Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 36a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Ravenna03Perugia
Gubbio00Mantova
Legnago11Arezzo
Matelica00Fano
V. Verona01Samb
Feralpi Salò61Carpi
Modena30Padova
Cesena02Imolese
Vis Pesaro11Fermana
Triestina32Sud Tirol
MONDO AMARANTO
Ilaria in trasferta a Modena
NEWS

Il grande salto di Cissé. Dalla periferia romana a Lisbona, passando per Arezzo

L'attaccante della Guinea ha firmato un contratto quinquennale con lo Sporting Lisbona, uno dei maggiori club lusitani insieme a Porto e Benifca. Ieri la presentazione allo stadio ''Alvalade'', al termine di due anni in cui il giocatore ha saputo costruirsi la carriera a suon di gol



Cissé insieme all'altro neoacquisto MauricioProsegue la favola di Salim Cissè, l’attaccante della Guinea classe '92 arrivato in Italia e scoperto per caso sui campi del Borgo Massimina dall’ex dirigente dell’Atletico Arezzo, Franco Anzalone. Dopo il passaggio a titolo gratuito tra le fila dell’Academica de Coimbra, l'esordio in Nazionale e i gol in Europa League contro l’Hapoel Tel Aviv e l'Atletico Madrid, ecco una nuova pagina nella storia dell’attaccante che in amaranto segnò 13 reti in 27 presenze.

Nella mattina di ieri Cissé ha firmato un contratto della durata di 5 anni con lo Sporting Lisbona, che ha versato un milione di euro nelle casse dell’Academica, strappando di fatto Cissé dalle mire della Lazio e di altri club. Già a gennaio si era parlato dell’interesse da parte del Marsiglia per l’ex attaccante amaranto che da poche ore è passato in uno dei tre maggiori club portoghesi insieme a Benfica e Porto. Presentato nella sala stampa dello stadio "Alvalade" insieme all'altro neoacquisto, il difensore brasiliano Mauricio, Cissé ha detto: "sono molto felice di essere qui. Voglio lavorare duro e fare una buona stagione, perché so che lo Sporting lotta per il titolo e voglio dare una mano a raccogliere i risultati. Farò del mio meglio, sempre".

In tutta questa storia resta da una parte il nome dell’Arezzo come prima squadra che ha tesserato Salim Cissè lanciandolo di fatto nel calcio che conta e permettendogli di confrontarsi anche nel Torneo di Viareggio, competizione nella quale il suo nome è finito sui taccuini di diversi osservatori. Dall’altra parte però c’è anche il rammarico perché Cissé con il suo status di extracomunitario e rifugiato politico non poteva essere vincolato all’Atletico Arezzo per più di un anno ed ecco spiegato il perché del suo addio a parametro zero a giugno 2012 e la mancata plusvalenza registrata nel bilancio amaranto.

 

scritto da: Matteo Marzotti, 06/07/2013





I 13 gol amaranto di Salim Cissé

COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: Andrea Avato, il 06/07/2013 alle 10:10

Foto Commenti

http://www.radiosei.it/news/item/la-pazza-storia-di-salim-cisse 

Commento 2 - Inviato da: Andruca, il 06/07/2013 alle 10:57

Foto Commenti

Fantastico!!

Commento 3 - Inviato da: BOTOLOFIERO, il 06/07/2013 alle 15:38

Foto Commenti

Io mi ricordo di aver letto dichiarazioni che promettevano il 30% del ricavato dell'eventuale valorizzazione di Cissè alla società US AREZZO da parte di chi gestisce il giocatore che è un wx dirigente della società stessa.

Mi resta solo da capire se il bugiardo è il giornale o chi  ha rilasciato certe dichiarazioni oppurtunamente virgolettate.

Ai posteri l'ardua sentenza

Commento 4 - Inviato da: BOTOLOFIERO, il 06/07/2013 alle 15:38

Foto Commenti

In ogni caso buona fortuna grande Salim tu ti meriti tutto questo e anche di più.

Commento 5 - Inviato da: mino27, il 06/07/2013 alle 17:55

Foto Commenti

In poche parole si è preso nel........comunque in bocca al lupo Salim!

Commento 6 - Inviato da: baicol, il 06/07/2013 alle 18:50

Foto Commenti

Qualcuno i quattrini l'ha presi , ci metterei la mano sul fuoco. Probabilmente proprio quell'ex dirigente che non l'ha mai cacciati quando servivano....tutti in medicine!!! In bocca al lupo Salim!

Commento 7 - Inviato da: Edo, il 06/07/2013 alle 19:42

Foto Commenti

Ma il comunicato apparso sul sito della società riguardo le cifre dello sponsor è ancora contro questo sito o contro altri quotidiani?

Commento 8 - Inviato da: Floro89, il 06/07/2013 alle 20:20

Foto Commenti

In poche parole si è preso nel........comunque in bocca al lupo Salim!

Ahahah Mino hai riussunto tutto l'articolo in 1 frase... Cmq anche da parte mia un grande in bocca al lupo Salim!  la sua è una bella storia dal punto di vista sportivo ma soprattutto umano, se si pensa al suo passato e a come per caso è stato "scoperto" dal mondo del calcio....
Comunque cambiando solo per un secondo il topic, ci sono novità dal mercato?? 

 

Commento 9 - Inviato da: mino27, il 06/07/2013 alle 20:54

Foto Commenti

Wink

Commento 10 - Inviato da: Fra Decio, il 07/07/2013 alle 14:33

Foto Commenti

Penso che questo ragazzo ci rimarrà sempre nel cuore. Peccato che non abbia potutto scalare le categorie con noi! Cmq i veri fenomeni sono stati color che si sono lasciati "scappare" un ragazzo con grandi potenzialità Sarebbe bstato vedere una partita dell'arezzo!

Commento 11 - Inviato da: Cavalloamaranto, il 07/07/2013 alle 14:55

Foto Commenti

Si ma che palle con questo cisse' nemmeno una parola sulla squadra che lo ha lanciato bella riconoscenza,qui ogni post e' solo una leccata di culo!

Commento 12 - Inviato da: il ferro, il 08/07/2013 alle 18:01

Foto Commenti

semmai più che l'arezzo l'ha lanciato anzalone. bravo. ci hai fatto fare il guadagno di cazzella.

Commento 13 - Inviato da: Cavalloamaranto, il 08/07/2013 alle 23:57

Foto Commenti

Vero, però Anzalone era un dirigente dell'Arezzo quindi il primo merito va a lui che lo ha scoperto poi all'Arezzo che lo ha lanciato, lasciamo perdere il fatto che non avevamo un allenatore ma lo avessimo avuto forse potevamo essere stati promossi in lega pro con le conseguenze diverse ma forse è meglio così.