Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 36a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Ravenna03Perugia
Gubbio00Mantova
Legnago11Arezzo
Matelica00Fano
V. Verona01Samb
Feralpi Salò61Carpi
Modena30Padova
Cesena02Imolese
Vis Pesaro11Fermana
Triestinalun21Sud Tirol
MONDO AMARANTO
Grave e Piro nella Death Valley - California
NEWS

Romizi nuovo assessore allo sport. A lui il compito di riavvicinare la politica all'Arezzo

Il sindaco Fanfani ha ufficializzato il rimpasto in giunta. Le deleghe riguardanti lo sport e le politiche giovanili passano da Marco Donati, eletto alla Camera dei Deputati con il Pd, al 27enne presidente del Circolo provinciale Arci, il quale eredita fra le altre cose anche la patata bollente dello stadio



Francesco Romizi nuovo assessore allo sportFrancesco Romizi è il nuovo assessore allo sport del Comune di Arezzo. Lo ha annunciato il sindaco Giuseppe Fanfani, ufficializzando il rimpasto di giunta dopo giorni di lunga attesa. 27 anni, presidente del circolo provinciale Arci (Associazione ricreativa e culturale italiana), Romizi prende il posto di Marco Donati, dimissionario dalla carica di assessore dopo l'elezione alla Camera dei Deputati nelle file del Partito Democratico.

Sarà Romizi, quindi, a ereditare tutte le questioni ancora aperte sul fronte stadio, una vera patata bollente che più passa il tempo e più diventa problematica, e a prendersi l'incarico di riavvicinare la politica cittadina all'Arezzo calcio, troppo spesso trascurato nell'ultimo periodo.

Fanfani, riguardo il rimpasto nel governo cittadino, ha scritto in una nota: “Una Giunta potenziata, con affermate professionalità e con un rinnovamento anche generazionale. Un esecutivo che s’innesta perfettamente con il nucleo “storico” e che adesso sarà chiamato a proseguire nell’attuazione del programma di mandato che sarà aggiornato alla luce dell’aggravarsi della crisi economica e delle eccezionali difficoltà della finanza locale”.

“I nuovi assessori saranno quindi Barbara Bennati che si occuperà del comparto famiglia e scuola, Paola Magnanensi che curerà quello economico, Francesco Romizi che si occuperà di sport e politiche giovanili e Paolo Fulini che si occuperà di ambiente. Oltre a Marcello Caremani che avrà le deleghe a sanità e sociale”.

Nelle prossime ore il Sindaco Giuseppe Fanfani procederà a formalizzare le nomine e la conseguente distribuzione delle deleghe. I nuovi assessori verranno presentati al Consiglio comunale nel corso della prossima seduta di venerdì 12 aprile.

 

scritto da: Andrea Avato, 08/04/2013





COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: botolo rompipalle, il 08/04/2013 alle 11:12

Foto Commenti

la politica cittadina si avvicinerà all'Arezzo calcio solo quando ci sarà qualche evento in cui mettersi in mostra o un tresseghe da premiare senza motivo

Commento 2 - Inviato da: il ferro, il 08/04/2013 alle 11:17

Foto Commenti

sicuramente un 27 enne avrà  molta voce in capitolo in mezzo a quei gatto-volpi che ci sono in comune e nello sport.....bah.

Commento 3 - Inviato da: mino27, il 08/04/2013 alle 11:49

Foto Commenti

la politica cittadina si avvicinerà all'Arezzo calcio solo quando ci sarà qualche evento in cui mettersi in mostra o un tresseghe da premiare senza motivo,GRANDE  BOTOLO!

Commento 4 - Inviato da: Toni, il 08/04/2013 alle 12:03

Foto Commenti

ALO' ROMIZI INIZIA A DATTE DA FARE !

Commento 5 - Inviato da: il ferro, il 08/04/2013 alle 12:08

Foto Commenti

che el tempo l'hai....

Commento 6 - Inviato da: Libanese , il 08/04/2013 alle 12:09

Foto Commenti

ma con tutte le foto  che ci sono  di lui  ad Arezzo , dovevi   trovare e mettere x forza proprio questa?

per la decenza  almeno  elimina  la scritta Provincia di

comune di .., un se  po'  vedere....

Commento 7 - Inviato da: il ferro, il 08/04/2013 alle 12:13

Foto Commenti

sono altre le cose che un se possono vedere secondo me libanese.....

mettere un assessore allo sport di 27 anni significa volere un coglioncello da fargli fare figure di merda se va male o rubargli i meriti se va bene. e comandarlo su tutto ad libitum....

ve lo ricordate gamurrini???

Commento 8 - Inviato da: soloArezzo, il 08/04/2013 alle 13:38

Foto Commenti

aaa e s'andà bene vai....questo è quello che disse che arezzo doveva andare in umbria nell'accorpamento delle province!

Commento 9 - Inviato da: Toni, il 08/04/2013 alle 14:43

Foto Commenti

NOOOOOOO! E' lui veramente?!?!?!?

Commento 10 - Inviato da: RobertoGennari, il 08/04/2013 alle 16:14

Foto Commenti

Ferro, io lo conosco bene e personalmente, Francesco Romizi è giovane ma non è certo uno sprovveduto, infatti a 27 anni è già presidente provinciale dell'ARCI. Per come lo conosco io, non è un ragazzo che pensa "con la testa di un altro", anzi. Gli scrivo subito due o tre cose!

Commento 11 - Inviato da: Perfido, il 08/04/2013 alle 16:50

Foto Commenti

Già risolta la questione STADIO...il prossimo anno si gioca al Curi.

Commento 12 - Inviato da: Perfido, il 08/04/2013 alle 16:51

Foto Commenti

..ma almeno un minimo all'Arezzo ci tiene? S'è mai visto allo stadio?..

Commento 13 - Inviato da: Toni, il 08/04/2013 alle 17:01

Foto Commenti

Quanti anni ancora dobbiamo sopportare il Fanfani?

Commento 14 - Inviato da: lallo, il 08/04/2013 alle 18:03

Foto Commenti

Perfido dice "

..ma almeno un minimo all'Arezzo ci tiene? S'è mai visto allo stadio?.. "

Ma ti pare che questi radical chic con la puzza sotto il naso vengano allo stadio  confondendosi alla plebaglia a vedere  una manifestazione "nazional-popolare" di bassa lega come una partita di calcio?

Se c'è una bella tavola rotonda sugli aspetti socioantropologicidemocraticiesistenzialieantirazzisti con il contorno di una certa introspezione psicosomapedagogica e con uno spruzzo di cultura altenativamadispessoredeipaesiemergenti ( detto così, tutto di un fiato, perchè fa figo), allora si, ma una partita di pallone.... via , siamo seri, come si fa? ma ancora non l'hanno abolito il calcio ? non se ne può proprio più di questi imbecilli che guardano le partite.....

Commento 15 - Inviato da: il ferro, il 08/04/2013 alle 19:04

Foto Commenti

ahahahahha....grande lallo....

 

ROBERTO:

non ho detto mai che è un cretino, ma quando mettono ASSESSORI(non una seghina di consigliere) ragazzi giovani lo hanno sempre fatto per mandarli al macello o per  avere un burattino.

VEDREMO QUELLO CHE FARà E GIUDICHEREMO.

di certo allo stadio nessuno l'ha mai visto....VEDREMO.

indottrinalo te, vai !!!!

se poi sul serio è quello che dice soloarezzo è bene che lo cavino allo svelta dalla giunta comunale e dall'assessorato.....

Commento 16 - Inviato da: Ghibellino_Amaranto, il 08/04/2013 alle 19:29

Foto Commenti

Da quello so  e da quanto mi hanno detto chi lo conosce dell'arezzo non ha mai visto una partita e del calcio in generale non gliene è mai importato niente.

Commento 17 - Inviato da: Ghibellino_Amaranto, il 08/04/2013 alle 19:35

Foto Commenti

se lo conosci bene roberto puoi confermare o smentire....Tongue out

Commento 18 - Inviato da: cocciolone, il 08/04/2013 alle 19:45

Foto Commenti

Grande lallo. Sarà anche un cultore di film minimalisti in tedesco con i sottotitoli in cecoslovacco.

Con il vostro sindaco che dice si a tutti e intanto la città sprofonda.

Staremo a vedere

Commento 19 - Inviato da: il ferro, il 08/04/2013 alle 20:16

Foto Commenti

non ti garba il sindaco???? oh porca l'oca cocciolone......

allora la pensi come noi!  contro l'odiato CIELLINO!!!!

Commento 20 - Inviato da: il ferro, il 08/04/2013 alle 20:18

Foto Commenti

 A lui il compito di riavvicinare la politica all'Arezzo

ahahahahahyahahahahahahuahuahuahuahuahuahuahuahuahuahuu

no,dai,sul serio......qui manco tom cruise ce la fa....

Commento 21 - Inviato da: Amarantegnene, il 08/04/2013 alle 23:00

Foto Commenti

Le chiacchiere stanno a zero!! Se questo Arcigno ce l ha messo uno che del calcio nn gl importa una segA... Anzi lo odia... Come il gran lup man di Fantozzi.... Ma vi volete porre pure la domanda??? Io conoscendo i mi polli, mi accontento già che nn sia pure Dell ARCI gay !!!

Commento 22 - Inviato da: chiana, il 08/04/2013 alle 23:49

Foto Commenti

a 27 anni è già presidente provinciale dell'ARCI

... e sticazzi no? Via su lasciamo perdere che ci sarebbero da scrivere 10 paginate di roba.

Commento 23 - Inviato da: Amarantegnene, il 08/04/2013 alle 23:59

Foto Commenti

Ihihih!! Chiana dici bene!! Neanche fosse l amministratore delegato della Maserati!!! Puerini noi!!! Dalla padella alla brace!!!

Commento 24 - Inviato da: Gnicchelibero, il 09/04/2013 alle 08:21

Foto Commenti

Lallo ti stimo!

Commento 25 - Inviato da: Libanese , il 09/04/2013 alle 08:49

Foto Commenti

Sinceramente  non lo conosco, non posso  giudicarlo, non so  se ha mai fatto  sport, e se  sà  cosa ha bisogno realmente Arezzo sportiva, ma son certo  che peggio    del Macri e del Civitelli non puo'  fare.

Commento 26 - Inviato da: Libanese , il 09/04/2013 alle 08:55

Foto Commenti

Che  poi per far bene.., o  per farsi  bruciare  l'età  non conta assolutamente  un cazzo, Renzi  è stato  eletto presidente della Provincia di Firenze ha  29 anni.

So  solo  che il Romizzi  dovrà  sudare  molte camice  per  far bene  e accontentare  tutti .

( e con Larezzo avrà una bella gatta da pelare  :)  :P )

Commento 27 - Inviato da: RobertoGennari, il 09/04/2013 alle 09:00

Foto Commenti

Alcune precisazioni, dal mio personalissimo punto di vista doverose:

- Il compito di un assessore allo Sport, ovviamente, non è quello di riportare l'Arezzo in B. Casomai è quello di sistemare una situazione, quella delle strutture sportive, che ad Arezzo è deficitaria, per il calcio come per gli altri sport. Quindi, non esistendo un "assessore al calcio", le palanche che ci sono vanno distribuite in tutti gli sport. Poi è ovvio che il calcio è lo sport più popolare e il più seguito, ma non significa che possa avere l'esclusiva. Oltretutto, ha la delega anche alle politiche giovanili, quindi non aspettatevi che si possa occupare 24 ore su 24 dell'Arezzo Calcio. Wink

- Francesco non ha certo bisogno di essere difeso da me, è benissimo in grado di farlo da solo, da quelle che possono essere le critiche nei suoi confronti, se ce ne saranno.

- Non vi sembra di partire un po' prevenuti, nei confronti di un giovane? Francesco non sarà un "malato di calcio" come lo siamo noi che frequentiamo questo sito, ma è una persona seria e un ragazzo per bene. Io credo che questo, visto il ruolo che si trova a ricoprire, avrà importanza. O avreste preferito, ANCORA UNA VOLTA, uno dei soliti nomi noti e stranoti della politica aretina?

Commento 28 - Inviato da: Andrea Avato, il 09/04/2013 alle 09:09

Foto Commenti

FERRO (2)

E' un po' il timore che hanno tutti. E' pur vero che allo sport e alle politiche giovanili non è che puoi mettere una cariatide. Più che altro, in questo momento ci sono così tanti veleni incrociati dentro la giunta e il consiglio comunale che lavorare bene sarà più complicato per tutti.

LIBANESE (6)

Dai alò, siamo tutti amaranto. Noi e loro!

SOLOAREZZO (8)

E' vero, ma lo disse in polemica con il presidente della Regione, che in quel periodo aveva proposto Siena come capoluogo della maxi provincia Siena-Arezzo-Grosseto. "Se in Toscana ci considerano così poco - era il senso - allora andiamo in Umbria". Ma fu una provocazione la sua.

PERFIDO (12)

Per quanto ne so io, non è un calciofilo. E quindi non credo sia mai venuto allo stadio. O, se c'è venuto, lo ha fatto sporadicamente. Mi auguro che sappia prendere a cuore la vicenda. Donati, sia pure dentro certi limiti, ha dimostrato che l'interesse personale può fare più del dovere istituzionale.

LALLO (14)

Non so se quel che hai scritto sia riferibile in toto a Romizi. Di sicuro persone con l'atteggiamento che hai tratteggiato tu, esistono a iosa. Una volta un ex assessore (non dico di quale area, ma tanto oggi è tutto trasversale), con lo snobismo tipico di molti uomini di cultura, mi disse che panem et circenses non rappresentavano niente di buono per la collettività, laddova i circenses erano non solo i giocatori ma anche noi che il calcio lo seguiamo. Poi ci sono i radical chic che si occupano solo di massimi sistemi e che passano la vita dietro alle tavole rotonde. Poi ci sono gli aretini medi, quelli che allo stadio ci torno quando saremo di nuovo in B. In pratica, siamo circondati. Spero che Romizi abbia un altro approccio.

Commento 29 - Inviato da: Arretium Amaranthus, il 09/04/2013 alle 10:13

Foto Commenti

Io non conosco Romizi e per questo gli faccio un grande in bocca al lupo per il lavoro che dovrà svolgere.Detto questo non credo che di questi tempi la differenza la faccia un assessore tifoso oppure no,sarei molto contento se fosse stato nominato un assesore capace di portare avanti programmi importanti per la nostra scalcinata città.

Commento 30 - Inviato da: il ferro, il 09/04/2013 alle 13:12

Foto Commenti

io il presidente de l'arci lo userei come buratto....

figurati se lo metterei assessore!!!!

detto questo ormai a quasi 40 anni ho compreso che esistono persone intelligenti con idee sbagliate. e persone idiote con idee corrette.

 

io ho solo espresso perplessità sulla sua reale condizione di assessore. troppe volte ho visto giovani mandati al macello o messi lì per fare da sparring partner.

vedremo che verrà fuori.

 

ma se è vero che gli piace così tanto la l'umbria ce lo possiamo portare noi anche a buggiulucco.......

Commento 31 - Inviato da: DaM, il 09/04/2013 alle 13:16

Foto Commenti

detto questo ormai a quasi 40 anni ho compreso che esistono persone intelligenti con idee sbagliate. e persone idiote con idee corrette.

eheh ferro, e te a quale gruppo appartieni?

io - va da se - un po' idiota sono sempre stato Wink

Commento 32 - Inviato da: il ferro, il 09/04/2013 alle 15:03

Foto Commenti

ohhhh.....lo devo ancora capire.........

i test dicono 132 q.i. ma secondo me non corrispondono a una reale intelligenza soprattutto sul lato pratico.

 

quanto alle idee basta studiare storia.

in qualsiasi contesa bisogna sentire sempre entrambe le campane.

al mondo è stata sempre proposta una visione sola della storia,scritta dal vincitore e imposta alla popolazione. per fortuna c'erano testimoni........

 

Commento 33 - Inviato da: Amarantegnene, il 09/04/2013 alle 15:04

Foto Commenti

Io credo che del calcio gl importi poco, per sentito dire..... Ma anche se fosse stato un patito, con il suo capo che glimportasegA che pensate abbia potuto fare!??! Certamente un po' di più.. Ma pocooo!!! È il manico speriamo presto venga cambiato.... La zappa tanto vale!!

Commento 34 - Inviato da: il ferro, il 09/04/2013 alle 15:06

Foto Commenti

a sentire gli aretini sembra che fanfani non l'abbia votato nessuno....

vergogna, eh!!!! aver messo la crocetta sul nome di questo sindaco.....

pensateci bene alle prossime!!!!

Commento 35 - Inviato da: DaM, il 09/04/2013 alle 15:53

Foto Commenti

Oddio su, facciamo anche 'sto coming out. Io ho votato Fanfani (al tempo vivevo a Milano e so' anche tornato apposta per votare, fai te se non so' l'idiota di cui sopra).

Turandomi pure il naso, perché a livello di idee siamo distanti quanto Vendola e Tabacci.

Ma non mi venire a dire che di tutti quell'altri ce n'era uno che era chiaramente migliore...

Poi per caritá, viene massacrato in un sito di tifosi dell'Arezzo perché per l'Arezzo non solo ha fatto poco, ma ha anche detto poco (o troppo, quando ha fatto quell'imbarazzante promessa sullo stadio nuovo in campagna elettorale). Quindi il "massacro" se lo merita tutto.

Ma comunque, io la crocetta l'ho messa sul partito, non sul candidato Wink

Commento 36 - Inviato da: Amarantegnene, il 09/04/2013 alle 16:03

Foto Commenti

Già il partito..... Sarebbe da abolire... Comunque rispetto l idee di DaM che sicurAmente vuole bene all Arezzo!!E le promesse sullo stadio l avevo sentito dire ( riferito da altri) anch io!!! Comunque quando il prox anno andremo bene, anche l istituzioni si riavvicineranno per salire come sempre sul carro dei vincitori!!

Commento 37 - Inviato da: il ferro, il 09/04/2013 alle 16:38

Foto Commenti

o damme......

 ma te lo sai cosa pensa comunione e liberazione(movimento cui fanfani fa parte da sempre) del modo di essere di alcune persone??????????

 

mi ricordano alcuni lasconi che al gay pride avevano la bandiera di che guevara(che a cuba debellò gli omosessuali poichè li riteneva inutili e contrari al regime....)

 

oppure mi ricorda qualche operaio alla fame che ha votato berlusconi.......

IL SENSO è QUELLO.

per me facevi meglio a non votare. per te stesso e la tua dignità.

il partito stesso ha avuto storicamente posizioni assurde nei confronti di alcuni.

non dimenticarlo.

Commento 38 - Inviato da: cocciolone, il 09/04/2013 alle 18:36

Foto Commenti

Ferro, credo che il loro sindaco sia di azione cattolica, perché fosse stato di CL col PD poco ci avrebbe incastrato . Il problema che lui e la sua giunta non sono di nessuno perché promettono a tutti e non la danno a nessuno. Di questo sono testimone diretto perché ho parenti che, per colpa dell'immobilismo di questi magnapaneatradimento, devono chiudere l'azienda. L'intervista di oggi al presidente dimostra ancora una volta chi sono sti fenomeni:incontro cordiale,  idee concordi e poi......silenzi e poi.......silenzi. presidente, se ci legge, dia retta a me: non perda tempo con questi fenomeni e vada avanti che noi la seguiremo.

Commento 39 - Inviato da: il ferro, il 09/04/2013 alle 18:59

Foto Commenti

stra quoto.

non perda il tempo con questi mangiapaneatradimento.....

avanti da solo a capo basso.....

 

detto ciò azione cattolica....comunione e liberazione........che cambia?

dai,apparte gli scherzi.....non posso credere a chi crede che una sposata era vergine e ha partorito vergine e il su'marito era contento e tutti i pastori gli portavano le pecore e tre re seguendo la cometa gli portavano i doni e poi da grande camminava su l'acqua e moltiplicava il pane e guariva i malati e resuscitava i morti.......

fosse stato un miracolaio col cazzo si faceva crociare dai romani.....per poi dire"signoreeee perchè mi hai abbandonatooooo uèèèèè uèèèèèèèè"........

COMMANDO ULTRA' BARABBA

Commento 40 - Inviato da: cocciolone, il 09/04/2013 alle 19:20

Foto Commenti

Ferro,  arriverà il giorno in cui Lo incontrerai e allora tutto diverrà limpido.

Commento 41 - Inviato da: il ferro, il 09/04/2013 alle 21:08

Foto Commenti

chi?

il creatore? lui può darsi. ci sta che esista.

ma scommetto che non è biondo con gli occhi azzurri,non si chiama gesù e non cammina su l'acqua......

te invece che vai sul sicuro devi averlo già visto!! com è??? simpatico??

o il solito despota vendicativo che raccontano i preti???

quello che è buono e misericordioso ma se non gli ubbidisci ti fa bruciare all'inferno???

quello che se un malato guarisce è stato il buon dio e se invece scoppia una guerra è stato il dimonio???

oppure un buon padre che ci abbraccia e ci perdona e ci prende con lui a prescindere???

io sono un peccatore. per forza anche,seguendo la bibbia teoricamente non puoi manco pisciare.......

diciamo così:

il giorno che lui incontrerà ME dovrà avere dei buoni argomenti per convincermi a non aventammi al muso come un dobermann......

Commento 42 - Inviato da: DaM, il 09/04/2013 alle 21:39

Foto Commenti

Ma per carità, capisco bene quello che dici.

Spesso, quasi sempre, si vota il meno peggio. O quantomeno quello che si crede sia il meno peggio eh... al passare del tempo aumentano solo i dubbi.

Commento 43 - Inviato da: il ferro, il 10/04/2013 alle 16:04

Foto Commenti

io la veggo buia-buia.....

anche a livello nazionale non vedo una sola figura in grado di minimizzare i danni e che sia propositiva.....

-GRILLO si è erto a giudice e non dice nulla, solo si o no....si tornasse al voto oggi non arriverebbe al 10%. sta deludendo e non ne uscirà . SI VERGOGNI

-BERSANI ha vinto ma perso,non sa che pesci pigliare e fa pena.è il viale del tramonto di un centrosinistra allo sfascio e senza idee. SI VERGOGNI CHI LO HA CANDIDATO

-BERLUSCONI ha rotto le palle. è una farsa che sia ancora a piede libero. SI VERGOGNI

-RENZI chissà, ma secondo me non avrà mai le palle ,l'esperienza e la cattiveria giuste per tirare fuori una nazione dalla merda. al male estremo attuale occorre un estremo rimedio. non un bravo giovine in maniche di camicia.......CRESCA......

- MONTI basta......ha avuto il suo momento. non è un politico e si vede. SI RITIRI

-LA LEGA (perchè un nome in mezzo a cotanta cacca è arduo tirarlo fuori)SI VERGOGNI E BASTA. nonostante alcune loro idee e proposte siano una base per la salvezza del paese.

-I COMUNISTI si diceva che a volte ritornavano. per fortuna non tornano più. rimane un piccolo gruppo di giovinastri guidatin da vecchi babbei. non servono pulci e zecche a salvare il mondo......e al 90% sono figli di avvocati e dottori. CRESCERANNO E DIVENTERANNO AVVOCATI E DOTTORI ANCHE LORO. con la segretaria al nero.

-GLI ANARCHICI idem: hanno il papy con la porsche in garage e giocano a fare i ribelli coi dindi di famiglia: SI TROVINO UN LAVORO.

-LA DESTRA ESTREMA fatica a trovare un leader che la accomuni. alcuni esponenti sono degli idioti patentati. peccato. l'ESTREMO rimedio loro(noi) ce l'avrebbero.....

-PANNELLA gli rendo onore come a un vecchio combattente ormai alla fine......resta l'unico che da solo ha cambiato qualcosa in Italia. che si sia a favore o contro (come me) l'aborto e il divorzio li ha fatti avere lui. indulti e amnistie fatti da altri sono risultati una beffa. lui avrebbe la soluzione per la tortura che stanno subendo i carcerati italiani nel nostro paese. solo chi ci passa sa di cosa parlo. non condivido le suo idee spesso,ma gli voglio bene lo stesso.LOTTI FINCHè PUO'.

-I DEMOCRATICI CRISTIANI:  sono due offese unite l'una all'altra....SI VERGOGNINO

-chiudo con FINI: l'unica parola che mi viene in mente è MERETRICE.

ricordo ancora nel '94 avevo 18 anni e il comizio di fini in piazza san jacopo......si presenta salutando romanamente la folla di anziani e di ragazzi col bomber nero abbracciati insieme. in sottofondo l'"inno a roma"(sole che sorgi).....ascolto inebriato le sue parole. era un idolo.

quindici anni dopo tante marchette,un divorzio e una maiala, appartamenti qua e là(sempre meno della sinistra, ma insomma....)e soprattutto non si perde un primo maggio e un 25 aprile. politicamente diventa un poltronaio qualsiasi.

SI VERGOGNI, PERCHè  CI HA FATTO VERGOGNARE. io in lui ci credevo.

Commento 44 - Inviato da: il ferro, il 10/04/2013 alle 16:13

Foto Commenti

AH, DI PIETRO.....lascio a quei poveri agricoltori molisani la semplice ingenuità di votare un semianalfabeta assetato di fama e gloria senza un minimo di senso pratico e di idee.

finirà all'isola dei famosi tra qualche anno pur di restare nella cresta dell'onda. oppure continuerà a tartassare gente famosa per processi mediatici e godere del suo brutto muso in tv...... ABBINDOLA-CAPRE

Commento 45 - Inviato da: Amarantegnene, il 10/04/2013 alle 16:35

Foto Commenti

Disanima perfetta!! Meglio delle pagelle di Piccinini!! solo su Pannella dissento un poco, infatti uno che fa mille volte lo sciopereo della fame e sete, ma un muore mai, ......o è un hilander o dice molte cazzate!!!

Commento 46 - Inviato da: Libanese , il 10/04/2013 alle 18:07

Foto Commenti

BERLUSCONI ha rotto le palle. è una farsa che sia ancora a piede libero. SI VERGOGNI

 

Senza  di  lui  molti  politici  , muoiono di Fame (   alcuni esempi :Biancofiore, Capezzone,  Santanchè ,  Gasparri, STORACE  contentssimo  x che Fini  non è entrato in parlamento, quando lui ha preso meno voti di Vendola  ) 

PORA iTALIA...,  NON C'è NE UNO AL VERSO...