Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 20a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Arezzosab15Feralpi Salò
Imolesesab17.30Padova
Modenadom12.30Gubbio
Legnagodom14.30Vis Pesaro
Fanodom15Perugia
Mantovadom15Fermana
Matelicadom15Triestina
Sambdom15Carpi
Sud Tiroldom15Ravenna
Cesenadom17.30V. Verona
MONDO AMARANTO
Sava, Poggio, Strip e Gamba in posa con Riccardo Schicchi
NEWS

Pecorari, un partitone. Rubechini, che freddezza dal dischetto. Idromela più maturo

Il match lo decide il capitano, che prima segna il gol del vantaggio e poi si guadagna il penalty decisivo, trasformato senza indugio dal centrocampista. Positivo Secci in difesa, ingenuo Calzola in occasione del rigore concesso al Todi, incolpevole Sereni sul fallo che gli costa l'espulsione. Sottotono Gentili, che non riesce a ritrovare lo spunto sul breve



il rigore trasformato con freddezza da RubechiniLe pagelle di Arezzo-Todi.

PECORARI 7.5 Sta bene. Anzi, sta molto bene. Non salta un minuto da quel dì e in campo pare tornato quello dei tempi belli. Oltre a fare il baluardo dietro, Nofri gli chiede anche di vestire i panni dell’incursore. Lui va in attacco, segna un gol e guadagna un rigore. Come a dire che la partita, oggi, l’ha vinta lui. Da capitano.

RUBECHINI 7 Sembra in una di quelle giornate con la luna di traverso, quando la tiene un attimo di troppo, la passa un metro troppo dietro o un metro troppo avanti. Tant’è che l’unico assist del primo tempo lo scodella al povero Antonioni, che difatti non si raccapezza e la mette fuori. Poi però cambia marcia e tira fuori 45 minuti col cuore in mano. In più, alla faccia dei particolari per i quali si giudica un giocatore, segna un rigore pesante come il marmo.

DOLCI 6.5 Comincia facendo venire i brividi ai mille del Comunale. Accade quando un tiro cross di Toli gli sfugge dalle mani, proprio come Casini mercoledì. Però lui è più fortunato del compagno e l’Arezzo non becca gol. Siccome gli episodi e la buona sorte girano le partite, trova modo di rifarsi nel finale, con due parate super su Zagarella prima e su Basili poi. Blinda prima l’1-1, poi il 2-1 e scusate se è poco.

SECCI 6.5 Tarpani ormai si muove dentro un quadrato e arginarlo, nonostante malizia ed esperienza, non è così difficile. Concreto, senza fronzoli, puntuale in chiusura, due volte l’appoggia in fallo laterale per non rischiare. Qualche errore veniale, una buona gara.

IDROMELA 6.5 Non è più un ragazzino, almeno dal punto di vista calcistico. Maturato a vista d’occhio, gestisce palloni e situazioni con invidiabile serenità. Non trova lo spunto risolutore in mezzo al traffico di centrocampo, ma fa tanta legna ed è sempre dentro l’azione. In più fa cacciare Baratteri, costringendolo al secondo giallo (st 36’ Bozzoni ng Il buon impatto sul match si bilancia con la palla gol gettata alle ortiche e che avrebbe risparmiato alla squadra gli ultimi cinque minuti di palpitazioni).

CALZOLA 6 Il solito leone. Se c’è da fare la voce grossa e da scoppiare il pallone nei contrasti, lui è lì. Spinge di brutto, anche se non sempre la palla obbedisce ai suoi piedi da terzino. Sul rigore è tanto ingenuo lui nel far girare l’avversario e toccarlo da tergo, quanto fiscale Schirru a concedere il penalty. Peccato di gioventù.

SERENI 6 La gamba non va ancora a pieni giri. Si tiene su di carattere, di pressione sull’avversario, di agonismo. Poi, per un fallo che rivisto in tivù non sembrava nemmeno da punizione, l’arbitro gli sventola il rosso in faccia. E con venti minuti d’anticipo, corre smoccolando a farsi la doccia.

MASTROMATTEI 6 Fa il Piccolo con le caratteristiche da Mastromattei. E non va male. Si ritrova a gestire la manovra nella partita più complicata dell’ultimo periodo, con i compagni che aggrediscono meno del solito e che gli danno poche soluzioni di passaggio. Non a caso qualche errore lo commette, ma non china il capo e non molla l’osso. Alla fine nello score ci stanno anche tante palle recuperate e qualche buona apertura.

MARTINEZ 6 Un palo che poteva indirizzare la gara, un rigore netto che Schirru non gli fischia e poi quella corsa troncata dall’infortunio. Stava benissimo, aveva ritrovato confidenza con il gol ed ecco il patatrac. In bocca al lupo, non ci voleva proprio (st 24’ Zuppardo 6 Una ventina di minuti per capire come giocare vicino a Bianchini. Da giovedì tocca a lui).

BIANCHINI 5.5 Un voto difficile, perché il numero 9 meriterebbe ogni domenica un abbraccio sincero e una pacca di ringraziamento sulle spalle. Corre per due, corre fino alla fine, non si risparmia mai, gioca per la squadra. Solo che, con quella maglia addosso, la cattiveria dentro l’area non può essere un optional. E invece due palloni gli giungono nel primo tempo e due volte gli resta il colpo in canna. In una circostanza poi gli fischiano l’offside, ma la sostanza non cambia.

GENTILI 5 Da un paio di settimane ha rallentato. Magari ha bisogno di rifiatare un po’, perché lo spunto sul breve, la sgassata improvvisa, il cambio di direzione, il dribbling secco non gli vengono più come prima (st 20’ La Rocca 6 Sei minuti da esterno alto a sinistra, poi Sereni va fuori e torna nel ruolo naturale, facendo opposizione attiva nel concitato finale di match).

 

scritto da: Andrea Avato, 24/03/2013





Arezzo-Todi 2-1, interviste in sala stampa

Arezzo-Todi 2-1
COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: il ferro, il 24/03/2013 alle 20:46

Foto Commenti

dolci deve imparare i rilanci!!!!

comunque è giunta l'ora di dare la licenza(o il congedo) ai vecchi capitani e mandare al fronte le nuove leve.

la guerra è finita.

Commento 2 - Inviato da: Cavalloamaranto, il 24/03/2013 alle 21:44

Foto Commenti

Io credo che un arbitro come oggi abbia confermato la mediocrità assoluta che c'è, idee confuse collaborazione con la terna pari allo zero, perché nel caso che non avessimo vinto avrebbe meritato le offese peggiori, ha ragione Ferretti a lamentarsi di questa gente, considerando che poi buttano via anche i soldi facendoli venire da lontano, questo era di Torino ora penso non sarebbe meglio farli venire da regioni limitrofe, tanto peggio per peggio non cambierebbe niente.

Commento 3 - Inviato da: mino27, il 24/03/2013 alle 22:34

Foto Commenti

sè vinto contro Tutto & Tutti & questo gasa ancor di più.......Wink

Commento 4 - Inviato da: Amarantegnene, il 25/03/2013 alle 01:00

Foto Commenti

Un migliaio di persone??? Mica male!! Grandiiiiii

Commento 5 - Inviato da: ciabu, il 25/03/2013 alle 01:02

Foto Commenti

avrete sicuramente notato, che sul retropassaggio killer di Rubechini intercettato dal giocatore del Todi, il guardalinee ha sbandierato...e lassù hanno il coraggio di difenderli sti ghiozzi

Commento 6 - Inviato da: il ferro, il 25/03/2013 alle 01:05

Foto Commenti

badarighe ceppo........ahahahahahha

 

amarantegnene, gli abbonati e i desparati  li contano ma i mezzi armangono casa......

Commento 7 - Inviato da: ciabu, il 25/03/2013 alle 01:07

Foto Commenti

cmq quanto è bello tornare allo stadio mamma mia...mi mancava tantissimo! poi giornata perfetta: ho rivissuto il caro vecchio tifo caloroso di una volta, ho scoperto che la mi citta smoccola peggio di me e ho pure avuto il saluto dal presidente in persona...s'è pure vinto, che potevo volere di più ^_^

scusate la smielata 

Commento 8 - Inviato da: il ferro, il 25/03/2013 alle 01:31

Foto Commenti

il saluto dal presidenteeeeeeee??!!?!?!?!?!

wow!!!!!!

non ti ci masturbare stanotte!!!!

 

alò....è l'una e mezzo.....FATE LA NANNA COSCINE DI POLLO......

Commento 9 - Inviato da: il ferro, il 25/03/2013 alle 01:32

Foto Commenti

Kiss

Commento 10 - Inviato da: il ferro, il 25/03/2013 alle 01:35

Foto Commenti

ma prima del bacino della buonanotte vi regalo un consiglio per addormentarvi col nervoso.....

GUARDATE LA CLASSIFICA.......IO BELVISSIMO ASSASSINO DEL PORCO MICHELE TIKI TAKA

Commento 11 - Inviato da: botolo rompipalle, il 25/03/2013 alle 06:20

Foto Commenti

Io credo che un arbitro come oggi abbia confermato la mediocrità assoluta che c'è, idee confuse collaborazione con la terna pari allo zero, perché nel caso che non avessimo vinto avrebbe meritato le offese peggiori, ha ragione Ferretti a lamentarsi di questa gente, considerando che poi buttano via anche i soldi facendoli venire da lontano, questo era di Torino ora penso non sarebbe meglio farli venire da regioni limitrofe, tanto peggio per peggio non cambierebbe niente.

SCHIRRU di Torino????? IO sono di Torino e Schirru di sicuro no!!!!

Commento 12 - Inviato da: DaM, il 25/03/2013 alle 08:17

Foto Commenti

Ruolino

Commento 13 - Inviato da: DaM, il 25/03/2013 alle 08:19

Foto Commenti

Ruolino di marcia impressionante, terza vittoria consecutiva, salvezza praticamente aquisita dopo essere stazionati per lungo tempo quasi in fondo alla classifica.

Non ho il minimo dubbio che il cambio di Presidenza abbia influito in modo pesante, ma - niente me lo toglie dal capo - con Nofri dalla prima giornata ora saremmo a lottare per il primo posto e anzi, probabilmente ci saremmo già.

Commento 14 - Inviato da: baicol, il 25/03/2013 alle 08:34

Foto Commenti

con Nofri dalla prima giornata ora saremmo a lottare per il primo posto e anzi, probabilmente ci saremmo già.

Sarebbe bastato cambiare un mese e mezzo prima, maremma troia impestata, se poi guardo il passo spedito di quelle là davanti mi ci girano come le pale di un elicottero.

Commento 15 - Inviato da: Arretium Amaranthus, il 25/03/2013 alle 08:47

Foto Commenti

Dam hai assolutamente ragione.

Volevo comunque ribadire(e dopo una vittoria è ancora più facile)che l'arbitraggio è stato scandaloso come al solito con episodi che per l'ennesima volta hanno sfavorito l'Arezzo.Avessimo giocato contro un'altra squadra non so come andava a finire.Un miracolo aver visto fischiare il rigore a 5 min.dalla fine.Non passiamoci sopra perchè a questo giro s'è vinto perchè altrimenti in futuro saremo ancora qui a domandarci perchè e percome!!!E' assolutamenteprioritario che qualcuno della società si faccia sentire in federazione non per avere favoritismi ma perlomeno il "NOSTRO".

Commento 16 - Inviato da: Andrea Avato, il 25/03/2013 alle 08:52

Foto Commenti

Ruolino di marcia impressionante, terza vittoria consecutiva, salvezza praticamente aquisita dopo essere stazionati per lungo tempo quasi in fondo alla classifica.
Non ho il minimo dubbio che il cambio di Presidenza abbia influito in modo pesante, ma - niente me lo toglie dal capo - con Nofri dalla prima giornata ora saremmo a lottare per il primo posto e anzi, probabilmente ci saremmo già.

 

DAM, ti quoto con affetto.

Commento 17 - Inviato da: Amaranta, il 25/03/2013 alle 10:13

Foto Commenti

Ragazzi, non posso vederlo quel televideo con Arezzo-Todi 1-1 e l'Arezzo con 38 punti in classifica...

Ho scritto una mail alla redazione del televideo...... ho segnalato anche laltro errore, quello del casacastalda!

Tantissimi anni fa scrissi una lettera (allora non esistevano le mail) alla Gazzetta dello Sport per far correggere una classifica di B in cui al Perugia risutava un punto in piu'..... Spiegai anche come mai ero cosi' a conoscenza dei punti del Perugia, pur essendo di Arezzo.... Tongue out.... la lettera mi fu pubblicata sulla gazzetta nello spazio della posta dei lettori!!

Ho ancora il ritaglio di giornale!! Wink

 

 

 

Commento 18 - Inviato da: pipanos, il 25/03/2013 alle 11:09

Foto Commenti

E' veramente inconcepibile un servizio di stato in queste condizioni, alle 18,30 ancora in parecchi gironi dava lo 0-0 in rosso come se le partite non fossero finite da due ore e Arezzo-Todi è finita 1-a 1, bah...... vergognosi!!!!!!

Commento 19 - Inviato da: Amaranta, il 25/03/2013 alle 13:53

Foto Commenti

Il televideo ha corretto!  Puo' anche essere che abbiano controllato stamani con i giornali o i siti ufficiali della D, ma mi piace pensare che possano aver dato retta alla mia mail! 

Commento 20 - Inviato da: il ferro, il 26/03/2013 alle 01:51

Foto Commenti

idroMELA più "maturo" ahhahahahahhahaha

vai !!!! ora la su' mamma te concia ahahahahahahhahahahahha