0-4, interviste nel dopo gara

Trestina-Arezzo 0-4
COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: il ferro, il 17/02/2013 alle 20:57

Foto Commenti

per me secci da tranquillo e da centrale non sarà un fenomeno ma forse l'ho sottovalutato.

onestamente le partite da 4 sono ancora troppe per rialzarlo al livello dei forti......però per me da centrale è meglio. oddio, certo, se mi dicono se lo vorrei in lega pro......anche no,però bravo smilzo!

Commento 2 - Inviato da: el lagarto, il 17/02/2013 alle 21:48

Foto Commenti

Sono incredulo , ma non stupito... Prima o poi doveva accadere e la svolta, devo ammettere, è stata NOFRI. Ho visto una squadra compatta, caparbia, motivata, concentrata  e per niente sprecona. L'analisi di AVATO è come al solito perfetta. Sono contentissimo per Gentili, finalmente cura anche la fase difensiva.

FERRO- parlavi cosi anche di Idromela...Laughing però sei scusato...le partite tu, non puoi vederle sul campo. Io ho sempre difeso i più giovani, ho sempre asserito che ci vuole tempo e qualcuno che dia loro fiducia e mi pare che stia accadendo qualcosa che sta portando beneficio ai giovani e a tutta la squadra.

Commento 3 - Inviato da: orabasta, il 17/02/2013 alle 22:45

Foto Commenti

Se domenica (o forse si gioca l'anticipo Sabato ??), dovessimo Infilare il Tris "Nofri", chissà....Presidente, cosa Ci potrà Offrire di buono il futuro, tra Coppa e Campionato !!!!!

Oggi, per Noi...che Eravamo Presenti...in quel di trestina, facendo i dovuti Paragoni di Categorie, è Sembrato di rivivere...la Goleada di reggio emilia...dei gemelli Abbruscato/Serafini !!!!!

Che sia l'inizio...di aria Nuova.....??!!

Commento 4 - Inviato da: Amaranta, il 17/02/2013 alle 22:56

Foto Commenti

Che sia l'inizio...di aria Nuova.....??!!

Speriamo, orabasta!!

Commento 5 - Inviato da: naoto76, il 17/02/2013 alle 23:12

Foto Commenti

Ragazzi....calma.Sono il primo ad essere felice per le due vittorie consecutive ottenute oltretutto con ottime prestazioni,ma ricordiamoci che siamo un punto sopra i play out.

Commento 6 - Inviato da: il ferro, il 18/02/2013 alle 02:05

Foto Commenti

ahhhh che palle....

senti lagarto,c'è un archivio.

mi trovi una sola UNA volta che avrei detto che idromela non è bono a niente??? UNA.

una volta che CALCISTICAMENTE l'ho criticato. in due anni mai. MAI. anzi,quando giocava di merda dicevo che aspettavo tornasse quello di anno scorso.

SEMMAI l'ho preso in giro all'inizio bonariamente per il nome,poi accanitamente una volta che la su'mamma :

1)ha chiamato in lacrime destra e manca perchè storpiavano il nome al pupillo di casa

 

2)ha espresso nel dopo gara animosamente critiche nei confronti della società che a suo dire negava rimborsi e cibo al piccolino che se non gli faceva la spesa lei moriva di fame il pupo(18 anni- --- io a quell'età chiavavo 4 volte al giorno,poi mi ci facevo anche una sega prima di dormire solo a ripensarci . inoltre avevo già rubbato più di lupin, e cignato anche el prete de saione-e se la mi' mamma diceva " A" la legavo al termosifone. e andavo allo stadio da 12 anni e in curva da 6, senza perdere una trasferta mai.)

 

3) qualche amico-parente-padre-fratello in questo sito sputava merda addosso a zurli(pesantemente) e ad altri per perorare la causa del povero idromela che quel malvagio di balbo non considerava a dovere,auspicando il ritorno di bacis

 

allora mi incazzo io e tranquillamente dico che babbi e procuratori possono andare a trovarsi un lavoro perchè se aspettano di mangiare sulle spalle del bravo matteo.....

personalmente mi hanno fatto schifo.

ma una critica calcistica a idromela trovala......

il brusa uguale ha smesso di scrivere perchè tanto la gente legge poco e male e di un discorso capisce quello che il limitato cervello (o intuito) gli dice. o forse quello che vuole.

disse che mastromattei forse non era un fenomeno perchè nofri gli preferiva un 18 enne e un laureato come avato ha capito che il brusa voleva idromela in panchina....

pensa una capra comune cosa capisce alla fine di quello che uno scrive.....

Commento 7 - Inviato da: il ferro, il 18/02/2013 alle 02:12

Foto Commenti

e quoto naoto.76

un campionato di merda dove si è toccato il fondo della storia calcistica amaranto e c'è ancora gente che si diverte a esaltare i giocatori,i presidenti e via dicendo.

QUEST'ANNO QUESTI RAGAZZI CI HANNO PIù VOLTE FATTO VERGOGNARE DI ESSERE ARETINI. io non me lo scordo con un 4-0 a trestina. non basta aver trovato tardivamente la soluzione (e forse,poi) per acclamarli.

AVETE PROVATO DA SEMPRE A INCOLPARE ALLENTORI E SOCIETA', POI L'AMBIENTE,LA PRESSIONE..... PER FORZA!!! PARENTI E AMICI E PROCURATORI CHE IMPERVERSANO QUI COSA VOLETE CHE DICANO??? CHE è COLPA DEL GIOCATORE???

avete la memoria corta. certo,mi godo la vittoria e sono contento.

ma avato che scrive" secci brilla da centrale" mi suona come il borghese benpensante che si vanta coi confratelli che la sua colf nigeriana si lava e non puzza......  

Commento 8 - Inviato da: Andrea Avato, il 18/02/2013 alle 08:55

Foto Commenti

Se il BRUSA, che non conosco, ha smesso di scrivere per quell'episodio lì, io il sito l'avrei dovuto chiudere dopo tre giorni che era aperto. 

Riguardo la storia del borghese benpensante, non ho capito il senso del parallelo con Secci. A volte vengono fuori dietrologie veramente fantasiose. Se uno gioca male, si scrive che gioca male. Se uno che gioca bene, si scrive che gioca bene. Non è che ci sia chissà quale disegno dietro (parlo per me, per gli altri non lo so).

Commento 9 - Inviato da: Amaranta, il 18/02/2013 alle 09:02

Foto Commenti

secci brilla da centrale

Ferro, ieri Secci ha giocato veramente bene....

Commento 10 - Inviato da: il ferro, il 18/02/2013 alle 12:34

Foto Commenti

lo so che secci ha giocato bene. meno male.lo avevo predetto sabato.so'contento.

il problema è che quando gioca bene tutti ne parlano. poichè è una novità e una stranezza.

(ecco il parallelo con un negro che non puzza).

si mette sui titoli il povero bistrattato secci che-alla fine-dopo averci regalato partite da uisp ne imbrocca un paio o tre e lo si innalza,mentre  i vari 7,5 o gente che fa doppietta manco si caca perchè è normale.....

 

p.s.

perchè avresti dovuto chiudere? mica sono tutti come il bruschi....tanta gente (come me per esempio) passa sopra a commenti di gente che manco ti legge ma ti affibbia modi di pensare e parole mai dette. ho preso pel culo idromela due anni per il nome e per la mamy. ovvio: per il ferro idromela è sdatto .....

oppure: il ferro dice: con questa squadra non si asfalta manco un  marciapiede e secci pucci fanno ridere in una squadra da lega pro.

ovvio: il ferro pensa che sono TUTTI brocchi e se secci gioca male ci gode.......

 

oltre ai babbi e ai romani intrallazzoni anche chi legge poco e male i commenti mi fa incazzare. perdono solo chi, poverino, non ci arriva(ma sono pochi).

mi dicono che manco vedo le partita......vero.e per altri 2 anni è così.

 però al 90' so già i commenti a caldo prima dei giornalisti..... 

Commento 11 - Inviato da: sosempretuttoio, il 19/02/2013 alle 11:22

Foto Commenti

che trasformazione questi giocatori!

l'indaco bacisse non lo capivano,ma è bastato cambiare el manneco (lo avevano capito tutti tranne lavato e severini) e questi giocatori si sono evoluti.......................................chissà? forse dipende dal nuovo(vero) allenatore di calcio!

c'è da mangiarsi le mani, LAVATOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!

PENTITI..................PENTITI. per punizione farai il BURATTO ALLA GIOSTRA!!!!!!

e quando te trovo te massacro, sarò il tuo moralizzatore!Kiss