Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 27a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Carrarese30Gozzano
Renate12Pergolettese
Monza11Arezzo
Siena11Albinoleffe
Juventus U2310Pianese
Olbia10Pistoiese
Pontedera01Alessandria
Giana ErminiorinvComo
LeccorinvPro Patria
Pro VercellirinvNovara
MONDO AMARANTO
vessilli amaranto ad Anfield Road - Liverpool
NEWS

Juniores, beffa con la Lucchese. Allievi a caccia del riscatto. Donne, Stella Azzura al Comunale contro l'Imolese

I ragazzi di Sussi hanno perso 2-1 in zona Cesarini, chiudendo la serie di quattro vittorie di fila. La formazione di Violetti riceve la Lastrigiana, mentre per i Giovanissimi ci sono Sansovino e Falterona. Calcio femminile, l'Arezzo in trasferta a Pisa



la Juniores gioca al VA contro la LuccheseSono sei le formazioni giovanili amaranto impegnate in questo fine settimana. Ecco in sintesi gli impegni che le attendono.

 

JUNIORES

Brutta prestazione dei giovani amaranto che soccombono al secondo minuto di recupero contro una buona Lucchese che con ordine e grinta raccoglie il risultato pieno. Gli amaranto, reduci da 4 vittorie consecutive, sono apparsi troppo molli costruendo trame di gioco prevedibili. Al 16° si sblocca la partita: la difesa amaranto non riesce a pulire l'area e Mei tocca involontariamente il pallone con una mano. L'arbitro concede il rigore che Russo trasforma con freddezza. Al 39° un assist di Contu innesca Stefano Mattesini dentro l'area che fa secco Simotti per l'1-1. Nel finale i lucchesi non perdonano al 92° con Nardi, abile a finalizzare una veloce ripartenza e consegnare la vittoria agli ospiti. AREZZO: Mugelli, Treghini, Zei, Cappelli, Venturi, Mei, Mattesini Stefano (75° Giannelli), Parlangeli (75° Del Toro), Contu (46° Sisti), Maraghini, Mattesini Lorenzo.

 

ALLIEVI A REGIONALI

Dopo l’immeritata sconfitta contro la Fortis Juventus della scorsa settimana, gli allievi A dell’Arezzo tornano in campo domani alle 11 al Villaggio Amaranto per affrontare la Lastrigiana. La compagine di Violetti, che a detta di molti addetti ai lavori, pratica il miglior calcio della categoria, ha però qualche problema in fatto di concretezza in fase realizzativa. Questi i convocati. Portieri: Fosca, Garbinesi Difensori: Zammuto, Chiarenza, Brunetti, Minocci, Giusti, Testi Centrocampisti: Squarcia, Vicidomini, Guizzunti, Franchi, Cacioppini Attaccanti: Rossi, Gerardini, Romagnoli, Nocentini, Solimeno

 

ALLIEVI B

Tempi difficili per la squadra allievi B dell’Arezzo che, falcidiata da infortuni, affronta oggi alle 15 sul campo sintetico del Villaggio Amaranto il Foiano. La squadra di Moreno Benigni non ha avuto sino a questo momento un andamento positivo poiché ha alternato buone prestazioni ad altre decisamente deficitarie. L’Arezzo attualmente è a centro classifica e in casa ha collezionato tre vittorie e un pari. La vetta è ormai lontana 11 lunghezze e quindi da qui in avanti c’è solo l’obbiettivo di migliorare cercando di ottenere il maggior numero di risultati positivi. Questi i convocati. Portieri: Mancini, Bulgarelli Difensori: Santamaria, Sacchetti, Santini, Detti, Rosi Centrocampisti: Caselli, Martini, Rosadini, Scarano, Sereni, Franchi, Laurenzi, Bianchini, Rufini Attaccanti: Sanchez

 

CALCIO FEMMINILE

Si prospetta un fine settimana quanto mai impegnativo per la Stella Azzurra. Dalla serie B al settore giovanile, la società aretina di calcio femminile sta primeggiando in tutti i campionati disputati ma deve ora confermarsi centrando risultati positivi nei tanti scontri di vertice in programma fra oggi e domani. La sfida più importante attende la prima squadra che sul campo dello stadio comunale "Città d'Arezzo" affronterà l'Imolese nel nono turno del campionato nazionale di serie B, un appuntamento in programma domani alle 14.30. Ad anticipare la partita della prima squadra saranno le Juniores e le Giovanissime che, entrambe prime in classifica nei rispettivi campionati regionali, disputeranno due gare decisive per il proseguo della stagione. Ancora a punteggio pieno, le Juniores di Elena Bruno vogliono continuare a stupire anche contro il Perugia, la squadra che condivide con loro la vetta della classifica. Le Giovanissime di Paolo Acquisti ospitano invece il Lucca 2003, formazione che occupa il secondo posto della classifica.

Per quanto riguarda l'Arezzo Calcio Femminile, la sconfitta in casa contro l’Aglianise è costata alle amaranto il sorpasso in classifica: la formazione aretina è a quota 8 punti e domani incontrerà in trasferta il Pisa che siede al vertice con 4 punti in più. Si preannuncia dunque una sfida interessante con in palio tre punti che fanno gola ad entrambe le formazioni. 

 

GIOVANISSIMI A

Dopo il pareggio amaro contro la Sangio, i Giovanissimi A affrontano la Sansovino per la decima giornata di campionato, al campo di Alberoro domattina alle 10. Tra gli handicap che la squadra di David Obligis si troverà ad affrontare in questa sfida, c’è anche quello di un terreno di gioco in condizioni pesantissime che non favorirà le trame di gioco amaranto. Questi i convocati. Portieri: Viroli, Baldesi/Mancini Difensori: Bruni, Perugini, Panozzi, Pazzaglia, Peruzzi, Municchi Centrocampisti: Bianchini, Laurenzi, Lambardi, Capogna, Censini, Ceccherini Attaccanti: Sanchez, Grottola, Fabbriciani, Celli

 

GIOVANISSIMI B

Dopo la vittoria in trasferta poco convincente contro l’ Etruria Capolona, i giovanissimi B dell’Arezzo sono attesi da una sfida casalinga oggi alle 17 nel sintetico del Villaggio Amaranto contro i casentinesi del Falterona che nell’ ultimo turno hanno vinto 2-1 contro il Foiano. Questi i convocati. Portieri: Viroli, Baldesi Difensori: Parlangeli, Caneschi, Vicidomini, Baglioni, Andreucci, Stopponi Centrocampisti: Fata, Sensitivi, Bianchini, Villani, Malentacca, Canola Attaccanti: Gerardini, Duri , Mura, Bonini Mattia

 

ESORDIENTI A

Turno casalingo per la squadra esordienti A dell’Arezzo che gioca domani alle 10 sul campo in sintetico del Villaggio Amaranto contro la Bucinese. Dopo la sconfitta immeritata con la Sangio dove la squadra del tandem Benigni/Tirinnanzi, ha fornito un’ottima prestazione, c’è quindi la possibilità di fare risultato contro un avversario ostico ma sicuramente alla portata. 

 

scritto da: Ufficio Stampa VA, 23/11/2013





COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: CAP52031, il 23/11/2013 alle 13:42

Foto Commenti

Dopo 4 perchè non 5? ...non ne vedo il motivo..ALOOOOOOO

Commento 2 - Inviato da: il ferro, il 23/11/2013 alle 20:15

Foto Commenti

gu-gu-guuuu----gu-gu-guuuuuuuuuuuu

Commento 3 - Inviato da: CAP52031, il 23/11/2013 alle 22:54

Foto Commenti

D'altronde Ferro se vedono allenare Mezzanotti nel campo vicino non è che possono migliorare parecchio (e comunque visto che sono l'UNICO che li commenta ti faccio notare che nelle ultime tre vittorie aveva funzionato...rotto l'incantesimo per scaramanzia alla prossima non commento)

Commento 4 - Inviato da: CAP52031, il 15/02/2014 alle 22:00

Foto Commenti

prova vatar