Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 13a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Imolese02Arezzo
Fano12V. Verona
Gubbio11Feralpi Salò
Samb11Legnago
Sud Tirol11Perugia
Carpi22Triestina
Cesena00Modena
Fermana11Matelica
Mantova21Ravenna
Padova53Vis Pesaro
MONDO AMARANTO
Luca a Santo Domingo
NEWS

Operazione Coppa, l'Arezzo ci crede. Che domenica per la Turris, vittoria e sassaiola

Mercoledì a Torre del Greco si gioca l'andata della semifinale (ritorno al Comunale il 20 marzo). Gli amaranto, dopo il pari contro lo Sporting, riprendono oggi la preparazione e domattina si alleneranno sul sintetico per abituarsi all'erba artificiale che troveranno allo stadio "Amerigo Liguori". I campani ieri hanno vinto a Sarno, sono tornati al terzo posto e hanno vissuto momenti di paura per il lancio di pietre contro il pullman della squadra. Cinquanta tifosi aretini in trasferta



Nofri catechizza i giocatori durante il riscaldamento con lo SportingL’atmosfera un po’ così delle partite di Coppa, con venti persone in tribuna e un disinteresse quasi totale per il risultato, si piò anche mettere in soffitta. Adesso che in palio c’è l’accesso alla finalissima, nessuno vuole sottovalutare niente e anche da parte del pubblico c’è maggiore partecipazione.

L’Arezzo di Nofri, con 7 punti conquistati in tre partite, andrà a Torre del Greco mercoledì per fare risultato. E a giudicare da quello che ha detto l’allenatore nei giorni scorsi, e da quello che ha fatto capire sabato sera, il turn over sarà molto limitato. Tre o quattro pedine al massimo, giusto per ruotare gli uomini e per testare le condizioni di chi ha avuto meno spazio. Ma l’ossatura resterà quella, nonostante il dispendio di energie contro lo Sporting Terni e la successiva trasferta, parimenti insidiosa, a Viterbo. La squadra, dopo la domenica di riposo, è stata convocata per il pomeriggio di oggi allo stadio: allenamento di scarico e poi domattina una seduta più intensa sul sintetico di via Buonconte. In Campania si giocherà sull’erba artificiale e un minimo di confidenza con rimbalzi e traiettorie bisogna prenderla.

A Torre del Greco, intanto, la partita contro l’Arezzo sta catalizzando l’attenzione degli sportivi. I biancorossi ieri hanno espugnato Sarno, vincendo per 2-1 in rimonta nonostante l’inferiorità numerica. Non è stato un pomeriggio facile per gli uomini di Fabiano, balzati di nuovo al terzo posto in classifica, a -6 dalla Torres e a -1 dalla Casertana. Ai tifosi corallini era stata vietata la trasferta per motivi di ordine pubblico e il pullman della squadra, a fine match, è stato colpito da una sassaiola.

L’impresa in casa della Sarnese ha riportato ottimismo in un ambiente che nell’ultimo periodo era stato avvelenato dalle polemiche per un campionato inferiore alle aspettative. La Torre Neapolis, che per tutti è sempre la Turris, era partita per salire tra i professionisti, incontrando difficoltà inattese durante la stagione, al punto che nel mirino delle critiche è finito anche il presidente Mario Moxedano. Fatali alcuni risultati sfuggiti in extremis contro Torres, Arzachena e Selargius (quindici giorni fa), mentre ieri proprio i minuti finali si sono rivelati decisivi in positivo.

L’Arezzo dovrà aspettarsi un ambiente carico ed elettrico, oltre che un avversario con alcuni elementi di qualità. Come il bomber Vitale, ex Sant’Antonio Abate, 20 gol l’anno scorso in D e già 12 quest’anno. In campo ci sarà da battagliare, anche se gli amaranto possono contare sul match di ritorno, in programma al Comunale il prossimo 20 marzo. Nofri ha sottolineato con piacere la presenza di circa una cinquantina di tifosi aretini, che dopodomani si metteranno in viaggio per lo stadio “Amerigo Liguori”, un impianto dove l’Arezzo non torna dal 28 ottobre del 1979 (serie C1 girone B, sconfitta per 1-0).

E’ Coppa Italia e non campionato, ma a questo punto l’obiettivo è di quelli importanti: per il prestigio e perché andare a giocarsi i play-off, alla fine, non darebbe fastidio a nessuno.

 

scritto da: Andrea Avato, 25/02/2013





Turris-Arezzo, il trailer del match

COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: il ferro, il 25/02/2013 alle 12:13

Foto Commenti

ahh loro fanno anche ste cosine.....il caldo sud........

CHI ABBANDONA è INFAME....grandi

 

ho capito, vai.....limitiamo i danni là e giochiamocela qua. ho paura che loro avranno più VOGLIA di noi. spero sia solo un' impressione

Commento 2 - Inviato da: il ferro, il 25/02/2013 alle 12:14

Foto Commenti

p.s.

belli i centravanti da 20 gol, ehh?????

sabato ha scrollato anche FOFANA AAAAAAAHAHAAAAAHAAH

Commento 3 - Inviato da: Paul, il 25/02/2013 alle 12:34

Foto Commenti

Bel video trailer... spero di riportare a casa un buon risultato... ormai che siamo in ballo, balliamo fino in fondo.

Commento 4 - Inviato da: Sava, il 25/02/2013 alle 12:43

Foto Commenti

Beh, lo spirito del loro video è chiaro e comprensibile... con la diretta tv dal punto di vista del tifo sulla carta hanno più da perdere loro che noi...

Commento 5 - Inviato da: el lagarto, il 25/02/2013 alle 12:48

Foto Commenti

I loro tifosi si comporteranno bene... lo sanno che poi dovranno venire ad Arezzo.  I nostri troveranno un clima  mooolto caldo.

Commento 6 - Inviato da: ale 65, il 25/02/2013 alle 14:40

Foto Commenti

La partita dovranno farla loro , noi con il vantaggio di giocare il ritorno in casa , teoricamente dovrebbe essere un vantaggio.

Per quanto riguarda i nostri tifosi che andranno  a Torre  che ambiente troveranno ,o  meglio come sono i rapporti fra le due tifoserie ?

Commento 7 - Inviato da: il ferro, il 25/02/2013 alle 18:50

Foto Commenti

ottimi. come si può non amare i napoletani.....

Commento 8 - Inviato da: ale 65, il 25/02/2013 alle 18:58

Foto Commenti

Ferro noto una certa polemica Laughing , ma tutto sommato sono in linea con il tuo pensieroCool

Commento 9 - Inviato da: el lagarto, il 25/02/2013 alle 18:58

Foto Commenti

Il comunicato della LND Stabilisce le regole per l'impiego degli UNDER per il prossimo campionato

1 classe 93

2 classe 94

1 classe 95

Commento 10 - Inviato da: Amaranta, il 26/02/2013 alle 11:07

Foto Commenti

Il comunicato della LND Stabilisce le regole per l'impiego degli UNDER per il prossimo campionato

Teoricamente non c'era bisogno di comunicato, visto che ogni anno si sale di un anno....quest'anno sono  1 classe 92, due 93 e un 94. Comunque prendiamo atto! Sperando che non ci interessi piu' (toccateve!!).

Commento 11 - Inviato da: il ferro, il 26/02/2013 alle 15:34

Foto Commenti

infatti...quale sarebbe la novità???