Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - Play-off e Play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Virtus Entella, Pordenone, Juve Stabia, Pisa, Trapani
PLAY OFF
Piacenza00Trapani
Pisa22Triestina
PLAY OUT
Lucchese10Bisceglie
Bisceglie3-3dcrLucchese
IN SERIE D
Fano, Paganese, Virtus Verona, Cuneo, Bisceglie
MONDO AMARANTO
Simone ed Emanuele, fedelissimi della Minghelli
NEWS

L'Arezzo al lavoro e il preparatore non fa sconti. Tanta corsa dopo tre giorni di break

Gli amaranto hanno ripreso ad allenarsi dopo la pausa concessa da Nofri. Ai play-off manca una settimana e mezzo (debutto il 19 maggio in trasferta contro avversario da definire), ma la squadra non può presentarsi con le gambe frolle. Daniele Speranza in visita per salutare gli ex compagni



amaranto di nuovo al lavoro in vista dei play-offUn po' di torello per riprendere confidenza con il campo dopo tre giorni di break e poi il preparatore Pucci ha fatto ripartire il cronometro per le ripetute. Al debutto nei play-off manca una settimana e mezzo, ma l'Arezzo non può presentarsi agli spareggi con le gambe frolle. Trascorsa la mezz'oretta di fatica e sudore, sotto il sole cocente del primo pomeriggio, Nofri ha messo in piedi una partitella giocata su ritmi buoni.

Alla seduta mancava l'infortunato La Rocca (per lui è in programma nei prossimi giorni un'ecografia al polpaccio sinistro), mentre Sereni si è limitato a svolgere parte atletica e palestra senza giocare la sgambata. Chi sta forzando i tempi è Mencarelli: dopo l'intervento al gionocchio, il terzino ha quasi completamente recuperato. Deve soltanto superare l'ultimo ostacolo, cioè il timore del contrasto con la gamba sinistra. Ma nello staff tecnico e medico c'è fiducia riguardo un suo rientro nei play-off.

Assenti anche Idromela e Pacioni, entrambi impegnati a Camaiore nel Torneo fra le Rappresentative dei nove gironi di serie D, riservati a calciatori nati dopo il primo gennaio 1994. Nel primo incontro di martedì, il girone E è stato battuto 2-1 dal girone C (Idromela ha segnato su rigore) mentre ieri ha vinto 2-0 contro il girone H (Idromela e Pacioni entrambi nell'undici titolare).

Nofri farà allenare la squadra anche domani e sabato mattina, poi concederà due giorni di riposo. I lavori riprenderanno martedì per la settimana tipo, in vista del debutto play-off del 19 maggio (in trasferta contro avversario da definire).

Oggi a salutare gli ex compagni si è presentato Daniele Speranza. Il centrocampista, 34 anni, ha giocato la parte finale di questa stagione con la maglia della Pianese, dove ha anche segnato 2 gol. 

 

scritto da: Andrea Avato, 09/05/2013





COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: il ferro, il 10/05/2013 alle 12:59

Foto Commenti

ma le cazzate che dice bacis a altri giornalisti le vogliamo commentare???

Commento 2 - Inviato da: max71, il 10/05/2013 alle 13:25

Foto Commenti

Ferro ho letto l intervista su colore amaranto, e dice cosr allucinanti.

Bacis da la colpa a dioguardi per l esonero, per me sono dei meriti.

Eppoi quando dice che il suo tipo di gioco e copiato in b e in c............

Che fenomeno.

Commento 3 - Inviato da: chiana, il 10/05/2013 alle 13:57

Foto Commenti

Mi astengo da ogni commento dal momento che l'intervista si commenta da sola...

Commento 4 - Inviato da: Jappy7, il 10/05/2013 alle 14:05

Foto Commenti

Ho letto anche io l'intervista ieri su colore amaranto..a dell'incredibile. E' veramente un personaggio ridicolo.

Commento 5 - Inviato da: Cavalloamaranto, il 10/05/2013 alle 14:21

Foto Commenti

Posto assicurato a Montevarchi per bacis!

Commento 6 - Inviato da: il ferro, il 10/05/2013 alle 14:44

Foto Commenti

ora veramente ha dato prova che come allenatore è perfino migliore che come persona.

Commento 7 - Inviato da: mino27, il 10/05/2013 alle 15:05

Foto Commenti

In altre "Piazze" Michele Baciste sarebbe stato Esonerato molto ma molto prima....

Commento 8 - Inviato da: Amarantegnene, il 10/05/2013 alle 15:41

Foto Commenti

il TORELLO.... giusto esercizio per delle VACCHE!!!

Se continua così BACISSE, presto lo faranno Presidente del Consiglio!!!!

Commento 9 - Inviato da: DR, il 10/05/2013 alle 17:22

Foto Commenti

io tutta sta acredine ancora non la capisco. Vi siete accorti che è la prima intervista che rilascia, e non a caso, ha aspettato la fine del campionato, in modo da non creare equivoci o alzare polemiche. mi sembra che invece qualcuno che è stato fatto fuori prima di lui, e che in questo sito è sempre stato lodato, abbia rilasciato dichiarazioni quasi a botta calda, e piuttosto velenose per creare ancora più disordini di quelli che già ci fossero. meditate gente meditate.

Commento 10 - Inviato da: chiana, il 10/05/2013 alle 17:39

Foto Commenti

Mah... per me l'hanno mandato via troppo tardi. Io mi chiedo con che faccia commenti  la partita di Gualdo... dopo quella partita non andava esonerato, andava cacciato a calci nel culo

Non commento la persona ma come tecnico è a dir poco inadeguato sotto tutti i punti di vista.

Commento 11 - Inviato da: Andrea Avato, il 10/05/2013 alle 17:46

Foto Commenti

DR (9)

Il riferimento è a Balbo o a Martucci? 

Commento 12 - Inviato da: Perfido, il 10/05/2013 alle 18:10

Foto Commenti

...ma DR o un'era Bacis? Laughing

Commento 13 - Inviato da: il ferro, il 10/05/2013 alle 18:36

Foto Commenti

DR o è bacis o è qualcuno della little thoots family......

ha sempre e solo scritto per difendere bacis e basta.

vediamo: d potrebbe stare per d---ini????  r   per ......... èh bacis? c'ho chiappato?

 

chiana:

io invece commento anche la persona. non ci vedo nulla di male. dopo averlo preso per il culo in lungo e largo dire(io ferro)"io non commento la persona"mi pare un pelino ipocrita.

per me le dichiarazioni rilasciate sono false. boh. forse ci crede anche lui alle stronzate che dice. tipo che coi punti che LUI HA FATTO (ahahah) l'anno scorso quest'anno si andava di sopra..... (65 fatti. quest'anno salivi con 69).

o la lamentela che a lui si è chiesto di vincere il campionato e a nofri solo di salvarsi.

è vergognoso solo pensarlo. eri in zona play out come ti si avrebbe potuto chiedere la vittoria finale???

inoltre il subentro a balbo, spalleggiato da tocci è stato vergognoso.

BACIS: HAI FALLITO. STOP.

che cazzo parli a fare ancora??????

Commento 14 - Inviato da: chiana, il 10/05/2013 alle 21:15

Foto Commenti

Ferro in 32 anni di stadio mi posso vantare di non aver mai conosciuto un giocatore o un allenatore... a me di come sono come persone interessa pochissimo. Devono vincere e stop Cool

bacis per me, oltre a non essere bono, ha sbagliato molto e non mi interessa se è simpatico o antipatico, l'importante è non rivederlo sulla nostra panchina.

Commento 15 - Inviato da: Amarantegnene, il 10/05/2013 alle 21:32

Foto Commenti

BrAvo l importante è che se ne vada più lontano possibile. Nn ha neanche la dignità per ammettere i mostruosi errori commessi!! Anche a Nn volerlo giudicare come allenatore, come uomo è na merda!! Dr già ti avevano scoperto... Cambia Nick... Goio!!!

Commento 16 - Inviato da: baicol, il 11/05/2013 alle 09:56

Foto Commenti

L'unica cosa giusta che ha detto Bacis è che fece male ad accettare l'incarico di allenatore in seconda e non andare per la sua strada, sarebbe stato molto meglio per tutti. Per il resto è un tentativo di difesa che proprio non ci sta, lo dicono i numeri e lo dimostrano i fatti: con il suo tipo di gioco non si vincono i campionati di serie d, ci vuole molto a riconoscere i propri errori/limiti??

Commento 17 - Inviato da: DR, il 12/05/2013 alle 13:23

Foto Commenti

Scusate il ritardo delle risposte. Per Andrea, mi riferivo a martucci, balbo è sempre stato un signore. Per il Ferro, non sono Bacis e neppure un parente, sono uno che vede le cose diversamente da te, niente di più.

Commento 18 - Inviato da: il ferro, il 12/05/2013 alle 17:58

Foto Commenti

no,no DR: non limitarti a dirlo solo a me:

TUTTI hanno pensato che tu fossi o bacis o un suo parente/amicone.

del resto hai scritto solo ed esclusivamente a pro suo e mai a pro dell'arezzo.

poi non la pensi diversamente da me.

la pensi diversamente da TUTTI.

peccato. pare la barzelletta del matto contromano in autostrada che pensava che fossero matti tutti quell'altri.......

difendere a spada tratta l'indifendibile tu comprendi che ci sta che uno pensi che ci sia qualcosa sotto di più di una semplice opinione.....no???

 

il fatto che critichi martucci è la riprova: o sei bacis o sei tocci o sei un loro fan.......contento te.......

di Martucci pur con tutti gli errori che ha fatto mi sento ancora di parlare bene.

e se non c'era Martucci bacis era ancora a cercare lavoro......

Commento 19 - Inviato da: DR, il 12/05/2013 alle 19:11

Foto Commenti

Io ho parlato anche di altre situazioni, non solo di Bacis. È comunque mi diverte anche difenderlo da gente che ancora fa il tifo per un direttore sportivo come martucci. Io sono di Arezzo e tifo per la mia squadra a prescindere da chi allena o dirige. Ripeto che Bacis non è stato scandaloso come allenatore pur avendo commesso anche lui errori. Se non sbaglio anche Andrea avaro la pensa più o meno come me. Il resto sono chiacchiere e ci stanno anche quelle....

Commento 20 - Inviato da: il ferro, il 12/05/2013 alle 20:47

Foto Commenti

per lui parlano i risultati ma soprattutto le parole dette a sproposito(quest'ultima intervista fa venire i brividi).

martucci a arezzo non conosco nessuno che lo tifa. conosco tanti malati che vanno allo stadio da 30 anni o più, ma hanno nel cuore e nel cervello solo l'amaranto.

 

se andrea la pensa come te siete in due. scrivete a ferretti per riprenderlo.....

Commento 21 - Inviato da: Andrea Avato, il 13/05/2013 alle 09:21

Foto Commenti

DR (17 e 19)

Però, a onor del vero, le parole di Martucci sono arrivate per "replica". Bacis nella prima conferenza stampa dopo il suo subentro a Balbo si presentò con la lista dei giovani che avevano fatto i provini in estate, imputando alla società di averli lasciati andare. Poi, mi pare dopo la sconfitta in casa con il Castel Rigone, dichiarò nelle interviste che la squadra era stata costruita male. E Martucci allora disse la sua. A prescindere da chi aveva ragione o torto (io la mia idea ce l'ho), questo è stato il vero motivo per cui abbiamo vissuto mesi d'inferno sportivo: la faida interna. E' stato un grande errore di Bacis. Ancor più grande se si pensa che arrivò a coinvolgere anche i tifosi, convocandoli per un incontro dai contenuti improbabili.

Sul suo valore come tecnico, in relazione alla passata stagione, ho già detto più volte quel che penso.

Commento 22 - Inviato da: DR, il 13/05/2013 alle 13:01

Foto Commenti

ho detto infatti che anche lui ha commesso i suoi errori........diciamoci la verità, Bacis ha anche sbagliato ad accettare il ruolo do secondo dopo che aveva fato il primo, e manco malaccio l'anno precedente, ma al DS come fa a venirgli in mente di tenerlo nello staff tecnico, hai deciso di cambiare, bene, via e volti pagina....... comunque questa stagione è stata disgraziata, speriamo nella prossima