Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 21a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Gozzano40Cuneo
Pisa22Siena
Arzachena14Virtus Entella
Juventus U2301Carrarese
Pontedera11Piacenza
Pro Patria32Olbia
Pro PiacenzarinvAlessandria
Pro Vercelli10Arezzo
Lucchese10Pistoiese
Albissola01Novara
MONDO AMARANTO
Fabio in trasferta a Gallipoli
NEWS

La Juniores all'ex amaranto Sussi. Scuola calcio, anche Pecorari nello staff di istruttori

Stanno per essere ufficializzate le decisioni del coordinatore del settore giovanile, Paolo Andreini, riguardo gli organici della prossima stagione. La seconda squadra amaranto sarà guidata, salvo intoppi, dall'ex terzino che ha girato l'Italia in lungo e in largo, vestendo 15 maglie diverse. Violetti è il candidato numero uno per gli Allievi, mentre il capitano comincerà l'attività di allenatore in parallelo a quella di calciatore



Andrea Sussi, 40 anni, aretino di Castiglion FiorentinoAndrea Sussi allenerà la Juniores dell’Arezzo. La scelta di Paolo Andreini, coordinatore del settore giovanile, sarebbe caduta sull’ex terzino amaranto, protagonista di una carriera da girovago in tutta Italia.

Aretino di Castiglion Fiorentino, classe ’73, Sussi ha giocato in quindici società professionistiche diverse, abbattendo anche i tabù di rivalità storiche e campanilismi: oltre a quella dell’Arezzo ha indossato le maglie di Perugia e Ternana, Ascoli e Ancona, Cesena, Bologna e Spal, Salernitana e Avellino, Genoa e Brescia, Reggina e Catanzaro, per chiudere all’Olbia. In amaranto, oltre agli esordi nei primi anni ’90, Sussi vanta altre 6 presenze nella stagione 2006/07, l’ultima in serie B. Mancino, dotato di un fisico resistente, Sussi ha trovato in Carlo Mazzone il suo mentore. E alla fine si è costruito un curriculum apprezzabile, con sei stagioni di serie A che vanno sommate alle molte di B e C1 in piazze prestigiose.

Sussi da qualche anno ha intrapreso l’attività di allenatore, facendo esperienza alla Reggina nello staff di Nevio Orlandi e mettendosi poi alla guida di formazioni dilettantistiche della provincia. Se non subentreranno intoppi dell'ultimo momento, la panchina della seconda squadra amaranto per la prossima stagione sarà sua. 

Gli Allievi regionali, stando alle voci sempre più frequenti che girano da qualche giorno, dovrebbero essere affidati ad Alessandro Violetti, 42 anni, fino a quest’anno agli Allievi élite della Bibbienese. Aretino di Viciomaggio, ex trequartista estroso, è considerato uno dei giovani tecnici più promettenti della zona.

Una novità, ma fino a un certo punto, riguarda i bambini della scuola calcio. Un posto nello staff di allenatori ce lo potrebbe avere anche Marco Pecorari, che già un anno fa avrebbe voluto dare avvio all’attività di istruttore, in parallelo a quella di calciatore. Il capitano dell’Arezzo, compatibilmente con gli impegni sul campo, metterà la sua esperienza a disposizione dei più piccoli.

Le decisioni di Paolo Andreini hanno avuto una gestazione molto breve, visto che il responsabile del vivaio amaranto aveva ben chiari in testa i tecnici su cui puntare. Nelle ultime ore erano circolati anche i nomi di Forasassi, Gallastroni e Butti, tutti comunque accomunati dall'essere aretini di nascita o di adozione.

 

scritto da: Andrea Avato, 20/06/2013





COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: Giotto, il 20/06/2013 alle 10:08

Foto Commenti

Bene, altri tasselli che vanno al posto giusto!

Commento 2 - Inviato da: il ferro, il 20/06/2013 alle 10:58

Foto Commenti

pecorari che fe'.....

te tieni pronta la via de l'uscio????

Commento 3 - Inviato da: taxiamaranto, il 20/06/2013 alle 12:30

Foto Commenti

Credo siano delle ottime scelte,la Juniores a Sussi di eperienza ne a tanta,Violetti credo il top in provincia e non solo,la scelta di Pecorari la vedo positiva sia per lui che dimostra attaccamento per i colori, che per i ragazzi della scuola calcio si troveranno di fronte un mister che avrà tanto da insegnare,in bocca al lupo a tutti e tre.

Commento 4 - Inviato da: binladiano, il 20/06/2013 alle 12:39

Foto Commenti

Tutte e tre OTTIME scelte. Bravi.

Commento 5 - Inviato da: soloArezzo, il 20/06/2013 alle 12:40

Foto Commenti

ufficiale dierna è nostro ottimo colpo

Commento 6 - Inviato da: il ferro, il 20/06/2013 alle 12:47

Foto Commenti

come quando prendono uno sconosciuto è corretto dire" aspettiamo a vedere se è un brocco"

così quando si piglia robba di lusso si dovrebbe dire "aspettiamo a vederlo in campo"

 

ma io non ce la fo'.

mi pare che stiano tirando fuori palle soldi e competenze.

bravo presidente.

 

Commento 7 - Inviato da: Jappy7, il 20/06/2013 alle 13:44

Foto Commenti

Dierna per la carriera che ha alle spalle, non dovrebbe essere male. Lo giudicheremo sul campo, ma sono sicuro che se preso un buon giocatore per la Difesa. Bene Pres, continui cosi'.

Adesso voglio Calzola.

Commento 8 - Inviato da: mauro, il 20/06/2013 alle 14:01

Foto Commenti

Ottima scelta Sussi, e altrettanta ottima scelta Violetti .Complimenti due ottimi ragazzi e bravi allenatori.

Commento 9 - Inviato da: il ferro, il 20/06/2013 alle 14:07

Foto Commenti

solo che di muso dierna è identico a secci.....

 

 

Commento 10 - Inviato da: il ferro, il 20/06/2013 alle 14:11

Foto Commenti

 

 

Commento 11 - Inviato da: il ferro, il 20/06/2013 alle 14:11

Foto Commenti

insomma, mica tanto.....uno pare un mastino e uno un volpino

Commento 12 - Inviato da: gnikke8, il 20/06/2013 alle 14:22

Foto Commenti

AHAHAHAH Dai si somigliano solo di sguardo!!!!!

ah non mi ricordo ma Secci rimane???

Commento 13 - Inviato da: binladiano, il 20/06/2013 alle 14:41

Foto Commenti

Comunque Secci da centrale ha fatto un gran finale di stagione. Sarebbe anche un fuoriquota, non capisco come facciano a non confermarlo........ Ma poi, quando uno fra Pecorari Zaccanti e Dierna non ci sono chi c'è in panchina....? 

Commento 14 - Inviato da: il ferro, il 20/06/2013 alle 14:49

Foto Commenti

per me secci lo vorrebbero anche confermare.

solo che poi alla fine non giocherà mai che come '93 hai scarpelli in porta.

quindi il ragazzo non so che voglia avrà di fare la panca. e hai già 3 centrali meglio di lui.

per come aveva finito il campionato era da confermare.....

Commento 15 - Inviato da: Jappy7, il 20/06/2013 alle 15:58

Foto Commenti

binladiano (13):

Come quarto centrale dovrebbe esserci De Martino. Per come la vedo io, Secci lo confermerei ma solo per il finale di stagione che ha disputato. De Martino???? Non ha mai giocato..alo'.

Commento 16 - Inviato da: aloee, il 20/06/2013 alle 16:17

Foto Commenti

ma ancora un l'avete capito che il babbo paga per tenerlo in rosa

Commento 17 - Inviato da: Jappy7, il 20/06/2013 alle 16:29

Foto Commenti

Aloee (16):

Questo si sa tutti, e' poco ma sicuro.

Commento 18 - Inviato da: il ferro, il 20/06/2013 alle 16:57

Foto Commenti

secci se rimane già sa che è strachiuso. però sarebbe un ottimo '93 da tenere in considerazione. se scarpelli si fa male o becca una squalifica.....

quindi 2 o 3 magari le gioca su 34.....

Commento 19 - Inviato da: binladiano, il 20/06/2013 alle 21:57

Foto Commenti

Si parla tanto di giovani e poi e poi quando si arriva al dunque non li cachiamo di striscio. Allora per quello che si è visto ci stava molto più la riconferma di Secci e non quella di Zaccanti. Nel girone di ritorno ha fatto 2 partite e oggi viene riconfermato. Quell' altro ne ha fatte na quindicina, di ottimo livello, senza un minimo di esperienza nel ruolo specifico e va a casa. Uno è un 82 l' altro un 93. Con un altro anno d'esperienza con Pecorari e Dierna questo sarebbe il futuro...... Ma poi, Pecorari quanto pensiamo possa continuare?