Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 13a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Imolese02Arezzo
Fano12V. Verona
Gubbio11Feralpi Salò
Samb11Legnago
Sud Tirol11Perugia
Carpi22Triestina
Cesena00Modena
Fermana11Matelica
Mantova21Ravenna
Padova53Vis Pesaro
MONDO AMARANTO
Lucignano amaranto con il Gus
NEWS

Nofri non si arrende: "Punteggio troppo largo, la qualificazione non è chiusa"

L'allenatore dell'Arezzo non ha smarrito la fiducia dopo il 4-2 nella semifinale di andata: "Complimenti alla Turris, ha confermato di essere la buona squadra che sapevamo. Ma due gol di scarto sono un divario esagerato, abbiamo le armi per ribaltare la situazione al Comunale". E domenica c'è la Viterbese: "Oggi abbiamo speso molto, però i ragazzi mi sono piaciuti per l'atteggiamento e la voglia di reagire. Ai tifosi dico di non buttarsi giù, lotteremo ogni volta fino alla fine"



Federico Nofri in panchina a Torre del Greco"Al ritorno ce la giochiamo alla grande, la qualificazione non è chiusa". Federico Nofri non ha perso ottimismo né voglia di combattere, nonostante il 4-2 subito a Torre del Greco nell'andata della semifinale di Coppa Italia. "Complimenti a loro, hanno dimostrato di essere la buona squadra che sapevamo - ha detto l'allenatore dell'Arezzo. Ma due gol di scarto non ci stavano, in campo questa differenza non si è vista. Anzi, dal punto di vista dell'organizzazione direi che i ragazzi hanno fatto discretamente. Purtroppo paghiamo a caro prezzo undici minuti di sbandamento e alcuni errori singoli che la Turris ha capitalizzato al massimo".

L'1-1 incassato a pochi secondi dal vantaggio di Martinez, per Nofri ha cambiato indirizzo al match: "Ci ha smorzato l'entusiasmo e lo ha dato a loro. E prendere tre reti in poco tempo avrebbe potuto ammazzare un toro, invece la squadra ha saputo reagire. Ha trovato il 3-2 con Bianchini, ha cominciato la ripresa con buon piglio, è cresciuta fisicamente mentre loro sono calati. Avremmo potuto stare lì a difendere il golletto di svantaggio, ma non era il caso. Peccato solo per quell'autogol e per il palo di Zuppardo. Fosse finita 3-2 o 4-3, avrei accettato meglio il punteggio. Così è esagerato, anche se il 20 marzo diremo la nostra. Magari adesso ci è rimasto il 40 per cento delle probabilità di qualificazione, però abbiamo anche armi da sfruttare. Giocando in velocità, possiamo costruirci le occasioni. Abbiamo segnato 2 gol qua, possiamo segnarli anche al Comunale".

E adesso c'è da pensare alla Viterbese, prossimo avversario in campionato. "Martinez dovrebbe esserci - ha spiegato Nofri. Oggi è uscito per una botta, spero non sia nulla di grave. In ogni caso, anche se abbiamo speso molte energie fisiche e mentali, ho fiducia nei ragazzi. Mi è piaciuto l'atteggiamento, mi auguro di rivederlo anche domenica a Viterbo. Turn over? Cambiare tanto per cambiare non mi piace, ero convinto che oggi quelli in formazione avrebbero fatto bene. Poi, se di qui a domenica ce ne sarà bisogno, faremo quello che dobbiamo fare. Un ringraziamento ai tifosi che sono venuti così lontano di mercoledì pomeriggio: a fine match siamo andati a salutarli, se lo meritavano. Dico loro di non buttarsi giù, perché l'Arezzo è vivo. E sono sicuro che ci faremo valere già dalla prossima partita".

 

scritto da: Andrea Avato, 27/02/2013





Turris-Arezzo 4-2, le immagini della partita

Turris-Arezzo 4-2
COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: il ferro, il 27/02/2013 alle 19:08

Foto Commenti

grande onore a chi di mercoledì lavorativo si è fatto 1000 km per vedere l'arezzo in coppa.

alla faccia di chi parla sempre male dell'ambiente e degli aretini.

 

ora mi aspetto entrata gratis al ritorno per tutti gli abbonati e per i ragazzi sotto i 18

Commento 2 - Inviato da: mino27, il 27/02/2013 alle 19:41

Foto Commenti

Mi unisco al Ferro,complimenti ragazzi se potevo andavo anchioCry

Commento 3 - Inviato da: Piero, il 27/02/2013 alle 20:56

Foto Commenti

Mino stai a casa che porti male

Commento 4 - Inviato da: contedimontecrisco, il 27/02/2013 alle 21:12

Foto Commenti

Peccato, troppi errori in difesa e sfiga hanno condizionato il risultato e pensare che in tre partite si era subito un solo goal!!Ma fa bene Nofri a crederci non c'e' poi tutta questa differenza e al ritorno bisognera' giocare alla morte magari con 2/3 mila tifosi sugli spalti !!!Comunque oggi come sempre c'e sempre un vincitore:"I tifosi dell'Arezzo".

Commento 5 - Inviato da: mino27, il 27/02/2013 alle 21:18

Foto Commenti

Infatti ero a casa Piero.......

Commento 6 - Inviato da: vipamaranto, il 27/02/2013 alle 21:21

Foto Commenti

Al ritorno con la speranza di avere il posticipo alle 20,30 e una tribuna con almeno 2000 aretini sarà una bolgia e giocheremo in dodici,crediamoci DAI AREZZO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Commento 7 - Inviato da: Secco69, il 27/02/2013 alle 22:36

Foto Commenti

magari con 2/3 mila tifosi sugli spalti 

 

hahahahahahahahahaha

Commento 8 - Inviato da: il ferro, il 27/02/2013 alle 22:55

Foto Commenti

mi unisco anch'io

ahahahhahahahahahahahhahahah

Commento 9 - Inviato da: Amarantegnene, il 27/02/2013 alle 23:33

Foto Commenti

onore ai trasfertisti!! soprattutto al mio amico Elia che sfida tutto e tutti per essere sempre presente!!!!

 

Ciao paesanooooooooo

Commento 10 - Inviato da: teba02, il 28/02/2013 alle 09:00

Foto Commenti

onore a chi ha affrontato il trasfertone avendo la possibilità di essere presente.

piena fiducia CAPITANOCORAGGIOSOFEDERICONOFRIALE'

FORZA AREZZO SEMPRE OVUNQUE COMUNQUE

p.s. ribadisco che secondo me la coppa è (potrebbe) essere importante ma la priorità assoluta è la salvezza che ancora non è raggiunta finchè non avremo quei 12 punti in più (tutti da fare sul campo) e non è scritto da nessuna parte che li faremo certamente... speriamo recuperi Martinez x domenica a VT altrimenti sarebbe una grave perdita haimè

Commento 11 - Inviato da: Giotto, il 28/02/2013 alle 09:12

Foto Commenti

Ma i gol in trasferta valgono di più a parità di punteggio, come in Coppa Uefa? Cioè, se in casa vinciamo 2-0 passiamo il turno oppure si va a i rigori?

Di tutta la partita mi resta impresso il pestone che Martinez ha cercato di dare a un difensore a terra, senza farsi vedere.... hai capito l'argentino, ha una faccia simpatica, ma sotto sotto è uno scugnizzo...  bravao citto!!!!! Dagnene secche!!!

Commento 12 - Inviato da: pipanos, il 28/02/2013 alle 09:14

Foto Commenti

Qualcuno mi sa spiegare perchè Casini è stato accontonato per far posto a Dolci, quando ha giocato mi sembrava che aveva fatto bene.

Commento 13 - Inviato da: lallo, il 28/02/2013 alle 10:00

Foto Commenti

Ferro dice:

"

ora mi aspetto entrata gratis al ritorno per tutti gli abbonati e per i ragazzi sotto i 18"

GIUSTISSIMO!!!!!!

potrebbe essere un'idea dare 10/15 biglietti a ogni  giocatore  delle giovanili amaranto ( compresi uelli del Villaggio Amaranto  o come si chiama Arezzo academy) da distribuire nelle proprie classi . in fondo trattandosi di mercoledì pomeriggio o sera non ci saranno partite e/o allenamenti da fare o cmq potrebbero essere anticipati o posticipati!!! e se non vado errato non ci saranno nemmeno coppe/champions/tv/sky da prendere come scusa per non venire!!   

Commento 14 - Inviato da: orabasta, il 28/02/2013 alle 10:49

Foto Commenti

Per la partita di Ritorno di Coppa, intanto bisognerà trovare un Orario Consono......alle 15, è sicuramente presto...e le 20.30, forse è troppo tardi (ancora siamo in Inverno, c'è il Rischio di Giocare a Zero gradi), l'orario Migliore potrebbe essere 18-18.30 !!!!

Per i  Biglietti, Tribuna Laterale Gratis per i Ragazzi fino a 18 anni, Abbonati entrata a soli Euro 5, e Tribuna Centrale a 15 Euro !!!!!!

Iniziamola da quì la Rimonta, dobbiamo Crederci....Tutti Insieme !!!!!

Forza Cuore Amaranto......

 

Commento 15 - Inviato da: ARITIM, il 28/02/2013 alle 11:12

Foto Commenti

tanto anche se mettono ingresso libero e partita alle 18 più di 1000 non saremo mai!

Commento 16 - Inviato da: Paul, il 28/02/2013 alle 14:01

Foto Commenti

Visto che non mi riesce usare il "quote" cito per nome quello che vorrei quotare...

Orabasta, ti quoto e condivido quello che hai scritto.

Aritim, anche se alle 18 non saremmo 1000, saremmo sempre in più  di quelli che saranno presenti alle 15, vogliamo provare a giocarcela questa partita, e con un po di pubblico in più, forse qualcosa potrebbe anche cambiare, fermo restando che in campo ci vanno i giocatori e non il pubblico.

ultimo "quote" Amarantagnene, Elia è anche un mio compaesano...a me tutti  mi conoscono, te chi saresti?

Beh dopo la trasferta di ieri a Torre del Greco, aver visto che la Turris non è una grandissima squadra, ma che ce la possiamo giocare, mi garberebbe che la partita di ritorno venga giocata la sera, o tardo pomeriggio, per poterla giocare con il nostro pubblico presente, perchè se si gioca alle 15, ho paura che rischiamo di giocare "fuori casa". Spero che la Società faccia di tutto per poterci accontentare.

Commento 17 - Inviato da: Amarantegnene, il 01/03/2013 alle 05:32

Foto Commenti

paul ma il tuo cognome ha a che fare con un colore???