Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 20a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Arezzo23Feralpi Salò
Imolese11Padova
Modena20Gubbio
Legnago21Vis Pesaro
Fano00Perugia
Mantova10Fermana
Matelica32Triestina
Samb51Carpi
Sud Tirol21Ravenna
Cesena13V. Verona
MONDO AMARANTO
Giada e Ilaria in trasferta a Terni
NEWS

Dierna, strapotere fisico. Lo strano destino di Martinez. Tonetto soffre contro Bartoccini

Buona la prestazione complessiva della squadra, anche se sono mancati gli acuti dei giocatori più talentuosi. Essoussi, nonostante una giornata con pochi spazi per andare al tiro, si è guadagnato furbescamente il rigore del pareggio, mentre Quadrini e Invernizzi non sono riusciti a sparigliare le carte con il loro ingresso dalla panchina. Positivo Carteri, Carfora è calato di tono nel secondo tempo



Dierna in contrasto con Marini in uscitaLe pagelle di Pianese-Arezzo.

DAVID 6 Non fosse per l’erba di plastica e l’aria di mezza montagna, passerebbe un pomeriggio simile a quelli delle ultime settimane. Cioè da semi disoccupato. Stavolta però un paio di conclusioni, seppure da lontanissimo, deve assorbirle e lo fa con prontezza. Sul gol può nulla.

CARMINUCCI 6 Non brilla e non fa danni. E’ disciplinato ma non va oltre il compitino. Nell’unica circostanza in cui prova a prendere l’iniziativa, frana a terra a cavallo del limite dell’area e rimedia il giallo per simulazione. Fa il suo, senza infamia e senza lode.

TONETTO 5 Soffre da matti la corsa di Bartoccini, un caterpillar che per un’ora abbondante ara la fascia su e giù senza soste. La Pianese, votata alla difensiva, macina gioco quasi solo sulla destra. E la ripartenza che per poco non frutta il raddoppio sgorga proprio da quella parte. E’ lui, oltretutto, che concede a Mucci il mezzo metro fatale per il gol. Più tranquillità nel finale, con gli avversari in dieci e Bartoccini richiamato sulla trincea difensiva.

CARTERI 6.5 La mediana a tre della capolista era temuta e nemmeno poco, considerando esperienza e gioventù sapientemente mixati nel reparto. Lui però regge il confronto con ardore, perdendo forse qualche palla più del solito, ma suonando la carica nella concitata mezz’ora finale. Un pizzico di lucidità in più non avrebbe guastato, solo che in quel contesto non era nemmeno facile.

DIERNA 7 Un baobab piantato nel cuore della difesa, con uno strapotere fisico incredibile. Tiene in piedi la baracca con pochissime sbavature e Zuppardo, che pure sembra un altro rispetto a quello visto in amaranto, gli sbatte contro inesorabilmente. Pericoloso anche quando si spinge in avanti.

ZACCANTI 6.5 Un errore in disimpegno che per poco non cagiona un contropiede letale. Per il resto, soffre il minimo sindacale e se la cava anche nell’uno contro uno con il rapido Golfo.

 

debutto in amaranto per il neo acquisto QuadriniDISANTO 6.5 Gli viene meno solo il gol e/o il colpo risolutore, perché per il resto sforna una prestazione convincente, condita con tanta corsa e qualità. Gli manca la cattiveria nell’ultima giocata e, con Dieme in tribuna, anche il sostituto (st 34’ Ciogli ng Un quarto d’ora di arrembaggio in un ruolo che però non sembra proprio il suo naturale).

CARFORA 6 Un primo tempo sontuoso in cui mette il piede in tutte le azioni più importanti, sia con la palla in movimento che su calcio piazzato. Al gran ritmo pre intervallo però fa seguito una ripresa più sofferta, con un’incidenza nel gioco meno marcata e un’eclissi progressiva dal match.

ESSOUSSI 6.5 Non è nel momento di maggior nitore personale. I tre mastini della Pianese gli stanno appiccicati come francobolli e lui fatica a liberarsi. Un paio di volte lo ferma l’assistente per offside, si mangia un gol nel recupero del primo tempo. Sembra fuori giri, ma poi induce De Remigis a fischiargli il sesto rigore a favore. E lo trasforma, sia pure col brivido. Furbo, smaliziato, prestante, sempre decisivo.

RUBECHINI 6 Potrebbe pareggiare subito lo svantaggio, ma invece di sbombolare col sinistro a mezzo metro dalla porta, si produce in un tuffo di testa rintuzzato dal portiere, che poi si traveste da Uomo Ragno e gli intercetta una cannonata a botta sicura. Bartoccini lo costringe a un super lavoro, ma la gamba c’è. Difatti arriva al cross decine di volte, nonostante la traiettoria giusta resti una chimera. Poi esce per fare spazio a gente più fresca (st 17’ Quadrini 6 Più per fiducia che per meriti reali. Il ritmo gara gli manca e non potrebbe essere altrimenti. Prova a inventare qualcosa, ma dalla trequarti in avanti è lotta senza quartiere e il guizzo dei bei tempi ancora non ce l’ha. Apprezzabile comunque lo spirito con cui si posiziona in fascia).

MARTINEZ 6 Destino un po’ strano il suo, che deve spolmonarsi come un podista per collegare il centrocampo all’attacco e rifornire Essoussi, bocca da fuoco numero uno. Corre, rincorre e si fa il mazzo come da compiti tattici, ma così in porta non tira praticamente mai (st 17’ Invernizzi 6 Il cambio più invocato del match non produce chissà cosa, anche se lui prova in ogni modo a rendersi utile. Senza pescare il jolly dal mazzo però).

 

scritto da: Andrea Avato, 27/10/2013





Pianese-Arezzo 1-1, le interviste

Pianese-Arezzo 1-1
COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: spiblo, il 27/10/2013 alle 22:51

Foto Commenti

...a me continua a non piacere il modo di stare in porta di David. Non esce mai dai pali...il poprtiere della pianese oggi svettava sui cross, nell'area nostra ne hanno fatti un paio ma lui dalla linea di porta non si schioda....comunque è un dettaglio...oggi la squadra mi è piaciuta anche per la pazienza con la quale ha cercato di ragionare per raddizzare il risultato, giocando palla e sfiorando ripetutamente il gol...quindi dopo le critiche del passato oggi un bel voto lo diamo anche a Mezzanotti....

p.s. ho sentito defiire generoso il rigore su Essoussi...l'ho rivisto in tv e a me pare indiscutibile...

Commento 2 - Inviato da: Marco Bianchi, il 27/10/2013 alle 23:26

Foto Commenti

Forza grande Arezzo, avanti ragazzi! 

Commento 3 - Inviato da: il ferro, il 28/10/2013 alle 08:07

Foto Commenti

l'ho definito io generoso in base alla descrizione di alcuni amici e al radiocronista.....

se c'era meglio così. senza non si segnava manco da soli e a porta vuota.

domenica così.

Commento 4 - Inviato da: spiblo, il 28/10/2013 alle 09:03

Foto Commenti

l'hanno definito generoso anche su Teletruria...confermo che per me c'era netto, anche considerando il metro che si applica in campi delle serie maggiori

Commento 5 - Inviato da: Andrea Avato, il 28/10/2013 alle 09:08

Foto Commenti

SPIBLO (1)

David è un caso curioso. Perché ha giocato nove partite di campionato e devo dire che un parere completo, dettagliato su di lui è dificile stilarlo. Gli tirano pochissime volte e non ha molte opportunità per mettersi in mostra. 

Riguardo il rigore di Essoussi, anche a me è parso generoso dalla tribuna. Lui però è abilissimo nel procurarseli. Ci sono attaccanti che magari vengono sgambettati veramente ma cadono in modo goffo e l'arbitro non fischia. Ci sono attaccanti come Essoussi, invece, che hanno un'abilità innata in questa giocata.

Commento 6 - Inviato da: spiblo, il 28/10/2013 alle 09:19

Foto Commenti

Dalla tribuna m'era parso anche a me un pò largo, ma in tv m'è parso più netto..Vero che più che un fallo del difensore qui è stato il nostro centravanti a fare boa e costringere l'avversario ad allungare il piede sul quale poi lui è ruotato a terra...ma questi rigori qua li danno tutte le domeniche anche in serie A..e non è vero, come detto a Teletruria, che se ce ne fischiano uno contro così ci si straccia le vesti....oggi questi falli si fischiano : E' un dato di fatto. D'accordissimo sull'abilità di Essoussi e infatti ne Martinez ad inizio gara nè carminucci poi sono stati altrettanto scaltri...resta il fatto che magari dopo che se li è procurati bisognerà pensare a qualcuno che li trasformi senza patemi..

Commento 7 - Inviato da: spiblo, il 28/10/2013 alle 09:25

Foto Commenti

....dimenticavo David. TRa i pali mi pare abbastanza sicuro anche se viene ( per fortuna) impegnato pochissimo. Ma non esce mai e le palle che viaggiano  in area piccola sarebbero le sue. Se hai notato il portiere della Pianese ieri tra uscite alte e basse era sempre in mezzo ai nostri attaccanti ed anche con una buona efficienza. Lui dalla linea di porta non si muove mai...poi spero che i nostri avversari continuino a tirare una volta ogni  90 minuti a prescindere da chi sia il portiere... 

Commento 8 - Inviato da: Toni, il 28/10/2013 alle 09:56

Foto Commenti

Semplice considerazione:

a scandicci s'è pareggiato perchè era la prima partita e faceva caldo;

con la pistoiese in casa abbiamo pareggiato perchè eravamo in rodaggio;

a sansepolcro (che ha nove punti e secondo me non si salva neanche) s'è perso perchè pioveva :

a piancastagnaio s'è pareggiato perchè siamo stati sfortunati e il loro portiere ha fatto i miracoli.

9 punti persi in solo 9 giornate: una media di un punto a partita.

in 4 partite su 9 abbiamo trovato scusanti e dato la colpa ad altro (quasi il 45% delle volte).

MA SIAMO VERAMENTE FORTI DA POTER ARRIVARE PRIMI QUEST'ANNO!?!?!?!

Commento 9 - Inviato da: Galliano1973, il 28/10/2013 alle 10:23

Foto Commenti

Su una cosa non credo ci siano dubbi: la nostra è la squadra più attrezzata e tecnicamente forte di questo campionato, in termini di valori assoluti sui singoli siamo due stanze sopra alle altre.  Da qui e vincere purtroppo ce ne corre, ma normalmente alla lunga (come è lungo il campionato), chi è più forte VINCE.

Opinione personale: guardiamoci dalla Pistoiese più che dalle altre, sarà con loro che secondo me dovremo vedercela fino alla fine.... 

Commento 10 - Inviato da: Giulio Cirinei, il 28/10/2013 alle 10:53

Foto Commenti

Il rigore di ieri dal campo sembrava molto più rigore 

Commento 11 - Inviato da: aretinodentro, il 28/10/2013 alle 11:51

Foto Commenti

Credo che su David, come ha detto Andrea non si possa dare un giudizio "giusto". In area nostra arrivano pochissime volte, e quelle volte che tirano fanno gol, e se andiamo a vederli notiamo che i gol presi sono su errori nostri e non sulla bravura degli avversari. Detto questo siamo una squadra che produce tanto basterebbe essere leggermente più cinici e 2-3 gol a partita non c'è li leva nessuno.

Commento 12 - Inviato da: il ferro, il 28/10/2013 alle 16:52

Foto Commenti

ragazzi, se questo rigore ce lo fischiano contro si fa la rivoluzione.....siamo onesti alò.....

bravo bomber essoussi. stop.

Commento 13 - Inviato da: il ferro, il 28/10/2013 alle 16:52

Foto Commenti

p.s.

carfora e quadrini i rigori non son boni a tiralli?? 

Commento 14 - Inviato da: il ferro, il 28/10/2013 alle 20:49

Foto Commenti

potenza dei liberi giudizi:

per avato dierna il migliore in campo, per nazione e corriere ampiamente il peggiore....

ah, dall'inviato amiatino i voti, eh.....

O GIORNALAI ARETINI....SE VOLETE SE FA COLLETTA PER MANDARNE UNO A VEDERE LE TRASFERTE!!! vergognatevi

Commento 15 - Inviato da: Secco69, il 28/10/2013 alle 21:27

Foto Commenti

Chi scrive che Dierna è stato il peggiore o non era a Piancastagnaio (probabile)....oppure è in malafede (molto piu probabile),duro il giusto,perfetto nell'anticipo e ottimo anche nella corsa,ha pure un discreto piede...fino ad ora non ha toppato una partita...un baluardo.

un giocatore sprecatissimo per questa categoria. 

Commento 16 - Inviato da: il ferro, il 29/10/2013 alle 08:03

Foto Commenti

secondo me è il miglior difensore visto in questi anni, avversari compresi. almeno finora è così.

Commento 17 - Inviato da: chiana, il 29/10/2013 alle 08:05

Foto Commenti

Ancora leggete i giornali aretini? Dierna anche nell'amiata è stato fra i migliori se non il migliore in campo. Ci credo che gli amiatini gli han dato un votaccio... non ha fatto vedere boccia ai loro attaccanti.

Commento 18 - Inviato da: Perfido, il 29/10/2013 alle 11:30

Foto Commenti

Dierna è una roccia...chi invece mi convince poco è Zaccanti. Anche Domenica s'è infrenato ed ha regalato una palla d'oro a Zuppardo che per fortuna ha mandato sull'esterno della rete.

Bah, staremo a vedere...

Commento 19 - Inviato da: il ferro, il 29/10/2013 alle 14:01

Foto Commenti

invece per me non è per nulla malvagio. e ha anche segnato una volta.

uno svarione capita.....anno scorso qualche buontempone esaltava secci,the king of svarions.

Commento 20 - Inviato da: Andrea Avato, il 29/10/2013 alle 14:26

Foto Commenti

FERRO (14)

A Piancastagnaio ogni anno vengono fuori pagelle surreali. Ormai ci siamo abtuati. Tra l'altro la spiegazione del 6ino a Dierna è che "era fuori dal gioco". Il che per un difensore di una squadra costantemente proiettata in attacco, è un po' difficile da inquadrare con logica. Comunque Dierna ha giocato bene.

PERFIDO (18)

Vero che domenica ha sbagliato un disimpegno che poteva costare caro, ma Zaccanti finora è stato molto costante. Mi pare uno con pochi fronzoli e molta sostanza.

FERRO (19)

E' pur vero che dal giorno in cui cominciò a giocare centrale, non si ha ricordanza di uno svarione di Secci. Anzi.

Commento 21 - Inviato da: il ferro, il 29/10/2013 alle 20:29

Foto Commenti

puah