Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 13a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Imolese02Arezzo
Fano12V. Verona
Gubbio11Feralpi Salò
Samb11Legnago
Sud Tirol11Perugia
Carpi22Triestina
Cesena00Modena
Fermana11Matelica
Mantova21Ravenna
Padova53Vis Pesaro
MONDO AMARANTO
Simone, Marco e Riccardo sulla Mole Antonelliana - Torino
NEWS

Allievi, vittoria scaccia timori. Esordienti alla final four. Donne, Arezzo ko nel derby

La squadra di Trojanis ha conquistato la salvezza grazie al successo in casa della Rinascita Doccia. Tre punti anche per gli Allievi provinciali di Vardi, mentre i ragazzini di Frappi hanno espugnato Bucine per 3-0. Calcio femminile: nella stracittadina di Coppa, prevale la Stella Azzurra



gli Esordienti qualificati per la final fourIn questo fine settimana è in primo piano la raggiunta salvezza degli allievi regionali, che vincono in trasferta con la Rinascita Doccia, e la vittoria degli allievi provinciali a Badia Agnano con la Bucinese. Ottima anche la qualificazione degli esordienti A alla final four di categoria. Ecco in sintesi tutti i risultati di questo week end.

 

ALLIEVI REGIONALI

Ancora una volta la squadra allievi regionali dell'Arezzo era chiamata a compiere un'impresa in campo esterno per riuscire a centrare la permanenza in categoria. I ragazzi di Simone Trojanis non hanno deluso le aspettative e con due reti nel secondo tempo ad opera di Tommaso Rossi e Guizzunti, sono riusciti a battere la Rinascita Doccia e garantirsi la salvezza matematica con un turno di anticipo. AREZZO: Garbinesi, Martinelli, Chiarenza, Curo, Vedovini, Franceschini, Franchi, Guizzunti, Giannelli, Nabile, Rossi Tommaso. A disposizione: Bulgarelli, Sannuto, Gerardini, Bartalesi, Porretti, Lo Franco, Cacioppini.

 

ALLIEVI PROVINCIALI

Pronto riscatto degli allievi provinciali dell'Arezzo che dopo la sconfitta immeritata patita a Castiglion Fiorentino hanno centrato una importante vittoria sul campo di Badia Agnano vincendo per 5 a 4 con la Bucinese. Un risultato frutto di grande determinazione e capacità di adattamento da parte della squadra di Marcello Vardi. AREZZO: Purgatori, Bozzi, Santini, Rufini, Sannuto, Micheli, Porretti, Massini, Daveri, Solimeno. A disposizione: Perticai.

 

CALCIO FEMMINILE

Derby amaro per l’Arezzo calcio femminile, che nel match valido per la prima fase della Coppa toscana, perde 2-0 contro le cugine della Stella Azzurra, neo promosse in Serie B. Formazioni rimaneggiata per entrambe le compagini e clima da fine stagione per un derby in cui ha avuto come protagonista più il direttore di gara che le ragazze in campo: dopo un avvio di gara molto blando la Stella Azzurra è passata in vantaggio a pochi minuti dalla fine del primo tempo con Giulia Bruci che dal limite dell’area ha battuto Antonelli. Nella ripresa le amaranto sono partite bene, hanno sfiorato il gol in diverse occasioni, ma al quarto d’ora sono rimaste in dieci per l’espulsione assurda di Calloni, e per la Stella Azzurra il cammino è stato tutto in discesa: al ventesimo è toccato a Pecchia firmare il gol del raddoppio direttamente su calcio di punizione. Per la Stella Azzurra la vittoria per 2-0 è stata resa ancora più lieta dallo storico debutto di Gwiazdovska. La squadra fatto un bel passo verso le semifinali di coppa, un torneo che la società vuole onorare fino alla fine provando a bissare il successo ottenuto nel giugno scorso.

 

GIOVANISSIMI A

Nell'ultima partita casalinga l'Arezzo esprime una delle migliori prestazioni dell'anno contro una squadra ostica come l'Archiano, pareggiando per 1-1. Gol amaranto per la squadra di Obligis nella ripresa con un poderoso colpo di testa di Sereni. AREZZO: Baldinozzi, Zammuto, Detti, Rosadini, Santamaria, Biagioni, Squarcia, Caselli, Sereni, Romagnoli, Resti. A disposizione: Bardi, Giulianini, Rufini, Martini, Ceccherini, Scarano, Acquisti. 

 

GIOVANISSIMI B SQUADRA AMARANTO

Vittoria per 4-0 ma prestazione poco convincente per gli amaranto contro l'Etruria 2009. La squadra di Tommaso Nardin non ha mai rischiato ma rispetto a precedenti prestazioni, non si è certamente espressa nello standard abituale. Gol di Zougui, Celli, Lambardi e PeruzziAREZZO: Mancini, Panozzi, Lambardi, Pazzaglia, Perugini, Capogna, Bianchini, Zougui, Sanchez, Celli, Grottola. A disposizione: Donati, Peruzzi , Fabbriciani.

 

GIOVANISSIMI B SQUADRA BIANCA

La squadra bianca dei giovanissimi B dell'Arezzo rimedia una pesante lezione a Castiglion Fiorentino ad opera della formazione locale che riesce a vincere per 6 a 0. Si trattava in questo caso di una sorta di spareggio fra deluse visto che i viola erano reduci da una pesante sconfitta per 9 a 0 rimediata il turno precedente e la compagine di Bazzarini aveva perso per 4 a 1 in casa dell'Etruria 2009. AREZZO: Colombi, Municchi, Bruni, Pisciotta, Bonini, Rusu, Mordenti, Acciai, Caneschi, Francini Ceccherini. A disposizione: Bulgarelli, Dragoni, Grassi.

 

ESORDIENTI A

Missione compiuta! La squadra degli esordienti A dell'Arezzo ha espugnato il campo della Bucinese per 3 a 0 e così ha centrato la qualificazione alla final four assieme nell'ordine a Santa Firmina, Aquila Montevarchi ed Olmoponte a pari merito al terzo posto. Il primo tempo si è concluso a reti inviolate con un ostanziale equilibrio tra le due formazioni. La svolta si è avuta nel corso degli ultimi due tempi. Il secondo ha visto l'Arezzo di mister Frappi premere sull'acceleratore e poi passare grazie ad una bella rete al volo di Duri. Il terzo tempo è stato dominato al di sopra delle due reti realizzate grazie ad una bella azione personale di Fata e dal rigore di Gerardini. AREZZO: Viroli, Caneschi, Andreucci, Vicidomini, Bianchini, Zampina, Villani, Fata, Duri, Gerardini, Canola. A disposizione: Baldesi, Burroni, Malentacca, Polvani, Amatucci, Bonini. 

 

Guarda tutte le fotogallery del settore giovanile

 

scritto da: Ufficio Stampa VA, 30/04/2013





COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: canaglia, il 30/04/2013 alle 12:47

Foto Commenti

In merito al calcio femminile, mi è giunta voce che una calciatrice abbia picchiato con un calcio e due cazzotti l'arbitro. 

Un giovane arbitro che magari può avere anche sbagliato qualche cosa ma così tanto da picchiarlo ???

Perchè si tacciono questi episodi di violenza ???? Si pubblicano solo le veline che giungono dagli addetti stampa ????

Commento 2 - Inviato da: il ferro, il 30/04/2013 alle 13:19

Foto Commenti

che eri te l'arbitro???

magari si è anche eccitato a essere cignato da una femmina (vabbeh, femmina......)

Commento 3 - Inviato da: Andrea Avato, il 30/04/2013 alle 14:23

Foto Commenti

CANAGLIA (1)

Non sono al corrente dell'episodio a cui ti riferisci. Avessi saputo, ne avrei scritto. Ma domenica ero a vedere un'altra partita... Il testo pubblicato è stato inviato dall'ufficio stampa dell'Arezzo CF e sull'arbitro ci sono i riferimenti che si possono leggere sopra. 

Le veline sono altra roba comunque. 

Commento 4 - Inviato da: canaglia, il 03/05/2013 alle 14:00

Foto Commenti

dal sito arezzo notizie si apprende che la giocatrice in questione si è beccata un anno di squalifica.....

Commento 5 - Inviato da: Andrea Avato, il 03/05/2013 alle 14:16

Foto Commenti

CANAGLIA, visto che te la sei presa a cuore ti riporto la decisione esatta del comunicato ufficiale del Comitato Regionale Toscano.

 

Squalifica fino al 2 maggio 2014

MATTIACCI DEBORA Espulsa per somma di ammonizioni, alla notifica offendeva il D.G. e quindi lo colpiva, con poca forza, con entrambe le mani aperte sul petto e con un calcio allo stinco. Da tali condotte il D.G. non riportava dolore ne alcuna conseguenza. Accompagnava tali gesti con ulteriori offese.

 

In ogni caso, non ho capito cosa vorresti sottintendere. Che qua non ci si è occupati della cosa perché si ha piacere nel vedere usare violenza sugli arbitri?