Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 27a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Carrarese30Gozzano
Renate12Pergolettese
Monza11Arezzo
Siena11Albinoleffe
Juventus U2310Pianese
Olbia10Pistoiese
Pontedera01Alessandria
Giana ErminiorinvComo
LeccorinvPro Patria
Pro VercellirinvNovara
MONDO AMARANTO
Giacomo a Santorini
NEWS

De Martino su Nofri: ''E' bravo ma dobbiamo parlare. La salvezza non è la Coppa dei Campioni''

Il vicepresidente fa il punto della situazione su settore giovanile, play-off e conferma del tecnico: ''Stiamo visionando tanti ragazzi per la prossima stagione. Il Villaggio Amaranto? Il discorso è in piedi, ma prima ci vogliono i fatti e poi i discorsi. La società si aspetta molto dalle prossime partite e se ce ne sarà necessità, Ferretti depositerà fidejussione e conrtibuto a fondo perduto. Sull'allenatore dico che il suo valore non è in discussione, ma occorre mettersi a un tavolo e a decidere sarà il direttore Bonafede. Mariani e Zavaglia? Due professionisti che conosciamo da tempo''



il vicepresidente Enrico De Martino con il ds Massimo BonafedeOggi e domani al Comunale sono in programma i provini per Giovanissimi e Allievi. E’ il secondo raduno organizzato dall’Arezzo con il placet del Comitato regionale della Lega Dilettanti.

 

Vicepresidente De Martino, a che punto siamo con il settore giovanile?

“Questi stages sono importanti. Ci consentono di visionare molti ragazzi e di fare scelte oculate per l’anno prossimo”.

I ragazzi arrivano dalla provincia di Arezzo?

“La maggior parte sì”.

E il progetto legato al Villaggio Amaranto?

“E’ in piedi, lo stiamo portando avanti con costanza. L’intenzione nostra è di chiudere in fretta, ma ci vuole tempo. I dettagli da sistemare sono molti, non si può fare tutto dall’oggi al domani. I presupposti comunque ci sono”.

Avete già un’idea di massima su quando si potrà dare l’annuncio ufficiale?

“No, non voglio sbilanciarmi. Quando sarà tutto a posto, lo diremo. Prima i fatti, poi i discorsi”.

Avete anche una sorta di piano B se i tempi dovessero allungarsi?

“Assolutamente no. L’unico con cui stiamo trattando è Zerbini e il Villaggio Amaranto”.

Domenica cominciano i play-off. Cosa si aspetta la società da queste partite?

“Ci auguriamo di andare più avanti possibile. Ci piacerebbe fare bella figura, è indubbio”.

Conferma che, nel caso fosse necessario, il presidente Ferretti non esiterebbe a depositare in Lega fidejussione e contributo a fondo perduto?

“L’abbiamo detto più volte e lo confermo: il presidente non esiterebbe”.

L’allenatore dell’anno prossimo sarà ancora Nofri?

“La società sta vagliando ogni dettaglio. La conferma dell’allenatore è un argomento del quale si occuperà il direttore Bonafede. Di sicuro la nostra intenzione, per la stagione ventura, è vincere il campionato”.

Pensa che Nofri, con una squadra attrezzata, non lo vincerebbe?

“La bravura di Nofri non è in discussione, però dobbiamo valutare mille cose. Quest’anno ci siamo salvati, ma la salvezza non è la Coppa dei Campioni. La piazza merita altri palcoscenici e noi su questo stiamo ragionando. Poi ripeto, deciderà il direttore sportivo”.

La sensazione però è che stiate valutando altre soluzioni. E’ così?

“No, a oggi c’è solo Nofri, del quale nessuno ha mai contestato il valore. Sentiremo il presidente, che ha mille impegni di lavoro, e ci metteremo al tavolo per parlare”.

Più o meno quando? Prima dei play-off?

“Non so. Credo che dovremo attendere almeno un’altra settimana”.

La presenza di Ferruccio Mariani e Franco Zavaglia al Comunale, nelle settimane scorse, è da considerarsi casuale o potrebbero in qualche modo dare una mano all’Arezzo?

“Sono due professionisti che conosciamo da tempo. Qualcuno ci ha definito dilettanti allo sbaraglio, ma i nostri contatti nel calcio che conta ce li abbiamo. E comunque teniamo rapporti con loro come con tanti altri”.

E’ possibile che vi siano dei nuovi ingressi nel Cda e nell’organigramma tecnico?

“Noi siamo arrivati a gennaio e abbiamo cercato di sistemare le cose. Ora bisogna programmare, quindi ci sono tanti discorsi aperti. Non c’è solo la squadra, esistono mille aspetti della gestione da valutare e definire. E’ quello che stiamo facendo”.

 

scritto da: Andrea Avato, 13/05/2013





L'Arezzo, i play-off, la conferma di Nofri

Provini allo stadio per Allievi e Giovanissimi
COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: chiana, il 13/05/2013 alle 11:39

Foto Commenti

Siamo in una botte di ferro...

Commento 2 - Inviato da: DaM, il 13/05/2013 alle 11:51

Foto Commenti

film giá visto, rivisto e stravisto

Commento 3 - Inviato da: Jappy7, il 13/05/2013 alle 12:34

Foto Commenti

Uno che dovrebbe pensare dopo questa intervista??? mha..o ce se sveglia o senno' se fa una brutta fine..spero di sbagliarmi..mha!! ho la sensazione che Nofri lo mandino via..non so perche' ma ho questa senzazione!! inoltre la societa' aspettera' la fine dei play off per programmare il futuro e cosi' altro tempo perso. Ce la faremo mai ad AVERE CHIAREZZA SUL FUTURO DELL' AREZZO????? ps: bisogna movese!!

Commento 4 - Inviato da: Amarantegnene, il 13/05/2013 alle 12:45

Foto Commenti

Che dire??? Dall intervista pare abbiano buoni propositi e idee chiare. Il fatto che Nn l abbia espresse direttamente il presidente mi dispiace, perché penso che la faccia per dire cazzate Nn ce l abbia. Facendo parlare gli altri è troppo facile, siamo tutti finocchi con il culo Dell altri!!

Commento 5 - Inviato da: aloee, il 13/05/2013 alle 12:57

Foto Commenti

 cioè con queste facce  si dovrebbe vincere il campionato????mahhhhhhhhhhhhhh

Commento 6 - Inviato da: Jappy7, il 13/05/2013 alle 13:00

Foto Commenti

Spero che sotto sotto stiano lavorando per qualcosa di importante..ma come sono andate le cose negli ultimi anni non mi fanno ben sperare siccome il pres. e' da tanto che non parla. mahh!!!!!!!!!!!

Commento 7 - Inviato da: DR, il 13/05/2013 alle 13:04

Foto Commenti

io l'avevo fatta in un post precedente la domanda "ma siamo sicuri che Nofri lo tengono?". mi sembra che questa intervista faccia trasparire molti dubbi.

Commento 8 - Inviato da: mino27, il 13/05/2013 alle 13:26

Foto Commenti

Bhà aspettiamo & vediamo,certo è che Nofri io lo avrei confermato già da un bel pezzo........

Commento 9 - Inviato da: filippo, il 13/05/2013 alle 13:49

Foto Commenti

Allora.... Con dispiacere devo dire che Federico Nofri non rimarra' ma chi verra' e' un pezzo da novanta che fara' sbavare tutta la tifoseria e anche coloro che da tempo non ci degnano piu' della loro presenza alla stadio. Vorro' proprio vedere tutti quei personaggi che come fantasmi emergono dalla nebbia e si mettono a sedere in curva come se niente fosse e parlano come se l'Arezzo l'avessero sempre seguito! OK, va bene lo stesso, basta che si torni a cantare "salutate la capolista"!

Commento 10 - Inviato da: Jappy7, il 13/05/2013 alle 14:14

Foto Commenti

e tu Filippo come fai a saperne per certo?? Chi saresti?? Dove hai preso informazioni?? mah..sara'..sono proprio curioso.

Commento 11 - Inviato da: il ferro, il 13/05/2013 alle 15:46

Foto Commenti

lato positivo dell'intervista:

-finalmente qualcuno parla e dice che il prossimo anno SI VUOLE vincere il campionato

-provinano i ragazzi per v.a. dizerbini (sperando di non fare la pappa per quel'altro lì)

-si valutano vari mister

 

lato negativo:

-entro settembre la situazione del settore giovanile DEVE essere risolta. ce la faranno??? secondo me col cazzo. per fare le cose presto e bene bisogna essere sul pezzo sempre o quasi. quindi......

 

-dire che mariani e zavaglia sono "conoscenze nel calcio che conta" mi a fatto fare due minuti di fila di risate. poi però mi c'è venuto da piangere.

Rachini si starà rivoltando. lui le conoscenze le aveva ma non le pubblicizzava mai. e la nazionale faceva le amichevoli con l'arezzo in serie d.......

 

- nofri se non verrà confermato sarà solo per motivi extra risultati e extra calcio: le amicizie valgono più di un onesto e bravo tecnico da serie d amato dalla piazza.

il lazio e i suoi furbetti procuratori ci hanno rotto le palle.

 

-quando vedo le facce di de martino e bonafede NON RIESCO a fidarmi di loro.

-quando so il loro lavoro(sindacalisti) NON RIESCO a fidarmi di loro.

sembra il set di "quei bravi ragazzi"

 

 

a vederli così parlare tra loro mi viene in mente il fumetto:

-"aoh lo tenemo sto nofri???"

-"ma che te sei rincojonito??? ce sta el procuratore de Stoppardi che è un amico mio e ce dà sottobbanco 'na bella stecca. se la dividemo fra'????"

-"aoh e moo chiedi??? fiftififti come sempre e annamo in culo ar monno!!!"

-"e se nun vincemo?"   

  "- facile, damo la colpa alla piazza e al sindaco e se n'annamo con la scusa di impegni di lavoro con le saccocce piene aoh!!!!"

TUTTO PARETE TRANNE DILETTANTI CARI AMICI. tranquilli.

 

io non mi fido.

ma sono pronto a ricredermi e a scusarmi se mi faranno cambiare idea.

sarebbe bello per tutti.

Commento 12 - Inviato da: il ferro, il 13/05/2013 alle 15:50

Foto Commenti

filippo:

o non lo fare il togo......

siamo tutti tifosi dell'arezzo qui.

se sai qualcosa lo dici sennò meglio stare muti, no???

Commento 13 - Inviato da: contedimontecrisco, il 13/05/2013 alle 15:55

Foto Commenti

(12) Vero le mezze affermazioni non servono!!Ma il nome dell'allenatore non sara' mica la sorpresa di Ferretti come dice Filipo??NOFRI con la dichiarazione di De Martino pare gia ' tagliato ,spero di no.

Commento 14 - Inviato da: leonARdo, il 13/05/2013 alle 16:20

Foto Commenti

Anch'io spero che Nofri rimanga, perchè quest'anno in 13 partite non ha fatto male e considerando che potrà seguire la squadra fin dall'inizio della stagionee che  il mercato sarà fatto sulle richieste dell'allenatore può fare ancora meglio.

p.s.

anche a me le facce di de martino e bonafede non convincono molto

Commento 15 - Inviato da: Amarantegnene, il 13/05/2013 alle 16:25

Foto Commenti

I nomi e i pezzi da 90 temo che in serie D servano poco. Bisogna conoscere la categoria e avere fame di vittorie!!! Uno affermato che si rimette in gioco in questa categoria mi sembra alquanto bizzarro. Secondo me Filippo, o sei fuori strada o fai per mettere zizzania o.... Sei Bacisse e ti divertì male! B

Commento 16 - Inviato da: DaM, il 13/05/2013 alle 17:06

Foto Commenti

per quello, l'ultimo pezzo da 90 che io ricordi c'ha mandato a cacare per andare a fare non-si-sa-cosa in Australia (alla faccia della professionalitá), salvo poi tornare a far danni e togliere ogni dubbio sulle sua qualitá.

Per vincere ci vuole gente che ha fame. Forse non ovunque la regola funziona, ma ad Arezzo é cosí: chiedete a Cosmi, poi chiedete a Somma.

Commento 17 - Inviato da: chiana, il 13/05/2013 alle 17:13

Foto Commenti

Mi dispiace dirlo ma ho paura che prima o poi a questi due bisognerà spiegare che il mercato estivo di cui parliamo noi non è quello del sabato mattina in via Giotto...

Commento 18 - Inviato da: filippo, il 13/05/2013 alle 20:27

Foto Commenti

Ragazzi, calma e gesso! Federico Nofri non si discute e se l'allenatore pezzo da novanta all'ultimo momento non dovesse arrivare saremmo comunque in mani piu' che buone. La societa' e' evidente che sta' lavorando dietro le quinte e devo e dobbiamo fidarci del nostro presidente che fino ad ora non ha sbagliato nulla e mantenuto gli impegni. Amarantegnene, io non sono Bacisse (con tutto il rispetto per l'uomo)..... Ho semplicemente l'Arezzo nel cuore e mi tengo informato.

Commento 19 - Inviato da: Edo, il 13/05/2013 alle 20:51

Foto Commenti

Aló Filippo chi ci porti?Serse Cosmi?Dai dicci so curioso

Commento 20 - Inviato da: cocciolone, il 13/05/2013 alle 21:19

Foto Commenti

Debbo spezzare un'arancia a favore di De Martino e Bonafede: anch'io bello bello non so' eppure come bancario so' forte.  Diciamo che siamo belli dentro, come i maiali. Nofri a sto punto non credo rimarrà.  Poi staremo a vedere. Certo è che a sto punto anno scorso ci s' aveva già l'allenatore,  anzi due, balordi ma due.  La squadra era quasi fatta,  balorda ma quasi fatta. Mi sembra che si stia perdendo tempo, anche se fino ad ora in silenzio qualcosa hanno fatto.

Commento 21 - Inviato da: baicol, il 13/05/2013 alle 22:45

Foto Commenti

Intervista dove si parla di tutto e non si dice niente, o quasi, di nuovo. In società sembrano ancora impermaliti per le critiche dopo l'arrivo di Bonafede e l'intervista mi sembra rilasciata controvoglia e proprio perché non se ne poteva fare a meno. Io a giudicare aspetto i fatti, ancora un po' di tempo c'è ma vediamo di muoversi e bene!!

Commento 22 - Inviato da: Andrea Avato, il 13/05/2013 alle 23:03

Foto Commenti

FILIPPO (9)

Tu pensi che Mario Somma tornerebbe in serie D?

FERRO (11)

Tu l'hai messa goliardica, ma il concetto della "stecca" è pericoloso. E anche ingeneroso devo dire. Meglio restare su argomenti più calcistici.

Commento 23 - Inviato da: Sandrotto69, il 13/05/2013 alle 23:14

Foto Commenti

Per Andrea, sai cosa potrebbe dire tornare in queste categorie e volare di nuovo.......unico ed economicamente non male per chi non passa grandi momenti.

Forza ragazzi usciamo dall'ombra

Commento 24 - Inviato da: Sandrotto69, il 13/05/2013 alle 23:16

Foto Commenti

e chapeau per chi investi ancora qui, senza dubbio

Commento 25 - Inviato da: il ferro, il 13/05/2013 alle 23:19

Foto Commenti

AVATO:

nel lavoro e anche nel calcio purtroppo la"stecca" è la regola quasi sempre.

e la verità è raro sia pericolosa.

Commento 26 - Inviato da: il ferro, il 13/05/2013 alle 23:32

Foto Commenti

MAMMAAAAA

IL FERRO MI OFFENDEEEEEEE

DICE CHE SONO LADROOOOOOOOO

avato prendi le distanze o ti faccio un altro silenzio stampa punitivo!!!aoh!!!

ahahahahahahha

ALZI LA MANO CI RITIENE RASSICURANTI LE FACCE DEI SIGNORI IN ALTO......

Commento 27 - Inviato da: il ferro, il 13/05/2013 alle 23:35

Foto Commenti

il ferro non ha offeso nessuno. ho scritto un fumetto, una novella senza nomi e cognomi.

un blog è fatto per scrivere opinioni.

chi non le rispetta è un indegno.

Commento 28 - Inviato da: Keaton, il 14/05/2013 alle 00:06

Foto Commenti

Per me Nofri è l'allenatore adatto per la categoria a cui affidare una buona squadra per cercare di vincere il prossimo campionato e una società che vuole programmare alla svelta la prossima stagione doveva averlo già confermato. Spero di sbagliarmi ma dall'intervista sembra che vogliano però andare in un'altra direzioine e sinceramente non ne capisco il motivo.

Commento 29 - Inviato da: il ferro, il 14/05/2013 alle 00:08

Foto Commenti

il motivo? post 11. leggilo.

Commento 30 - Inviato da: Keaton, il 14/05/2013 alle 00:17

Foto Commenti

Ora l'ho letto. Che dire, speriamo per il bene del futuro dell'Arezzo che stavolta ti sbagli.

Commento 31 - Inviato da: Amarantegnene, il 14/05/2013 alle 00:28

Foto Commenti

Purtroppo ciò che dice il Ferro è molto probabile, quando una società è diretta da personaggi che ci lavorano esclusivamente per tornaconto personale e Nn affettivo. Comunque ci sono illustri esempi di uomini che sono diventati presidenti di società calcistiche che, della squadra che hanno deciso di acquistare, avevano solamente sentore che si trovasse in Italia. Il caso di Zamparini è tra i più eclatanti!! Io Ferretti lo voglio immaginare così !!

Commento 32 - Inviato da: il ferro, il 14/05/2013 alle 01:03

Foto Commenti

giuro che se mi sbaglio chiedo pubblicamente scusa e sarò il primo tifoso di questi signori.

spero con l'anima che mi smantiscano.

ma il ferro che sbaglia l'avete mai visto?Cool

Commento 33 - Inviato da: filippo, il 14/05/2013 alle 20:47

Foto Commenti

Andrea (Avato), non posso rispondere alla tua domanda su Mario Somma. Ferro, abbi pazienza ancora qualche giorno e poi spero che si gioisca insieme.

Commento 34 - Inviato da: Andrea Avato, il 14/05/2013 alle 20:57

Foto Commenti

Va beh. Ieri intanto una telefonatina gliel'ho fatta

Commento 35 - Inviato da: il ferro, il 14/05/2013 alle 21:26

Foto Commenti

filippo:

una volta quello che sapeva le cose prima dei giornali ero io.....

ma con questi manco mi va di andarli a salutare.....tanto poi allo stadio il giorno non ce li trovi mai......