Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 20a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Arezzo23Feralpi Salò
Imolese11Padova
Modena20Gubbio
Legnago21Vis Pesaro
Fano00Perugia
Mantova10Fermana
Matelica32Triestina
Samb51Carpi
Sud Tirol21Ravenna
Cesena13V. Verona
MONDO AMARANTO
Claudio di Subbiano in Thailandia
NEWS

La macchina va, giudizi che cambiano, colori mischiati, effetto Quadrini, ''evviva Ferretti''

La terza vittoria consecutiva ha migliorato ulteriormente le statistiche riguardanti l'Arezzo nell'ultimo periodo. Gli amaranto dalla terza giornata in poi hanno fatto più punti di tutti, guadagnando terreno sulla concorrenza. Ma il cammino è ancora lungo, anche se il lavoro di Mezzanotti sta dando i suoi frutti sul piano della qualità di gioco. Contro lo Spoleto, sotto gli occhi del neoacquisto, per la prima volta hanno giocato bene in contemporanea gli elementi dalla cintola in su, mentre il presidente è stato applaudito dalla tribuna dopo il gol del raddoppio



Carfora festeggia il raddoppio con la tribuna1. Tre vittorie di fila, a queste latitudini, sono spesso state un tabù. Adesso la gente comincia a pensare pure alla quarta. Due partite consecutive senza prendere gol, quest’anno non si erano viste ancora. E’ successo. Senza Essoussi sul tabellino marcatori, l’Arezzo non aveva mai preso i tre punti. Barrata pure questa casella. Se Mezzanotti voleva prepararsi nel modo migliore la settimana che porta all’Amiata, c’è riuscito alla perfezione. La macchina va.

2. Restando ai numeri. L’Arezzo ha vinto cinque delle ultime sei gare, conquistando 15 punti su 18. Eccezion fatta per il 2-0 del Borgo, la squadra ha sempre messo le mani sull’intera posta, senza peraltro lasciare recriminazioni agli avversari. In tale lasso di tempo, escludendo cioè i primi due turni, gli amaranto hanno fatto meglio di tutti: la Pistoiese e la Pianese hanno messo insieme 14 punti, il Montemurlo 12, il Foligno 11, la Colligiana 10, l’Ostia Mare 9. Non vorrà dire niente, ma forse vuol dire qualcosa.

3. Siccome Mezzanotti è stato criticato, pure qui, anche quando vinceva ma l’Arezzo non giocava granché, va rimarcato che nelle ultime due domeniche i progressi in fatto di manovra e qualità di palleggio sono stati evidenti. Il che è incoraggiante quanto la striscia positiva, se non di più.

4. Il gol del raddoppio di ieri è arrivato al termine di un giropalla efficace e incisivo, con l’azione spostata da destra a sinistra dopo aver coinvolto esterni e mediani. Sono lontani i tempi in cui David non la giocava mai ai difensori per far partire l’azione da dietro, lanciandola lassù in zona Essoussi e speriamo in Dio. Sono lontani anche i tempi in cui l’Arezzo non mostrava mai un possesso prolungato del pallone per più di dieci secondi, zavorrato da un’eccessiva lentezza nei movimenti e da idee poco chiare. Aspetti tattici, questi, che non cambiano per uno schiocco di dita ma con il lavoro settimanale e i fisiologici progressi atletici, mentali e di amalgama del gruppo. Ai campini, quindi, si stanno facendo le cose a modo.

5. Arrivati i risultati, cambiati gli umori. Nel calcio funziona così. Il primo a saperlo è Mezzanotti, che quando aveva la popolarità al minimo non ha mai proferito un lamento né si è accodato alla caccia ai fantasmi che tanto piace agli habitué della dietrologia. E adesso che può esibire risultati in progresso ha detto la cosa più semplice e più vera del mondo: “I giudizi sono cambiati perché li ha fatti cambiare la squadra”. Nasce tutto da lì, dal campo, che sembrerebbe un’osservazione ovvia ma che invece lo è soltanto per chi di pallone mastica un po’.

 

il presidente Ferretti con Quadrini nel prepartita6. La maglia arancione, il calzoncino nero e il calzettone amaranto di ieri erano un’accozzaglia di colori di una bruttura spaventosa. Pare sia stato Ayroldi a negare all’Arezzo sia la prima che la seconda divisa, per evitare di fare confusione con le casacche biancorosse a strisce dello Spoleto. Fatto sta che un poutpourri cromatico del genere non si vedeva dai tempi delle maglie giallonere con cui venivano giocate le partitelle del giovedì a fine anni ’90. Disgraziati noi, da sempre convinti che anche l’occhio vuole la sua parte.

7. L’effetto Quadrini si è già visto sull’Arezzo. Quella di ieri è stata la prima partita dell’anno in cui tutti i giocatori dalla cintola in su hanno sfornato contemporaneamente prestazioni più che positive. Per la serie: la concorrenza fa bene al gruppo.

8. Digerita la scorpacciata di belle sensazioni e complimenti, uno guarda la classifica e si accorge che praticamente è ancora tutto da fare. L’Arezzo è terzo a pari merito con un’altra squadra e ne ha due davanti, con la prima della classe a +3. Siamo quasi a fine ottobre e il cammino, in pratica, è soltanto iniziato.

9. Per la rubrica “cerchiamo il pelo nell’uovo”, va segnalata la continua emorragia di paganti. Al botteghino si sono presentati in 1.323 con la Pistoiese, in 425 con la Narnese, in 352 con il Deruta e in 322 con lo Spoleto. Eppure la squadra sta vincendo, freddo non fa e ieri in tv c’era solo Fiorentina-Juventus. Quindi, siccome le spiegazioni sociologiche le abbiamo esaurite da un pezzo, ognuno interpreti i dati come gli pare.

10. A proposito di pubblico, dopo il 2-0 di Carfora qualcuno in tribuna si è girato verso le poltroncine d’onore e al grido “evviva il presidente” ha innescato un applauso per Mauro Ferretti, il quale si è alzato in piedi e ha battuto le mani a sua volta. Quindici giorni fa il patron sbottò in sala stampa e nessuno ha mai capito perché. Ieri si è gustato il magic moment e avrà capito che nel calcio basta un refolo di vento per trasformare i mazzi di fiori in sassate e viceversa. L’importante, per far sì che la gente plauda anche fra sei, otto e dieci mesi, è darsi strutture e programmi. I risultati sono aleatori, quel che c’è dietro no.

 

scritto da: Andrea Avato, 21/10/2013





Arezzo-Spoleto 2-0, le immagini della partita

Arezzo-Spoleto 2-0
COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: Amaranta, il 21/10/2013 alle 10:57

Foto Commenti

Pare sia stato Ayroldi a negare all’Arezzo sia la prima che la seconda divisa, per evitare di fare confusione con le casacche biancorosse a strisce dello Spoleto.

Ahhh, meno male!!! Avevo paura che fosse una decisione nostra per un motivo tipo scaramantico....perche' non si possono proprio vedere!!! Amaranto al piu presto!! S'e' vinto pure in amaranto (a Pontevecchio s'era in arancione, ma col Deruta s'era in amaranto!!).

Commento 2 - Inviato da: spiblo, il 21/10/2013 alle 11:09

Foto Commenti

In effetti ha ragione amaranta, quel miscuglio lì era proprio bruttino...poi sarà anche storica, ma a me 'sta maglia arancione proprio non mi piace....Quanto agli spettatori avrei lasciato a casa anche quelli che erano fisicamente sulle tribune ma con la testa al Franchi tanto che sono saltati in piedi fuori tempo rispetto al resto dello stadio quando capitava qualcosa a Firenze...Scusa Avato, ma di questi non so cosa farmene. I risultati della serie A, se c'è qualcuno che oltre all'Arezzo tiene anche qualche altra squadra ( un pò come avere moglie e amante ) si vedono al 90°....Talebano ? quasi mai, ma sull'amaranto si !!! 

Commento 3 - Inviato da: Amaranta, il 21/10/2013 alle 11:30

Foto Commenti

Spiblo, odio anche io quando la gente ha le radioline e segue la serie A ed esulta ai gol della serie A, pero' vorrei farti notare che ieri non hanno esultato i fiorentini per la loro vittoria (mica penserai che ci siano in giro tutti questi tifosi viola), bensi' hanno esultato tutti contro la Juve che stava perdendo, per i noti fatti.  Se mai, quello che infastidisce, è: come mai tutti hanno esultato in tempo reale per questa cosa?? Quante caz... di persone stavano ascoltando la serie A con le radioline??? Ecco, questo mi infastidisce davvero!!! Io allo stadio, ogni volta che qualcuno mi chiede "cosa fa il/la......" una squadra qualsiasi di A, gli rispondo veramente male!!!

Commento 4 - Inviato da: Giulio Cirinei, il 21/10/2013 alle 11:46

Foto Commenti

confermo che la decisione è stata di Ayroldi di Molfetta Junior

Commento 5 - Inviato da: ZioMAB, il 21/10/2013 alle 11:53

Foto Commenti

Ques'arancione non si può vedere...mi sembra la Pistoiese... brrrrrr che schif'

Commento 6 - Inviato da: Andruca, il 21/10/2013 alle 13:18

Foto Commenti

Dai che ci divertiamo...se vinciamo domenica non ci ferma più nessuno

Commento 7 - Inviato da: il ferro, il 21/10/2013 alle 14:13

Foto Commenti

1)la terza maglia è pietosa. buttatela via. credevo fosse del portiere quando la presentarono.... dai, non scherziamo.  la terza o blu(mah,,,,) o nera-amaranto. dei colori degli anni '30 non frega nulla a nessuno.

 

2)bravo a quadrini che è venuto-sciarpa al collo- alla partita

 

3)bravo al presidente per impegno profuso,presenza allo stadio e piglio deciso (anche troppo a volte,occhio!!) e iniziativa. MA a mio avviso manca ancora un settore giovanile "vero", competitivo e di proprietà.

Commento 8 - Inviato da: il ferro, il 21/10/2013 alle 14:13

Foto Commenti

1)la terza maglia è pietosa. buttatela via. credevo fosse del portiere quando la presentarono.... dai, non scherziamo.  la terza o blu(mah,,,,) o nera-amaranto. dei colori degli anni '30 non frega nulla a nessuno.

 

2)bravo a quadrini che è venuto-sciarpa al collo- alla partita

 

3)bravo al presidente per impegno profuso,presenza allo stadio e piglio deciso (anche troppo a volte,occhio!!) e iniziativa. MA a mio avviso manca ancora un settore giovanile "vero", competitivo e di proprietà.

Commento 9 - Inviato da: il ferro, il 21/10/2013 alle 14:21

Foto Commenti

4) lo spogliatoio quest'anno pare compatto e fatto di gente simpatica e a posto.

 

5) il ferro porta fortuna. arrivato lui a solcare lo stadio e sono solo vittorie.

 

6) quello che era ( a detta di tutta italia) il mano erboso più bello dalla A alla D è ridotto a poco più di un giardinetto malcoltrato. perchè? buche, zone senza erba ,zolle che saltano e la sua proverbiale tenuta all'acqua sparita. non avevo la macchina fotografica, ma vi avrei fatto vedere che piscina che era stamattina.... e le femmine che ci giocano la domenica-dite quello che cazzo volete- non aiutano di certo.

 

7) schemi e tattica non ne capisco tanto, e finchè si vince va tutto bene. ma i dubbi sui cambi e sull'utilizzo di uno che anno scorso fece 18 gol col bastia (ripeto, col bastia!!) rimangono.  e avoglia che mi dite di essoussi solo e cazzi vari.....l'unica volta che hanno giocato insieme abbiamo fatto la vittoria più facile e rotonda della stagione. sbaglio??

 

8) i berci e i commenti ai gol di juve e fiorentina che in molti mi hanno raccontato termineranno a gennaio 2016 col ritorno allo stadio del ferro. vedrete......

Commento 10 - Inviato da: spiblo, il 21/10/2013 alle 14:44

Foto Commenti

Amaranta, a  me non interessa se chi esultava esultava contro la juve o a favore della juve, o del Milan o della Fiorentina o che altro ....se la nota vicenda cui fai riferimento è il vergognoso accordo con lo Spezia che ci spedì in c1 ancora ricordo l'amarezza e il giramento intenso e doloroso..di quelli con la maglia color quaresima ho sopportato in tanti anni di residenza a firenze l'arroganza e la supponenza,  ma questi sono affari loro... io dico ( e mi pare che tu concordi ) che quando siamo lì, allo stadio ,  siamo lì per l'Arezzo e solo per l'Arezzo  tutto il resto non conta. Ci sono poltrone e divani accoglienti in ogni casa per ascoltare le radioline...

Commento 11 - Inviato da: baicol, il 21/10/2013 alle 14:44

Foto Commenti

La terza maglia fa cacare, e' assodato, se poi ci metti pantaloncini neri e calzattoni amaranto hai fatto il peggio che potevi.

Comunque si possono vestire anche di rosa fucsia e verde acido, se giocano cosi' tutto va bene.

Anche a me piacerebbe vedere Invernizzi in campionato ma in questo momento Essoussi e' devastante con Martinez dietro, a Scandicci con Invernizzi accanto fecero pena, comunque avremo tempo e modo per rivedere Invernizzi all'opera, l'unico problema e' che se lo tieni troppo in panca rischi che poi non sia pronto quando lo chiami in causa. Quindi se ti lasci un cambio usalo almeno negli ultimi 5/10 minuti.

Oddio quanto la fate lunga sulla gente con la radiolina, ci sono sempre stati dai tempi di Ciotti, oggi si sono evoluti con il cellulare. Lo stadio e' aggregazione, un momento da passare insieme agli amici e in giornate come quella di ieri dove non abbiamo mai rischiato niente ci sta di lasciarsi andare a commenti su altre partite e sfotto vari. In altre situazioni ne sentivi meno di questi commenti

 

Commento 12 - Inviato da: teba02, il 21/10/2013 alle 14:48

Foto Commenti

IO IERI MI SONO PROPRIO DIVERTITO, NON CREDO CI SIA ALTRO DA AGGIUNGERE.

DOMENICA CI SARA' LA FAMOSA PROVA DEL NOVE... VEDREMO... MA SICURAMENTE SAREMO PREPARATI.

SEMPRE E SOLO FORZA AREZZO

Commento 13 - Inviato da: spiblo, il 21/10/2013 alle 15:07

Foto Commenti

no Baicol. Dissento. Allo stadio si tifa Arezzo. Radioline o cellulari ammessi nell'intervallo e a fine gara......

Invece: qualcuno ha letto l'articolo di Brunacci su Arezzo NOtizie ? Mi pare che l'unica cosa condivisibile sia il giudizio sulla maglia arancione......

Commento 14 - Inviato da: il ferro, il 21/10/2013 alle 15:09

Foto Commenti

la radiolina o il cellulare che sia quando sono allo stadio a vedere l'arezzo possono tenerli tranquillamente. nulla di male. non condivido ma ci sta.

quello che mi provoca istinti violenti è sentire e vedere gente esultare per i gol e cominciare a berciare e a prendersi per il culo tra di loro, come se fossero tifosi di A , ma che purtroppo firenze è lontana e allora si andr a vedere l'AREZZO.

cosa cazzo berci se segnano i fiorentini o i gobbi....sono comunque nemici amaranto.

QUINDI MUTI E COMPRESSI.

Commento 15 - Inviato da: spiblo, il 21/10/2013 alle 15:18

Foto Commenti

va bene. Mi accodo al parere del Ferro: radiolina ammessa ma muti !! si esulta o si bercia solo per l'amaranto...... 

Commento 16 - Inviato da: baicol, il 21/10/2013 alle 15:52

Foto Commenti

Io proprio esultare a berci non ne ho visti ne sentiti, parecchi che si prendevano bonariamente per il culo si e mi divertono anche.

Commento 17 - Inviato da: Toni, il 21/10/2013 alle 16:08

Foto Commenti

Domenica si capisce subito se il campionato lo vinciamo noi oppure no.

Commento 18 - Inviato da: Sava, il 21/10/2013 alle 16:38

Foto Commenti

Le persone che, nelle serie minori (perchè la nostra tale è) ,vengono allo stadio con radiolina e cuffa all'orecchio esistono ovunque da sempre.. oltretutto fa pure anche molto vintage visto che chi non è anziano i risultati se li controlla quasi sempre sul suo smartphone senza dar troppo nell'occhio.

Capisco la necessità (patologica?) di tanti di trovare sempre un qualcosa verso cui boticare, ma non sarebbe male se ogni tanto vi prendeste una ferie da questo vostro lavoro... in fin dei conti son sempre persone che sono uscite di casa per venire allo stadio a vedere l'Arezzo ed onestamente preferisco molto uno di questi con la radiolina rispetto ad uno che se ne rimane nel salotto di casa sua a guardarsi la serie A in TV.
Per dire.

Commento 19 - Inviato da: Sava, il 21/10/2013 alle 16:50

Foto Commenti

Che poi abbia dato fastidio vedere persone gioire (o rammaricarsi) per vicende calcistiche che con l'Arezzo nulla avevano a che fare non nascondo che in quell'attimo abbia infastidito anche a me (anche perchè, fosse stato per me, quello stadio ieri io lo avrei teletrasportato nella fossa delle marianne... pubblico tutto, giocatori tutti e stadio... indistintamente), ma io me la sono lasciata scivolare addosso con un semplice mio sguardo disgustato nei loro confronti...

Commento 20 - Inviato da: LUCKYRED, il 21/10/2013 alle 17:06

Foto Commenti

Io condivido tutto e tutti.........però mi piacerebbe rivedere tutta la tribuna piena e fare ogni domenica  2.500 - 3.000 spettatori.........e chi se ne frega se  200/300  sentono alla radio cosa succede negli stadi della serie  A  ( condivisibile e non ......questo lo volevo proprio dire ) e Domenica tutti all'Amiata.........

Commento 21 - Inviato da: il ferro, il 21/10/2013 alle 17:31

Foto Commenti

con me chi esulta per un gol della juve o della fiorentina mentre l'Arezzo sta lottando ci litiga.  ripeto: ok radio e cazzi vari. son sempre esistiti. ma in curva (o settore equivalente) è VERGONOSO esultare o rammaricarsi se non per l'Arezzo.

SI PARLA DI SQUADRE CHE CI HANNO DANNEGGIATO.

e scommetto il culo che chi non li dà noia sta gente è il classico juventino con l'orecchio teso.

Commento 22 - Inviato da: il ferro, il 21/10/2013 alle 17:33

Foto Commenti

e non è voler boticare per forza.

è difendere l'arezzo e l'aretinità e esigere RISPETTO

Commento 23 - Inviato da: Lollo, il 21/10/2013 alle 17:53

Foto Commenti

Io andrò' sicuramente contro corrente ma a me la maglietta a arancione non mi dispiace per niente....dopo che l'arezzo e' e deve essere amaranto quello è' un altro discorso....comunque domenica tutti all'amiata!!!!!

Commento 24 - Inviato da: calzino79, il 21/10/2013 alle 17:54

Foto Commenti

..ferro ma quanti cazzo di anni t'han dato quelle merde che rienri nel 2016?? onore ai diffidati...sempre con noi..esultare e soffrire solo per l'arezzo,tutto il resto è noia,sono squadre che stanno a 3-400 km da noi..quindi non c'entrano un cazzo con l'arezzo!!

Commento 25 - Inviato da: il ferro, il 21/10/2013 alle 19:08

Foto Commenti

5 anni io serpe a sonagli.....e scrivo "io" sennò alcuni utenti mi brontolano.....

ma almeno 6 giorni su 7 mi godo lo stadio.....

Commento 26 - Inviato da: Kiccy, il 21/10/2013 alle 19:08

Foto Commenti

Mi sa che parlate del gruppo in cui ero io... Vi racconto poi fate i vostri ragionamenti: c'era un ragazzino sui 16-18 anni che guardava di continuo il cellulare aggiornando il risultato di fiorentina Juventus al che mi sono un po' contrariato perché la penso come voi allo stadio si pensa all'arezzo.. Poi complice il risultato acquisito dell'arezzo e l'odio verso la Juventus abbiamo instaurato una sorta di oeee ad ogni suo aggiornamento del suo cellulare.. Era una presa di culo verso ragazzo che tifa Juve e viene a vedere arezzo. Una cosa simpatica nessuna esultanza per la viola merda. Per quanto riguarda fiorentina Juve ho sempre tifato l'Arno.. TUTTI A PIANCASTAGNAIO FORZAREZZO

Commento 27 - Inviato da: il ferro, il 21/10/2013 alle 19:36

Foto Commenti

guarda che il problema non è ieri.

il problema è il solito da 30 anni. e in tutto lo stadio.....

Commento 28 - Inviato da: leonARdo, il 21/10/2013 alle 19:47

Foto Commenti

Purtroppo c'è il punto 8!!!

Commento 29 - Inviato da: il ferro, il 21/10/2013 alle 20:04

Foto Commenti

un par d'annetti........eppu è rumba!!!

ieee scherzo eh!! è 'l meglio.....

arpiglia' daspo e denuncia per du'juventai e un firenzese.....

già la natura li ha privati dell'intelletto....sono abbastanza puniti da soli.....

Commento 30 - Inviato da: CAP52031, il 21/10/2013 alle 21:46

Foto Commenti

io so scaramantico e parecchio!!..quindi avanti con la maglia arancione finchè porta bene!!! e poi a Piancastagnaio col tempo che ci sarà l'arancione aiuta!!!...tanto se deve vincere mica fare le sfilate di moda!...fermo restando che il nostro colore è uno soltanto...

Commento 31 - Inviato da: Amaranta, il 21/10/2013 alle 23:43

Foto Commenti

tanto se deve vincere mica fare le sfilate di moda!...

non è questione di sfilate di moda, è che il nostro colore è l'amaranto!

   ..fermo restando che il nostro colore è uno soltanto...

Appunto!! Vediamo di tornare a giocare in amaranto.... Comunque se è stato Ayroldi, credo non ci siano problemi!

Commento 32 - Inviato da: Amaranta, il 21/10/2013 alle 23:53

Foto Commenti

Mi dispiace ma non concordo! Per me allo stadio si viene senza radiolina. Io non l'ho mai portata in vita mia (40 anni di stadio) e sullo smartphone ieri guardavo, si, di continuo...ma una applicazione che mi hanno fatto scaricare, che da' tutti i risultati dalla A alla D in tempo quasi reale..... chiedete al mio vicino di abbonamento su quale categoria avevo la pagina aperta per tutta la partita, sul mio cellulare....... Innocent

Commento 33 - Inviato da: DaM, il 22/10/2013 alle 07:52

Foto Commenti

Amaranta come si chiama la app?

Commento 34 - Inviato da: cocciolone, il 22/10/2013 alle 08:11

Foto Commenti

Giallo zafferano......

Commento 35 - Inviato da: Amaranta, il 22/10/2013 alle 08:50

Foto Commenti

No, quella che ho scaricato io si chiama "Tutto il calcio".  C'e' la serie A, B C e D tutti i gironi , tutti i campionati esteri principali (premier, bundes, Liga spagnola e ligue francese), la champion, europaleague, coppa italia , supercoppa europea e italiana, confederation cup, campionato under 21 e qualificazioni mondiali. Le serie A e B, ho provato,le aggiornano in tempi rapidissimi. La D un pochino appena meno, ma non con moltissimo ritardo. L'Arezzo si aggiorna quasi subito, secondo me c'e' un inviato dedicato!    Ahhh, ho l'android e non la mela, non so se è solo per android.....

Commento 36 - Inviato da: DaM, il 22/10/2013 alle 09:26

Foto Commenti

Ce pu' mettere il lesso che non ho un apple, io e le religioni si va poco d'accordo.

Scaricata, se fa cacare so con chi prendermela Cool

Commento 37 - Inviato da: max71, il 22/10/2013 alle 10:12

Foto Commenti

Anche io ho la stessa app di amaranta è ottima.

Commento 38 - Inviato da: Amaranta, il 22/10/2013 alle 10:14

Foto Commenti

se fa cacare so con chi prendermela Cool

Chi me l'ha fatta conoscere e scaricare è un dirigente accompagnatore dell'Arezzo juniores, e supertifoso dell'Arezzo..... la garanzia l'avevo vista li'!!! Tongue out

Commento 39 - Inviato da: Amaranta, il 22/10/2013 alle 10:14

Foto Commenti

se fa cacare so con chi prendermela Cool

Chi me l'ha fatta conoscere e scaricare è un dirigente accompagnatore dell'Arezzo juniores, e supertifoso dell'Arezzo..... la garanzia l'avevo vista li'!!! Tongue out

Commento 40 - Inviato da: Amaranta, il 22/10/2013 alle 10:15

Foto Commenti

Perfetto, Max conferma che è ottima!!! Fiuuu, m'è andata bene!!! Wink

Commento 41 - Inviato da: baicol, il 22/10/2013 alle 10:47

Foto Commenti

Se si vuol fare i precisini allora durante la partita dell'Arezzo si pensa all'Arezzo e basta, nemmeno agli avversari, si va a centro curva sciarpa al collo a cantare ecc ecc ecc... ognuno ha il proprio modo di stare allo stadio, quello che conta e' esserci .

Grazie per la dritta sull'applicazione, ogni domenica andavo a cercare nei siti piu' strani per sapere i risultati di serie d.

Commento 42 - Inviato da: Maurino82, il 22/10/2013 alle 10:58

Foto Commenti

I risultati del girone dell'Arezzo sono piu' precisi e aggiornati quasi in tempo reale in questo sito:

www.eccellenzacalcio.it

 

Commento 43 - Inviato da: il ferro, il 22/10/2013 alle 13:09

Foto Commenti

la battuta di cocciolone l'ho capita solo io.... 10 e lode !!! aaaaaahaaahaa

Commento 44 - Inviato da: Ghibellino_Amaranto, il 22/10/2013 alle 13:17

Foto Commenti

cocciolone (34): ahahah chapeau!

Commento 45 - Inviato da: DaM, il 22/10/2013 alle 13:27

Foto Commenti

la battuta di cocciolone l'ho capita solo io.... 10 e lode !!! aaaaaahaaahaa

Naaah. Peró non volevo irritare la Cristina Kiss

Commento 46 - Inviato da: Amaranta, il 22/10/2013 alle 13:38

Foto Commenti

Baicol, seguire i risultati delle squadre che ci precedono, per vedere se le raggiungiamo,  per me è pensare all' Arezzo :-)

Commento 47 - Inviato da: Amaranta, il 22/10/2013 alle 13:55

Foto Commenti

In quanto alla battuta, non potevo capirla visto che non conosco il sito a cui si alludeva.  Aggiungo che se non ne conosco nemmeno l'esistenza è perché evidentemente non lo uso.... e questo dimostra che la battuta di cocciolone è fuori luogo e per niente simpatica.

Commento 48 - Inviato da: il ferro, il 22/10/2013 alle 16:19

Foto Commenti

invece è toga.

possiamo però asserire che non conosci il celeberrimo sito in questione perchè non ne hai bisogno!!! il tuo sugo il migliore delle tifose amaranto!!!  Wink