Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 8a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Arezzosab16.30Triestina
Fermanadom15Carpi
Mantovadom15Imolese
Modenadom15Perugia
Sud Tiroldom15Samb
V. Veronadom15Matelica
Legnagodom17.30Feralpi Salò
Ravennadom17.30Fano
Vis Pesarodom17.30Gubbio
Cesenalun21Padova
MONDO AMARANTO
Marco e Emanuele a Barcellona
NEWS

Nofri mischie le carte in partitella. 2 gol per Bianchini e Dieme davanti alla dirigenza

Mentre a Viterbo c'è aria di festa dopo le roboanti vittorie nei play-off, in casa amaranto l'atmosfera è decisamente più ovattata. Ma dalla sgambata di oggi al Comunale è venuta fuori una condizione generale incoraggiante, anche se non sono emerse indicazioni precise riguardo la formazione che scenderà in campo domenica. Colloquio fra Nofri, De Martino e Bonafede: la decisione sul futuro dell'allenatore è rimandata ai prossimi giorni



Dieme a segno due volte nella partitella allo stadioA Viterbo c’è l’aria frizzante della festa per le vittorie roboanti ottenute nei play-off e un futuro che viene immaginato bellissimo. Proclami di vittoria e bandiere al vento stanno caratterizzando l’attesa per la prossima partita, mentre ad Arezzo l’atmosfera è decisamente più ovattata. Quasi due settimane di break hanno allentato la tensione accumulata in campionato, però a giudicare dagli allenamenti e dalla sgambata di oggi, gli amaranto non stanno malaccio. Buoni ritmi, entrate decise, voglia di non perdere la partitella sono sintomi di una condizione generale incoraggiante, che domenica dovrà trovare conferma sul campo e in un ambiente che si preannuncia molto caldo.

Quale formazione abbia in testa Nofri, non è ancora dato di sapere. Oggi allo stadio l’allenatore ha mischiato le carte in tutti i reparti, anche se in attacco Bianchini e Martinez hanno giocato fianco a fianco ed è probabile che domenica tocchi a loro dall’inizio. Fermo restando il 4-4-2 di partenza, nonché le assenze di La Rocca (infortunato) e Rubechini (squalificato), è probabile che non ci siano grandi cambiamenti rispetto all’undici tipo delle ultime giornate.

Ad ogni modo, le linee difensive di questo pomeriggio erano così composte: Mannini, De Martino, Pecorari e Sereni da una parte; Calzola, Secci, Zaccanti e Mencarelli dall’altra. In mediana le coppie erano formate da Piccolo-Barluzzi e da Idromela-Mastromattei, con Gentili e Dieme di qua, Bozzoni e Rubechini di là. Con i senza casacca, in avanti hanno giostrato Libertini e Zuppardo. La partitella, durata poco più di un’ora, è terminata 4-0 per i senza casacca, grazie alle doppiette di Bianchini e Dieme.

Seduti in panchina, hanno assistito all’allenamento il vicepresidente De Martino e il direttore sportivo Bonafede. I due dirigenti hanno anche avuto modo di parlare con Nofri riguardo i programmi tecnici per il futuro, ma una decisione sulla conferma o meno dell'allenatore verrà presa più avanti.

 

scritto da: Andrea Avato, 16/05/2013





Idromela: ''A Viterbo per fare la partita''

COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: il ferro, il 17/05/2013 alle 15:14

Foto Commenti

Nofri mischie le carte in partitella. 2 gol per Bianchini e Dieme davanti alla dirigenza

deo gratia........