Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 36a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Ravenna03Perugia
Gubbio00Mantova
Legnago11Arezzo
Matelica00Fano
V. Verona01Samb
Feralpi Salò61Carpi
Modena30Padova
Cesena02Imolese
Vis Pesaro11Fermana
Triestina32Sud Tirol
MONDO AMARANTO
Filippo sul cammello in Egitto
NEWS

Sette acquisti da fare, l'Arezzo accelera. Invernizzi e Ferri Marini i prossimi obiettivi

La prima fase del mercato amaranto merita un buon voto e si è svolta con metodo e tempismo, al punto che Mezzanotti è stato accontentato nelle sue richieste. Adesso la società deve completare l'opera, mettendo a posto tutti e tre i reparti. Per il ruolo di esterno alto le candidature più forti sono quelle dell'ex Sansepolcro e dell'argentino Alessandro. In avanti invece piace soprattutto l'uruguaiano del Bastia, con Gucci che è al numero due della lista



Invernizzi calcia una punizione contro l'ArezzoUn portiere, due difensori, due mediani, un esterno e una punta. Sono i giocatori che mancano all'appello di Davide Mezzanotti, il quale fino ad ora può ritenersi soddisfatto: il mercato è partito veloce, sono già arrivati sette pezzi importanti che sommati agli otto confermati portano il totale della rosa a quindici elementi. Con altri sette si arriva a ventidue, la soglia ideale per quantità.

Per adesso l'Arezzo ha buttato un occhio vigile anche sulla qualità, requisito indispensabile se si vuole vincere il campionato. Degli under si è già detto molto, compreso il fatto che sono tutti ragazzi abituati a giocare: Scarpelli, Ruggeri, Ciogli, Disanto, ma pure Idromela, l'anno scorso hanno recitato la parte dei titolari o quasi. E siccome il margine di errore riguardo le prestazioni in campo quest'anno sarà minimo, la confidenza con il clima gara avrà un peso rilevante. Un conto è buttare nella mischia un ragazzo alle prime armi, altra roba è affidarsi a 18enni e 19enni che il pane duro della serie D l'hanno già assaggiato. 

Possiamo dire quindi che la prima parte del lavoro è stata svolta con metodo e tempismo. Mezzanotti ha fissato gli obiettivi congeniali al modulo che vuole utilizzare, Diomede ha portato a termine le operazioni, Ferretti ci ha messo il cash, pur senza gonfiare a dismisura il budget per non ritrovarsi i conti sballati. Bisogna andare in C ma bisogna anche tenere la società con le fondamenta salde. Giustamente.

Di qui ai prossimi venti giorni è lecito attendersi rifiniture importanti riguardo la campagna acquisti. Manca la riserva di Scarpelli o comunque un under che si giochi il posto con lui. Meglio un '94 che un altro '93, ma in questo caso il requisito che dirime, al di là dell'anagrafe, è l'affidabilità.

 

Marco Pecorari, quinto anno con l'ArezzoCon Calzola destinato ad altri lidi, serve un altro terzino giovane che faccia coppia con Ruggeri. L'intento di Mezzanotti è questo, con Mencarelli che si vedrà cucito addosso il ruolo di dodicesimo titolare, da esterno basso o alto a seconda delle evenienze. Poi manca un centrale affidabile da aggiungere ai quattro in rosa, cioè De Martino, Dierna, Pecorari e Zaccanti. Qua l'area tecnica ufficialmente nicchia, ma in realtà sia Diomede che il mister sanno bene che un altro puntello di spessore serve assolutamente. La meta è navigare verso la serie C, non si possono lasciare falle aperte sulla chiglia.

A metà campo ci sono già quattro under del '94 (Ciogli, Disanto, Idromela, Zurli) più due senior (Giannone e Rubechini). Mancano un altro under e due giocatori esperti. Sull'esterno di destra ci sono un paio di obiettivi sensibili: Daniele Ferri Marini, classe '90, ex allievo di Mezzanotti a Sansepolcro, e Jonathan Alessandro, classe '87, reduce da una stagione e mezza con il Chieti in C2. Il primo è guizzante, rapido, capace di giocare a destra ma anche a sinistra e dietro la punta. L'ultimo anno in D ha segnato 14 gol, sarebbe un po' l'alter ego di Rubechini anche se ha offerte dalla Lega Pro e ha voluto prendersi un po' di tempo per riflettere. Le ultime due stagioni le ha giocate in C2 con Perugia e Aprilia. Alessandro, argentino di Buenos Aires, ha una carriera solida con tanta serie C e un ingaggio sostanzioso. Però è forte fisicamente, abile nel dribbling e nell'assist, duttile tatticamente e una spanna oltre la serie D. Segna meno di Ferri Marini, ma come qualità pura forse gli sta un po' sopra. L'Arezzo, salvo contrattempi, sceglierà fra questi due.

Davanti, con Essoussi e Martinez già dentro, manca il terzo bomber. Vegnaduzzo, capocannoniere dell'ultimo campionato con la Viterbese, chiede un botto di stipendio e Diomede ha virato su altri nomi. Nella lista c'è il brasiliano Renan Pippi, reduce dai 18 gol segnati con la Lupa Frascati, ma prima di lui vengono altri due giocatori: Niccolò Gucci, 23 anni, ex Scandicci, Perugia e Borgo a Buggiano, che con la Pistoiese ha infilato 14 reti, e soprattutto Walter Alexis Invernizzi, 32 anni, uruguaiano ex Jesi e protagonista di un'annata super a Bastia, condita da 18 prodezze sottoporta (2 delle quali contro l'Arezzo). Quest'ultimo, al momento, è il candidato principale a sbarcare in amaranto, completando un reparto d'attacco multietnico che darebbe a Mezzanotti le dovute garanzie in fase realizzativa.

 

scritto da: Andrea Avato, 04/07/2013





Bastia-Arezzo 1-1, le immagini della partita

COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: il ferro, il 04/07/2013 alle 15:57

Foto Commenti

mi sa che a nomi si fa il culo a tutti.

intanto pigliamoli e non facciamo gli errori degli scorsi anni: il portiere serve '94 e gli under va bene ma vediamo di non ritrovarsi a giocare come faceva bacis con 7 ragazzini in campo.... A CENTROCAMPO SERVE UN OVER FARTE,MEGLIO DUE!!! sereni era perfetto per la difesa. in attacco fanno nomi tutti appetibili. uno se pigilierà? si alò.......

COME SQUADRA CHE GLI VUOI DIRE PER ORA..... semmai sotto con le pedine che mancano. ripeto: la parola RODAGGIO quest'anno non la voglio sentire. lasciamola ai rubagalline......

Commento 2 - Inviato da: Paul, il 04/07/2013 alle 17:11

Foto Commenti

Ferro quoto il tuo "a nomi si fa il culo a tutti"...La società, il presidente stanno facendo un ottimo lavoro. Speriamo sia la volta giusta che ci leviamo di torno sta cazzo di categoria.

Commento 3 - Inviato da: contedimontecrisco, il 04/07/2013 alle 17:16

Foto Commenti

.......................sulla carta le squadre sono tutte forti poi "il manto erboso" dira' la verita!!Sono d'accordo portiere 94 centrocampista tosto (bricca ?)e una punta forte, terzino 95 se non arriva Calzola quanto prima e il quadro  e' quasi fatto !

Commento 4 - Inviato da: lele, il 04/07/2013 alle 18:56

Foto Commenti

E Lo SPONSOR.....................................................

domani.........................................................Cool

Commento 5 - Inviato da: il ferro, il 04/07/2013 alle 21:29

Foto Commenti

lo porta bacis.....ahahahahhaha  sennò a sto giro un fa manco il mister dei pulcini.....

Commento 6 - Inviato da: lele, il 04/07/2013 alle 21:40

Foto Commenti

ahahaha=)

inizia x G (almeno dovrebbe), ma tranquillo non è Gecom...e fortunatamente Bacis non ne è neanche parente alla lontana =)=)=)

Commento 7 - Inviato da: Cavalloamaranto, il 04/07/2013 alle 22:32

Foto Commenti

Come inizia con la G? O non doveva essere fin tes? Chi è' allora quel dovrebbe?

Commento 8 - Inviato da: lele, il 04/07/2013 alle 22:44

Foto Commenti

oooooooooooooook....

vediamo domani sui giornali..............LAvato tace...

Commento 9 - Inviato da: Andrea Avato, il 04/07/2013 alle 22:47

Foto Commenti

Eh, proprio non lo so! Mandami una mail a redazione@amarantomagazine.it 

Poi ti dico se hai un'indiscrezione attendibile o no. Wink 

Commento 10 - Inviato da: max71, il 04/07/2013 alle 23:00

Foto Commenti

ae è con la G  potrebbe essere il gruppo GRAZIELLA?

Commento 11 - Inviato da: lele, il 04/07/2013 alle 23:14

Foto Commenti

MAX71, magari.......=)

ma no, il nome della società arerina che sponsorizzerà (se sarà quello che sembra) a molti forse, anzi a tutti non dirà nulla, xkè non è cosi' noto...............ma gli SGUBBIONI che devono mettere di sicuro li mettono.

Commento 12 - Inviato da: cocciolone, il 04/07/2013 alle 23:35

Foto Commenti

invernizzi ha giocato a Sansepolcro. quando doveva essere tesserato ma non arrivava il transfer da Uruguay fu ingaggiato dal Banco Latino uisp. 1 partita 3 goals. na bestia.

Commento 13 - Inviato da: gnikke8, il 05/07/2013 alle 10:21

Foto Commenti

BRAVO LELE 71 (11)......INFORMATISSIMO G = GIMET........Tongue outADESSO CI DEVI DIRE I PROSSIMI ACQUISTI

Commento 14 - Inviato da: lele, il 05/07/2013 alle 11:33

Foto Commenti

no no le mie informazioni sono terminate.....=(=(=(

gli acquisti lasciamoli fare e dire a FERRETTI =)=)=)

Commento 15 - Inviato da: mino27, il 05/07/2013 alle 13:02

Foto Commenti

Presidente,vogliamo Lele come Direttore Sportivo!!!!!!!!!Smile

Commento 16 - Inviato da: lele, il 05/07/2013 alle 14:18

Foto Commenti

beh anno scorso lo potevo fare anche io....per trovare Secci e Pucci non ci vuole di chiamarsi Sabatini o Baldini.....=)=)=)

Commento 17 - Inviato da: Amaranta, il 05/07/2013 alle 14:52

Foto Commenti

Cavolo, lele ha gli acosti giusti... lo sponsor è Gimet e inizia con la G....

Commento 18 - Inviato da: mino27, il 05/07/2013 alle 15:14

Foto Commenti

WinkVero Lele!

Commento 19 - Inviato da: Giotto, il 05/07/2013 alle 15:50

Foto Commenti

Ma lele è l'user name che ha scelto Ferretti??????