Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 19a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Arezzo02Cesena
Fano11Gubbio
Fermana21Legnago
Imolese20Matelica
Mantova00Triestina
Perugia32Feralpi Salò
Samb01Padova
Sud Tirol10Vis Pesaro
Carpi42Ravenna
Modena01V. Verona
MONDO AMARANTO
Pepone durante il suo addio al celibato
NEWS

Tira e molla infinito. Agriumbria, recuperi e anticipi: a Bastia si gioca sabato alle 15

Il balletto è durato tutto il weekend ma adesso è ufficiale: il prossimo turno di campionato gli amaranto lo giocheranno in trasferta, ventiquattr'ore prima rispetto al consueto. Colpa della nebbia di giovedì scorso a Piancastagnaio, che costringerà i biancorossi umbri a tornare in cima all'Amiata il 10 aprile e ricominciare il match daccapo. Nell'ultimo mese l'Arezzo è sceso in campo di domenica soltanto tre volte



lo stadio Comunale di Bastia UmbraIl tira e molla è andato avanti per tutto il weekend, ma adesso è ufficiale: Bastia-Arezzo si gioca sabato 6 aprile alle ore 15. Ricapitolando, è successo questo: il club biancorosso aveva chiesto all'Arezzo di anticipare di 24 ore il prossimo turno di campionato. Nel prossimo fine settimana, presso gli stand di Umbriafiere a Bastia è infatti in programma la 45esima edizione di Agriumbria, mostra nazionale di agricoltura, zootecnia e alimentazione. E domenica sarà la giornata clou.

Poi però il Bastia è andato a giocare a Piancastagnaio, nel turno infrasettimanale di giovedì scorso, e la partita è stata sospesa per nebbia dopo un quarto d'ora della ripresa, coi biancorossi avanti di 2-0. In serie D, in casi del genere, si ricomincia dal primo minuto e dallo 0-0. La Lega, considerando che siamo all'epilogo del torneo, aveva inizialmente fissato il recupero per domani, mercoledì 3 aprile. E il Bastia, venerdì, aveva subito spedito un fax in viale Gramsci per comunicare che il match con l'Arezzo, a quel punto, si sarebbe disputato regolarmente di domenica.

Ma è successa un'altra cosa: pare che la Lega dilettanti abbia ricevuto le proteste dei giocatori della Pianese, poco propensi a riprendere gli allenamenti nel giorno di Pasquetta. E così il recupero è stato rinviato a mercoledì 10 aprile. E di conseguenza Bastia-Arezzo è tornata al sabato pomeriggio.

Gli amaranto nell'ultimo mese hanno giocato di domenica soltanto contro Viterbese (0-1), Pianese (3-0) e Todi (2-1). Al sabato sono state disputate le partite con Sporting Terni (1-1) e Deruta (3-0), mentre a Castel Rigone si è scesi in campo di giovedì (0-1).

 

scritto da: Andrea Avato, 02/04/2013





COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: pici77, il 02/04/2013 alle 08:49

Foto Commenti

YellYell

Commento 2 - Inviato da: soloArezzo, il 02/04/2013 alle 09:11

Foto Commenti

che tu sappia andrea lo stadio rimane vicino alla fiera?

Commento 3 - Inviato da: Amaranta, il 02/04/2013 alle 09:33

Foto Commenti

io non ho idea manco come si vada a Bastia, figuriamoci se so dove sta la fiera hihihi. E' prima o dopo Perugia? Perche' una mezza ideina...se il marito non si incaz... troppo Tongue out

Commento 4 - Inviato da: free2004, il 02/04/2013 alle 09:44

Foto Commenti

Bastia è dopo Ponte S.Giovanni, direzione Assisi, seconda uscita. Lo stadio è vicino alla fiera.

Commento 5 - Inviato da: mino27, il 02/04/2013 alle 11:07

Foto Commenti

La Solita Sceneggiata Comica Italiana complimenti!

Commento 6 - Inviato da: il ferro, il 02/04/2013 alle 12:25

Foto Commenti

spero che vi avvelenino alla fiera dei villici umbriformi......

Commento 7 - Inviato da: soloArezzo, il 02/04/2013 alle 12:45

Foto Commenti

ferro anch'io odio tutta l'umbria però obbiettivamente per chi è appassionato del settore è la meglio fiera del centro italia!!

Commento 8 - Inviato da: il ferro, il 02/04/2013 alle 14:19

Foto Commenti

la conosci???

io sono del settore e in italia c'è ben di meglio. senza arricchire gente che magari anni fa c'ho fatto a toppe......

Commento 9 - Inviato da: Giulio Cirinei, il 02/04/2013 alle 16:23

Foto Commenti

anche quando c'hai fatto a toppe l'hai arricchiti

esperienze, lividi e cerotti che prima non avevano... se ne sono andati gonfi come palloni

Laughing 

Commento 10 - Inviato da: soloArezzo, il 02/04/2013 alle 17:54

Foto Commenti

ferro con me stai sicuro che arricchiscono poco perchè i biglietti ce l'ho gratis e il pranzo lo porto da casa!! comunque fiere a livello agricolo meglio di bastia ci sono sicuramente bologna e verona ma poi zero.

Commento 11 - Inviato da: il ferro, il 03/04/2013 alle 20:28

Foto Commenti

CALZOLA:

"in futuro spero di restare"

mai dico MAI sentito uno che dice: COL CAZZO! io so' forte e voglio giocare in squadre migliori magari il perugia.....

 

e mi fa ridere il solito" non dipende da me".....e da chi allora??? dal mago indovino???

tranquilli che se uno VUOLE restare resta eccome!!!!

Commento 12 - Inviato da: il ferro, il 03/04/2013 alle 20:29

Foto Commenti

calzola: se vuoi PUOI rimanere.....

Commento 13 - Inviato da: Andrea Avato, il 04/04/2013 alle 09:32

Foto Commenti

FERRO

In questo caso però Calzola non ha detto una cosa sbagliata. Lui può anche sostenere: "vorrei restare ad Arezzo". Ma poi è il Perugia che decide. Se gli propongono un prestito in C2 o in C1, e gli dicono che così hanno deciso, ha poche possibilità di opporsi. Uno, perché ha 18 anni e non 30, con un potere anche diplomatico maggiore. Due, perché non è che si volta la schiena a un contratto da prof. Invece secondo me, sfruttando la disponibilità di Calzola a restare, dovrebbe essere l'Arezzo a muoversi in anticipo e muoversi bene.

Commento 14 - Inviato da: il ferro, il 04/04/2013 alle 13:02

Foto Commenti

Giusto.nessuno obbliga nessuno nel pallone.

basta dire o arezzo o niente........(col rischio di sciuparsi la carriera)