Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 13a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Imolese02Arezzo
Fano12V. Verona
Gubbio11Feralpi Salò
Samb11Legnago
Sud Tirol11Perugia
Carpi22Triestina
Cesena00Modena
Fermana11Matelica
Mantova21Ravenna
Padova53Vis Pesaro
MONDO AMARANTO
Martina e Davide al teatro di Epidauro - Grecia
NEWS

A Roma la tavola rotonda per i Supporters italiani. C'è anche Orgoglio Amaranto

Domani è in programma un atteso incontro, patrocinato dalla Commissione Europea, che si propone di mettere i tifosi al cuore del calcio. Parteciperanno anche i rappresentanti di Federcalcio, Lega serie A, Lega serie B e la responsabile delle attività di sviluppo europeo di Supporters Direct. Altri eventi del genere si sono già tenuti in Irlanda, Spagna e Portogallo



anche AA a Roma per la tavola rotonda dei Supporters ItalianiSupporters italiani si riunirà a Roma domani, insieme a rappresentanti istituzionali del calcio italiano, Supporters Direct Europe (SD Europe), Federación de Accionistas y Socios del Fútbol Español (FASFE, Spagna), Unsere Kurve (Germania) e alla Commissione Europea. Obiettivo: discutere una strada percorribile per il calcio, che metta i supporters al cuore del gioco. L’evento si svolgerà al Radisson Blu.es Hotel, con inizio alle ore 9.30, con il patrocinio della Commissione Europea, nell’ambito delle Azioni Preparatorie nel Settore dello Sport. Parteciperà anche Orgoglio Amaranto, il comitato che ad Arezzo detiene il 2 per cento delle quote sociali.

In tempi recenti, supporters di tutto il Paese e di società sportive delle più diverse divisioni, hanno iniziato un percorso verso una rappresentazione democratica dei supporters nella proprietà e nelle strutture di governance delle rispettive società sportive, con l’obiettivo di preservare la loro esistenza. Il movimento dei gruppi di supporters che si associano democraticamente e senza scopo di lucro sta crescendo rapidamente in Italia, con il sostegno di SD Europe, l’organizzazione Europea che rappresenta associazioni e cooperative di tifosi di oltre 20 Paesi.

Domani questi supporters si confronteranno insieme per la prima volta con rappresentanti delle istituzioni calcistiche. Daranno il benvenuto Gianluca Monte, rappresentante dell’Unità Sport della Commissione Europea e Antonia Hagemann, responsabile delle attività di sviluppo europeo di Supporters Direct. Diego Riva, consulente legale di SD Europe, illustrerà la situazione italiana, e Pippo Russo presenterà il dibattito. La discussione verterà sull’importanza del coinvolgimento democratico dei supporters nella società di calcio in Italia, alla presenza di alcuni significativi esponenti del calcio. Saranno presenti, tra gli altri, Marco Brunelli (Direttore Generale della Serie A) e Andrea Abodi (Presidente della Serie B), rappresentanti della Federazione Italiana Giuoco Calcio, e contribuiranno alla discussione anche gli interventi del FASFE, di Unsere Kurve e di Franco Vianello Moro (proveniente dall’esperienza del supporters trust Venezia United). Il dibattito sarà moderato dal giornalista Fulvio Paglialunga.

Terminato il dibattito (indicativamente verso 12) supporters e istituzioni proseguiranno nel confronto, condividendo esperienze, informazioni e obiettivi comuni per il futuro. Il movimento che sta crescendo in Italia potrà trarre vantaggio dalla costituzione di un organismo nazionale dei gruppi di supporters italiani che sia la voce democratica e collettiva nelle materie che riguardano i supporters, promuova corrette pratiche di gestione societaria e incoraggi la condivisione delle conoscenza e delle best practice tra i vari gruppi di supporters. Tali gruppi porteranno le proprie diverse esperienze e tutti sono aperti a condividere i propri percorsi in maniera aperta e costruttiva.

L’evento di domani a Roma è uno dei sei eventi che si svolgono in tutta Europa durante questa stagione sportiva, nel contesto del progetto “Migliorare la governance del calcio attraverso il coinvolgimento dei supporters e la community ownership”, coordinato da SD Europe e finanziato dalla Commissione Europea. Si sono già svolti gli eventi in Irlanda, Spagna e Portogallo, e tutti e tre hanno registrato un positivo dialogo tra supporters, istituzioni sportive e governi nazionali. Oltre all’evento del 2 marzo, il progetto includerà la preparazione di un manuale pratico che fornirà un’importante risorsa per futuri gruppi di supporters italiani.

 

www.orgoglioamaranto.it 

 

scritto da: Andrea Avato, 01/03/2013





COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: il ferro, il 01/03/2013 alle 18:06

Foto Commenti

vorrei avere un euro per ogni agente digos infiltrato a questa tavola rotonda....