Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 36a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Ravenna03Perugia
Gubbio00Mantova
Legnago11Arezzo
Matelica00Fano
V. Verona01Samb
Feralpi Salò61Carpi
Modena30Padova
Cesena02Imolese
Vis Pesaro11Fermana
Triestina32Sud Tirol
MONDO AMARANTO
Massimiliano e una maglia per ricordo
NEWS

Un altro under per la difesa: quasi fatta con Ruggeri. Calzola, trattativa a oltranza

Nelle prossime ore l'Arezzo ufficializzerà l'arrivo del terzino classe '95, l'anno scorso titolare in serie D con il Fiesolecaldine. Aretino, ambidestro, può giocare su entrambe le fasce del reparto arretrato. Per il giovane esterno del Perugia, invece, manca ancora l'accordo economico. La prossima settimana sarà decisiva per il buon esito dell'operazione



Ruggeri in chiusura su Zuppardo nell'ultimo Arezzo-FiesoleGiacomo Ruggeri è quasi dell’Arezzo. Il terzino classe ’95 sarà il prossimo acquisto messo a segno dal Dg Diomede, che sta allargando il parco under per il campionato venturo. Ai confermati Idromela e Zurli (entrambi ’94) sono stati aggiunti il ’93 Scarpelli, di ritorno dal prestito al Sansepolcro, e il ’94 Disanto, prelevato dallo Scandicci.

Ruggeri, aretino con un passato nelle giovanili della Fiorentina, è un destro che quest’anno ha giocato tutto il torneo a sinistra nel Fiesolecaldine, dimostrando buona abilità di piede oltre a una grande vigoria atletica. Non a caso ha messo insieme 32 presenze su 34, dando un contributo fondamentale al raggiungimento della salvezza. Le due buone prestazioni contro l’Arezzo, sia all’andata che al ritorno, gli sono valse l’interessamento amaranto, senza contare che il giocatore era nel mirino di altre società blasonate come Pistoiese e Lucchese. Convocato più volte nella Nazionale dilettanti, tra un anno dovrà sottoporsi all’esame di maturità e anche questo è un dettaglio che ha pesato il giusto sulla sua scelta. Giocando al Comunale, infatti, avrà la possibilità di conciliare calcio e studio nel modo migliore. Ruggeri è una tessera importante del mosaico perché va a coprire una casella fondamentale nello scacchiere tattico di Mezzanotti, che come noto vuole giocare con due terzini under.

Adesso Diomede proverà a chiudere per Nicolò Calzola, ’95 pure lui, che darebbe un’assestata quasi definitiva al reparto arretrato. Il cartellino del terzino, come noto, è di proprietà del Perugia, disponibile a rinnovare il prestito. L’Arezzo sta cercando di ottenere un diritto di riscatto e su questo la situazione potrebbe evolversi in modo positivo. L’affare però ancora non è chiuso perché su Calzola ci sono diversi club, anche di Lega Pro. Il ragazzo ha dato l’ok a restare in amaranto e anzi quella di Arezzo è l’unica soluzione convincente in serie D. Adesso va trovata l’intesa sul rimborso spese e qua di dettagli da limare ce ne sono diversi. Diomede l’altro giorno ha detto che le parti sono ancora lontane, analisi confermata dall’entourage del calciatore. Calzola resta l’obiettivo numero uno, ma se lo stallo dovesse persistere, l’Arezzo potrebbe spostare il mirino su altri under della stessa età. I prossimi giorni, in questa chiave, saranno decisivi.

 

IL MERCATO AMARANTO
Gli acquisti
Tomas Scarpelli, p ('93) Sansepolcro fp; Emilio Dierna, d ('87) Poggibonsi; Rocco Giannone, c ('83) Viterbese; Francesco Disanto, c/a ('94) Scandicci; Adnane Essoussi, a ('84) Sansepolcro
Le conferme
Simone De Martino, d ('91); Michele Mencarelli d ('85); Marco Pecorari, d ('77); Federico Zaccanti, d ('82); Matteo Idromela, c ('94); Stefano Rubechini, c ('90); Jody Zurli, c ('94); Horacio Martinez, a ('87)
Le partenze
Alessandro Casini, p ('92); Roberto Dolci, p ('92); Emanuele La Rocca, d ('90); Davide Mannini, d ('93) fp; Tiziano Pacioni, d ('95); Valerio Pucci, d ('93); Giuseppe Secci, d ('93); Samuele Sereni, d ('88); Matteo Bozzoni, c ('93); Simon Gentili, c ('89); Simone Mastromattei, c ('90); Roberto Piccolo, c ('78); Daniele Stufa, c ('93); Lorenzo Bianchini, a ('88); Jerome Dieme, a ('92); Andrea Libertini, a ('93); Liborio Zuppardo, a ('85)
In bilico
Nicolò Calzola, d ('95); Tommaso Barluzzi, c ('94)
Gli innesti da fare
un portiere under; due terzini under; un difensore centrale esperto; un esterno senior di centrocampo; due mediani under e un senior; un attaccante di qualità
La formazione di oggi (4-2-3-1)
Scarpelli; X, Dierna, Pecorari, Mencarelli; Disanto, Idromela, Giannone, Rubechini; Martinez; Essoussi

 

scritto da: Andrea Avato, 30/06/2013





COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: Jappy7, il 30/06/2013 alle 15:01

Foto Commenti

Se prendi davvero sia Calzola e Ruggeri..come terzini sei apposto. Manca, anche secondo me, un solo un difensore centrale di qualita'..e va preso per forza!! Spero solo che per l'inizio della preparazione la squadra sia al completo..e' molto importante questo.

Commento 2 - Inviato da: il ferro, il 30/06/2013 alle 15:16

Foto Commenti

tutte le volte che su " le conferme" vedo de martino me piglia le crisi isteriche : un po' rido e un po' piango.......MA PER FAVORE...... aggraghiamolo alla rosa, ok. ma non consideriamolo un giocatore a tutti gli effetti.......farà tipo gheddafi junior al perugia...... 

Commento 3 - Inviato da: Amarantegnene, il 30/06/2013 alle 16:30

Foto Commenti

Che spettacolo finalmente vedere una società con le idee chiare, che riesce a muoversi nel mercato centrando gli obiettivi prefissati nonché ad essere la prima scelta dei calciatori, i quali per poter far parte del progetto o scendono di categoria o comunque abbracciano immediatamente il progetto. Ferretti comunque vada...y love you.

Commento 4 - Inviato da: soloArezzo, il 30/06/2013 alle 17:43

Foto Commenti

altri calzola in serie d non è facile trovarli quindi speriamo trovino un accordo sul rimborso spese! ruggeri me lo ricordo al ritorno è un buon terzino poi è aretino ancora meglio!

Commento 5 - Inviato da: mino27, il 30/06/2013 alle 18:09

Foto Commenti

Tongue outIo se il presidente non ce compra Messi allo stadio non ce ritorno!YellLaughing

Commento 6 - Inviato da: leonARdo, il 30/06/2013 alle 18:40

Foto Commenti

Grande presidente continua così!!!!!!!!Smile

Commento 7 - Inviato da: Giotto, il 01/07/2013 alle 08:51

Foto Commenti

In pratica ogni volta che se compra qualcuno bono, se frega alla concorrenza della Pistoiese e della Lucchese.... che segno sarà????  Positivo di certo!?!?!?!

Commento 8 - Inviato da: pipanos, il 02/07/2013 alle 12:01

Foto Commenti

Conosco il vicepresidente del Fiesole e mi ha assicurato che Ruggeri è una sicurezza.