Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 1a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Vicenza, Monza, Reggina, Reggiana
PLAY OFF
Reggiana 1 0 Bari
PLAY OUT
Pianese 0 0 Pergolettese
Olbia 1 0 Giana Erminio
IN SERIE D
Gozzano, Pianese, Giana Erminio, Rimini, Arzignano, Ravenna, Rieti, Rende, Bisceglie
MONDO AMARANTO
Marco, Niko e Giulio a Andalo - Trentino
NEWS

Finalmente Martinez. Quadrini, che numeri. Scarpelli torna con una parata decisiva

L'argentino si procura il rigore e ritrova il gol su azione che in campionato gli mancava da otto mesi esatti. Il fantasista incanta con una doppietta e tante giocate di qualità, ma un peso detrminante sulla vittoria ce l'ha anche il portiere, provvidenziale dopo due minuti. Essoussi in un periodo no, Carfora in crescita



Martinez punta Chini e lo costringe al fallo da rigore Le pagelle di Arezzo-Fiesole.

SCARPELLI 7 La squadra vince facile, gli altri tirano nello specchio una volta soltanto eppure il portiere prende 7 perché quell’unica parata (nemmeno facile) arriva sullo 0-0, dopo due minuti e dopo dieci partite di fila seduto in panca. Arrugginito neanche un po’.

CARMINUCCI 6 E’ il ’95 che Mezzanotti predilige, ma gli manca ancora un po’ di brio e d’intraprendenza. Dalla sua parte Carobbi piazza Iaquinandi, un attaccante riciclato come quinto difensore. Ne viene fuori un duello senza grandi sussulti.

TONETTO 6.5 Un po’ più audace del suo alter ego sull’altra fascia. Sbaglia qualcosina ma prova anche a proporsi e nel suo score personale c’è il bel cross sulla testa di Martinez che vale il raddoppio. Avrebbe gamba, la sfrutta solo a sprazzi.

CARTERI 6.5 Non deve nemmeno dannarsi troppo, eccezion fatta per i primi venti minuti quando il Fiesole dà la parvenza di squadra proponibile. Una volta sbloccato il punteggio, gli basta muoversi in modalità “pilota automatico” per governare il traffico.

DIERNA 6 Un pomeriggio senza ansie. Campus è morbidissimo, il brasiliano Slaviero gira al largo e Aperuta entra a frittata servita. A lui non fanno un baffo.

ZACCANTI 6.5 Vedi Dierna. Mezzo punto in più perché è lui che la spizza sul primo palo e dà modo a Quadrini di firmare il gol del tris che chiude anzitempo la gara.

DISANTO 6.5 Pimpante, elettrico, volitivo. Punta l’uomo, spesso lo salta anche se quando deve rifinire si fa prendere dalla fregola e non sempre azzecca la giocata. Comunque bene (st 17’ Idromela 7 Avrebbe le qualità per giocare molto ma molto di più. Eppure sta fuori, non fa mai una polemicuccia e quando lo chiamano, risponde presente. Oggi oltretutto segna un gol da attaccante di razza. Bravo). CARFORA 6 In ripresa, complice anche la partita con un coefficiente di difficoltà che cala progressivamente. Lascia il penalty a Quadrini, innesca l’angolo del 3-0, scheggia un palo, va al tiro più di una volta. Tecnicamente è di un’altra categoria, fisicamente può progredire (st 30’ Invernizzi 5.5 Va dentro per rompere il digiuno realizzativo, ma Ivan gli dice di no tre volte. In due di queste circostanze poteva combinare qualcosa di meglio).

ESSOUSSI 5.5 Come apporto di sostanza, nulla da dire. Lui si salva sempre, fare la guerra è il suo marchio di fabbrica. La resa però non è pari all’impegno, a chiosa di un momento in cui i bioritmi stanno in calo. Un gol nelle ultime cinque giornate non sono una media da Essoussi. E non è da lui nemmeno il gol clamoroso che si mangia da due metri. Passerà.

QUADRINI 7.5 L’acciacco di Rubechini gli spalanca le porte del campo e il suo è un ingresso trionfale. Parte largo a sinistra ma si accentra spesso, va via in dribbling, segna il rigore, firma il terzo gol. E’ qui che impressiona veramente, perché poi la ripresa è come un’amichevole del giovedì, in cui lui sciorina funambolismi, giocate di classe e assist verticali che non si vedevano dagli anni della Lega Pro. Adesso è ufficialmente un’arma in più.

MARTINEZ 7 Dopo tanto penare, si ritaglia una giornata di gloria personale. E dire che non era cominciata granché, con un paio di errori che avevano alimentato il brusio della tribuna. In due minuti guadagna il rigore e segna di testa. In campionato non la buttava dentro su azione dal 17 marzo, c’è di che essere contenti (st 26’ Bricca 6 Si mette in mezzo per l’ordinaria amministrazione. Ma proprio non riesce a separarsi dalla sua ammonizione quotidiana!).

 

scritto da: Andrea Avato, 17/11/2013





Arezzo-Fiesole 4-0, interviste in sala stampa

Arezzo-Fiesole 4-0
COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: Amarantegnene, il 17/11/2013 alle 21:05

Foto Commenti

Ad Invernizzi, gli si poteva concedere un 6 d incoraggiamento!!

Commento 2 - Inviato da: DR, il 17/11/2013 alle 21:08

Foto Commenti

Di Santo mi è sembrato il migliore insieme a Quadrini, 6,5 riduttivo

Commento 3 - Inviato da: mino27, il 17/11/2013 alle 21:11

Foto Commenti

Quadrini & Martinez i migliori in campo,con quest'ultimo che si meritava questo gol per l'impegno che mette in tutte le partite giocando in un ruolo che richiede grande impegno & energie fisiche

Commento 4 - Inviato da: mizio, il 17/11/2013 alle 21:24

Foto Commenti

Se Quadrini è quello di oggi può essere veramente l'arma fondamentale per il salto di categoria...non si può più tenerlo in panchina!!! Dispiace il fatto che toglierà il posto probabilmente a Rubechini.

Commento 5 - Inviato da: max71, il 17/11/2013 alle 21:28

Foto Commenti

quadrini è stato devastante lo voglio rivedere in partite piu' impegnative,ma sicuramente sara' l'arma in piu' per vincere il campionato.  un lusso giocatore da serie b (minimo).

Commento 6 - Inviato da: il ferro, il 17/11/2013 alle 22:04

Foto Commenti

essoussi anche se non segna si tira dietro tutta la difesa.

forza leone!!!

Commento 7 - Inviato da: RICK57, il 17/11/2013 alle 22:42

Foto Commenti

Sabato tutti a Citta' di Castello !!

Commento 8 - Inviato da: Andruca, il 17/11/2013 alle 23:28

Foto Commenti

Quadrini da urlo...

Commento 9 - Inviato da: calzino79, il 17/11/2013 alle 23:31

Foto Commenti

..ce ne vorrebbe de quadriniiiii...

Commento 10 - Inviato da: ciabu, il 17/11/2013 alle 23:57

Foto Commenti

Invernizzi non avrebbe bisogno di essere incoraggiato se anno ha segnato quasi 20 gol...se non sfrutta bene gli spezzoni di partita per mettersi in mostra, dubito che troverà più spazio. stasera non ha manco cenato mi sa, con tutti i gol che si è mangato...

Commento 11 - Inviato da: elrubbe, il 18/11/2013 alle 00:35

Foto Commenti

complimenti a mizio che ha quasi azzeccato la classifica. scarface anche per qst domenica ti e' andata male

Commento 12 - Inviato da: vipamaranto, il 18/11/2013 alle 01:09

Foto Commenti

Si Invernizzi come Essoussi si è mangiato un paio di gol ma entrambi si sono mossi molto bene e la squadra a tratto beneficio da questo, dunque avanti con tutti e due che arriveremmo lontano..

Commento 13 - Inviato da: scarfaceamaranto, il 18/11/2013 alle 06:36

Foto Commenti

complimenti a mizio che ha quasi azzeccato la classifica. scarface anche per qst domenica ti e' andata male(11), gradirei un chiarimento da elrubbe su quanto appena letto dal suo commento, credo riferito al sottoscritto. Che dire? Dopo un 4 a 0 tutti felici e contenti, ci mancherebbe altro, anche se..... lascio il seguito a chi era allo stadio vedendo la partita e avversari(squadra amatoriale). Cque, gia' detto la categoria prevede 5 o 6 partite serie, vedremo. Ancora c'e' gente che discute INVERNIZZI, guardate quanto sta giocando, i spezzoni di partita spesso non possono fare testo. NON TIRO LA VOLATA A NESSUNO.