Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 20a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Arezzo23Feralpi Salò
Imolese11Padova
Modena20Gubbio
Legnago21Vis Pesaro
Fano00Perugia
Mantova10Fermana
Matelica32Triestina
Samb51Carpi
Sud Tirol21Ravenna
Cesena13V. Verona
MONDO AMARANTO
la squadra di calcio a 5 del camping Le Ginestre
NEWS

Cucinelli tra i prof: "Giocheremo a Castel Rigone". Rissa Samb, impresa San Miniato

Il piccolo borgo umbro, frazione di Passignano sul Trasimeno, si ritrova in Lega Pro dopo anni di investimenti e tanti soldi spesi dal presidente mecenate. Decisiva la vittoria negli ultimi minuti conquistata a Scandicci. Epilogo movimentato nel derby all'ultimo respiro di Recanati, mentre il Tuttocuoio si è lasciato alle spalle club blasonati come Massese, Piacenza, Lucchese, Pistoiese e Spal



Cucinelli festeggiato dai giocatori (foto eccellenzacalcio.it)Dunque le ambizioni di promozione non erano farlocche. Brunello Cucinelli non mentiva quando spiegava ai quattro venti che tutti quei soldi spesi nel calcio avevano come fine ultimo il professionismo. In verità, alle sue parole ci credevano in pochi. Invece il 2-1 di Scandicci, negli ultimi minuti dell'ultima giornata, ha catapultato il Castel Rigone dentro la Lega Pro. Ed è inutile sottolineare che si tratta della prima volta. "Prima di scendere dal pullman - ha spiegato un euforico Cucinelli - arrivati allo stadio, ho voluto dire poche parole ma chiare ai miei ragazzi citando il mio maestro Marco Aurelio: “Miei stimati signori, oggi Roma ha bisogno di voi”. E loro hanno risposto sul campo regalandoci questa promozione. Abbiamo fatto qualcosa di storico? Probabilmente sì ma ci penseremo da domani, adesso godiamoci questo successo". La Seconda divisione però è realtà ed è già tempo di pensare al futuro. "Nei giorni scorsi - continua Cucinelli - c’è stato il sopralluogo dei tecnici della Lega. Se tutto andrà come deve andare giocheremo a Castel Rigone. Il San Bartolomeo è sempre stato il nostro stadio e lo sarà anche fra i professionisti". 

 

Insieme al Castel Rigone, primo nel girone E, hanno conquistato il salto di categoria anche il Bra (girone A), la Pergolettese (girone B), il Delta Porto Tolle (girone C), il San Miniato (girone D), la Samb (girone F), la Torres (girone G), l'Ischia (girone H) e il Messina (girone I).

Il Delta Porto Tolle può vincere anche la Coppa Italia di categoria. Il 19 maggio infatti allo stadio "Curi" di Perugia è in programma la finalissima contro la Turris.

Va anche messo in evidenza che il San Miniato, nel girone D, è riuscito a lasciarsi alle spalle avversari di blasone come Massese, Piacenza, Lucchese, Pistoiese e Spal

 

Nel girone F, invece, la Samb ha conquistato ieri la matematica promozione, vincendo 2-1 a Recanati con un rigore contestatissimo al 96esimo e condannando i padroni di casa alla retrocessione in Eccellenza. Con un pari, la Samb avrebbe comunque vinto il campionato, mentre la Recanatese si sarebbe garantita l'accesso ai play-out. Ne è venuta fuori una maxi rissa sedata a fatica dagli arbitri e dalle forze dell'ordine.

 

 

scritto da: Andrea Avato, 06/05/2013





Il Castel Rigone promosso in Lega Pro

COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: Jappy7, il 06/05/2013 alle 14:22

Foto Commenti

Pensare che il Castel Rigone e' in C2 mi piglia male!! Non voglio crederci. Dovevamo esserci noi al loro posto. Alo Pres. vogliamo chiarezza sul futuro..il prossimo anno deve essere il nostro anno. 

Commento 2 - Inviato da: Edo, il 08/05/2013 alle 16:59

Foto Commenti

Scusate l'ignoranza,ma il girone di massese pistoiese eccetera,non l'ha vinto il tuttocuoio?Perchè qui c'è scritto San Miniato?

Commento 3 - Inviato da: Andrea Avato, il 09/05/2013 alle 11:39

Foto Commenti

Il Tuttocuoio San Miniato ha un nome lungo ma è sempre la stessa squadra... Wink