Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 36a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Ravenna03Perugia
Gubbio00Mantova
Legnago11Arezzo
Matelica00Fano
V. Verona01Samb
Feralpi Salò61Carpi
Modena30Padova
Cesena02Imolese
Vis Pesaro11Fermana
Triestina32Sud Tirol
MONDO AMARANTO
Silvia sulla Marmolada
NEWS

L'Arezzo e la beneficenza. Atleti speciali, maglie all'asta e lavori sociali a Villa Severi

Weekend all'insegna della solidarietà per gli amaranto. Domenica allo stadio verrà ospitata una delegazione di atleti che parteciperanno ai prossimi Special Olympics in programma in città dal 23 al 28 aprile. Prima della partita con il Fiesole, l'Associazione Carobbi-Ceregatti consegnerà a suor Rosalba, direttrice dell'Istituto Thevenin, i mille euro ricavati dalla vendita all'asta di alcune maglie dell'Arezzo. Sabato mattina, invece, calciatori e staff della Juniores daranno una mano agli studenti americani dell'Oklahoma per ripulire e imbiancare gli spogliatoi del campo di calcio a Villa Severi



i giocatori amaranto con le maglie di Special OlympicsL’Us Arezzo dopo aver preso parte la scorsa settimana alla presentazione delle discipline dei Giochi Nazionali Estivi in piazza Sant’Agostino, ricambia l’invito del comitato organizzatore e domenica ospiterà in tribuna una delegazione di atleti speciali.

Durante l’intervallo della partita interna con il Fiesole, gli atleti sfileranno sul terreno del Comunale per promuovere la manifestazione che si svolgerà nella città di Arezzo dal 23 al 28 aprile. Una collaborazione tra il comitato Special Olympics aretino e la società amaranto che però non si fermerà qui. Insieme al mister Federico Nofri alcuni giocatori dell’Us Arezzo ed in particolare il capitano Marco Pecorari, Horacio Martinez, Jerome Dieme e Federico Zaccanti, hanno registrato un messaggio di benvenuto per tutti i 550 atleti che arriveranno in città il prossimo 23 aprile.

Domenica però Special Olympics e i suoi volontari saranno attivi su tutto il territorio della provincia di Arezzo visto che prenderanno parte insieme agli atleti speciali ad altre manifestazioni. Nell’ambito del Toscana Tour presso l’Equestrian Centre, dove avranno luogo le prove di equitazione, gli atleti di Special Olympics sfileranno davanti al pubblico per promuovere i Giochi Nazionali. A Bibbiena invece un meeting di atletica permetterà agli atleti speciali aretini di portare il messaggio di Special Olympics e di far conoscere l’appuntamento del prossimo 23 aprile quando ad Arezzo inizieranno ad arrivare gli oltre 500 atleti dei Giochi Nazionali Estivi.

E domenica, dieci minuti prima dell’inizio dell’ incontro tra Arezzo e Fiesole, Davide Ceregatti e Stefano Carobbi consegneranno un assegno del valore di mille euro alla Direttrice dell’Istituto Thevenin, Suor Rosalba. I soldi sono stati raccolti grazie alla Fondazione gestita proprio dall'ex milanista Stefano Carobbi, allenatore del Fiesole, e dall'amico Davide Ceregatti, che si occupa di aiutare i bambini bisognosi e che nelle settimane scorse si è prodigata nel recupero fondi, mettendo all’asta maglie speciali dell’Arezzo utilizzate durante le partite di campionato e coppa. 

Per chi vuole, sono disponibili gli ultimi 4 giorni, tramite l'asta di beneficenza su E-bay, per aggiudicarsi la maglia e i pantaloncini ufficiali dell’Arezzo indossati nella semifinale di Coppa Italia contro la Turris. Sul profilo E-Bay dell’Associazione Carobbi-Ceregatti è inoltre possibile aggiudicarsi tantissime altre maglie da gioco tra cui quella di Javier Zanetti e Massimo Oddo.

E infine, sabato mattina dalle 9.30 alle 13 si svolgerà il Big Event a Villa Severi. La manifestazione consiste nella ripulitura e imbiancatura degli spogliatoi del campo di calcio e nella risistemazione della rete di recinzione, da parte sia di studenti americani che di giovani aretini che si renderanno disponibili. Una delegazione dell’Arezzo parteciperà attivamente all’evento con staff e giocatori della Juniores, visto che i giocatori della prima squadra impegnati nella rifinitura allo stadio. Il Big Event è un’iniziativa patrocinata dal Comune di Arezzo ed organizzata dalla University of Oklahoma della città di Norman.

 

scritto da: Ufficio Stampa Us Arezzo, 11/04/2013





L'Us Arezzo e Special Olympics

COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: il ferro, il 11/04/2013 alle 12:26

Foto Commenti

yankees go home!!!!

Commento 2 - Inviato da: il ferro, il 11/04/2013 alle 12:28

Foto Commenti

loro ci trattano da cacatoi.......

noi gli si lava gli spogliatoi......

italia 51esimo stato americano ancora per quanto???

da camp darby al friuli fuori dall'italia a calci nei culi!!!

Commento 3 - Inviato da: il ferro, il 11/04/2013 alle 12:30

Foto Commenti

p.s.

la beneficenza si fa senza che lo sappiano i giornali

Commento 4 - Inviato da: lallo, il 11/04/2013 alle 12:41

Foto Commenti

ca..arola  Ferro!!! io pensavo di essere polemico ma te batti tutto e tutti Wink

non ti sta bene niente anche se anch'io sono d'accordo che la beneficenza si fa e non si dice!!

diciamo che cmq la pubblicità a queste cose, se fatta senza nascosti fini,  può solleticare  anche qualcun'altro a farla!! e poi non si può mica fare sempre dietrologia che , va bene, è lo sport nazionale, ma ci ha ridotto il paese del compromesso e delle scorciatoie.Yell

Commento 5 - Inviato da: il ferro, il 11/04/2013 alle 16:19

Foto Commenti

io sono polemico e me ne vanto,da buon aretino.

per quistionare me leverei tutte le mattine ale 4......

se qualcuno me sta sul cazzo non ce la fo, gnielo devo dire per forza.

gli americani li manderei a riparare i danni che hanno fatto al mondo. sono 4 coglioni(200milioni) e vogliono comandare. 300 anni fa manco esistevano.

onestamente li stimo in tante cose ma sono veramente il popolo più idiota del cosmo dopo i cinesi(che se fossero furbi sono 1 miliardo e mezzo e camperebbero di prepotenze).

LA SCHIAVITU' CHE CI HANNO IMPOSTO NON E' TOLLERABILE.

yankees go home.

altro che studiare in Italia....il nostro sapere e la nostra storia la dovrebbero pagare profumatamente!!! come noi s'è pagato la loro potenza.....

Commento 6 - Inviato da: il ferro, il 11/04/2013 alle 16:20

Foto Commenti

e ripeto:

la beneficienza si fa e zitti. quando esce nei giornali o roba simile è solo pubblicità.

VERGOGNA

Commento 7 - Inviato da: il ferro, il 11/04/2013 alle 16:33

Foto Commenti

Foto