Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 22a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Albinoleffe20Pro Vercelli
Gozzano11Pistoiese
Pianese12Giana Erminio
Renate10Alessandria
Juventus U2310Arezzo
Monza11Como
Olbia11Pontedera
Pergolettese03Pro Patria
Carrarese31Siena
Lecco32Novara
MONDO AMARANTO
Simone ed Emanuele, fedelissimi della Minghelli
NEWS

Conclave a Roma, tra consulenze e mediazioni. Chi pesa di più dentro l'Arezzo?

I nomi rimasti in ballo per la panchina sembrano essersi ridotti a tre: Beoni è stato l'allenatore in pectore per qualche giorno, poi il diesse Bonafede ha dovuto fare marcia indietro e ha ripreso quota la candidatura di Mezzanotti, che in dote da Sansepolcro potrebbe portare Essoussi. Il procuratore Zavaglia, intanto, spinge per Baldassarri. E Ferretti, con la sua decisione, dovrà anche salvaguardare gli equilibri interni all'organigramma



De Martino, Zavaglia, Bonafede e Ferretti allo stadioIeri sera al Torrino, un po' più defilati rispetto allo stuolo di allenatori che chiedevano lumi a Zeman su come attaccare la profondità, c’erano anche Loris Beoni e Davide Mezzanotti. A un certo punto, davanti al buffet, si sono incrociati e stretti la mano. Un sorriso, uno sguardo, un augurio reciproco. L’accavallarsi delle situazioni li ha messi in concorrenza per guidare l’Arezzo, ma fa parte del gioco e sanno bene che funziona così. Alla fine, a contendersi il posto sulla panchina più calda d’Italia dopo quella di Palermo, sembrano essere rimasti loro due e Gabriele Baldassarri. Un epilogo diverso avrebbe il sapore della sorpresa, ma in certi casi è bene non escludere nulla.

Il conclave romano con Ferretti, De Martino e Bonafede (in rigoroso ordine gerarchico), si è aperto ieri e ancora non è chiuso. Si attende la fumata bianca, che così a occhio e croce dovrebbe arrivare in giornata o al massimo domani, in modo che entro la settimana il nuovo allenatore possa essere presentato a stampa e tifosi. Con Alvini e Farris ormai più staccati, e messa da parte l’opzione di un Nofri-bis, le alternative sono tre.

Loris Beoni, esperto e motivato, è stato l’allenatore amaranto in pectore fino a qualche giorno fa. Quando il diesse Bonafede annunciò che la scelta era già compiuta e che bisognava solo attenderne l’ufficializzazione, si riferiva proprio all’ex tecnico della Sansovino. Poi è successo qualcosa ed è tornato tutto in discussione. Probabilmente ha pesato il fatto che Beoni è reduce da un anno di inattività e così ha ripreso quota il nome di Davide Mezzanotti, che in dote da Sansepolcro potrebbe portarsi il bomber Essoussi. Il che è un punto a suo favore. A tutto questo Beoni e Mezzanotti avranno pensato ieri sera, mentre si davano una pacca sulla spalla prima di sedersi al tavolo imbandito della cena in onore di Zeman. Nel frattempo a Roma la dirigenza vagliava pure la candidatura di Gabriele Baldassarri, indicato da Franco Zavaglia, il procuratore che sta offrendo all’Arezzo le sue consulenze di mercato. Ex Ternana e Fano, Baldassarri in D non ha mai allenato, facendo esperienza soltanto nei campionati prof.

E’ chiaro che il nome del nuovo allenatore certificherà chi pesa di più dentro la società. Se prevale Baldassarri, sarà una vittoria soprattutto per Zavaglia (che in procura ha il figlio del vicepresidente De Martino), molto meno per Bonafede. Nelle prossime settimane, se dinamiche interne e composizione dell’organigramma resteranno questi, Ferretti dovrà essere abile non solo a mandare avanti la baracca dal punto di vista economico, ma anche a gestire gli equilibri del suo management. Mettendo in pista, ovviamente, una squadra in grado di partire a tutto gas e di vincere il campionato.

 

scritto da: Andrea Avato, 04/06/2013





COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: mino27, il 04/06/2013 alle 11:20

Foto Commenti



ha ripreso quota la candidatura di Mezzanotti, che in dote da Sansepolcro potrebbe portare Essoussi.dovè che si firma?

Commento 2 - Inviato da: frick, il 04/06/2013 alle 11:22

Foto Commenti

Tra questi Beoni sicuramente!

Aretino for ever.

Commento 3 - Inviato da: Perfido, il 04/06/2013 alle 11:37

Foto Commenti

..se dev'essere Mezzanotti si poteva tenere Nofri e guadagnare 20 giorni di tempo...dei tre senza ombra di dubbio spero in BEONI...

Commento 4 - Inviato da: DaM, il 04/06/2013 alle 11:40

Foto Commenti

dagli amici mi guardi Dio che dai procuratori mi guardo io

Commento 5 - Inviato da: girolamo, il 04/06/2013 alle 11:46

Foto Commenti

Certo che sperare che sia Beoni l'allenatore dell'Arezzo è da piazza ridotta veramente male....

Commento 6 - Inviato da: Perfido, il 04/06/2013 alle 11:51

Foto Commenti

...siamo in D no in B..sveglia nuovo arrivato!...

Commento 7 - Inviato da: DaM, il 04/06/2013 alle 12:07

Foto Commenti

[addendum] e dai nuovi arrivati ci guardi Avat[i]

 

(ma chi, Pupi?)

Commento 8 - Inviato da: botolo rompipalle, il 04/06/2013 alle 12:13

Foto Commenti

un'altro campione di burraco

Commento 9 - Inviato da: Perfido, il 04/06/2013 alle 12:16

Foto Commenti

..anche io speravo in Allegri, ma alla fine ha preferito rimanere a Milano..un bunga bunga da serie A però gli si poteva garantire anche qui...

Commento 10 - Inviato da: Jappy7, il 04/06/2013 alle 12:17

Foto Commenti

Tutti tranne Baldassarri..proprio non c'è lo vede nella panchina amaranto. Mezzanotti se porta davvero anche esuossi, non sarebbe male. Beoni è aretino e per me andrebbe bene. 

Commento 11 - Inviato da: Amarantegnene, il 04/06/2013 alle 12:19

Foto Commenti

Io invece avrei ricontattato Conte. Vincere la serie D gli manca nel palmares!!

Commento 12 - Inviato da: Giulio Cirinei, il 04/06/2013 alle 12:25

Foto Commenti

ie, amarantegnene, s'è capito! Laughing

Commento 13 - Inviato da: soloArezzo, il 04/06/2013 alle 12:46

Foto Commenti

zavaglia ma non rompere le palle con questo baldassarri che non è bono manco nei campi de patate!

Commento 14 - Inviato da: DaM, il 04/06/2013 alle 12:57

Foto Commenti

Che poi mi chiedo questo Zavaglia che c'azzecca (direbbe Di Pietro) con l'Arezzo.

 

Poi viene fuori che é il procuratore del figlio del vicepresidente.

 

Quindi diciamo che il procuratore di un giocatore fa mettere Baldassarri in panchina.

 

Poi se per caso Baldassarri credesse in De Martino figlio, chi glielo spiega alla piazza che lo fa giocare perché é bravo e non perché é figlio del vice-presidente della squadra dove allena su indicazione del procuratore del giocatore stesso?

È cosí surreale che sembra una supercazzola.

Commento 15 - Inviato da: girolamo, il 04/06/2013 alle 13:15

Foto Commenti

Beoni quanti campionati di serie D ha vinto?

Siamo l'Arezzo, abbiamo bisogno di certezze e non di uno che con le pressioni che ci sono in questa piazza e con l'obbligo di vincere il prossimo campionato salta dopo 5 giornate.

Un conto è allenare la Sansovino o il San Sepolcro e un altro conto è allenare l'Arezzo.

E non mi dite che ha allenato anche il Messina o il Gubbio (a parte che Gubbio è un paesino) perchè in quelle piazze ha ottenuto risultati modesti. 

Comunque io sono convinto che Beroni durerebbe veramente poco nella panchina dell'Arezzo e se sarà preso come allenatore vedremo se sarà così o meno. 

Commento 16 - Inviato da: soloArezzo, il 04/06/2013 alle 13:20

Foto Commenti

quindi girolamo te chi sceglieresti?

Commento 17 - Inviato da: Paul, il 04/06/2013 alle 13:21

Foto Commenti

Ci si deve sempre complicare tutto, avevamo l'allenatore, ma non andava bene chissà per quale motivo, ora si fanno diversi nomi, io chiedo solo che si sbrighino a fare la scelta e poi si mettano al lavoro per la nuova squadra. Essoussi lo prendessero a prescindere dall'allenatore farebbero bene.

Commento 18 - Inviato da: micio73, il 04/06/2013 alle 13:23

Foto Commenti

Se la situazione e' esattamente questa descritta da Andrea ( e non c'e' motivo per non crederlo), non mi sembra proprio positiva ed incoraggiante.Sembra che l'allenatore venga scelto facendo una specie di lotteria, ognuno mette il proprio bigliettino e si tira a sorte...

Speriamo allora di essere fortunati e di pescare bene, anche se il tutto mi da' la netta sensazione che anche e soprattutto all'interno della societa' abbiano le idee abbastanza confuse senza una linea guida ben precisa...( come dicono quelli bravi senza un vero " progetto ")

Cmq SEMPRE FORZA AREZZO!

Commento 19 - Inviato da: Tulliogol, il 04/06/2013 alle 13:25

Foto Commenti

Anche MEZZANOTTI come Baldassarri ha 3 anni di esperienza con una prima squadra... Quest'anno è partito benissimo con il Sansepolcro ma poi è arrivato 4°. Nel 2010-2011, il primo anno che ha allenato è arrivato 3° pur ereditando una squadra che l'anno prima aveva fatto bene con Battistini. La prova del nove con il Castel Rigone l'ha toppata di brutto. La maggioranza dei tecnici del girone (14 su 18) davano la sua squadra come favorita e poi è arrivato 4° facendo 50 punti, contro i 75 del Pontedera (25 punti dalla testa della classifica!), pur avendo giocatori come De Luca, Tranchitella, Agostinelli, Bisello Ragno, Guastalvino, Gai, Pobega e Sala.

http://www.coloreamaranto.it/default.asp?pagina=dettaglioarticoli&articolo=1263&ogtit=Castel Rigone nettamente favorito per gli allenatori del girone E&ogima=admin/contenuti/articoli/0034_23102010_063.jpg

Commento 20 - Inviato da: botolo ringhioso ma saggio, il 04/06/2013 alle 13:43

Foto Commenti

Te l'avevo ditto ferro che se se diceva che ce piace Beoni, ne sceglievan n'artro.

Girolamo sei romano tiberino o marchigiano? Se sei davvero un tifoso amaranto mi dici

chi segnò un gol in rovesciata al comunale nell'Arezzo 1991-92?

E chi invece sbagliò un rigore al 90' a Siena nei primi anni novanta?

Cosa c'era scritto sulla maglietta dell'allenatore amaranto che prese in mano l'Arezzo al posto di Beruatto nell'anno della retrocessione, nella partita contro la Lucchese? 

Cosa successe a Verona nei minuti finali l'anno di Conte? Che cosa fece Roselli?

Commento 21 - Inviato da: mino27, il 04/06/2013 alle 13:44

Foto Commenti

Scusa Girolamo è,ma tu ( come l'Ex Baciste ) dove le vedi tutte queste pressioni da parte della "piazza" di Arezzo? Secondo me le vere pressioni ci sono in piazze tipo:Salerno,Bergamo,Verona & altre del Sud....

Commento 22 - Inviato da: botolo ringhioso ma saggio, il 04/06/2013 alle 13:44

Foto Commenti

te l'avivo ditto (errata corrige)

Commento 23 - Inviato da: max71, il 04/06/2013 alle 13:54

Foto Commenti

Oh madunnina, (come dice mino) come siamo messi.

Comunque io penso che l allenatore conta , ma se non gli fai la squadra giusta

Non te lo vince il campionato . quindi oltre il mister ci vogliomo i giocatori boni.

Commento 24 - Inviato da: mino27, il 04/06/2013 alle 14:01

Foto Commenti

Si Max tutto vero ma entrambe le cose non dico che dovevano esser già fatte,ma quanto meno essere a buon punto

Commento 25 - Inviato da: botolo ringhioso ma saggio, il 04/06/2013 alle 14:04

Foto Commenti

quoto max71 e rilancio con un oh madunninina...

Commento 26 - Inviato da: il ferro, il 04/06/2013 alle 14:48

Foto Commenti

botolo saggio:

lo stavo pensando adesso:

COME HANNO CAPITO CHE BEONI è ARETINO ED è GRADITO A TUTTI GLI ARETINI (a sto punto quasi tutti.....ma saranno aretini???mah.....) lo hanno accantonato......

 

a sentire qualcuno si vorrebbe un mister:

che ha già vinto la d.

che è rimasto sempre in d sennò è appagato

aretino

che non l'abbia vinta anno scorso sennò due volte di fila è impossibile......

 

insomma.....se va via un nofri e arriva un beoni o un mezanotti (sia chiaro, con essoussi) mi va anche bene.

BOINAFEDE SE ARRIVA BALDASSARRI TI LEGO IN UN SACCO CON ZAVAGLIA E TRE GATTI VIVI DENTRO.......

Commento 27 - Inviato da: il ferro, il 04/06/2013 alle 14:50

Foto Commenti

p.s.

a tutti quelli che si son messi per burla a a parlare di somma e battisitni per fare i toghi dico questo:

VITE A CACARE AL PRATO E PULITEVI EL CULO CO' L'URTICA 

Commento 28 - Inviato da: botolo ringhioso ma saggio, il 04/06/2013 alle 15:26

Foto Commenti

Intanto che Girolamo sta cercando le risposte alle mie domande, dal momento che è aretino quanto Mao Tse Tung o quanto Gheddafi, ti quoto tutta la vita FERRO (bellina quella del sacco). Per quanto riguarda Mezzanotti ho letto l'articolo che ha postato Tulliogol e se consideriamo la squadra che aveva in Umbria e che ha fatto 1/3 in meno dei punti del Pontedera... Dio ce la mandi buona! Intanto sono curioso di vedere quali giocatori confermeranno e chi compreranno. Tanto se a Mourinho affidano Secci e Pucci o Pecorari e Zaccanti non vince nemmeno il torneo di briscola.

Commento 29 - Inviato da: botolo rompipalle, il 04/06/2013 alle 15:48

Foto Commenti

l'ho detto prima che anche questo gioca a burraco. bonafede te sei sindacalista ma noi non siamo scemi falla finita 

Commento 30 - Inviato da: contedimontecrisco, il 04/06/2013 alle 15:55

Foto Commenti

B come Bacci,Ferro sei un fiume in piena!

Commento 31 - Inviato da: girolamo, il 04/06/2013 alle 15:57

Foto Commenti

Botoloringhioso ma saggio non ho assolutamente intenzione nè voglio di rispondere alle tue domandine .......... ti dico solo una cosa della quale avremo modo di riparlare a fine ottobre max primi di novembre .......... se prendono Beoni nella panchina dell'Arezzo per me dura un paio di mesi .........  

Commento 32 - Inviato da: Andrea Avato, il 04/06/2013 alle 16:08

Foto Commenti

MICIO73 (18)

Esatto. Una cosa che vorrei chiedere a Ferretti è per quale diavolo di motivo abbia deciso di investire tanti soldi nel calcio per poi infilarsi in un vicolo cieco e ridursi a scegliere, per il calcio mercato, fra uno che il direttore sportivo non l'ha mai fatto in vita sua e un procuratore che, per definizione, fa un altro mestiere e altri interessi. 

FERRO (26)

Io però faccio un altro ragionamento. Se l'allenatore lo porta Zavaglia, Bonafede non credo scoppi di gioia. E se la squadra la fa Zavaglia, idem. A meno che non sia tutto un giochino, ma non mi pare. Cioè, alla fine i due ruoli sono abbastanza in conflitto fra di loro. Per questo dico che Ferretti dovrà mediare in continuazione. E per questo mi domando: ma un direttore sportivo vero, un uomo di calcio, no? Lo passi ai raggi X, lo metti alla prova, verifichi che sia uno onesto e gli affidi l'area tecnica per un anno. Le decisioni le prende lui, che conosce giocatori, allenatori e categoria. A fine stagione si tira una riga e si fa il bilancio: se ha fatto bene, resta. Se ha fatto male, saluta. A me sembra così semplice. A Ferretti risolverebbe un sacco di grane e sarebbe un segnale forte per la piazza. Ma evidentemente così semplice non è. Boh.

Commento 33 - Inviato da: soloArezzo, il 04/06/2013 alle 16:13

Foto Commenti

alò girolamo s'è capito tutti che prepari il terreno alla società per prendere baldassarri,ma la società e soprattutto il  presidente Ferretti è bene che sappia che non ci può essere scelta più sbagliata e mal voluta dai tifosi!!

Commento 34 - Inviato da: girolamo, il 04/06/2013 alle 16:23

Foto Commenti

x soloArezzo mi dispiace deluderti ma non c'hai capito una sega ...... io esprimo solo il mio parere e per me essere entusiasti se arriva Beoni che non ha mai vinto un campionato a livello dilettantistico e sbatterlo in una panchina così importante che ha la ovvia pretesa di risalire nei campionati di sua competenza sarebbe un errore sia per lui sia per la Società.

L'Arezzo, se questa dirigenza vuol fare le cose in maniera seria, ha bisogno di un allenatore vincente con il quale programmare la serie B nel minor tempo possibile perchè l'Arezzo non può ancora stare a ridicolizzarsi in queste categorie assurde per quello che è il nostro passato e il nostro blasone.    

Commento 35 - Inviato da: botolo ringhioso ma saggio, il 04/06/2013 alle 17:01

Foto Commenti

Vedi Girolamo, re del burraco, parli a vanvera, perchè se tu fossi di Arezzo sapresti cosa ha vinto Beoni nei dilettanti, perchè avresti visto in passato le trasmissioni condotte dal Domenichelli in cui si parlava di Arezzo e dei dilettanti... Sicchè come diciamo noi: STAI MUTO. Scusa ma Messina ti sembra meno importante di Arezzo che ha giocato in serie A. Ma di che cosa parli? Non sai nemmeno chi segnò in rovesciata nel 91-92 o che cosa aveva scritto sulla maglia l'allenatore che prese il posto di Beruatto... allora aspetta il tuo re magio...Melchiorre, Gaspare o Baldassarr..i e spera che arrivi la stella cometa, perchè se non si vince nemmeno quest'anno...si quistiona.

Commento 36 - Inviato da: girolamo, il 04/06/2013 alle 17:47

Foto Commenti

Botolo ringhioso ma saggio cosa ha vinto in serie D Beoni?

Rispondimi

Commento 37 - Inviato da: girolamo, il 04/06/2013 alle 17:52

Foto Commenti

Mi vieni a dire che Beoni ha allenato il Messina?

Anche Beruatto ha allenato il Messina, la Triestina, la Viterbese e il Padova.

Anche Florimbi ha allenato il Messina, il Foggia e il Benevento.

Anche Cabrini ha allenato l'Arezzo, il Crotone, il Pisa e il Novara.

Anche Fiorucci ha allenato l'Arezzo, il Benevento, il Treviso, il Padova e il Foggia.  

Ma che significa questo?

Noi dobbiamo prendere un allenatore che ha già vinto campionati in serie D non uno perchè ha allenato 5 mesi a Messina ....... capisci?

Commento 38 - Inviato da: girolamo, il 04/06/2013 alle 17:59

Foto Commenti

Scrivi che Beoni ha vinto nei dillettanti quando conduceva le trasmissioni Domenichelli .......... ma ti rendi conto che parli del Medio Evo? .......... Anche Cesare Maldini vinceva da allenatore quando conduceva la Domenica Sportiva Sandro Ciotti ..... vogliamo prendere lui? 

Commento 39 - Inviato da: pippo, il 04/06/2013 alle 18:15

Foto Commenti

beoni???????? ma per favore

vi do io il nome dell'allenatore che ci vorrebbe all'Arezzo per programmare cose importanti : DIEGO ZANIN  

Commento 40 - Inviato da: 65alex, il 04/06/2013 alle 18:33

Foto Commenti

io penso che con una dirigenza cosi ci vorrebbe Oronzo Cana'. Ognuno mette del suo, poi se non si prende quello che hanno sponsorizzato fanno il labbrino. Ha ragione Andrea....(che per quanto mi riguarda ha torto pochissime volte...) ci vuole un RESPONSABILE dell'area tecnica.Per quanto riguarda l'allenatore io dico BEONI, per aretinita',competenza serieta' ( forse troppo per questa dirigenza....)FORZA AREZZO

Commento 41 - Inviato da: teba02, il 04/06/2013 alle 18:36

Foto Commenti

la penso esattamente come Micio73 (18) e Andrea (32)... non fa nà piega!

MA VOGLIO OSTINARMI AD ESSERE FIDUCIOSO IN TUTTI I MODI FINO A CHE NON SARA' SVELATO L'ARCANO.

ad ogni modo se per scegliere i giocatori fanno tutta sta trania c'han fatto per scegliere l'allenatore... nel 2037 ancora c'hanno da completare la rosa della stagione 2013/14...

SOLO E SEMPRE, CON TUTTO IL CUORE, FORZA AREZZO!

P.S. Egr. Sig. Presidente non mi deluda, non ci deluda!!!

Commento 42 - Inviato da: Perfido, il 04/06/2013 alle 18:38

Foto Commenti

Girolamo....il tuo Baldassarri invece quanto ha vinto? Che curriculum ha? .....

Commento 43 - Inviato da: botolo rompipalle, il 04/06/2013 alle 18:54

Foto Commenti

Noi dobbiamo prendere un allenatore che ha già vinto campionati in serie D non uno perchè ha allenato 5 mesi a Messina

e soprattutto non dobbiamo prenderlo perchè lo sceglie uno che ha giocato mezzo mese nel fracazzodavelletrese e ha anche arbitrato due tornei di subbuteo al barrino fra un tavolo di burraco e l'altro. che aspetti a entrare con uno dei tuoi altri nick per risponderti da solo e darti ragione?

Commento 44 - Inviato da: il ferro, il 04/06/2013 alle 19:01

Foto Commenti

a oggi 4 giugno siamo:

senza ds

senza allenatore

senza settore giovanile

senza sapere quali giocatori verranno confermati.

CHE SCHIFO.

POI MAGARI FANNO LA RIMONTA DEL CAVALLO ZOPPO......

MA PER ORA SIAMO IN CODA AL GRUPPO E NON SI PROGREDISCE......

Commento 45 - Inviato da: leonARdo, il 04/06/2013 alle 19:14

Foto Commenti

Io c'ho da capire cosa stà aspettando la dirigenza!!!Yell

p.s Baldassarri come allenatore NO!!!

Commento 46 - Inviato da: Amarantegnene, il 04/06/2013 alle 19:43

Foto Commenti

È giusto essere incazzati per questo assenteismo nonché lassismo da parte della società. Però, Sarà anche che sono ottimista di natura, ma Ferretti nel comunicato è stato chiaro. Ora, se uno se vuol fidare, attendiamo, se uno pensa che questo sia uno sprovveduto o un pagliaccio, siamo nella merda più nera. Io, sia per il motivo citato prima, sia perché ho fiducia nella persona ( che quadrini ne ha, e non avrebbe avuto alcun motivo a rilevare la società e farla morire, sempre che non sia matto) voglio aspettare a moccolare. Anche in serie A, ci sono squadre senza allenatore, in attesa di Ds e quant altro. L allenatore è importante, ma non è tutto. La cosa essenziale piuttosto è che qualcuno stia cercando giocatori e stia tessendo contatti. Purtroppo nell organigramma della società non ne vedo uno particolarmente capace. Però per i motivi di cui sopra sono convinto che ci sia, o meglio, voglio esserne convinto. Perché questo sarebbe grave, perché questa sarebbe una perdita di tempo. Le squadre le fanno soprattutto i giocatori. Poi un nome dei papabili vale l altro. Ognuno ha le sue ragioni e le sue preferenze. Ribadisco l importanza di cercare i calciatori perché di quelli attuali, tenerne gia quattro , so troppi!

Commento 47 - Inviato da: botolo ringhioso ma saggio, il 04/06/2013 alle 19:47

Foto Commenti

Girolamo re del burraco, come mai non rispondi alle mie domande sull'Arezzo????

Io rispondo subito alle tue domande. Beoni in serie D ha allenato soltanto 2 anni ma in compenso ha allenato tanti anni nei professionisti e nei dilettanti. Ha vittorie alle spalle. Di contro ti chiedo che cosa hanno vinto Mezzanotti e Baldassarri e quanto hanno allenato in serie D? Il primo ha avuto una squadra per vincere la serie D (forse ne hai sentito parlare: CASTEL RIGONE ed è partito da favorito arrivando 4° con ben 25 punti di distacco dal Pontedera) e in quella stagione ha anche perso 2-0 con la Sansovino di Beoni (porta a casa). E Baldassarri idem a Terni, tanto che è stato mandato via perchè aveva una classifica peggiore di Verona e Pescara. Beoni ha sempre vinto quando doveva vincere. E comunque se sei così conoscitore di calcio dovresti sapere che a Messina, Beoni è arrivato con la squadra penultima in classifica ed è andato via che era a pochi punti dai playoff dopo aver vinto a Caserta con la 2a in classifica e dopo aver perso 0-3 a tavolino 3 partite perchè la squadra non si è presentata. Si è dimesso perchè la nuova dirigenza aveva liberato i giocatori che secondo loro avevano ingaggi troppo alti... Quindi goditi Baldassarri o Mezzanotti ma non fare il saccente dal momento che parli a vanvera e senza numeri. Io non saprò giocare a burraco ma...

Commento 48 - Inviato da: Andrea Avato, il 04/06/2013 alle 20:05

Foto Commenti

AMARANTEGNENE (46)

Sono d'accordo con te sui buoni propositi di Ferretti. Anch'io credo che quanto da lui esposto nei mesi scorsi, e quanto scritto nella lettera inviata qua, sia espressione di sincerità. Non penso sia venuto ad Arezzo per mandare a gambe all'aria la società o senza un preciso intento.

Però per raggiungere l'obiettivo sta imboccando la via più tortuosa. E questo è rischiosissimo. Anche per rispetto verso una piazza come la nostra, che avrà mille difetti ma un po' di passato alle spalle ce l'ha, avrei trovato più logico predisporre un organigramma con gente di mestiere e di comprovate capacità. Così, e la vicenda allenatore lo testimonia, si va avanti a tentoni. Poi il calcio è strano: magari imbrocchiamo la stagione magic e stravinciamo la serie D. Però i segnali che stanno arrivando non invitano all'ottimismo e credo sia onesto intellettualmente sottolinearlo. Se le cose cambieranno, cambieranno anche i giudizi.

Commento 49 - Inviato da: Andrea Avato, il 04/06/2013 alle 20:07

Foto Commenti

Comunque l'annuncio sul nuovo allenatore è stato rimandato a domani (salvo sorprese). Il ballottaggio si sarebbe ridotto a Davide Mezzanotti e Gabriele Baldassarri. Sono indiscrezioni, prendiamole per il valore che hanno.

Commento 50 - Inviato da: DaM, il 04/06/2013 alle 20:48

Foto Commenti

Il ballottaggio si sarebbe ridotto a Davide Mezzanotti e Gabriele Baldassarri.

se fosse così, e se non ci sono giochi non intelligibili, la scelta è facilina il giusto

Commento 51 - Inviato da: max71, il 04/06/2013 alle 21:40

Foto Commenti

quello che mi "sconvolge" in questa situazione è lo stallo e l'approssimazione e l'assenteismo di questa societa',che(secondo me)a ncora non sa che pesci pigliare perche' manca un dt di professione.

comunque presto(spero) capiremo le reali intenzioni di questa societa',che in una piazza cosi' in serie d basta che tu faccia una chiamata vengono tutti di corsa se hai un minimo di disponiblita' economica.

GIROLAMO MI SPIEGHI PERCHE' HAI TANTO A CUORE IL RE MAGIO BALDASSARRE,io non sponsorizzo nessuno  in particolare voglio solo il bene della mia citta' e lo sai perche'?

sono nato in via PESCIONI ,vicino  a BORGUNTO capito dove?

Commento 52 - Inviato da: il ferro, il 04/06/2013 alle 22:02

Foto Commenti

scegliere tra baldassarri e mezzanotti non mi pare così difficile......

eppure sono convinto che dei due, siccome tutti preferirebbero mezzanotti, sceglieranno baldassarri.

perchè sono decisionisti.....

 

a proposito: chi disse-" ferretti mi piace perchè è un decisionista"

 sarebbe da chiudere al colle del pionta con omero e tutti gli altri matti a chiedere 100 lire per il caffè......

Commento 53 - Inviato da: il ferro, il 04/06/2013 alle 22:04

Foto Commenti

p.s.

stare a boticare per un allenatore o un altro quando ancora non ci s'ha il direttore sportivo è come lamentassi d'unn'avere el prisciutto quande un s'ha manco el pane...........

Commento 54 - Inviato da: spiblo, il 04/06/2013 alle 22:51

Foto Commenti

ferma restando la confusione che mi pare tanta dalla lettura dell'articolo e dei commenti mi vengono due considerazioni: 1) se Buonafede se la pigli a amale per la scelta dell'allenatore ( chiunque esso sia ) magari si dimette e magari non è malaccio...2) l'unico modo per farci ricredere sulla mancanza di idee e sull'approssimazione organizzativa è che insieme al nome dell'allenatore annuncino almeno tre ( dico 3 ) acquisti di peso già fatti e sottoscritti. Altrimeni a questo punto, un mese dopo l'esonero di Nofri ( quello reale non quello ufficiale ) resta solo il fatto che hanno cacciato un tecnico senza avere idea con chi sostiturlo...

Commento 55 - Inviato da: chiana, il 04/06/2013 alle 23:14

Foto Commenti

Visto che sono sicuro che sia la proprietà che la dirigenza tutta leggono, e scrivono, qui voglio mettere al loro servizio oltre 30 anni di "onorato servizio" allo stadio.

Dovete sapere che dalla scelta di questo allenatore dipendono molte delle vostre fortune in questa città (soprattutto dal punto di vista delle pubbliche relazioni), sbagliando questa scelta dal punto di vista "politico" vi mettete con le spalle al muro e qui da noi quando si hanno le spalle al muro si prendono parecchie calcagnate nelle palle. Non pensate di risparmiarvele perchè sono toccate a tutti.

L'idea di cacciare Nofri, un onesto allenatore in D, che qui è stato giocatore amato e vincente (difficilmente da noi le due cose sono scollegate) non è stata una gran furbata se poi l'intenzione è quella di portare un allenatore "normale".

Tralasciando nomi altisonanti per la D se veramente il ballottaggio è fra quelli che girano ultimamente siete praticamente del gatto, o a novembre siamo già avanti di 15 punti o rischia di saltare tutto l'ambiente. Baldassarre non lo conosco e magari è il miglior allenatore del mondo ma qui non ha nè fama nè buona reputazione, se scegliete lui è come fare la roulette russa con un solo colpo "a salve" nel caricatore perchè se non si inizia a vincere subito potete pure raccattare i vostri coccini e ripendere la A1 in direzione sud... poi non dite che non vi ho avvertito!

Altra cosa fondamentale è quella di scegliere dirigenti competenti, non so se vi è sfuggito il piccolo particolare che questa è una città con una tifoseria vera... non mi sembra il caso di prenderla per il culo con queste buffonate degli ultimi mesi.

Commento 56 - Inviato da: gnikke8, il 04/06/2013 alle 23:32

Foto Commenti

CHIANA 55 a parte il tono...come dire "minaccioso"....sono completamente d'accordo a meta' con te.....perche' se viene Mezzanotti e' un bravo allenatore e stimato anche per quello che ha fatto a sansepolcro...e si porta dietro qualche giovane...piu' ESSOUSI sarebbe un inizio....

Commento 57 - Inviato da: chiana, il 04/06/2013 alle 23:46

Foto Commenti

Il tono minaccioso? Mah... il tutto è in senso figurato, pensavo si capisse. Mezzanotti è un bravo allenatore ma vale Nofri e così facendo abbiamo perso un mese di lavoro e tutta la seconda parte del campionato scorso.

Commento 58 - Inviato da: Andrea Avato, il 04/06/2013 alle 23:46

Foto Commenti

CHIANA (55)

Edulcorando lo stile, i concetti che ne restano li condivido in toto. Specialmente l'ultimo. Credo che ci voglia anche un minimo di rispetto per una piazza che, come ho già scritto, avrà mille difetti e mancanze, ma ha comunque visto del calcio vero. 

Commento 59 - Inviato da: chiana, il 04/06/2013 alle 23:52

Foto Commenti

Noi edulcoriamo e la prossima stagione siamo ancora qui ad organizzare la trasferta a bastia... io mi sarei anche rotto, non so voi.

Commento 60 - Inviato da: Andrea Avato, il 04/06/2013 alle 23:57

Foto Commenti

Si capiva sì che era in senso figurato. Alò... Laughing

Commento 61 - Inviato da: gnikke8, il 05/06/2013 alle 00:07

Foto Commenti

CHIANA 55 si e' capito perfettamente ......si fa x zullare visto che di fatti concreti non si puo' parlare....dai che se il mister fosse MEZZANOTTI e si portasse dietro qualche giocatore nn sarebbe male....ripeto come ho gia' detto in altri post noi siamo l'Arezzo...e qui nn ci piove ma se nn ci fosse Ferretti che fa e fara' quello che puo' fare .....NON  c'e nessun'altro....l'unica cosa sarebbe bucare il canotto a Bertelli e convincerlo...ma questa e' fantascienza pura....QUINDI dobbiamo accontentarci .....questa e' la pura realta'......Cry

 

Commento 62 - Inviato da: chiana, il 05/06/2013 alle 00:11

Foto Commenti

Certo che ci dobbiamo accontentare come è certo che Ferretti deve portare rispetto alla tifoseria ed all'Arezzo... spero che vinca il campionato e mi zittisca con i fatti ma per ora non stà facendo i passi giusti. Se mi viene a dire che martucci (con tutti i difetti che ha e gli errori che ha fatto) ha un curriculum da elementari poi non puoi far fare la squadra a bonafede che con il suo il curriculum non dovrebbe acquistare nemmeno i giocatori del biliardino. Queste non sono opinioni, sono questioni oggettive... poi magari vince il campionato ma di solito non siamo fortunati.

Commento 63 - Inviato da: Tulliogol, il 05/06/2013 alle 00:27

Foto Commenti

Scusa chiana ma che "Mezzanotti è un bravo allenatore ma vale Nofri" mi sembra una CAZZATA! Nofri a Castel Rigone non avrà vinto niente ma è sempre arrivato 2°. Mezzanotti a Castel Rigone è arrivato quarto con 50 punti a 25 punti dal Pontedera CON I FAVORI DEL PRONOSTICO DI QUASI TUTTI GLI ADDETTI AI LAVORI. Ora vi esaltate perchè porta Essoussi, ma Cosmi come attaccante aveva Battistini e come portiere Mosconi che l'anno prima erano retrocessi con il Rieti. E poi chi l'ha detto Ferro che Mezzanotti è meglio di Baldassarri? Uno ha allenato per 3 anni nei professionisti e l'altro per 3 anni nei dilettanti... Chi sarà meglio? Tutti e due hanno il patentino di 2a. L'unico che aveva fatto il Supercorso di Coverciano, che per di più era aretino è stato scartato perchè pare non piacesse al presidente Ferretti! Dubito fortemente che Mezzanotti arrivi un giorno a battere il Sassuolo in campionato...capito Girolamo (Ferro credo che il nostro amico amante di burraco sia più pro Mezzanotti che pro Baldassarri Wink dà retta ad un bischero)

Commento 64 - Inviato da: chiana, il 05/06/2013 alle 00:35

Foto Commenti

Ma capisci quello che leggi? Io avrei tenuto Nofri tutta la vita (l'ho scritto ovunque) se l'alternativa deve essere Mezzanotti o allenatori di questo livello. Mezzanotti è un bravo allenatore ma non garantisce quel "cambio di passo" dal punto di vista "emozionale" che ci aspettavamo una volta allontanato lo stesso Nofri. Detto questo non è male nemmeno lui anche se pagherà questa attesa spasmodica, se verrà veramente lui, e le aspettative della piazza.

Su Baldassarre non mi pronuncio perchè tecnicamente non lo conosco come non lo conosce nessuno qui (almeno fino a che tutti non abbiamo iniziato a spulciare internet)... fino a l'altro ieri se avessi chiesto a chiunque fra quelli che scrivono qui chi è Baldassare la risposta sarebbe stata UNO DEI RE MAGI.

Dico solo che non è un nome che "chiama" e quest'anno come non mai un passo falso non se lo può permettere nessuno.

Commento 65 - Inviato da: soloArezzo, il 05/06/2013 alle 00:36

Foto Commenti

comunque se per comprare un giocatore ce vole quanto a scegliere l'allenatore se sta freschi vai....

Commento 66 - Inviato da: mino27, il 05/06/2013 alle 06:49

Foto Commenti

esattto!Cry

Commento 67 - Inviato da: girolamo, il 05/06/2013 alle 07:04

Foto Commenti

Caro Tulliogol se proprio ti interessa sapere il mio parere a me dei 3 allenatori papabili (Baldassarri, Mezzanotti e Beoni) non me ne piace nemmeno uno, per me questa piazza, la sua importanza e il suo blasone ha bisogno di ben altro in panchina per poter mettere in atto un programma triennale finalizzato al ritorno in Serie B. 

Commento 68 - Inviato da: Amarantegnene, il 05/06/2013 alle 08:24

Foto Commenti

Buongiorno a tutti!!' Speriamo che oggi sia la giornata delle novità!!!!!! Soprattutto BONE,!!

Commento 69 - Inviato da: il ferro, il 05/06/2013 alle 08:54

Foto Commenti

tulliogol:

i dati parlano chiaro: baldassarri o è esonerato o è playouttato.......

mezzanotti con una squadra di raccattati ,di ragazzini e un marrochhino quest'anno ha fatto più che bene. anzi, se non calava poteva anche vincere. vinse le prime 7 di fila.....

poi è uno che conosce piazza e girone. e è uno che a arezzo c'è stato diverse volte. se non altro a teletruria ahahah.....

baldassarri chi cazzo è???alò....

poi come ho scritto sopra magari è ottimo anche lui (magari eh).....

mica gioca l'allenatore......dammi uno squadrone e l'alleno anche io.

diciamo che alla fine non saremo contenti di nessuno dei due.vedrai.

ma starne qui a discutere quando non ci s'ha ancora un direttore sportivo che fa la squadra mi pare superfluo......

manco i giocatori a momenti sanno se restano o meno.... fai te.....

Commento 70 - Inviato da: botolo rompipalle, il 05/06/2013 alle 08:55

Foto Commenti

Caro Tulliogol se proprio ti interessa sapere il mio parere a me dei 3 allenatori papabili (Baldassarri, Mezzanotti e Beoni) non me ne piace nemmeno uno, per me questa piazza, la sua importanza e il suo blasone ha bisogno di ben altro in panchina per poter mettere in atto un programma triennale finalizzato al ritorno in Serie B. 

girolamoredelburraco ti hanno chiesto se sai dove sono via pescioni e borgunto ma non hai risposto. che succede non ti funziona google maps?

Commento 71 - Inviato da: il ferro, il 05/06/2013 alle 08:57

Foto Commenti

te lo sai?

Commento 72 - Inviato da: il ferro, il 05/06/2013 alle 08:59

Foto Commenti

io borgunto si(ci ha anche abitato il mi'babbo) ma pescioni la trovo ma a memoria no.....

so' più periferico io.....TORTAIA BRONX

Commento 73 - Inviato da: il ferro, il 05/06/2013 alle 09:01

Foto Commenti

bongiorno amarantegnene.

novità bone sarebbero che l'arezzo piglia un ds......

piuttosto anche da oratorio e parrochhietta, ma sempre meglio di affidarsi a un lercio procuratroie......

Commento 74 - Inviato da: Arretium Amaranthus, il 05/06/2013 alle 09:09

Foto Commenti

soloArezzo(65) sei il numero 1!!!Laughinge il Chiana il numero 2 per forza di cose.... però ve la giocate.

Come sensazione sono d'accordo al 100%con Chiana però a questo punto voglio aspettare quello che succede per capire come stanno le cose.Una cosa comunque è certa per il momento questa società non dà l'impressione di avere L'Arezzo calcio come priorità assoluta e questo è l'aspetto più preoccupante.Allacciandomi a molti interventi di Andrea non capisco proprio perchè Ferretti,che chiaramente ha moltissimi impegni e ci mancherebbe,non si sia convinto a dare pieno mandato ad un uomo di calcio(un professionista vero) che a tempo pieno viva di calcio e di Arezzo.Spero che presto ci sia un cambio di rotta altrimenti non vedo per il futuro questa grande scalata verso i campionati più importanti indipendentemente da Nofri,Baldassarri,Beoni e Mezzanotti.

 

Commento 75 - Inviato da: il ferro, il 05/06/2013 alle 09:24

Foto Commenti

ahhhh anche gli amanti vacillano adesso......

Commento 76 - Inviato da: il ferro, il 05/06/2013 alle 09:36

Foto Commenti

ferretti nel comunicato disse che QUESTA settimana ci sarebbe stata una conferenza programmatica........sarà domenica sera alle 23.59????

fateci sapere....

Commento 77 - Inviato da: lallo, il 05/06/2013 alle 09:38

Foto Commenti

a me , non ve ne abbiate a male, tutti questi discorsi su chi viene, chi non viene, chi è andato via, chi rimane  , Baldassarri, Mezzanotti, Beoni o chi per loro non mi interessano tanto!!!! per carità il calcio è bello perchè  si parla per una settimana della partita, ci si alambicca, si fanno previsioni e poi alle 5 della domenica pomeriggio ci si accorge  che è stato tutto diverso da quello pensato e supposto!!! e comunque, imperterriti, si ricomincia fino alla partita successiva!!!

penso che a parte i nomi ad Arezzo ( ma forse da tutte le parti e non solo nel calcio) ci vogliano uomini con le palle , grintosi, che sappiano trascinare sia la squadra che la società che il pubblico!! Al comunale si sono seduti in panca personaggi come Ballacci, Angelillo, Cosmi, Somma, gente che ha saputo svegliare anche i morti!!! Ecco a maggior ragione , in questo momento, noi abbiamo bisogno di uno come quelli citati, uno che decida, che sputi e faccia sputare sangue,  uno nel quale la squadra e la città si possa identificare!!

Hanno queste caratteristiche i papabili odierni? se si, non mi importa che si chiami Mezzanotti, Beoni o Baldassarri. Si potrebbe chiamare anche Rossi , Neri o Bianchi, è lo spirito che serve, non se ha vinto un campionato nel Roccacannuccia o nel Bayern!!!

Commento 78 - Inviato da: il ferro, il 05/06/2013 alle 09:38

Foto Commenti

botolo rompipalle te lo sai dov'è via de' pescioni?

o chi erano i pescioni??? dico, te che cottimi girolamo, te lo sai dov'è????

Commento 79 - Inviato da: Andrea Avato, il 05/06/2013 alle 10:03

Foto Commenti

LALLO (77)

In effetti questo è il periodo delle chiacchiere sui massimi sistemi e dei processi alle intenzioni. Il mercato è così, quando non ci sono le partite che ti mettono dei punti fermi, si può davvero sentire tutto e il contrario di tutto. E poi il calcio è questo, c'è poco da fare. In cent'anni e passa esistono precedenti in tutte le direzioni: c'è chi ha vinto senza una società e chi non ha vinto perché non aveva società; chi vince senza tipendi pagati e chi ha perso perché i giocatori erano in arretrato; chi non ha vinto nonostante avesse fatto le cose per bene, con tutti gli uomini al posto giusto, e chi è salito di categoria con gente improvvisata dentro i quadri tecnici.

Io però penso che in un giochino in cui la casualità influisce il giusto, bisognerebbe cercare di ridurne l'influenza al minimo. Tu società, organizzati per bene, scegli persone preparate e competenti, imposta un programma preciso. Poi un tiro che finisce sul palo interno e va fuori, o una zolla che ti fa sbagliare il rigore decisivo, ci sarà sempre. Ma tu società avrai poco da rimproverarti. Così come si sta muovendo l'Arezzo, o imbrocchiamo l'annata magica o di rimpianti potrebbero essercene milioni.

Riguardo l'allenatore, non sono mai stato per il grande nome. La serie D si vince con gente di serie D, c'è poco da fare. E concordo sul fatto che da noi serva un tecnico di carattere, di temperamento, capace di scuotere la gente dal torpore. Ferretti e i suoi ce l'avevano in casa uno così e l'hanno fatto fuori. Adesso sono dovuti andare a cercare in giro col lumicino. Speriamo bene.

Commento 80 - Inviato da: cocciolone, il 05/06/2013 alle 11:04

Foto Commenti

Credo purtroppo che verrà scelto Baldassarri.  Giusto perché alla piazza non piace. Io gradirei Mezzanotti perché conosco lui e la sua famiglia ed è garanzia di serietà,  perché è un martello come Nofri, ci sa fare coi giovani, cava il sangue dalle rape e tiene tutti sulla corda. Non scordiamoci che da Battistini in poi il Sansepolcro ogni anno si è indebolito sempre più.  A Castel Rigone probabilmente ha sofferto l'ambiente ovattato e moscio con i vecchi che non l'hanno seguito. Beoni a pelle non mi è simpatico, ma come Sarri era un professionista anche quando allenava in prima e lavora tantissimo in campo. Il buco di culo ci vuole!!!!! Tanto e la strada sarà in discesa