Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - Play-off e Play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Virtus Entella, Pordenone, Juve Stabia, Pisa, Trapani
PLAY OFF
Piacenza00Trapani
Pisa22Triestina
PLAY OUT
Lucchese10Bisceglie
Bisceglie3-3dcrLucchese
IN SERIE D
Fano, Paganese, Virtus Verona, Cuneo, Bisceglie
MONDO AMARANTO
Luca e Alessio sulle nevi di Folgarida
NEWS

Scontro diretto, l'Arezzo obbligato al grande colpo. Altrimenti sarà già futuro

E' successo quel che è successo, ma la partita con lo Scandicci è alle spalle. E' già tempo di guardare avanti, alla partita di Pistoia che gli amaranto sono condannati a vincere per riaprire il campionato. Un pareggio equivarrebbe a una mezza sconfitta, mentre perdere significherebbe resa anticipata. Ma il calcio è strano. E in novanta minuti tutto può accadere



l'Arezzo schierato contro lo ScandicciE' successo quel che è successo, è andata com'è andata e adesso è tempo di guardare a domenica. Arezzo-Scandicci, con tutto il contorno, è alle spalle. Di fronte c'è una partita che ha perso molto del pathos iniziale ma che comunque rimane una gara chiave per il prossimo futuro.
Vincere a Pistoia, dove finora hanno perso tutti, significherebbe dare uno scrollone al campionato, sia dal punto di vista mentale che della classifica. Tre punti al ''Melani'', anche per il clima avvelenato che si respira da noi in questi giorni, avrebbe le sembianze di un'impresa. E le grandi imprese qualche equilibrio lo spostano: sia in positivo, come accadrebbe all'Arezzo, sia in negativo, come potrebbe succedere alla Pistoiese.
Un pareggio avrebbe l'aria di una mezza sconfitta. Bruciarsi il jolly dello scontro diretto senza rosicchiare punti alla capolista costringerebbe Mezzanotti a giocare le successive quindici giornate a manetta, con l'obiettivo di mettere insieme una marea di punti e confidare in contemporanea in una stecca dietro l'altra della squadra di Morgia. Uno scenario improbabile, considerando il percorso netto degli arancioni finora e gli inopinati alti e bassi degli amaranto, mai in grado di sfornare prestazioni nel segno della continuità.
Perdere domenica, infine, equivarrebbe alla resa definitiva, con la bandiera bianca issata sul pennone. Dopo i proclami estivi, la campagna acquisti da mille e una notte e i propositi di promozione, precipitare a -10 dalla vetta quando non è nemmeno finito gennaio, sarebbe la certificazione del disastro e del fallimento più completo. Considerando che l'Arezzo ha davanti anche un'altra squadra, in quel caso bisognerebbe veramente cominciare a ragionare sulla stagione 2014/15.
Si vedrà. L'unica cosa da fare oggi, martedì 7 gennaio, è sospendere per qualche giorno i processi e le analisi, infilando nell'ambiente, per quanto sia possibile a stampa e tifoseria, un minimo di tranquillità. In fondo il calcio è strano e in novanta minuti, lo dice la storia, tutto può accadere. Anche che gli invincibili si facciano vincere e che gli sfavoriti ribaltino il pronostico. Da domenica sera, poi, il quadro sarà più chiaro, nel bene o nel male.

 

scritto da: Andrea Avato, 07/01/2014





COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: DaM, il 07/01/2014 alle 09:23

Foto Commenti

Direi che all'incirca abbiamo le stesse probabilitá che aveva il Sansepolcro alla quinta giornata.

Commento 2 - Inviato da: Toni, il 07/01/2014 alle 09:26

Foto Commenti

SCONTRO DIRETTO?!?!?!

AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH

Commento 3 - Inviato da: mino27, il 07/01/2014 alle 09:30

Foto Commenti

Vediamo se come dice il nostro presidente-sindaco Ferretti riusceremmo a fare la "Migliore prestazione dell'anno"

Commento 4 - Inviato da: vipamaranto, il 07/01/2014 alle 10:06

Foto Commenti

ANDIAMO IN MASSA A PISTOIA, POI DOPO CHE NOI AVREMO DATO TUTTO SUGLI SPALTI VALUTEREMO IL RISULTATO E ALLE 16,30 POTREMMO DIRE AL MISTER SE È MEGLIO CHE LASCI STARE O CONTINUARE VISTO CHE DOPOTUTTO FORSE CON L'AIUTO DELLA PROVVIDENZA VINCERÁ

Commento 5 - Inviato da: ucillino, il 07/01/2014 alle 10:07

Foto Commenti

vincere a pistoia????????????

va bene che il pallone è tondo ma mi sembra che state dando i numeri..........

la pistoiese è 100 volte più forte di noi e non vinciamo manco se in panchina ci fosse mourinho 

Commento 6 - Inviato da: Leo, il 07/01/2014 alle 10:07

Foto Commenti

Direi di giocare con la maglia arancione, vedi mai creasse un po' di confusione!! (la mia è solo una battuta comunque Andrea volevo avere la tua conferma sul fatto che tra pre campionato, coppa e campionato con quella maglia (orribile ci tengo a sottolinearlo) abbiamo quasi sempre vinto, vero??

Commento 7 - Inviato da: aledegregorio, il 07/01/2014 alle 10:14

Foto Commenti

io sono del parere che al di là del fatto che la nostra squadra non riesca ad esprimersi al meglio dobbiamo ugualmente mostrare attaccamento alla maglia e andare la numerosi. il campionato di serie d è un brutto campionato di basso livello. la rosa che abbiamo sulla carta è superiore alle altre ed a volte confrontarsi con realtà meno capaci non è sempre facile. non a caso le migliori partite sono venute nel precampionato contro squadre di serie B molto più avanti di preparazione rispetto a noi. con ciò non voglio dire che siamo da serie B però sono sicuro che se fossimo in una categoria superiore dove si gioca realmente a calcio le qualità dei nostri giocatori potrebbero essere messe più in risalto. 

Commento 8 - Inviato da: amarantodentro, il 07/01/2014 alle 10:28

Foto Commenti

I problemi dell'Arezzo di quest'anno sono diversi: il primo è che la Pistoiese ha costruito un organico stellare con 3 attaccanti che non li hanno neppure squadre di C1, il secondo è che noi abbiamo costruito un organico senza criterio (si vede che non c'è la mano di un Direttore Sportivo), il terzo è che abbiamo rinunciato al ripescaggio, il quarto è che non abbiamo una Società all'altezza di una piazza come Arezzo.

Per questo la prima cosa che deve fare Ferretti, se rimarrà alla presidenza dell'Arezzo, è quella di costruire una Società all'altezza e solo a quel punto arriveranno i risultati.

    

Commento 9 - Inviato da: taxiamaranto, il 07/01/2014 alle 10:36

Foto Commenti

......Avendo un forte mal di gola si butta giù difficilmente.... anche un bicchier d'acqua, ma comunque domenica i veri tifosi saranno a Pistoia a sostenere a scuarciagola l'AREZZO .

Commento 10 - Inviato da: Pandoro, il 07/01/2014 alle 10:40

Foto Commenti

Io sono convinto che, visto l'opportunità che si presentarà l'anno prossimo della serie C unica, a breve MANCINI si farà vivo per rilevare l'Arezzo, se riuscirà nell'obiettivo aderirà al ripescaggio e ci ritroveremo a lottare per tornare in SERIE B   

Commento 11 - Inviato da: il ferro, il 07/01/2014 alle 10:46

Foto Commenti

Un pareggio avrebbe l'aria di una mezza sconfitta.

mezza?? dico....mezza???? se pareggi puoi già sperare in coppe e ripescaggi.

non scherziamo proprio......

 

pandoro:

non scherzare manco te.

speriamo che ferretti non si rompa troppo le palle de sto giochino. unico suggerimento andare in culo alla cabala e mettere su un prestanome aretino.....

Commento 12 - Inviato da: Arretium Amaranthus, il 07/01/2014 alle 10:49

Foto Commenti

Amarantodentro(8) hai perfettamente ragione.L'unica cosa secondo me è che l'organico dell'Arezzo non ha reso per il reale valore e la colpa indubbiamente è del manico e a salire alla società che lo ha scelto e soprattutto difeso nonostante i pessimi risultati.Se si pensa che ad inizio stagione l'obbiettivo era vincere il campionato ed invece alla seconda di ritorno siamo già al bivio su come comportarci il prossimo anno viene da farsi parecchie domande....

Commento 13 - Inviato da: baicol, il 07/01/2014 alle 11:08

Foto Commenti

PANDORO quanti brindisi hai fatto tra Natale e Capodanno???

Non ci resta che sperare di:

-vincere anche di culo domenica (mi chiedo che ho scritto a fare anche, si puo' vincere solo di culo)

-il contraccolpo faccia saltare le sicurezze che la pistroiese ha acquisito in queste ultime settimane

-Mencarelli rientri alla svelta e Rascaroli sia un fenomeno

-Mezzanotti veda la luce e si ravveda

Pandoro me sa che anch'io a brindisi un so andato malino....

Commento 14 - Inviato da: contedimontecrisco, il 07/01/2014 alle 11:32

Foto Commenti

....................l'organico e' bono ma lo e'anche quello della Pistoiese  Pianese Foligno Scandicci ect ma niente di eccezionale ,questa e' la verita' aggiugi il resto ,fatto il quadro!!!Domenica vedrete che la Pistoiea giochera' di rimessa, un pareggio gli sta piu' che bene e gestira' il vantaggio sino alla fine per cui non resta che vincere e non sara' facile ma la storia insegna a partire da "David"..................

Commento 15 - Inviato da: aretinodentro, il 07/01/2014 alle 11:42

Foto Commenti

E' e deve essere la partita della vita, perchè vincere potrebbe creare qualche problema alla pistoiese (o magari non cambia na sega), per fare questo dobbiamo dare il nostro supporto, come del resto abbiamo sempre fatto, visto che l'ambiente sarà "caldo"(soprattutto se mettono i tifosi di cartone). Siamo delusi, ci aspettavamo altro ma siccome è l'unica partita che ci può rimettere in corsa bisogna sostenere (solo la maglia) e sperare. E' anche vero che vincere potrebbe anche non cambiare niente però è l'unica cosa che conta adesso. Quanti saremo a Pistoia?

Commento 16 - Inviato da: LUCKYRED, il 07/01/2014 alle 12:00

Foto Commenti

Caro  Aretinodentro, anche se le premesse non sono quelle dell'inizio campionato,

loro nel girone di andata sono venuti in circa 200 ad Arezzo......e parecchi di Noi li prendevano in giro dicendo che erano solo 4 gatti.....(Noi quella partita eravamo in tutto lo stadio 2.500 ) .

Io spero vivamente ,nonostante la mia premessa, che al Melani si vada in almeno 400-500 tifosi.....e giù bolgia......RAGAZZI, NON FATE SCHERZI, TUTTI A PISTOIA !!!

Poi da domenica sera, ognuno farà quello che vuole....Anche andare a sciare tutte le restanti domeniche......Ma questa partita conta troppo per non esserci......YellYellYell ..

(mi ricorderò sempre la finale contro lo spezia, giocata proprio al Melani, 3 treni speciali, non so quanti pulman, una miriade di auto targate AR , più di 4.000 tifosi assiepati nella maratona ed anche in tribuna....uno spettacolo indimenticabile....).....

Commento 17 - Inviato da: Maurino82, il 07/01/2014 alle 12:22

Foto Commenti

ai miracoli credo poco, a livello di calcio ancora meno, ma sono sempre speranzoso di imbroccare la partita dell'anno o che la fortuna ci guardi parecchio!

Poi poniamo che per assurdo che viciamo  a Pistoia ,nelle successive 15 partite dobbiamo sperare che loro abbiano un crollo e noi un impennata di risultati perchè per arrivargli davanti dobbiamo fare 5 punti piu' di loro e anche vincere con la Pianese che al momento ci precede!

 

Commento 18 - Inviato da: Arretium Amaranthus, il 07/01/2014 alle 12:54

Foto Commenti

Conte l'organico della Pistoiese è da vedere ma quello dell'Arezzo è assolutamente meglio di Pianese e Foligno non c'è discussione altrimenti i duemila che credono di vincere il campionato non capiscono veramente niente di calcio.Non avrei mai pensato di dire una cosa simile ma c'è il caso che con questa squadra anche Bacis avrebbe fatto qualche punto in più!

Commento 19 - Inviato da: Briaschi, il 07/01/2014 alle 12:59

Foto Commenti

Loro erano 200 qua ad Arezzo? Ma che avete bevuto?? Ma se non superavano le 100 unità...

Se loro erano 200 noi siamo 4000 tutte le domeniche!

P.s. il loro è un buon organico ma non è migliore del nostro, la differenza è che loro giocano a memoria e bene ed in porta arrivano con estrema facilità.... noi lasciamo perdere..

Commento 20 - Inviato da: Lollo, il 07/01/2014 alle 13:53

Foto Commenti

Noi si puo' anche vincere a pistoia....ma quello che mi preoccupa sono le altre 15 partite che rimangono....

Commento 21 - Inviato da: LUCKYRED, il 07/01/2014 alle 14:00

Foto Commenti

Briaschi hai ragione, nel dubbio sono andato a vedere l'articolo della partita disputata a Settembre......Andrea nell'articolo scriveva circa 200 tifosi della Pistoiese previsti......

Ma in realtà ne sono venuti circa un centinaio.......

Rimane il fatto che Noi , in quel di Pistoia, bisogna andarci in parecchi........

Commento 22 - Inviato da: soloArezzo, il 07/01/2014 alle 14:02

Foto Commenti

alò gente l'ultimo sacrificio TUTTI A PISTOIA!!quanti siamo siamo l'importante è farsi valere!!

Commento 23 - Inviato da: contedimontecrisco, il 07/01/2014 alle 14:28

Foto Commenti

(18).......................mi auguro di essere smentito gia' da Domenica(io ci spero) ma se era davvero il migliore non ci trovavamo in questa situazione da dentro o fuori il 12.1.2014, piu' di qualche giocatore e' stato sopravvalutato!!!

Commento 24 - Inviato da: Toni, il 07/01/2014 alle 14:47

Foto Commenti

Sicuramente è stato sopravvalutato l'"allenatore".

Commento 25 - Inviato da: contedimontecrisco, il 07/01/2014 alle 15:02

Foto Commenti

Ben Detto !

Commento 26 - Inviato da: il ferro, il 07/01/2014 alle 16:36

Foto Commenti

chi è stato sopravvalutato?

quello che anno scorso ha fatto 22 gol o quello che ne ha fatti 18?

o forse quello che ne fa sempre minimo una decina giocando esterno e lottando sempre.

chi??? quello che gli anni scorsi non ce lo potevamo permettere e quest'anno si però non incide abbastanza??? chi???

è tutta gente che viene da campionati strepitosi.

se non rendono non vuol dire che sono sopravvalutati.

intanto un atleta deve fare l'atleta SEMPRE. poi ci vuole una società forte che vada a tanto bastone e poca carota,un mister psicologo che faccia da babbo,fratello e ciscinetto oltre che da maestro e infine un pubblico che ti sostiene.

hanno avuto tutto questo?

solo nell'ultima parte.....

Commento 27 - Inviato da: il ferro, il 07/01/2014 alle 16:36

Foto Commenti

cuscinetto e.c.

Commento 28 - Inviato da: Botolo Ringhioso, il 07/01/2014 alle 16:39

Foto Commenti

Mi sono preso, dopo il commento di domenica post-partita ("è arrivato il giorno del giudizio... Via i biturgensi da Arezzo ecc.) alcuni giorni di pieno riposo ed oggi ho letto tutti i commenti del blog, tutti gli articoli, sentite tutte le interviste. In questi giorni ho cercato di riflettere, su quanto possibile, visto che vivo fuori città (in Umbria, se vi fa piacere, ma nell'alta Umbria, molto vicina ad Arezzo, visto che anche quà esiste un club Arezzo, e con i biturgensi vorrebbero molto volentieri fare cambio provincia!!!!) e mi sono riproposto di fare un'esame (puri punti di vista, quindi passibili di critiche e apprezzamenti!) dettagliata, senza creare polemiche che. mi sembra, non mancano e che appoggio quasi in toto.

SITUAZIONE ATTUALE: L'Arezzo era partito per vincere il campionato (ammissione del Presidente Ferretti) perciò ha rinunciato al ripescaggio; senza piangere sul latte versato, in quel momento credeva in ciò che diceva: aveva dato incarico persone idonee (attenzione alle facili illusioni) dicendo semplicemente "io ci metto i soldi, Voi mettetemi in condizione di vincere il camopionato!") Io non conosco personalmente il Presidente Ferretti, ma ho avuto modo di vederlo allo stadio, soffrire per situazioni che definire drammatiche (calcisticamente parlando) è un puro eufemismo, e, forse, comprendo anche il suo stato d'animo: ha dimostrato di essere un IMPRENDITORE che crede in ciò che fa, ha rimesso quasi a nuovo le parti abitabili dello stadio, ha fatto una campagna abbonamenti degna di un Presidente di altra categoria ma si è fidato delle persone sbagliate!| Quando gli ha affidato il mandato non sapeva quasi niente di Arezzo, dell'Arezzo e dei suoi tifosi e, da buon investitore, ha cercato di parare il colpo che qualche altra sanguisuga (severini, la minuscola è assolutamente voluta!) voleva tirargli. Era logico, in questi termini, che sposasse la teoria proposta dalle persone a cui aveva dato piena fiducia.

d.g. e allenatore:  avevano già fatto coppia (per quella zona che preferisce Perugia pur appartendendo ad Arezzo, e dove se non sono ritardati, non arrivano certo in anticipo!) ottenendo risultati che, numericamente parlando, potevano parlare in termini più che ottimistici; il costo non era eccessivo, da qui il mandato. Ma avete mai sentito parlare di un uomo di quella zona che si assume le proprie responsabilità? io no, e ci abito vicino!!!! Quando si tratta di chiedere compensi e paga, tutti pronti, quando si tratta di decidere, tutti conigli!!!COME SI PUO' PRETENDERE DA SIMILI ............. DI AVERE GLI ATTRIBUTI?  Noi lavoriamo, ci diamo da fare, ma non è colpa nostra se non arrivano i risultati! La squadra, i tifosi, il Presidente? Ma noi stiamo facendo del nostro meglio, non è colpa nostra se il Presidente ha promesso che avremmo vinto il campionato, se i tifosi pretendono che si vinca il campionato, se i giocatori si sentono spaesati in campo (eppure sono regolarmente "rimborsati" per fare questo!): noi ci mettiamo tutto il nostro impegno ma mica si pensava che la Pistoiese andasse così forte! Questo e' il succo del comunicato stampa!

Squadra: Secondo il mio modestro parere, era e rimane una delle più forti compagini dell'intera serie D. Il Preisdente Ferretti, che sicuramente si sarà documentato sui curricula di ognuno di loro, non poteva far altro che "avallare" certe scelte. Se poi ci mettiamo che anche la stampa ha classificato la nostra tra le migliori compagini dell'intera serie, ecco che il quadro si chiude! Perchè addossare al Presidente Ferretti responsabilità che, lui nella sua buona fede, si è caricato nelle sue spalle? A Ferretti, sicuramente, gli girano quanto a noi, e anche di più!

Mezzanotti: se sei un uomo, (e per quanto lavori e per l'impegno nulla da obiettare) Dimettiti: un pony non potrà mai diventare un cavallo!!! prendi coscenza della tua dimensione: A Catelrigone avevi a disposizione una formazione super: hanno cominciato a vincere quando ti hanno cacciato! A Sansepolcro eri quasi tornato un fenomen, salvo poi perderti nel giorne di ritorno (Ahi!)! Ad Arezzo hai il meglio della categoria, anzi qualcosa in più: avevi (ma lo hai perso) il miglior pubblico ed il più grande tifo che mai ti saresti sognato: NON SEI STATO ALL'ALTEZZA; RICONOSCI I TUOI LIMITI!!!! DIMETTITI DA UOMO, DIMOSTRA CHE HAI UN MINIMO DI DIGNITA'!

DIOMEDE: Vale quanto detto per Mezzanotti! stessa conclusione!!!!

FERRETTI: Presidente, Lei ha detto: "Vinceremo il campionato! o va tutto bene o affonderemo tutti insieme"!! Letta, all'inizio della stagione, sembrava, ed era, il Suo modo di essere; non ha lesinato investimenti (vedi la squadra e la manutenzione urgente dello stadio), si è "accaparrato" la fiducia dei tifosi prima con la festa in piazza, a coronamento di una campagna acquisti suntuosa, poi con una campagna abbonamenti talmente apprezzata che, credo, una sia delle migliori tra serie D e Lega Pro. Però poi, mi lasci dire in piena "aretinità" (sono di Arezzo, vivo fuori Arezzo, ma ho Arezzo e l'Arezzo nel cuore), HA PISCIATO DI FUORI IN ALCUNE OCCASIONI: "il padrone sono io, qui comando io!" "O si vince tutti insieme o si affonda tutti insieme!" No, signor Presidente, Lei è un buon investitore ma L'AREZZO NON E' LA BORSA DI MILANO!!!! l'AREZZO, anche se Lei è il Maggior Azionista della  società è DEGLI ARETINI E DEI TIFOSI AMARANTO: LO TESTIMONIA LA PRESENZA, ANCHE SE SOLO CON UNA MINORANZA RISICATA ORGOGLIO AMARANTO, non se lo diemtichi mai! I giocatori, gli allenatori, i presidenti passano, MA LA MAGLIA AMARANTO E I SUOI TIFOSI RIMANGONO QUA'  AD AREZZO E NESSUNO E RIBADISCO NESSUNO LO POTRA' MAI NEGARE. Tenga presente, Signor Presidente, tenete presaente signori DG, Allenatore e Giocatori, che NULLA DI DIVERSO DAL PRIMO POSTO sarà ritenuto soddisfacente, nemmeno la vittoria della Coppa Italia o dei Play Off: ciò che conta è VINCERE IL CAMPIONATO!!!!!

Signor Presidente: Lei è di Roma. Non sò se è tifoso della Roma o della Lazio, non me ne può fregar di meno. Ma rifletta: la Roma ha preso uno sconosciuto dopo anni disastrosi (Il Presidente americano la prima cosa che ha fatto HA CAMBIATO L'ALLENATORE!!!!); la Lazio, dopo aver riconquistato l'EUROPA con Petkovic, lo HA SILURATO e cambiato con Reja perchè i risultati NON ERANO CONSONI ALLA ROSA MESSA A DISPOSIZIONE!!!! Noi tifosi amaranti, PAZZI DI AREZZO E DELL'AREZZO NON PRETENDIAMO TANTO (Andare in Europa, CI BASTA LA LEGA PRO). Il calcio non è la Borsa di Milano, dove i risultati dell'investimento si vedono nel lungo termine: AD AREZZO, PER RENDERE L'INVESTIMENTO DEVE ESSERE FATTO A breve termine! ASCOLTI LA PIAZZA: NON SO SE MARIO SOMMA, EX ALLENATORE DELL'AREZZO, SIA ANCORA SUL MERCATO, ma se l'ìhanno fatto in serie "A" di cambiare allenatore, perchè non lo possiamo fare noi, ad Arezzo?????? Signor Presidente, non perda la fiducia che i tifosi hanno riposto in Lei: i tifosi, solo loro possono ripagarla e rendere fruttifero il suoi investimento; Noi siamo pronti a tornare allo stadio in 10.000 se qualcuno crede in noi e ci alimenta la speranza! PER FAVORE NON CI DELUDA ANCORA: COSTRUISCA SUBITO UN NUOVO AREZZO, CAOACE DI VINCERE E RIPORTARCI LA DOVE CI COMPETE!!! SE ABBIAMO FATTURA PAURA A MILAN (COPPA ITALIA) E JUVENTUS (SERIE B A TORINO) PERCHE' DOBBIAMO SENTIRCI INFERIORI ALLA PIST..OIESE?  Risponda Presidente Ferretti, tanto tutti si possono iscrivere a questo blog sotto false sembianze (anche io, ma sono più aretino di molti quelli che criticano per il solo scopo di criticare).

Un appllo ad Andrea Avato: perchè a Blok Notes non parlate mai di quanto si discute nel Blog? Perchè non organizzare a Block Notes un faccia a faccia con Presidente, Dg Allenatore e una commissione di tifosi per discutere e prendersi ognuno le proprie responsabilità? Ed infine perchè così tranto buonismo nei confronti di Mezzanotti e Diomede? Ho sempre apprezzato i tuoi interventi, ma per favore, qualche volta un pizzico di obiettività in più non guasta eh? (Ps in questo periodo io Essoussi lo terrei fuori squadra: anche l'anno scorso ha avuto lo stesso rendimento altelenante e rimediato diverse espulsioni; teniamocelo pronto per lo sprint finale (ultime sei/sette partite), quando anche le squadre più basse in classifica lotteranno anche solo per un punto: lì si che "lancio lungo e pedalare" faranno la differenza.

Scusate se sono stato troppo lungo!!!!

     

Commento 29 - Inviato da: leonARdo, il 07/01/2014 alle 17:02

Foto Commenti

Un pareggio non sarebbe una mezza sconfitta, ma sarebbe COME UNA SCONFITTA!!!

Se per puro culo si vince si va a -4 e poi non so se si riesca a recuperarli questi 4 punti, figurati 7!!!

Commento 30 - Inviato da: Arretium Amaranthus, il 07/01/2014 alle 17:16

Foto Commenti

Ancora qualcuno mi deve spiegare il motivo della NON riconferma di Nofri.Che aveva chiesto un contratto tipo Mourinho????Mi gioco i coglioni che confermando l'allenatore della scorsa stagione(che tra l'altro aveva fatto molto bene...)a quest'ora non saremmo stati a 7 punti dalla Pistoiese,purtroppo ad Arezzo la conferma del mister non è contemplata da nessun presidente.

Commento 31 - Inviato da: il ferro, il 07/01/2014 alle 17:25

Foto Commenti

di solito i post troppo lunghi mi annoiano e li leggo a sprazzi.

quello di botolo l'ho letto volentieri,tutto d'un fiato e annuendo spesso con la testa......

Commento 32 - Inviato da: baicol, il 07/01/2014 alle 17:26

Foto Commenti

Oltre le innumerevoli colpe di Mezzanotti il colpo di grazia lo ha comunque dato la pistroiese, se nelle ultime 7 partite avessero fatto un paio di pareggi (e sarebbe stato comunque un passo da schiacciasassi) saremmo a parlare delle stesse situazioni ma con molta meno incazzatura. Invece no, noi siamo l'Arezzo e allora in un campionato come quello d'anno scorso in cui tutti tirano a non vincerlo te hai una squadra ridicola, poi fai la squadra per vincere ed ecco che t'appare l'avversario che non ne padella manco mezza...almeno per ora...

Commento 33 - Inviato da: Andrea Avato, il 07/01/2014 alle 17:33

Foto Commenti

Stasera, eccezionalmente di martedì, va in onda la prima puntata del 2014 di Block Notes: si parlerà della vittoria (fischiatissima) contro lo Scandicci, della contestazione a Mezzanotti, dello scontro diretto alle porte contro la Pistoiese e del futuro dell'Arezzo. In diretta dalle ore 21.30 su Teletruria. Tra gli ospiti il direttore generale amaranto Daniele Diomede. Per intervenire, ecco il numero per gli sms: 392 9469055
La trasmissione potrà essere seguita in streaming collegandosi al sito web www.teletruria.it , oppure nelle repliche in programma su Teletruria (canale 10 del DT) per domani (martedì) alle 14.15 e mercoledì alle 10.50, oppure su Teletruria2 (canale 87 del DT) per domani (martedì) alle 21.45 e mercoledì alle 16

Commento 34 - Inviato da: scarfaceamaranto, il 07/01/2014 alle 18:23

Foto Commenti

Commento(28) SEI UN GRANDE. Ne hai avuto per tutti sono felice del tuo intervento. Ma chiedo anche a te? che fare, per smuovere questa situazione di stallo? Lo sai che il Mister(?) non si dimettera' MAI, il PRESIDENTE e' immobile, quindi? che fare? Bellissimo, anche quello che hai detto ad AVATO. FORZA AREZZO!!! Cque malgrado i ns interventi ho paura che domenica sara' l'ennesima domenica di m...... con quello che non ha avuto le palle di dimettersi(anche se non sara' in panchina)

Commento 35 - Inviato da: Paul, il 07/01/2014 alle 18:25

Foto Commenti

commento n 28....da applausi.

Commento 36 - Inviato da: Botolo Ringhioso, il 07/01/2014 alle 18:48

Foto Commenti

Ringrazio Ferro (31) scarface (34) e Paul (35), non so se merito tutta questa considerazione. Una cosa è certa: stasera su block notes chiederò con un sms l'indirizzo mail personale del Pesidente Ferretti (ma forse la trova anche su internet): spero solo che anche Lui legga il blog, così come spero lo leggano Diomede e Mezzanotti. Cosa fare? continuare a credere nell'Arezzo e nei suoi giocatori: i primi a dimostrare che sanno fare il loro lavoro e che hanno le cosiddette p...e sono loro! Poi mi auguro che se i signorini del Borgo (come amano essere chiamati) non rassegnano comunque le loro dimissioni, il Presidente Ferretti faccia come Lotito (e non sono tifoso laziele eh!): licenziarli per giusta causa e chiedere i danni: per l'Arezzo, per la società, PER I TIFOSI!!!!!

Commento 37 - Inviato da: cencetti, il 07/01/2014 alle 18:54

Foto Commenti

Botolo non hanno confermato Nofri perchè voleva scegliere alcuni giocatori , ma dato che volevano fare come gli pare (  pagando è giusto, ma prendi delle fette di bischero se i risultati non arrivano) hanno deciso di non confermarlo, lo stesso discorso vale per bonafede ìììììììììììììììììì

Commento 38 - Inviato da: filippo, il 07/01/2014 alle 18:58

Foto Commenti

Botolo ringhiso 28 - un applauso per tutte le cose sensate che hai detto. Poi, per TUTTI, chi non viene a Pistoia, PUR POTENDO, se ne dovrebbe stare zitto. Forza Arezzo, facciamo vedere ai pistacchiesi chi siamo!

Commento 39 - Inviato da: Amaranta, il 07/01/2014 alle 19:16

Foto Commenti

Quoto ogni virgola del commento 28!

Commento 40 - Inviato da: Botolo Ringhioso, il 07/01/2014 alle 19:21

Foto Commenti

CENCETTI (37) non mi piaciono le polemiche a priori! io ho esposto dettagliatamente il mio pensiero, ma non accetto certe rimostratanze, come non accetto che alcuni pseudo pist....esi possano pubblicare insulti e prese in giro! Magari poi scopriremo che o è Diomede o è Mezzanotti che sperano di calmare i bollenti spiriti degli Aretini (QUELLI VERI!!!!)

filippo (38) non potrò essere a Pis...ia, ma sarò incollato alla radio fino alla fine, a soffrire e sperare: PERCHE' I MIRACOLI POSSONO SEMPRE SUCCEDERE EH!!!! FORZA AREZZO!!!!

Commento 41 - Inviato da: Botolo Ringhioso, il 07/01/2014 alle 19:23

Foto Commenti

Grazie Amaranta!!!

Commento 42 - Inviato da: cencetti, il 07/01/2014 alle 19:26

Foto Commenti

fatto benissimo , e son d'accordo in pieno con te , hai scritto tutte cose vere e condivisibili, il problema che tanto chi paga per ora è sordo ìììììììììììììì

Commento 43 - Inviato da: scarfaceamaranto, il 07/01/2014 alle 19:29

Foto Commenti

BOTOLO, io nei giocatori ci credo, non so se hai letto i miei commenti da luglio, ero presente a norcia, presente in piazza alla presentazione(serata bellissima), ho visto tutte le partite tranne qualcuna in casa per protesta contro il Mister(?) scusate il ? ma io dubito che lo sia, almeno per l'arezzo(forse x campionato eccellenza o promozione), tesserato, andato in trasferta anche per partita di coppa(ricordo ancora le bombe d'acqua di ostia), puo' bastare? NON CREDO A CHI CI STA PRENDENDO PER IL CULO..... a questo punto PRESIDENTE COMPRESO, quindi ho detto che se c'e' ancora lui, a pistoia non ci vado. Poi oggi sento che tenuti 1 ora negli spogliatoi... ma a fare cosa? Ennesima conferma che si vuole scaricare colpa su giocatori o su la piazza troppo esigente come qualcuno ha detto!!! Ma dai

Commento 44 - Inviato da: Botolo Ringhioso, il 07/01/2014 alle 19:40

Foto Commenti

scarface (43) nessuno obbliga nessuno ad andare a Pist....a; io ho i miei problemi, tu hai i tuoi, ma per favore: anche l'appoggio morale (e io soffrirò alla radio, così come spero faccia anche tu) può aiutare i tifosi presenti sempre e più forte: FORZA AREZZO!!!! GRANDE GLORIA ALLA SQUADRA AMARANTO CHE E' SEMPRE STATA, E' E SEMPRE SARA' NEL CUORE DI TUTTI NOI!!!!! p.s. qui da noi continua a tremare la terra, anche oggi, piccola scossa di 3.5 gradi. DAI RAGAZZI VINCETE ANCHE PER NOI!!!!!!!!!!!

Commento 45 - Inviato da: calzino79, il 07/01/2014 alle 20:03

Foto Commenti

Botolo Ringhioso,apprezzo il tuo lungo post..soprattutto perchè hai riassunto sei mesi di situazione dell'arezzo e dei suoi tifosi..suggerivo io stesso (come tu nell'invito a block notes di ospitare delegati di società e tifosi),lo facevo proprio ieri,di poter parlare almeno una delegazione di tifosi col presidente in persona,perchè gli altri che rappresentano la società mi sembra non siano all'altezza della situazione..la chiarezza e la verità  potrebbe essere l'unica possibile medicina per la situazione di società-squadra-tifoseria..nessuno ha mai ammazzato qualcuno in società ad arezzo. mi pare però che si faccia un pò orecchie da mercante..a meno che non bolla in pentola qualcosa,o sia una precisa strategia per arrivare a non sò cosa..CHE CI SPIEGHINO ALMENO,FORSE NON CE LO MERITIAMO?? invece anche oggi,ero agli allenamenti,dopo 8 ore di lavoro ed essermi alzato alle 5 di mattina,ma siccome amo la mia squadra questo ed altro..la squadra è uscita dopo le quattro,un'ora e mezzo gagliarda dentro gli spogliatoi col mister a parlare..si ha sempre la sensazione negli ultimi tempi,che la colpa di tutto sia "della piazza" e sta cosa mi urta veramente il sistema nervoso..

Commento 46 - Inviato da: Andrea Avato, il 07/01/2014 alle 20:55

Foto Commenti

BOTOLO RINGHIOSO (28)

Amaranto Magazine è citato spesso durante Block Notes. Non abuso della sovrapposizione sito web/tv perché non voglio apparire autoreferenziale, anche se i punti di contatto, per forza di cose, ci sono.

Il presidente Ferretti l'ho invitato da più di un mese. Spero di riuscire ad averlo in studioentro la fine di gennaio. Credo che verrebbe fuori una puntata interessante.

Riguardo il presunto buonismo nei confronti di Mezzanotti e Diomede, rispondo che cerco di essere obiettivo. Mi viene da sorridere però perché questa dirigenza, con cui adesso i rapporti si sono un po' scongelati, non ha mai visto di buon occhio Amaranto Magazine proprio a causa di giudizi ritenuti eccessivamente severi nei loro confronti. Pensa un po'... Wink

Commento 47 - Inviato da: botolo rompipalle, il 08/01/2014 alle 07:49

Foto Commenti

ferretti diomede e mezzanotti a block notes con una delegazione di tifosi non ce li vedrete mai. ci vogliono le palle per mettersi in discussione in diretta televisiva e con i tifosi. questa gente se aveva le palle si era già dimessa