Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 19a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Arezzo02Cesena
Fano11Gubbio
Fermana21Legnago
Imolese20Matelica
Mantova00Triestina
Perugia32Feralpi Salò
Samb01Padova
Sud Tirol10Vis Pesaro
Carpi42Ravenna
Modena01V. Verona
MONDO AMARANTO
Teti, Pera, Lelo, Vasco, Chiodo, Betti, Meo, Bane, Nico a San Siro
NEWS

Gli Allievi al torneo internazionale ''Rocco''. Grandi avversari per i giovani amaranto

I ragazzi di Alessandro Violetti parteciperanno alla manifestazione organizzata dalla Settignanese e dovranno affrontare, oltre ai padroni di casa, anche il Bologna e i russi dello Zenit San Pietroburgo. L'allenatore: "Troveremo avversari più forti di noi. Ma sarà un'opportunità per crescere e fare esperienza"



gli Allievi al torneo internazionale di SettignanoInizia oggi l’avventura degli allievi A dell’Arezzo al torneo internazionale Nereo Rocco organizzato dalla Settignanese. La squadra amaranto è stata inserita nel girone C assieme a Bologna, Zenit San Pietroburgo e Settignanese. L’esordio avverrà domani con il Bologna alle 19 allo stadio Valcareggi campo A.

Si tratta di un confronto di prestigio contro un avversario che vanta molta tradizione a livello di settore giovanile. La squadra di Alessandro Violetti giunge a questo appuntamento con carichi di lavoro piuttosto importanti e quindi potrebbe avere qualche difficoltà iniziale dal punto di vista fisico ma i ragazzi sono ben motivati e decisi a fare bella figura. Tutto l’ambiente amaranto è consapevole della forza di avversari che militano tra i professionisti o che, come la Settignanese, rappresentano il punto di riferimento per un bacino di utenza decisamente importante. L’aspetto fondamentale sarà quindi testare la squadra in un contesto utile per curare al meglio i meccanismi tattici studiati in fase di preparazione.

“Sappiamo che questa sarà una bellissima esperienza per i nostri ragazzi – puntualizza mister Alessandro Violetti – che si troveranno ad affrontare squadre di un livello decisamente superiore a quello che avremo in campionato. Solo confrontandosi con squadre più forti si possono verificare le nostre potenzialità e migliorare anche quegli aspetti che si possono vedere solo attraverso partite di questo tipo. Occorrerà quindi massima attenzione da parte di tutti per sfruttare al meglio questa opportunità che ci è stata offerta e che sicuramente contribuirà ad un ulteriore salto di qualità del gruppo”.

Dopo l’esordio con il Bologna, giovedi sempre allo stadio Valcareggi campo A ma alle 21.30, l’Arezzo affronterà i padroni di casa della Settignanese per poi chiudere l’impegno nel girone venerdì alle 20,15 allo stadio Affrico (erba sintetica) contro lo Zenit San Pietroburgo.

Proprio per i molteplici impegni che si susseguiranno nel giro di tre giorni, Violetti utilizzerà tutti i componenti della rosa con l’aggiunta di alcuni elementi presi in prestito dagli allievi B.

 

scritto da: Ufficio Stampa VA, 28/08/2013