Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 20a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Arezzo23Feralpi Salò
Imolese11Padova
Modena20Gubbio
Legnago21Vis Pesaro
Fano00Perugia
Mantova10Fermana
Matelica32Triestina
Samb51Carpi
Sud Tirol21Ravenna
Cesena13V. Verona
MONDO AMARANTO
Elisabetta e Silvia in visita al Camp Nou di Barcellona
NEWS

All'Arezzo serve la carica giusta. Formazione, tante certezze e un paio di dubbi

Domani gli amaranto giocano a Viterbo una partita molto delicata, la terza in appena nove giorni. Il dubbio è se in campo rivedremo la squadra battagliera e aggressiva degli ultimi tre turni di campionato oppure quella sbadata e distratta di Coppa. Nofri è intenzionato a confermare l'ossatura base, con un paio di ballottaggi aperti per il ruolo di portiere e di mediano



Nofri vuole un Arezzo battagliero anche a ViterboDomani a Viterbo rivedremo l'Arezzo delle ultime giornate di campionato, con 7 punti conquistati e la facilità nel proporre gioco offensivo? Oppure l'Arezzo di Coppa, decisamente più sbadato in difesa e vittima della proprie distrazioni? E' quello che si starà chiedendo anche Nofri, consapevole che non c'è da cullarsi sugli allori e che non va persa quella foga agonistica indispensabile per risalire la china. Perché la vera svolta, checché se ne dica del 4-4-2 aggressivo, degli esterni che fanno la spola e delle punte che si sacrificano, è arrivata grazie a un atteggiamento molto diverso rispetto a prima, più battagliero e meno compassato. Senza la carica giusta, ogni avversario può creare problemi, a maggior ragione se si tratta della Viterbese

Se oggi ci fosse stato il Todi sulla strada degli amaranto, tira là. Ma quella di Farris è squadra con valori importanti, specialmente dalla cintola in su. E allora, considerando che sul campo si fronteggeranno due moduli a specchio, bisognerà vincere almeno la metà dei duelli individuali per portare a casa un risultato positivo. 4-4-2 di qua, 4-4-2 di là e una filosofia di gioco tutto sommato simile ma non identica al cento per cento. La Viterbese è squadra che palleggia di più, che fa un po' di fatica a mantenere gli equilibri fra i reparti, tant'è che al "Rocchi", quando deve condurre il gioco, va in affanno e vince di rado. L'Arezzo di Nofri, invece, vive sull'aggressione degli spazi e sulla rapidità nell'attaccare la trequarti avversaria. Ci sarà del tatticismo, ma la giocata individuale potrebbe spezzare l'empasse da una parte e dall'altra.

Per quanto riguarda la formazione, non dovrebbero esserci grandi novità rispetto a Torre del Greco. Secci ieri ha giocato la partitella e tornerà in mezzo alla difesa, dove di fianco dovrebbe avere ancora Pecorari. Difficile che Zaccanti venga rischiato in un match così delicato, senza una condizione atletica ancora perfetta. Più probabile che il centrale torni in campo contro la Pianese, match in cui si rivedrà anche Sereni. Per il resto, largo ai soliti: Gentili e Rubechini, Bianchini e Martinez, Piccolo in mediana con l'alternativa Stufa (più incontrista) in luogo di Idromela (più di spinta). Un dubbio c'è anche per la maglia numero uno. Nofri deve scegliere fra Dolci, reduce da un pomeriggio non eccezionale in Coppa, e Casini.

All'Arezzo, inutile ribadirlo, serve il risultato. La zona play-out è 2 punti dietro, il Trestina gioca in casa con la Flaminia e la salvezza è tutta da conquistare. Le difficoltà, per quanto riguarda domani, non mancheranno di certo, ma proprio per questo una prestazione positiva a Viterbo darebbe una bella spinta al morale e una schiarita al futuro. Di qui al 5 maggio ogni domenica sarà cruciale e gli amaranto non hanno più troppi bonus da giocarsi.

 

I convocati per Viterbo. Casini, Dolci, Calzola, De Martino, La Rocca, Mannini, Pecorari, Pucci, Secci, Zaccanti, Barluzzi, Bozzoni, Gentili, Idromela, Mastromattei, Piccolo, Rubechini, Stufa, Bianchini, Dieme, Libertini, Martinez, Zuppardo.

 

scritto da: Andrea Avato, 02/03/2013





COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: il ferro, il 02/03/2013 alle 00:34

Foto Commenti

All'Arezzo, inutile ribadirlo, serve il risultato. La zona play-out è 2 punti dietro, il Trestina gioca in casa con la Flaminia e la salvezza è tutta da conquistare. Le difficoltà, per quanto riguarda domani, non mancheranno di certo, ma proprio per questo una prestazione positiva a Viterbo darebbe una bella spinta al morale e una schiarita al futuro. Di qui al 5 maggio ogni domenica sarà cruciale e gli amaranto non hanno più troppi bonus da giocarsi.

 perfetto.

ogni domenica una finale. per evitare i play out.

cercando di far capire alla gente quanto può essere pericoloso parlare di altri obiettivi utopistici.

Commento 2 - Inviato da: orabasta, il 02/03/2013 alle 01:43

Foto Commenti

pensiamo a fare....una Lunga Striscia Positiva di Risultati......!!!!!

Il Primo Obbittivo, è allontanarsi dai Play-Out....e poi, Si Vedrà...che succederà !!!!!

Nofri-Ferretti......Colpi Perfetti......Cool !!!!! E si Zulla.....un pò....

Commento 3 - Inviato da: orabasta, il 02/03/2013 alle 01:50

Foto Commenti

Zaccanti, proverà a Ritrovare il ritmo Partita.....con la Juniores...!!!!!

I convocati per Arezzo - Rosignano

Partita: Juniores Nazionale
    Questi i convocati di Tocci per la sfida casalinga con il Rosignano: Gianfrilli, Billi, Contu, De Paola, Fazzuoli, Ferrara, Zaccanti, Miceli, Morello, Nuzzi, Petti, Salvati, Spuntarelli, Venturi, Barluzzi, Otelli, Libertini, Carboni, Cerofolini.
Campo: Villaggio Amaranto
Data Partita: 02-03-13 Ore 14:30
 
Lutto al braccio per juniores e prima squadra.
 La Società comunica che in occasione delle due partite in programma tra sabato e domenica della prima squadra e della juniores, sia la formazione di Nofri che quella di Tocci indosseranno il lutto al braccio come segno di rispetto nei confronti della famiglia del giocatore della juniores amaranto Luca Serafini.      

Commento 4 - Inviato da: botolo rompipalle, il 02/03/2013 alle 08:43

Foto Commenti

unico obbiettivo ogni volta che si scende in campo bisogna vincere tutti i conti si fanno alla fine ma la prima cosa che devono fare i giocatori è onorare la maglia

Commento 5 - Inviato da: Giulio Cirinei, il 02/03/2013 alle 09:47

Foto Commenti

Alla luce del tuo commento (4), aspetto a breve la disamina sulla tua prestazione di ieri sera, perchè se pensi di aver "onorato la maglia", io ti faccio fare tre mesi di panchina e trasporto borracce!!! Laughing

Commento 6 - Inviato da: mino27, il 02/03/2013 alle 10:04

Foto Commenti

Cuore.Grinta & Pallle! Alò Arezzo!

Commento 7 - Inviato da: Paul, il 02/03/2013 alle 12:58

Foto Commenti

Domani si riparte...

"Sembra impossibile, che seguo ancora te, la mia è una malattia che non và più via...vorrei andar via, vorrei andar via di quà, ma non resisto lontano da te..."   Forza Arezzo!

Commento 8 - Inviato da: il ferro, il 02/03/2013 alle 14:47

Foto Commenti

condoglianze al ragazzo

Commento 9 - Inviato da: il ferro, il 02/03/2013 alle 14:51

Foto Commenti

il trestina ha il flaminia, e le altre hanno quasi tutte scontri diretti.

si DEVE vincere. senza se senza ma , col campo bono o col campo balordo, con la coppa o senza,con martinez o con marinuzzi, con sereni o con pucci.

se si vince domani si d la svolta. col pari ti infogni e resta tutto da rifare. se perdi vedi il baratro.

quindi DISCORSI POCHI!!!!

Commento 10 - Inviato da: vipamaranto, il 02/03/2013 alle 18:03

Foto Commenti

Complimenti alla juniores che vincendo oggi presso il VILLAGGI AMARANTO per 5-0 contro il Rosignano continua la lunga striscia positiva ,ottima prestazione di Zaccanti autore tra l'altro di una doppietta gli altri goal sono firmati da Libertini,Barluzzi e Contú.

Commento 11 - Inviato da: Andrea Avato, il 02/03/2013 alle 18:07

Foto Commenti

Gli anticipi di oggi.

Casacastalda-Lanciotto C. B. 0-0
Deruta-Castel Rigone 1-3
13' st Di Paola (C), 23' st Coresi rig. (C), 43' st Tranchitella (C), 50' st Porricelli (D)

Con questi risultati la Viterbese si trova a -8 dalla vetta. Alle spalle dell'Arezzo guadagna un punticino il Lanciotto.

Commento 12 - Inviato da: il ferro, il 02/03/2013 alle 19:22

Foto Commenti

sgaming another father.......

 

solo per dire bravi alla juniores.....ma che c'è un articolo apposta per loro.

 

Commento 13 - Inviato da: DaM, il 03/03/2013 alle 01:02

Foto Commenti

sgaming another father.......

non si rendono mica conto quanto sono ridicoli

Commento 14 - Inviato da: botolo rompipalle, il 03/03/2013 alle 01:12

Foto Commenti

sgaming another father.......

 

non si rendono mica conto quanto sono ridicoli

 

e poi scrivono anche cazzate, Zaccanti doppietta non l'ha fatta. i goal sono di Contu Libertini Zaccanti Barluzzi Billi

Commento 15 - Inviato da: vipamaranto, il 03/03/2013 alle 10:27

Foto Commenti

Vorrei puntualizzare una cosa,non sono un babbo di nessun ragazzo della prima squadra e juniores,sono solo un tifoso malato come voi che segue gli esiti della prima squadra e della juniores,perchè si chiamano entrambe Arezzo. Detto questo vi vorrei ricordare che come voi ho fatto tante trasferte e  tanti abbonamenti,per parlare di Arezzo a 360 gradi non dobbiamo essere perforza babbi di giocatori .

Commento 16 - Inviato da: botolo rompipalle, il 03/03/2013 alle 19:47

Foto Commenti

e la doppietta di Zaccanti?