Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 13a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Imolese02Arezzo
Fano12V. Verona
Gubbio11Feralpi Salò
Samb11Legnago
Sud Tirol11Perugia
Carpi22Triestina
Cesena00Modena
Fermana11Matelica
Mantova21Ravenna
Padova53Vis Pesaro
MONDO AMARANTO
Pepone durante il suo addio al celibato
NEWS

La palestra in casa inguaia la Idem. Niente Saracino (e niente stadio) per la ministra

L'assessore Romizi aveva invitato in città la titolare del dicastero allo sport, approfittando della concomitanza con la Giostra. Ma l'obiettivo vero era far prendere visione a lei e ai suoi funzionari delle condizioni di fatiscenza in cui versa il Comunale, cercando di accedere a qualche contributo statale per le opere di manutenzione straordinaria. Tutto saltato però, al punto che le presunte irregolarità amministrative emerse in questi giorni potrebbero spingere alle dimissioni l'olimpionica di canoa



Josefa Idem, annullata la sua visita ad ArezzoLa ministra Josefa Idem non sarà in piazza Grande domani sera. Né farà visita allo stadio, l'impianto più importante della città che versa in condizioni pessime. L'assessore Francesco Romizi aveva avuto una bella pensata, organizzando una giornata che ballava tra cultura e dovere istituzionale.

L'invito alla titolare del dicastero dello sport, oltre a consentirle di assistere alla Giostra del Saracino, era finalizzato a obiettivi più pragmatici: sottoporre all'attenzione dei suoi funzionari lo stato di fatiscenza in cui si trova il Comunale, agggredito dalla ruggine e dall'umidità, devastato dalle infiltrazioni d'acqua, con le rifiniture esterne sgretolate dall'usura del tempo e con una gradinata inutilizzabile da anni che pare un residuato bellico. Poi la Idem avrebbe dovuto prendere visione delle magagne del Palacaselle e, con un certo sollievo, del nuovo campo scuola, questo sì un impianto nuovo di zecca e destinato a brillare di luce propria non appena saranno ultimati i lavori, in autunno. Ma lo stadio era l'epicentro di una visita che, come detto, è stata cancellata.

L'obiettivo di Romizi, di fronte a una struttura il cui degrado galoppa a ritmi incessanti, era quello di aggirare la spending review imposta alle amministrazioni locali, accedendo a qualche contributo statale, tappando qualche falla e restituendo al Città di Arezzo un aspetto decente.

Ma la Idem, 49 anni, in questi giorni ha altro cui pensare. Tedesca d'origine, naturalizzata italiana, canoista eccezionale al punto di vincere un oro olimpico, cinque mondiali e tre europei, si è ritrovata al centro di uno scandalo che ha addirittura messo a rischio la sua permanenza nell'esecutivo. Sottoposta ad accertamenti tributari sulla sua abitazione di Ravenna, sarebbero emersi un mancato pagamento dell'Ici negli anni tra il 2008 e il 2011, nonché alcuni abusi edilizi riguardanti una palestra di sua proprietà.  

"Non sapevo dell'Ici non pagata - ha spiegato la ministra. Come qualunque cittadino, se ci sono state irregolarità pagherò con gli interessi. Inoltre non mi sono mai occupata personalmente della gestione di queste cose. Nella mia vita ho passato tre settimane al mese in canoa, dodici mesi l'anno".

La Idem, secondo quanto si è appreso, aveva una vera e propria palestra commerciale all'interno della sua abitazione. Dentro la palestra dello stadio di Arezzo, invece, anche nei prossimi mesi continuerà a piovere dal soffitto.

 

scritto da: Andrea Avato, 21/06/2013





Porta Santo Spirito vince la Provaccia

COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: il ferro, il 21/06/2013 alle 11:46

Foto Commenti

ora, io trovo ridicolo che si faccia ministro una canoista che parla tedesco e che di italiani ha poco e nulla.

trovo ancora più ridicolo rompergli il cazzo perchè ha dimenticato di pagare l'ici nel 2008

e perchè ha fatto qualche abusetto edilizio su una palestra.

TUTTO CIò è VERGOGNOSO.

con i ministroni soloni poltronai che comprano le case in piazza di spagna o a montecarlo per due soldi spaccare il culo alla idem è da vergognarsi di essere italiani.

Commento 2 - Inviato da: il ferro, il 21/06/2013 alle 11:47

Foto Commenti

qui ci vorrebbe conte di montecristo che dice di guardare la trave nel nostro occhio invece della pagliuzza in quello degli altri. giusto bendetto??

Commento 3 - Inviato da: Arretium Amaranthus, il 21/06/2013 alle 12:34

Foto Commenti

Ferro in realtà in Italia il meglio c'ha la rogna!poi è giusto differenziare e quantificare i reati,i vari abusi e quant'altro.E' incredibile che in politica sia così difficile trovare un individuo onesto che rispetta gli altri e le regole del vivere civile.

Commento 4 - Inviato da: il ferro, il 21/06/2013 alle 13:24

Foto Commenti

sono inorridito.

il problema è che chi ha fatto marachelle e ha avuto favori assurdi a livello soprattutto immobiliare è ancora in parlamento.......

UN PARLAMENTO IL CUI CAPO è , ORMAI DA UN PEZZO, UNA PERSONA NON VOTATA DAI CITTADINI con la scusa che c'è la crisi stiamo accettando i peggiori soprusi.

non vedo altra soluzione che una rivoluzione nazional-sociale.

il male è estremo? serve un estremo rimedio. non le belle parole.

Commento 5 - Inviato da: il ferro, il 21/06/2013 alle 13:25

Foto Commenti

via affricani e tedeschi dal parlamento italiano.

ITALIANI SI NASCE

Commento 6 - Inviato da: contedimontecrisco, il 21/06/2013 alle 13:44

Foto Commenti

Ferro io non l'ho votata !!!!........................pero' per un po di tempo ci hanno fatto comodo. Che c'entra Ben detto non capisco....!

Commento 7 - Inviato da: spiblo, il 21/06/2013 alle 15:21

Foto Commenti

....oh ragazzi !!! ma questo è un paese dove ancora c'è chi crede a Renzi salvatore della patria.....il più lurido democristiano dsoppiogiochista travestito da "quelchefapiùcomodo" ...e giornalisti e ruffiani pronti a baciare dove passa.....come si farà ad uscirne vivi ? 

Commento 8 - Inviato da: baicol, il 21/06/2013 alle 17:22

Foto Commenti

Le rivoluzioni le fanno i popoli affamati, evidentemente da noi ancora si sta troppo bene.

Ma se continuano cosi' a 'sto giro mi sa che non manca molto a far scoppiare un bel polverone.

Commento 9 - Inviato da: cocciolone, il 21/06/2013 alle 18:10

Foto Commenti

Chi è senza peccato scagli la prima pietra.

Commento 10 - Inviato da: cocciolone, il 21/06/2013 alle 18:17

Foto Commenti

Grande Ferro. I problemi dei compagni radical chic sono: le coppie gay, la legge sull' omofobia, il processo Ruby. nulla di serio o concreto. L' emblema è la ns amministrazione comunale, inutile e dannosa.

Commento 11 - Inviato da: il ferro, il 21/06/2013 alle 18:40

Foto Commenti

quoto 100%

la gente ha fame, ma si discute delle nozze tra uomini.

in galera i detenuti sono alla tortura senza acqua e in condizioni sovrumane e qui si sta a discutere con tanto di titoloni se berlusconi ha chiavato o no una piccola meretrice nordaffricana.....

se rubo un pane per fame faccio più galera di  un corrotto rubatore di miliardi.

se offendo un omosessuale o un diversamente colorato o se per sbaglio gli dò un cazzotto prendo 3 anni. se me lo dà un travestito a me prende 6 mesi.....

Commento 12 - Inviato da: mino27, il 21/06/2013 alle 19:52

Foto Commenti

Madunnina!Frown

Commento 13 - Inviato da: Amarantegnene, il 22/06/2013 alle 23:42

Foto Commenti

Ciò che dite e' la vera cruda realtà italiana!!! Per dei " buuu' si fanno mozioni parlamentari, e poi la gente muore de fame. Questo però è ciò che ci meritiamo. Fin quando ci sarà gente che ascolta inebetita tg o altre espressioni giornalistiche, che focalizzano problemi inesistenti per sorvolare su quelli veri, fin quando ci saranno queste persone, ( l Italia ne è piena) saremmo governati da ladroni mafiosi e scarafaggi della peggio specie. C è gente che ci governa, senza stata essere votata da nessuno, ma che per nn far uscire gli intrallazzi, viene messa in posti importanti e di prestigio. Per far vedere di essere liberali e democratici, vengono presi ministri che d italiano nn hanno neanche la residenza!!! Lasciamo stare... FORZA AREZZO,!!

Commento 14 - Inviato da: mino27, il 23/06/2013 alle 21:50

Foto Commenti

bravo!!!!!!!!!

Commento 15 - Inviato da: il ferro, il 23/06/2013 alle 23:27

Foto Commenti

bravo amarantegnene!! quoto 100%