Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 20a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Arezzo23Feralpi Salò
Imolese11Padova
Modena20Gubbio
Legnago21Vis Pesaro
Fano00Perugia
Mantova10Fermana
Matelica32Triestina
Samb51Carpi
Sud Tirol21Ravenna
Cesena13V. Verona
MONDO AMARANTO
Pistoia, 14 giugno 1998 - foto ricordo per la promozione in C1
NEWS

Arezzo, solo tre gol in 270 minuti. Manca un bomber di scorta. E Rubechini è in dubbio

Nelle partite più recenti gli amaranto hanno fatto fatica a trovare la via della rete, segnando soltanto in maniera un po' rocambolesca. Adesso che Essoussi sta rifiatando, ci vorrebbe qualcun altro a dare la zampata vincente, ma le punte dell'organico sono tutte ferme a quota uno. E contro il Fiesole potrebbe mancare il capitano, autore delle ultime due segnature con Montemurlo e Flaminia



la panchina amaranto a Civita CastellanaGiudicando dai freddi numeri, all’Arezzo manca un bomber di scorta. Essoussi ne ha segnati 7, ma dopo di lui c’è il vuoto. Le altre punte della scuderia sono tutte ferme a quota 1: Invernizzi aprì le danze contro la Narnese, quando poi andò in rete anche Cubillos. Era il 22 settembre. Martinez ha bucato la Pontevecchio su rigore il 13 ottobre. Stop. Quadrini è arrivato da poco, ha giocato solo tre spezzoni e va tenuto fuori dai conteggi. Ma adesso che il bomber di Rabat sta rifiatando un po’, servirebbe qualche alternativa al momento di concludere.

Mezzanotti ci sta studiando sopra e finora non ha mai espresso preoccupazione perché l'Arezzo ha comunque creato occasioni. Almeno, è accadaduto fino a Piancastagnaio. Poi con il Montemurlo le palle gol sono arrivate solo su calci piazzati nel primo tempo e solo a inizio ripresa con Invernizzi e Disanto, in dieci minuti. Di lì in avanti, mettendo nel conto anche la partita con la Flaminia, la squadra ha fatto fatica a concludere. Un po' per colpa degli avversari e un po' per scelta, come domenica. Contro il peggior attacco del torneo, su un campo dove era complicato muovere palla, è bastato mettersi dietro e aspettare, che tanto loro non avrebbero segnato mai, mentre l'Arezzo ha trovato il jolly con Rubechini ed è bastato per arraffare i tre punti.

Proprio Rubechini ha firmato le ultime due marcature amaranto, anche se agevolate dal vento e da un portiere che si è tuffato in ritardo. Il capitano, adesso che Carfora (2 gol finora) è giù di tono e incide meno sia in fase d'impostazione che di rifinitura, è l'unico centrocampista che spara in porta con costanza. Disanto (2 gol) lo fa più di rado, Martinez è compresso nel suo ruolo di spola fra mediana e attacco e a Carteri non si può chiedere anche di andare a fare gol, perché dovrebbe avere gambe e polmoni bionici. Solo che Rubechini è in forse per domenica a causa di un problema fisico: a Civita si è fatto male alla caviglia, ha una contrattura ai muscoli peronei e va tenuto sotto controllo. 

Probabilmente è solo un periodo particolare, di quelli che capitano in stagione. Ma i numeri dicono che nelle ultime tre partite l'Arezzo ha segnato solo 3 gol, tra l'altro in maniera rocambolesca. Più in generale, l'Arezzo ha realizzato 10 dei suoi 18 gol totali a Narnese, Deruta, Pontevecchio e Flaminia, cioè le ultime della classe. Nelle altre sette partite di gol ne ha infilati 8, poco più di uno ogni novanta minuti. 

Il discorso è stato affrontato tante volte e il campo dice in modo evidente che la squadra è solida, coriacea, arcigna, con una difesa che subisce poco (8 gol in undici partite, terza difesa del torneo dopo Pianese e Foligno), mentre il gioco offensivo sgorga con più difficoltà, al punto che si è parlato della dipendenza da Essoussi, dell'involuzione di Martinez, del caso Invernizzi eccetera eccetera. E' una questione di interpretazione tattica, di caratteristiche e anche di filosofia di base: Mezzanotti è un allenatore molto pragmatico, che certo preferisce vincere 1-0 piuttosto che 4-3. In fondo quello amaranto è il terzo reparto d'attacco del campionato (alla pari con Ostia e Foligno, dietro Pianese e Pistoiese), ma la sensazione è che si possa fare qualcosa in più e spremere il 4-2-3-1 in maniera più produttiva. Specie se domenica Rubechini dovesse dare forfait.

Più si va avanti in stagione e più diventerà difficile schiodare gli avversari dal fortino, con i punti che saranno pesanti e decisivi. L'Arezzo al periodo clou dell'anno deve arrivarci con bocche da fuoco armate alla perfezione, perché non sempre si potrà portare a casa l'1-0 stiracchiato come domenica.

 

scritto da: Andrea Avato, 13/11/2013





COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: baicol, il 13/11/2013 alle 11:06

Foto Commenti

E qui ritorno al mio solito dubbio: colpa delle punte che non segnano o colpa della squadra che non le mette in condizione di segnare? Io piu' ci penso e meno mi ci raccapezzo!

Se si vuole vincere il campionato molto dipendera' da come viene affrontato questo problema, MEZZANOTTI SVEGLIA!!! O SVEGLIALI?

Commento 2 - Inviato da: Toni, il 13/11/2013 alle 12:11

Foto Commenti

SVEGLIA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Commento 3 - Inviato da: ale 65, il 13/11/2013 alle 12:16

Foto Commenti

Essoussi ne ha segnati 7 , e quanti su rigore ?.

se dovessimo tirare le somme ora mi sembra che siamo messi male . Comunque siamo fiduciosi , magari a Gennaio scappa fuori una punta che le butta dentro..

Il grosso problema che non vedo un gran gioco , fino ad ora la fortuna ci ha assistito , vedi i due gol di Rube .Ma non possiamo andare sempre avanti con la speranza di colpi di cu..o .Le punte a mio modo di vedere segnano poco anche perchè servite male , non ci sono schemi ,abbiamo visto si e no 2 partite decenti su 11 giocate.

Commento 4 - Inviato da: mizio, il 13/11/2013 alle 12:34

Foto Commenti

Ripropongo un concetto già espresso: nessuna squadra ci ha mai messo veramente in difficoltà ma allo stesso tempo in nessuna partita abbiamo veramente dominato, il che può essere anche riassunto dicendo che in difesa non temiamo nessuno ma il nostro attacco non fa paura come dovrebbe.....non sarebbe forse il caso di mettere in discussione sto famigerato 4-2-3-1???????? 

Commento 5 - Inviato da: CAP52031, il 13/11/2013 alle 13:24

Foto Commenti

Giocando così anche se avessi Milito-Spinesi faresti fatica a segnare!!..Secondo me Essoussi finora ha fatto i miracoli procurandosi dal nulla diversi rigori e salvando la panca a Mezzanotti. Il problema è LAMPANTE non è che creiamo 10 occasioni a partita e non segnamo (nel qual caso la colpa potrebbe essere dei giocatori) creiamo 2-3 occasioni se va bene e quindi se fai un goal hai una percentuale di realizzazione altissima! (Domenica 1 passaggio di Rubechini da 25 metri e un contropiede calciato alto da Essoussi ma come vuoi segnare?)

Commento 6 - Inviato da: mino27, il 13/11/2013 alle 16:03

Foto Commenti

Eppure sulla "carta" avevamo & abbiamo un attacco che in molti c'invidiano in Serie D & forse anche in CMoney mouthUndecided

Commento 7 - Inviato da: il ferro, il 13/11/2013 alle 16:21

Foto Commenti

condivido l'idea di CAP.

in area avversaria ci entra solo un giocatore in contropiede o sportellando.

tutti gli altri hanno il freno a mano tirato.

-cubillos in D ha fatto anche 15 reti

-essoussi 40 gol nelle ultime 3 stagioni

-invernizzi 29 in 58 presenze (18 a bastia anno scorso)

-martinez ha una media di 10 reti a stagione tra c2 e D (con 24-25 partite sole l'anno)

-quadrini quei 5-6 in B e C l'ha sempre fatti

-rube 7-8 in canna ce l'ha sempre  e carfora lo stesso

-idromela anno scorso 5

-diernA 4-5 l'ha fatti sempre.

 

SE questi numeri non vengono confermati è chiaro che non può essere solo demerito del giocatore, anche perchè sono su queste cifre da anni, non solo un'annata e via.....

IN AREA avversaria più di due giocatori per volta non li vedi manco negli angoli..... nessuna manovra avvolgente. nessuno che segue l'azione e corre senza palla. solo lanci e contropiede. QUESTO non vuol dire che si fa schifo. E' SEMPLICEMENTE UN MODULO E UN MODO DI GIOCARE. vedremo se pagherà alla fine, ma se a gennaio non sei in testa che fai?? prosegui così?? boh. il freno a mano tirato,poi, non è che ti ha fatto avere la miglior difesa...... RESTO dell'idea che se trovano il verso giusto non ce n'è per nessuno.

ma finora si è visto solo sprazzi. e a mio avviso la fortuna è stata dalla nostra quasi sempre.....

Commento 8 - Inviato da: calzino79, il 13/11/2013 alle 19:02

Foto Commenti

Ferro era il discorso che se faceva ieri sera sui gol del foligno..che cmq e' ed e' sempre stato davanti a noi in classifica..quindi forse attaccare di piu un po' giova..o no? e cmq ripeto,non ha senso aver voluto ed ottenuto bomber da 15-20 gol ciascuno se poi non li sfrutti o non metti in condizione di sfruttarli,non credi?io non ce l'ho col mister ma non siamo al borgo che arrivare terzo e' un ottimo risultato,qui conta solo il primo posto tutto il resto e' un fallimento.

Commento 9 - Inviato da: Amarantegnene, il 13/11/2013 alle 19:20

Foto Commenti

Il mister e' un bravo citto, ma più bono per andarci a mangiare una pizza, o a fica. È inutile girarci intorno. Qualcosa che nn va c e"! Con tutte quei bomber, nn si è fatto gol su azione!! C è un involuzione degli attaccanti tra le due stagioni incredibile! Sta a lui mettere i giocatori nelle condizioni di rendere al massimo. Secondo me, lui nn ha molte idee, è abituato a palla in su, e pedalare. Come c insegnavamo 20 anni fa. Fino a ora, ci ha detto bene, ma senza idee schemi etc..., nn si vince!

Commento 10 - Inviato da: calzino79, il 13/11/2013 alle 19:45

Foto Commenti

Amarantagnene condivido cio che dici..l'involuzione degli attaccanti e' purtroppo preoccupante..e parliamoci  chiaro,qualcosa che non gira c'e'...si poteva gia essere li davanti a tutti visto il nostro potenziale (sulla carta ovvio)..non dico asfaltarlo me primi si,gli altri non sono certo barcellona o bayern..

Commento 11 - Inviato da: LUCKYRED, il 13/11/2013 alle 19:51

Foto Commenti

Ferro, meglio di così non potevi chiarire la situazione dei Nostri attaccanti......allora :

1) o stanno facendo rodaggio e quando si scateneranno faranno una sfilza di golllll.......

2) oppure, secondo me (e tanti altri ) sono messi male in campo.

Visto che già siamo alla 12esima giornata ed il rodaggio dovrebbe essere già finito da un po'........(purtroppo) rimane la seconda ipotesi.....

Detto questo, poniamoci una domanda  : 

Che possiamo fare Noi tifosi per risolvere questo problema (oltre a parlarne ogni settimana qui nel blog fino allo sfinimento) ??? YellYellYell