Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 20a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Arezzo23Feralpi Salò
Imolese11Padova
Modena20Gubbio
Legnago21Vis Pesaro
Fano00Perugia
Mantova10Fermana
Matelica32Triestina
Samb51Carpi
Sud Tirol21Ravenna
Cesena13V. Verona
MONDO AMARANTO
cena di gruppo in Catenaia
NEWS

Dieci cose da ricordare e un dolce sapore. Squadra in campo, da domani si fa sul serio

La porchetta, il vino, un gelato speciale, ma anche i colori della notturna e l'atmosfera del centro storico: l'Arezzo ha vissuto una bella serata, che meriterebbe di essere gustata per qualche altro giorno. Invece siamo arrivati al dunque: tra ventiquattr'ore c'è la Coppa e non si giocherà più per fare la gamba ma per fare risultato. Tra una settimana poi via al campionato



dolce sapore per la notte amarantoDieci cose da ricordare della serata in Sant’Agostino. La porchetta. Il vino. I bar, le gelaterie, le pizzerie e i ristoranti di piazza che hanno fatto il pieno. Il gusto “amaranto” del gelato. Il coro per Bricca e la consapevolezza che chissà se un gol di testa lo segnerà mai. L’ovazione per Mencarelli e Rubechini. L’emozione dei bambini delle giovanili. La voglia di esserci della gente. I colori della notturna tinta dai fumogeni. L’atmosfera del centro città, che fa tanto festa di popolo, tradizione, suggestione, fascino.

C’era bisogno di un evento così, che assecondasse il desiderio di partecipazione del pubblico. I tifosi si sono divertiti. Hanno bevuto, mangiato e condiviso buoni propositi. Hanno scattato foto, si sono taggati su Facebook, twittato mille stati d’animo diversi e riempito il profilo di Instagram. Ormai con i cellulari e i tablet si fa qualsiasi cosa, anche comunicare al mondo la passione amaranto.

Il presidente Ferretti l’ha sicuramente avvertita quest’onda che continua a salire e che va cavalcata senza indugio. In fondo, per mille motivi, è lui che impersona l’Arezzo, più di Mezzanotti, Essoussi e Pecorari. E se finora è riuscito a mettere delle buone fondamenta alla casa, da oggi in avanti dovrà gestire la delicata fase del completamento dell’opera.

Gli sportivi stanno con lui e non è un vantaggio da poco. Piazza Sant’Agostino ha certificato, se mai ce ne fosse stato bisogno, che Arezzo con la serie D c’entra zero. Al di là delle congiunture storiche ed economiche, non si può fare calcio qua senza progettare il ritorno tra i professionisti. E magari, se tutto va per il verso giusto, a maggio si potrebbe pure traslocare in piazza Grande, allargare il buffet, aumentare i gusti del gelato e fors’anche regalare una medaglietta a Bricca per il gol segnato di testa sotto la Minghelli.

Il sapore dolce della notte amaranto meriterebbe di essere gustato con calma per qualche altro giorno. Ma il calendario è fitto e siamo arrivati al dunque. Oggi è in programma la rifinitura, domani sera c’è la Coppa contro la Pianese. Non si gioca più per fare la gamba, ma per fare risultato. Sarà come voltare pagina, ributtarsi nella mischia e cercare di mettere a frutto le fatiche della preparazione atletica. Poi, tra una settimana, via al campionato: con un po’ di apprensione, come è normale, ma anche con la smania di ricominciare, finalmente, a tastare il calcio vero. E lo spettacolo di ieri sta portando una spinta incredibile.

 

scritto da: Andrea Avato, 24/08/2013





Presentazione Us Arezzo, interviste in piazza

Presentazione dell'Arezzo in piazza Sant'Agostino
COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: DaM, il 24/08/2013 alle 13:12

Foto Commenti

Il giorno che Bricca segna di testa viene giù lo stadio :D

Commento 2 - Inviato da: baicol, il 24/08/2013 alle 14:44

Foto Commenti

Un gol di testa di Bricca sarebbe secondo solo alla rovesciata di Menchino, anzi terzo, ci metto anche il gol di Floro al Milan. Qualcuno sa se domani sera si può fare l'abbonamento e rinnovare la tessera di OA?

Commento 3 - Inviato da: il ferro, il 24/08/2013 alle 15:02

Foto Commenti

impressioni sulla presentazione:

 

1) a mia ricordanza un entusiasmo così erano anni che non si vedeva. la gente, anche quella che ci pigliava per il culo perchè "ancora" si seguiva l'Arezzo sta tornando a fare bubulino coi suoi" ah, ma io c'ero de qua eh....c'ero de là, c'ero coa juve etcetc"......ci stanno velatamente (manco tanto)sulle palle ma ben vengano. uno stadio pieno vale bene questa mezza ipocrita umiliante situazione.

2) mi hanno presentato al presidente e alla sua famiglia, nonchè al vice de Martino. Devo dire che erano molto affabili e sorridenti. Un'impressione opposta a quella che hanno fatto vedere in altre circostanze. Non si negavano a nessuno(manco a un cacacazzo patentato come il sottoscritto) e hanno preso bonariamente anche il mio plateale ,sicilianissimo baciamano al De Martino.

L'idea che min hanno dato è molto positiva. Li ho visti felici e fieri della risposta della piazza. Se dovessi potrei usare un termine che di solito mi garba poco, ma che alla fine rende l'idea: pareva veramente di essere una FAMIGLIA. come ha detto al microfono chi ha iniziato la presentazione, sembravano tutti uniti da "nonno Mauro" all'ultimo dei tifosi, passando per giornalisti riabilitati e postatori internauti orchiclasti.

bello.

3) i tifosi della curva hanno ricreato la "balconata" anche in s. Agostino. dove? ma è logico: davanti al circolo aurora......Tongue out e si sono fatti sentire a dovere , con tanto di torce e striscioni.

4) il pres non ha badato a spese: ricco apericena, gonfiabili gratis, musica e tutto un contorno per un evento degno di ben altre platee. sfido i soliti denigratori della piazza aretina , quelli che dicono che non abbiamo cultura sportiva e che siamo solo modaioli, a trovare altrettanto in una serie anche c da napoli in su....... ve ce girerà le palle amici ma ieri la gente ha applaudito e sostenuto in massa. e col cuore.

5) la squadra è parsa quasi spaesata. pochi erano abituati a tutto questo. ma non hanno mai negato foto (manco alle mi' figliole!!) nè chiacchiere anche coi peggio sfasciapalle(in senso buono!!!) tipo riccardino.

6) o diciamola la verità:

anche parecchi "vecchi" avevano gli occhi lucidi.

7) il buon ragazzo gigi alberto Dini ha fatto la sua bella figura. così come mister taken Diomede che si affannava per la riuscita e ha fatto vedere che ciuffo figo apparte è anche un tipo pratico . e in pratica serve un altro difensore. o pigliacelo.

8) menzione anche per i ragazzini delle giovanili che tutti col completino hanno invaso la piazza già dal pomeriggio e per le ragazze del calcio femminile che nonostante l'onta dell'utilizzo dello stadio da parte delle rivali della stella azzurra hanno sfoderato sorrisi e grinta.tanta grinta. con qualcuna di loro giuro che avrei problemi a quistionarci.......

L'IMPRESSIONE GENERALE, MI  RIPETER0' E USERO' UNA PAROLA ABUSATA E INADATTA MA E' QUELLA DI TROVARSI DI FRONTE A UNA FAMIGLIA. COL PATRIARCA, QUELLO SI. però unita per lo stesso scopo. ma parlerà il campo. come ha detto capitan PECORARI quest'anno c'è da parlare poco e pedalare tanto. parole di esperienza che non fanno una grinza.

 

- COSE POCO RIUSCITE -( sennò non sarei il Ferro)

1) i soliti lasconi, tra cui un famoso avvocato,hanno mangiato e bevuto a sbafo fregandosene dei rimproveri di qualcuno (ie, alò non me rompere i coglioni, mica è roba tua.....) e alla faccia di chi ha pagato. Alla fine un buon 30% ha fatto il furbo. Non va bene. Spero non v'esca de corpo. Suddeci

2) il merchandising ufficiale è obsoleto e caro come il sangue. inoltre sarebbe stato bello vedere le bancarelle che vendevano prodotti amaranto tutte insieme e non una qua e una là manco ci fosse concorrenza.

3) forse non ci si aspettava tanta gente così, ma a livello acustico la presentazione il 90% della piazza se l'è solo immaginata. Non si sentiva veramente nulla. A tendere l'orecchio potevi giusto ricostruire qualche frase. Peccato.

 

OVVIAMENTE STO PARLANDO DI INEZIE, IN UNA SERATA STRA-RIUSCITA E CHE FA BEN SPERARE. ora tocca a voi ragazzi con la maglia amaranto (arancione no,vi prego!)

non c'è nulla di peggio che disilludere tutto questo entusiasmo. la gente c'è. siateci anche voi!!!!

RINGRAZIO PUBBLICAMENTE IL PRESIDENTE, LA SUA FAMIGLIA E IL VICE DE MARTINO, NONCHE' LA SOCIETA' TUTTA. 

perchè se c'è da incazzarsi ci si incazza,ma se c'è da rendere merito lo facciamo. da sempre.

Commento 4 - Inviato da: RICK57, il 24/08/2013 alle 15:14

Foto Commenti

L'ultima frase di Lorenzo, rileggetevela, non la riscrivo perche' e' bello leggerla direttamente da chi l'ha scritta.........Perche' in quella frase c'e' l'essenza del tifoso aretino D.O.C.

Commento 5 - Inviato da: Andrea Avato, il 24/08/2013 alle 15:32

Foto Commenti

FERRO (3)

Buonista e democristiano, parleresti bene anche della zanzara tigre. Ahahahahahah!!! 

Commento 6 - Inviato da: il ferro, il 24/08/2013 alle 15:55

Foto Commenti

a<haHAHAHHAHAHA alò avato che te manca solo lo scudo crociato!!!

io parlo con cognizione e riferendomi alle cose avvenute.

SOLO I PARTITOPRESISTI PARLANO SEMPRE O SOLO BENE O SOLO MALE........

caro il mio don sturzo....ahahahahahahaha

 

parlo bene del bene e male del male.

sono libero da vincoli e tessere e posso farlo in tutta tranquillità.

al mondo c'è gente che se un ricco dona 100 milioni agli orfani ugandesi dice che lo fa per pubblicità che è una truffa e che è uno stronzo. io dico che è uno stronzo quando sbaglia e basta. e che è bravo quando fa bene.

sempre e da sempre.

sarei un suddecio a dire male per partito preso o perchè altre volte ho contestato.

questo me ne devi rendere merito!!!!

te casomai......che diresti bene anche dela sabbia nele mutande.....ahahahhaha

Commento 7 - Inviato da: calzino79, il 24/08/2013 alle 16:17

Foto Commenti

concordo con te ferro su prezzo ed essere obsoleto del merchandising perchè de sti tempi non se pole chiedere ste cifre dai..e poi sono anche queste cose,soprattutto nell'era moderna,che alimentano le società..gli scrocconi dell'apericena me fanno proprio tristezza..magari viaggiano col Q7..tristezza italiana,per cinque euro..mah..secondo me non se cambierà mai..o magari pagheno 20 euro per un cocktail al pineta. La serata ha dato gran belle sensazioni ma piedi per terra ragazzi perchè la serie D è proprio una trappola de campionato,merito alla società ma da domani basta chiacchiere

Commento 8 - Inviato da: RICK57, il 24/08/2013 alle 16:40

Foto Commenti

Per quanto riguarda il merchandisind , chi lo fa deve capire he siamo in serie D , tutto deve essere proporzionato. Sono prezzi assurdi, meglio vendere 100 magliette a 10 euro l'una , che 50 a 20 euro.... E' solo un esempio, ma questi prezzi a momenti, non li trovi nemeno in serie A. Che poi, si spiegano i magazzini pieni di magliette degli anni passati.... Un paio di anni fa chiesi di comprare qualche maglietta degli anni passati, confidando nel fatto che conveniva ad entrambi....... Non se ne e' fatto nulla.... piuttosto stavano a muffire negli scatoloni....ma il prezzo era quello pieno.......

Commento 9 - Inviato da: il ferro, il 24/08/2013 alle 16:48

Foto Commenti

e le tazze a 13 € ??? le infradito a 19????

le scarpacce inguardabili stile copio-gli-inglesi vecchie de du'anni a 1oo e tanti euro che manco me ricordo???

 

io farei:

tutta roba nuova e sconto del 50% sul vecchio.

la roba nuova più decente e accattivante e a prezzi da andarci pari o quasi . siamo in D e lucrare sul merchandising fa ridere.....

 

p.s.

se a qualcuno questa pare polemica o bubare lo mando preventivamente a cacare. si tratta solo di cercare il meglio e migliorare dove si può. 

cosa che tutti dovrebbero avere a cuore, senza timori!!!

s'è fatto 30.....s'ha a fa' 31???

Commento 10 - Inviato da: max71, il 24/08/2013 alle 17:00

Foto Commenti

io la tazza amaranto la presi l'anno scorso ,ma la tengo in una mensola con quel che costa se me se rompe........

Commento 11 - Inviato da: calzino79, il 24/08/2013 alle 17:12

Foto Commenti

..infatti..siamo in serie D e ancora di strada ce n'é tanta da fare..poi se un giorno qualcuno ce riporta in B (dove tra l'altro si potrebbe anche stare visto le squadre che ci sono e le città che rappresentano sapendo che purtroppo contano sono i soldi che hai da far girare) puoi anche chiedere quelle cifre,perchè quando sei in certe categorie la voglia di avere qualcosa della tua squadra del cuore viene da sola..ma in serie D no...visto poi che hai fatto gli abbonamenti a 100 euro,ormai si doveva continuare a favorire il tifo..altre società lo fanno e non credete che solo ad arezzo hanno fatto un buon prezzo sugli abbonamenti visto che con pochi euro in più tante società di fanno vedere campionati di B e addirittura di A..

Commento 12 - Inviato da: taxiamaranto, il 24/08/2013 alle 17:21

Foto Commenti

Veramente atmosfera che nel recente passato non si era mai vista, un enorme plauso al tifo che anche ieri con il solito calore ha fatto capire a società e giocatori che....SIAMO PRONTI, ADESSO TOCCA A VOI, Presidente avanti cosí, cavalcheremo l'onda tutti insieme.

Commento 13 - Inviato da: macly74, il 24/08/2013 alle 18:06

Foto Commenti

La Società comunica l’avvenuto tesseramento dei calciatori Luis Jerome Dieme e Simone Frasca.
I due calciatori vestiranno la maglia amaranto nella stagione 2013/14.
Frasca sarà già disponibile per l’incontro di Coppa Italia in programma domani sera alle ore 20:30, mentre per il franco senegalese ci sarà da attendere qualche giorno per la conferma ufficiale da parte della Federazione

 

Commento 14 - Inviato da: Amarantegnene, il 24/08/2013 alle 22:31

Foto Commenti

Ferro nessuno potrà dire che stai bubando. Codeste so " critiche " costruttive. I Bubatori sono coloro ( speriamo abbiamo bisogno di molto imodium) tipo quelli che ,nella partita contro il Subbiano, si lamentavano della carenza di gioco e/o di fraseggi !!! Queste so persone che purtroppo dalle nostre parti hanno sempre attecchito. Una volta in tribuna, c era uno che criticava De Zerbi, qualsiasi cosa facesse. Dopo un po' , me lo levarono da sotto mano!! Critiche costruttive, in questo verace sito, è sempre bene farle; anche perché " PARE" .. ci ascoltino!!!

Commento 15 - Inviato da: spiblo, il 24/08/2013 alle 23:17

Foto Commenti

bella serata per davvero. peccato per l'acustica che ha penalizzato anche i cori...tutti tranne il " chi non salta Perugino è" che ha fatto ballare tutta la piazza. Dov'ero io ( dietro la consolle ) c'erano tutte persone d'età ( tanto io fossi un ragazzino con i miei 51 ) che i guardavano strano perchè avevo, amzianotto come sono, la sciarpa a tracolla e faceva anche caldo. Quando è partito quel coro non ho retto e fregandomene dell'età ho iniziato a saltare....Che bello quando dal palco alla piazza saltavano tutti...Incrociamo le dita ma i presupposti perchè sia un'annata ( finalmente ) buona ci sono tutti. Quanto a quelli che, come dice il Ferro, ora si ripresentano dicendo io ero qui, io ero là, potranno parlare solo quando potranno dire che c'erano anche a vedere giocare Tarquini e Marco Ballacci, Battiston e Garito.... 

Commento 16 - Inviato da: leonedellamaradona, il 24/08/2013 alle 23:31

Foto Commenti

Bene la presentazione, mi è piaciuta ma andiamo al sodo. Il gallo canta tre volte e qui gatta ci cova: ma a Diemè come lo collocano? Della Pianese mi fa paura l'ex Zuppardo, ci metterei Dieme a uomo asfissiante. E Martinez è confermato?

Commento 17 - Inviato da: leonedellamaradona, il 24/08/2013 alle 23:33

Foto Commenti

...l'Avato ma te che sei aretino verace, come fai a tifare Juve?Kiss

Commento 18 - Inviato da: RICK57, il 25/08/2013 alle 00:47

Foto Commenti

Ehhhh SPIBLO... quando giocavano Tarquini e Marco Ballacci, Battiston e Garito., erano gia' un bel po' di anni che andavo allo stadio....... che segno e' ? .... Io dico balordo.......

Commento 19 - Inviato da: Amaranta, il 25/08/2013 alle 01:05

Foto Commenti

E Martinez è confermato?

Martinez è stato il primo ad essere confermato, a giugno!! Ma che dici?

Commento 20 - Inviato da: andrea_amaranto, il 25/08/2013 alle 09:41

Foto Commenti

Cri ma tu ci caschi sempre in certe provocazioni/battute....

Commento 21 - Inviato da: Amaranta, il 25/08/2013 alle 10:40

Foto Commenti

Aahahahahaha, ehhh si' che ci casco sempre!!! Se no non sarei io!!

P.S. Chi sei, che mi chiami per nome!!?? Tongue out

Commento 22 - Inviato da: andrea_amaranto, il 25/08/2013 alle 11:24

Foto Commenti

abbiamo scambiato qualche parola fuori dallo stadio e su fb

Commento 23 - Inviato da: il ferro, il 25/08/2013 alle 12:23

Foto Commenti

amaranta è durona.....Kiss

è l'unica tifosa femmina over 40 che scrive su am e fb e pensa di essere incognita........

se'famosa cittaaaaaa el vu' capire o no????

Commento 24 - Inviato da: Amaranta, il 25/08/2013 alle 14:41

Foto Commenti

Eh lo so ferro, però io non ho capito chi è lui. Mica AC che ti sei presentato venerdì alla festa?

Commento 25 - Inviato da: andrea_amaranto, il 25/08/2013 alle 19:44

Foto Commenti

No no...

allo stadio quando ti vedo mi ripresento