Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 13a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Imolese02Arezzo
Fano12V. Verona
Gubbio11Feralpi Salò
Samb11Legnago
Sud Tirol11Perugia
Carpi22Triestina
Cesena00Modena
Fermana11Matelica
Mantova21Ravenna
Padova53Vis Pesaro
MONDO AMARANTO
Alessandro alla porta di Brandeburgo - Germania
NEWS

Ferretti e De Martino in riunione a Roma: Mezzanotti resta. Deruta ultima chance

Colpo di scena a 48 ore dalla trasferta di Deruta. L'allenatore, del quale erano state respinte le dimissioni dopo il pareggio con il Sansepolcro, ha rischiato di essere sollevato dall'incarico in queste ore. Decisiva la sconfitta di Coppa contro il Pomigliano e la frattura insanabile venutasi a creare fra squadra e ambiente. Per i vertici amaranto una clamorosa e inattesa sterzata rispetto alla tesi sposata finora del ''vinciamo tutti insieme o affondiamo tutti insieme''. Ma alla fine ha prevalso la prudenza. Domenica per il mister è vietato sbagliare: o vince o si cambia. Oggi un'ora e mezza di faccia a faccia negli spogliatoi, domani rifinitura a porte chiuse



Davide Mezzanotti, futuro in bilicoOre 17.30 - Si va avanti con Davide Mezzanotti, almeno per adesso. Ferretti e De Martino si sono incontrati oggi a Roma e hanno analizzato la situazione che si è venuta a creare ad Arezzo dopo gli 8 punti di ritardo accumulati in campionato nei confronti della Pistoiese e lo 0-2 interno nell'andata della semifinale di Coppa Italia contro il Pomigliano

Con due obiettivi fondamentali fortemente compromessi, la dirigenza ha vagliato anche l'ipotesi di sostituire Mezzanotti, fino ad oggi difeso a spada tratta contro tutto e contro tutti. Due le alternative sul tavolo: affidare il gruppo a un tecnico di transizione fino a giugno, cercando di salvare il salvabile e tentando di ribaltare il quadro perlomeno in Coppa; puntare da subito su un professionista di grande esperienza e di nome, in modo da gettare le basi per il lavoro della prossima stagione e programmare così il futuro (come ha fatto la Pistoiese con Morgia un anno fa).

Alla fine però il presidente e il suo vice hanno optato per la continuità, almeno fino a dopodomani. La partita di Deruta infatti è diventata uno spartiacque decisivo per la squadra e per Mezzanotti: vincere o vincere. Non esistono opzioni differenti in una domenica che rappresenterà una sorta di dentro o fuori. In caso di risultato negativo, si cambierà strada. 

Intanto oggi l'allenamento è cominciato poco dopo le 16, con un'ora e mezza di ritardo sul previsto. Tecnico e calciatori si sono confrontati all'interno dello spogliatoio, a due giorni di distanza da una sconfitta cha ha segnato una frattura profonda con tutto l'ambiente. Domattina la seduta di rifinitura si svolgerà all'interno del Comunale a porte chiuse.

 

Ore 12 - In bilico Davide Mezzanotti. Dopo averlo difeso a spada tratta e averne rifiutato le dimissioni a poche ore dal 2-2 di domenica contro il Sansepolcro, la società ha innestato la retromarcia e, sconfessando la linea tenuta finora, ha cominciato a prendere in esame la decisione di sollevarlo dall'incarico. Una scelta ormai inattesa, maturata sì dopo la sconfitta dell'altro ieri contro il Pomigliano che ha pregiudicato la qualificazione alla finale di Coppa Italia, ma anche in seguito alla frattura ampia e insanabile che si è formata tra squadra e pubblico, indispettito per le prestazioni e i risultati degli ultimi tempi.

Ferretti, assente mercoledì allo stadio perché impegnato in un viaggio di lavoro all'estero, stamani si è riunito a Roma con il vicepresidente De Martino. Loro due hanno esaminato lo stallo in cui è venuto a trovarsi l'Arezzo e, nonostante avessero sposato convintamente la tesi del ''vinciamo tutti insieme o affondiamo tutti insieme'', hanno optato per valutare anche l'ipotesi di una sterzata. I vertici dell'organigramma amaranto non avevano mai messo in discussione Mezzanotti in questi sette mesi di lavoro, puntando l'indice via via contro gli arbitraggi, la sfortuna, le pressioni dell'ambiente e in ultimo contro i giocatori, accusati di scarso rendimento. D'improvviso, a 48 ore dalla trasferta di Deruta, ecco il colpo di scena.

La giornata di oggi sarà decisiva in un senso o nell'altro: Mezzanotti potrebbe essere sostituito e in questo caso non si seguirebbe la pista della soluzione interna ma si andrebbe a cercare un nome diverso; oppure, considerando i tempi ristretti per la partita di Deruta, rimane in piedi la soluzione della continuità, con Mezzanotti alla guida dell'Arezzo. Sperando che la Pistoiese inciampi a Scandicci e che il campionato, inaspettatamente, si riapra.

 

scritto da: Andrea Avato, 14/02/2014





COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: mino27, il 14/02/2014 alle 13:39

Foto Commenti

Surprised

Commento 2 - Inviato da: spiblo, il 14/02/2014 alle 13:41

Foto Commenti

GUARADA AVATO CHE IL CAMPIONATO FORSE SI RIAPRE PER LA PIANESE, PER NOI NEMMENO SE NE PERDONO TRE DI FILA.......

Commento 3 - Inviato da: Amimodo, il 14/02/2014 alle 13:50

Foto Commenti

Ieri a la mi citta diperata perchè preferisco sempre andare a vedere l Arezzo, gli avevo ditto :" Anche se ho l abbonamento , smetto per la prima volta di andare a vedere l Arezzo fino a che rimane in panca Mezzanotti". Ora in 24 ore dirgli che...... sarà problema de nulla Laughing. Speriamo che FERRETTI si decida veramente.

Commento 4 - Inviato da: vipamaranto, il 14/02/2014 alle 13:55

Foto Commenti

PIENA FIDUCIA???????? SI AL PRESIDENTE FERRETTI..........UN BOATO SI ALZERÁ PER TE MAURO FERRETTI OLÈ, CAMBIA ADESSO E SIAMO TUTTI CON TE. 

Commento 5 - Inviato da: mino27, il 14/02/2014 alle 14:00

Foto Commenti

Amimodo,la mia ( che è di Bari ) lo portata domenica a vedere l'Arezzo ( è la 2a volta ) pensa te che culo!Money mouth

Commento 6 - Inviato da: leonARdo, il 14/02/2014 alle 14:07

Foto Commenti

Un cambio di panchina porterebbe un po' di entusiasmo a tutto l'ambiente. Speriamo.

Dai Presidente meglio tardi che mai!!!

Commento 7 - Inviato da: Giotto, il 14/02/2014 alle 14:11

Foto Commenti

Resta comunque il mistero di come ragionano in società...... Cambiare allenatore è indispensabile, ma perché solo ora che barca è affondata peggio del Titanic???

Commento 8 - Inviato da: Giotto, il 14/02/2014 alle 14:15

Foto Commenti

Poi Ferretti fa una riunione con De Martino?? In pratica se guarda allo specchio? Calcisticamente parlando, quale valore aggiunto può emergere da una discussione tra due neofiti del calcio?

Commento 9 - Inviato da: Andrea Avato, il 14/02/2014 alle 14:19

Foto Commenti

Poi Ferretti fa una riunione con De Martino?? In pratica se guarda allo specchio? Calcisticamente parlando, quale valore aggiunto può emergere da una discussione tra due neofiti del calcio?

Frown

Commento 10 - Inviato da: Gnicchelibero, il 14/02/2014 alle 14:38

Foto Commenti

alò Andrea dicci qualcosa che a forza di pigiare f5 mi sono slogato il dito

Commento 11 - Inviato da: Toni, il 14/02/2014 alle 14:42

Foto Commenti

DAI CAZZO DAI!!!

Commento 12 - Inviato da: Toni, il 14/02/2014 alle 15:01

Foto Commenti

Zitti tutti!!! Adesso è l'ora del silenzio e della preghiera (x chi ci crede ovviamente!).

Lasciamoli parlare che magari ci scappa il miracolo.

Giotto dai retta a un coglione: meglio tardi che mai!

Commento 13 - Inviato da: vipamaranto, il 14/02/2014 alle 15:14

Foto Commenti

Chissà che arrivi una ventata nuova......Ferretti abbiamo bisogno della sua sterzata, altrimenti la nave altro che inchino, ancora è in tempo ora,domani é il 15 febbraio e per Arezzo è una data storica dal 1796.....!!!!!

Commento 14 - Inviato da: Giotto, il 14/02/2014 alle 15:15

Foto Commenti

Toni i coglione son sempre due e se te sei uno, il so quel l'altro che ancora c'è crede..... Va benissimo la preghiera, se pole fare anche la olà??? O è troppo casino?

Commento 15 - Inviato da: Amimodo, il 14/02/2014 alle 15:15

Foto Commenti

Mino soledarietà totale Smile

Commento 16 - Inviato da: mino27, il 14/02/2014 alle 15:35

Foto Commenti

Wink

Commento 17 - Inviato da: taxiamaranto, il 14/02/2014 alle 15:35

Foto Commenti

Stato d'animo: ansia e fiducia.

Commento 18 - Inviato da: spiblo, il 14/02/2014 alle 15:45

Foto Commenti

se decidono quello che tutti noi auspichiamo da mesi sarà comunque un successo oltre che una iniezione di fiducia reciproca tra ambiente sportivo e società. Forza Presidente, faccia Kantianamente quel che deve e poi avvenga quel che può....( ma peggio di così sarà dura...)

Commento 19 - Inviato da: contedimontecrisco, il 14/02/2014 alle 16:01

Foto Commenti

Decade o non decade ??Decade, decade, Bacci nuovo mister .

Commento 20 - Inviato da: Ale75, il 14/02/2014 alle 16:05

Foto Commenti

Don Alvaro .... una messa propiziatorio   ....contro (stile Fantozzi) anche se costa il doppio, la pago io.

Commento 21 - Inviato da: vipamaranto, il 14/02/2014 alle 16:08

Foto Commenti

Un allenatore quadrato proiettato anche per la serie C. 

Commento 22 - Inviato da: DaM, il 14/02/2014 alle 16:59

Foto Commenti

Don Alvaro .... una messa propiziatorio   ....contro (stile Fantozzi) anche se costa il doppio, la pago io.

Non mi vorrei sbagliare, ma sono quasi sicuro che la messa contro costa il triplo Wink

Commento 23 - Inviato da: Andrea Avato, il 14/02/2014 alle 17:18

Foto Commenti

La Società U.S.Arezzo indice la conferenza stampa per il pre partita di Deruta - U.S.Arezzo, valevole per la ventitreesima giornata del campionato di Serie D girone E, per sabato 15 febbraio alle ore 12:00 presso la sala stampa dello Stadio Comunale “Città di Arezzo”, alla quale sarà presente l’allenatore amaranto Davide Mezzanotti.

 

www.arezzocalcio.com

Commento 24 - Inviato da: baicol, il 14/02/2014 alle 17:20

Foto Commenti

O vai! Ora si che siamo a posto!

Commento 25 - Inviato da: Andrea Avato, il 14/02/2014 alle 17:31

Foto Commenti

La Società U.S.Arezzo comunica che l'allenamento di rifinitura in programma sabato 15 febbraio, in vista della trasferta di Deruta, si svolgerà a porte chiuse all'interno dello Stadio Comunale "Città di Arezzo".

 

www.arezzocalcio.com

Commento 26 - Inviato da: Amaranta, il 14/02/2014 alle 17:32

Foto Commenti

Come era immaginabile....

Commento 27 - Inviato da: mino27, il 14/02/2014 alle 17:33

Foto Commenti

SOCIETA' DI DILETTANTI ALLO SBARAGLIO

Commento 28 - Inviato da: Briaschi, il 14/02/2014 alle 17:34

Foto Commenti

Quindi se domenica vinciamo contro la penultima in classifica tutti felici e contenti

Commento 29 - Inviato da: Amaranta, il 14/02/2014 alle 17:34

Foto Commenti

Lo mandano al massacro....e come persona non se lo merita....  È un incubo senza fine!

Commento 30 - Inviato da: Amimodo, il 14/02/2014 alle 17:34

Foto Commenti

Starò sempre a casa , almeno ho la speranza de trombare e se ripensando ai vecchi tempi del nostro Arezzo, mi piglia anco el verso de prende una ciucca , in un momento di sconforto generale c'è anche caso che do foco all abbonamento. Ai tempi di MANCINI ci è venuto tante gastriti , ma questa inerzia decisionale è molto peggio, che io ricordi non ho mai visto cosi tanti tifosi che la pensano allo stesso modo. C'è rimasto solo un estimatore di MEZZANOTTI, il nostro Presidente .... complimenti, lei si che si intende di Calcio, se dopo Domenica non lo butta fori, io la ritengo il MAGGIOR RESPONSABILE DI QUESTO FALLIMENTO, è lampante anche per un bimbo che ancora un è nato, che la squadra non è giustamente più convinta di come è messa in campo.

Commento 31 - Inviato da: Amaranta, il 14/02/2014 alle 17:36

Foto Commenti

Ahhhh ora è tutto chiaro: il problema siamo noi tifosi!

Commento 32 - Inviato da: baicol, il 14/02/2014 alle 17:39

Foto Commenti

Come all'andata, in bilico dopo la partita con il sansepolcro e con due partite da giocare (Deruta e Pontevecchio) contro le quali l'Arezzo ha buone probabilita' di vincere anche se in panchina ci va uno qualunque che legge tutte le mattine la gazzetta

Commento 33 - Inviato da: Samu, il 14/02/2014 alle 17:39

Foto Commenti

schizofrenia....o che senso ha fare in questo modo? Prima lo confermi, poi lo metti in bilico, poi lo riconfermi, ma se perde con la corazzata deruta lo esoneri. mi chiedo: e se vince con il Deruta allora vale la pena confermarlo perchè ha steso questo grande squadrone?

Non mi sembra logico far dipendere la sorte del mister da questa partita. Piuttosto la potevi legare al passaggio del turno di coppa se volevi dargli un'ultima possibilità da non sbagliare (ovviamente condizione da porre prima della partita in casa). 

So scemo io o qualcun altro la pensa così? 

Commento 34 - Inviato da: mino27, il 14/02/2014 alle 17:40

Foto Commenti

Mi dispiace ma io domani alla Presentazione del libro di Lauro Minghelli non mi presento,non lo voglio vedere in faccia Ferretti!

Commento 35 - Inviato da: ale 65, il 14/02/2014 alle 17:41

Foto Commenti

Mezzanotti aveva data le dimissioni , la società le aveva respinte  , ora la società gli dà un ultimatum....ma non era meglio accettare l'esonero e chiuderla li.

Commento 36 - Inviato da: Ghibellino_Amaranto, il 14/02/2014 alle 17:43

Foto Commenti

e il copione sarà lo stesso....vinciamo a deruta e con la pontevecchio....la pistoiese magari perde due punti e quindi siamo sempre in corsa eh!occhio che ora si arrivano!!! poi si perde altri due punti...poi si riprendono ecc ecc...così ci trascineremo a maggio quando alla fine ci troveremo come sempre con niente in mano e a pensare a vincere il prossim anno,perchè oh,il prossim' anno cascasse il mondo si vince!!!!

Commento 37 - Inviato da: vipamaranto, il 14/02/2014 alle 17:44

Foto Commenti

CERTAMENTE LA SOCIETÁ STÁ CERCANDO UN NUOVO ALLENATORE E LUNEDÎ SAPREMO IL NOME!, MEZZANOTTI CHIUDERÁ CON DERUTA NON POTEVA ESSERE ALTRIMENTIA 48ORE DALLA PARTITA! 

Commento 38 - Inviato da: Amaranta, il 14/02/2014 alle 17:46

Foto Commenti

Vip, puo essere....ma se a Deruta vinci, come è facile, poi come fai?? 

Commento 39 - Inviato da: Jappy7, il 14/02/2014 alle 17:59

Foto Commenti

mino27 (34):

Alla presentazione di lauro..chi viene, deve venire per rispetto, per ricordo, per onorarlo, perche' uno ci tiene.. non perche' non vuole vedere Ferretti!!

 

ps: non riesco a capire come cazzo ragiona la societa'!!

meglio non commenti!

Commento 40 - Inviato da: mino27, il 14/02/2014 alle 18:09

Foto Commenti

si infatti alla fine credo che ci sarò solo per questo motivo,Lauro nel Cuore!

Commento 41 - Inviato da: contedimontecrisco, il 14/02/2014 alle 18:15

Foto Commenti

Concordo con Amaranta, a che serve se poi magari pareggi in casa di nuovo ad allungare l'agonia??? Dicheno che sei un uomo ma io non ci credo Mister!!!!

Commento 42 - Inviato da: mussamaranto, il 14/02/2014 alle 18:15

Foto Commenti

Se deve essere programmazione SERIA per l'anno prossimo: ROBERTO BACCI,altrimenti va bene anche Oronzo Canà con la bi-zona 5-5-5.E comunque per Mezzanotti fischi per il gioco ed  i risultati ma sempre stima per l'uomo."L'allenatore è un uomo solo con la valigia in mano..E' la prima cosa che ti insegnano a Coverciano"Cit. Massimiliano Allegri.

Commento 43 - Inviato da: aretinodoc, il 14/02/2014 alle 18:19

Foto Commenti

Allora gridiamo insieme : Forza Deruta  vinci per noi!!

Commento 44 - Inviato da: baicol, il 14/02/2014 alle 18:34

Foto Commenti

Vip 37, sarebbe da masochisti! Se la societa' sta solo prendendo tempo per scegliere il nuovo tecnico in panchina contro il Deruta meglio se ci mettono Sussi o Pecorari.

Commento 45 - Inviato da: CAP52031, il 14/02/2014 alle 18:36

Foto Commenti

IO RIPETO...Che vinca o no a Deruta esonerarlo ORA è solo una presa per il culo per i tifosi e per i contestatori della prima ora (come me), io sono di campagna e ho sempre sentito dire che chiudere la stalla quando i buoi sono scappati non serve (Saggezza contadina) ecco esonerare il mister ora NON SERVE!!!...magari 4 mesi fa sarebbe servito e MOLTO!...Il presidente (non molto tempo fa) aveva detto vincere o affondare insieme e ora che si fa?..si mette il mister sulla scialuppa di salvataggio? COERENZA di pensiero e UMILTA' (basta dire ho fatto una cavolata malconsigliato da gente incompetente che mi attornia...) ormai parlano i FATTI non più dei tifosi petulanti e incompetenti come me!!

Commento 46 - Inviato da: aloee, il 14/02/2014 alle 18:36

Foto Commenti

VOMITEVOLI

Commento 47 - Inviato da: CAP52031, il 14/02/2014 alle 18:41

Foto Commenti

PER TUTTI QUELLI CHE FANNO NOMI DI MISTER: ma se un mese fa (non una vita) la società e alcuni tifosi dicevano che al momento non c'erano allenatori svincolati migliori o comunque bravi in giro..ora sono fioriti?...Ormai conviene terminare la stagione(mestamente) con Mister X cercando nel frattempo un allenatore per la prossima stagione, tra i liberi e quelli in scadenza di contratto o che comunque si potrebbero "liberare" la scelta penso che tra un paio di mesi sarà MOLTO più ampia di adesso!!!

Commento 48 - Inviato da: Botolo Ringhioso, il 14/02/2014 alle 18:45

Foto Commenti

Mi auguro che l'Arezzo domenica vinca, non perchè Mezzanotti deve restare, ma semplicemente per l'interesse del campionato. Per il resto credo di poter dare l'ennesimo consiglio al Presidente Ferretti: non si limiti a guardare il risultato (che mi auguro, ripeto, positivo), ma valuti il gioco della squadra: in due giorni non può succedere il miracolo di trovare schemi e gioco quindi indipendentemente da tutto MEZZANOTTI SE NE DEVE ANDAREYell! Mi dia retta, ci dia retta a noi tifosi, appassionati, amanti del nostro mitico Cavallino di amaranto vestito: già da stasera si guardi intorno e guardi chi c'è disponibile: Battistini ha allenato in lega Pro, è stato esonerato, potrebbe allenare in D o, in alternativa, fare da consigliere del Presidente (in realtà dare disposizioni ad un allenatore (magari anche Sussi della Juniores) senza comparire ufficialmente:potrebbe essere la base per TORNARE GRANDI!!!!

Messaggio per Mino: mi spieghi come hai fatto a cambiare Avatar? io c'ho provato diverse volte ma non ci sono riuscito! Grazie!!!!!

Commento 49 - Inviato da: CAP52031, il 14/02/2014 alle 18:50

Foto Commenti

AMARANTA (29) io da quanto me so rotto sto cambiando giudizio anche sulla persona, oltre che calcisticamente incompetente anche priva di umiltà...se fosse stato uno serio avrebbe dovuto rassegnare le dimissioni almeno 2 mesi fa non ora, se poi la società gli dava piena fiducia poteva continuare...con il suo modo di fare (e le cazzate nelle interviste) ha portato la gente all'esasperazione!!!!...E' sulla graticola?..l'ha voluto e mo è bene che se cocia come un costoliccio quando prende foco....fino alla fine ben cotto! (e pensare che io di mio non so manco cattivo)

Commento 50 - Inviato da: Amarantegnene, il 14/02/2014 alle 18:50

Foto Commenti

"esonerarlo ORA è solo una presa per il culo per i tifosi"  Assolutamente NO!!! Magari lo cacciassero!  é una presa per il culo tenerlo!!!

Mica è nato oggi il calcio!!! tantissime volte con il cambio allenatore si sono visti immediati miglioramenti. A volte anche no......ma peggio di così non si può fare. Almeno un minimo d' entusiasmo all' ambiente verrebbe riportato. M immagino anche quei pseudo calciatori, con che voglia e applicazione si dedicano agli allenamenti, sapendo che l allenatore è odiato come un talebano dagli americani! Comunque in tutti i casi e In  ogni modo " siamo salvi, forse". Mezzanotti fucilati 

 

 

Commento 51 - Inviato da: vipamaranto, il 14/02/2014 alle 18:51

Foto Commenti

Comunicato ufficiale:Domenica l'Arezzo vince, nel frattempo il Presidente stà cercando un allenatore per il proseguo del camponato e coppa, martedì nuovo allenatore. Ferretti farà così e stop polemiche.

Commento 52 - Inviato da: Gnicchelibero, il 14/02/2014 alle 18:54

Foto Commenti

premesso che cambiare l'allenatore stasera non mi sembrava una grande mossa,questo teatrino è veramente penoso...

Commento 53 - Inviato da: mino27, il 14/02/2014 alle 19:01

Foto Commenti

Per Botolo Ringhioso ( 48 ),io non ho nessuna diccicoltà ogni volta che lo devo cambiare,clicco su MODIFICA AVATAR & scelgo una foto che ho salvato nel pc che sia Max 300 KB,di solito non me la cambia nell'immediato ma cmq dopo un pò lo fa

Commento 54 - Inviato da: teba02, il 14/02/2014 alle 19:04

Foto Commenti

io non tiferò MAI contro l'Arezzo per nessun motivo e spero con tutto il cuore di vincere domenica a Deruta anche se il campionato vada come vada secondo me è ormai compromesso (e la "coppetta" idem). il problema serio (sportivamente parlando si capisce) è che adesso le 11 SEGGIOLE "sbracheranno" in campo e le prestazioni si livelleranno a quelle recenti di Quadrini... anche dalle interviste mi pare che perfino il MR. sia giù di corda e sembra abbia perso quella carica e quella convinzione che l'ha tenuto a galla nonostante i risultati non proprio entusiasmanti. purtroppo (spero di sbagliarmi) ci attendono ancora 12 non-partite (+1 non-partita di coppa) e sinceramente non vedo già l'ora che l'ennesima stagione (che definirei "molto sottotono") finisca... RIPARTIAMO PRESTO, FORZA AREZZO.

Commento 55 - Inviato da: Botolo Ringhioso, il 14/02/2014 alle 19:10

Foto Commenti

Grazie Mino, è quello che ho fatto anche io: ho salvato una immagine nel pc, sono andato su modifica avatar, ce l'ho copiata, ma non va. Comunque ci riproverò.

Commento 56 - Inviato da: CAP52031, il 14/02/2014 alle 19:17

Foto Commenti

AMARATENGNENE (50) E' una presa per il culo per il fatto che dopo MESI in cui almeno l'80% dei tifosi chiedeva il suo esonero e la società spocchiosamente continuava (NEGANDO L'EVIDENZA) a confermargli  la propria fiducia incondizionata, esonerarlo ora non serve a niente! ...Sai che entusiasmo domenica con un nuovo allenatore e a -8 dalla Pistoiese e sotto 0-2 in Coppa...ci vorrebbe San Gennaro in panchina...quello dei miracoli!!..Non è che io ho cambiato idea è da INIZIO settembre (vedere) che dico che è un bravo citto ma incapace e inadatto e me lo cambi ora?...E' UNA PRESA PER IL CULO da retta!!! a meno che il presidente non faccia anche una conferenza stampa in cui dica "HO FATTO UNA CAZZATA PERCHE' INESPERTO DI CALCIO E ATTORNIATO E MALCONSIGLIATO DA GENTE INCOMPETENTE IN MATERIA (leggi Domede, De Martino e vari) CHIEDO SCUSA AI TIFOSI...ma te pensi che lo farà?---INGENUO...

Commento 57 - Inviato da: Yury, il 14/02/2014 alle 19:19

Foto Commenti

Il Pres. Ferretti é sottoscacco. Mezzanotti é intoccabile perché raccomandato così pure il suo staff. Tutte le affermazioni (avventata quella del ripescaggio) del Presidente sono per calmierare la piazza e prendere tempo. L'ultimatum di Deruta é un esempio, minimamente rischioso, poiché sarà facile vittoria dell'Arezzo. Concordo in pieno con un precedente commento che giustamente afferma che sarebbe stato più logico legare la conferma di mezzanotti alla partita di Pomigliano.

Commento 58 - Inviato da: taxiamaranto, il 14/02/2014 alle 19:20

Foto Commenti

Passione infinita.

Commento 59 - Inviato da: mino27, il 14/02/2014 alle 19:24

Foto Commenti

( 55 ) non la devi dopiare ma caricarla dove c'è scritto: SCEGLI FILE & Poi MODIFICA!

Commento 60 - Inviato da: Amaranta, il 14/02/2014 alle 19:27

Foto Commenti

CAP sono convinta anche io che cambiare adesso non serva a niente, semplicemente perche è troppo tardi. Però andare avanti cosi credo sia un gioco al massacro. Sto poro cristiano, che di sicuro come uomo non lo merita, ogni domenica verrà massacrato, per 12 giornate!  A meno che all' improvviso non si cominci a giocare benissimo e vincerle tutte...  Secondo me chiunque a questo punto verrebbe accolto meglio di lui.

Commento 61 - Inviato da: binladiano, il 14/02/2014 alle 19:50

Foto Commenti

Vincere con una squadra che ha un quasi un terzo dei ns punti o meglio 28 punti in meno di noi mi sembra il minimo caro presidente. Anche se visto le ultime prestazioni niente è così scontato. E poi da Martedi ci sarebbe un' altra settimana di agonia per Lei e per noi. La cosa migliore è vincere e ESONERLO. E da Martedi nuovo allenatore. Nuovo spirito per tutti. Nuove motivazioni per i giocatori. Niente è perduto. Credetimi. Con 81 punti il campionato si vince. Anche con meno!!

Commento 62 - Inviato da: LUCKYRED, il 14/02/2014 alle 20:25

Foto Commenti

Brava Amaranta (chris) . 

Ho sempre cercato di pensare positivo senza dare addosso in modo particolare al mister ( o quasi ) ma sinceramente, a parte tanta delusione (campionato e coppa), adesso sono anche molto amareggiato......e Vorrei che una svolta ci fosse.....tanto peggio di così non credo possa andare .

Poi ci sta che domenica vinci e la Pistacchiese perda......ritorni a -5.......e poi ???

Non riesco più a trovare le parole per continuare........

Commento 63 - Inviato da: Perfido, il 14/02/2014 alle 20:48

Foto Commenti

Oh vai, Domenica per fare camiciola al mister si dirà definitivamente addio al campionato...ah no, addio gli s'è già detto da mesi...ah no, Domenica la pistoiese perde...

Commento 64 - Inviato da: max71, il 14/02/2014 alle 21:04

Foto Commenti

va ora in onda oggi le comiche,presentato da demartino e ferretti,protagonisti i giocatori,spettatori interessati mezzanotti e diomede.

senza parole 1600 abbonati .

Commento 65 - Inviato da: mino27, il 14/02/2014 alle 21:06

Foto Commenti

http://youtu.be/Opo2yhKLSac Presidente Ferretti vogliamo ritornare così!

Commento 66 - Inviato da: max71, il 14/02/2014 alle 21:11

Foto Commenti

io non tiferò MAI contro l'Arezzo per nessun motivo e spero con tutto il cuore di vincere domenica a Deruta.   quoto teba 02

Commento 67 - Inviato da: Amarantegnene, il 14/02/2014 alle 22:16

Foto Commenti

Mi so giunte notizie che invece sia in atto una nuova riunione tecnica, fatta con l intento di allontanare quella persona! Qualcuno sa qualcosa??

Commento 68 - Inviato da: Amarantegnene, il 14/02/2014 alle 22:26

Foto Commenti

CAP 52031 la vediamo in modo diverso. È inconfutabile che qualsiasi squadra, a qualsiai livello, un allenatore che non ci ha capito niente dopo più di metà campionato, non lo farebbe neanche rientrare negli spogliatoi a riprendere la roba. Anche che qualsiasi calciatore, troverebbe più stimoli ad essere allenato da un lattante, che da uno che viene odiato dalla piazza e mal sopportato dalla dirigenza. Queste due cose sono certezze. Poi uno non le può condividere, ma provare è sempre meglio che mollare. Poi che il campionato è a puttana, siamo d accordo, puoi prendere chi ti pare, ma già da adesso con un nuovo allenatore si potrebbe programmare il futuro .

Commento 69 - Inviato da: Amarantegnene, il 14/02/2014 alle 22:27

Foto Commenti

Scusa la sintassi ma so di fretta! Moccolo di sostantivo

Commento 70 - Inviato da: Amarantegnene, il 14/02/2014 alle 22:28

Foto Commenti

Si può essere a cena fiori con la moglie e pensare a Mezzanotti.......mortacci sua!

Commento 71 - Inviato da: CAP52031, il 14/02/2014 alle 22:41

Foto Commenti

LUCKYRED(62)-AMARANTA...Rispetto la vostra opinione ma il mio non è un giudizio tecnico tant'è che qualche settimana fa ho detto che anche Riccardino avrebbe fatto meglio di Mezzanotti, questo è PALESE,PACIFICO ed ACCERTATO...il mio discorso è che se siamo in questa situazione lo dobbiamo (a mio parere) a 2 fatti:

1) Un mister volenteroso quanto vuoi ma PALESEMENTE INCAPACE che ha voluto insistere contro la piazza,  pensando di essere un fenomeno

2) Una società che di fatto per motivi a me oscuri non ha mai deciso per l'esonero quando potevamo essere ancora in tempo (magari il campionato non lo si vinceva lo stesso ma almeno ci avevi provato)

Detto questo e senza più nulla da perdere (a parer mio e vista la situazione) esonerare il Mister ora mi sembra oltre che inutile anche TROPPO COMODO...FACILE COSI EH? è come uno che ti distrugge la casa e poi lascia altri a mettere a posto...non mi sembra carino...HAI FATTO CASINO?---SEI UN INCAPACE?..NON TI SEI VOLUTO DIMETTERE?...Visto che sei pagato è giusto che ti PRENDI I FISCHI e le CRITICHE(e sta contento che si parla di fischi) e porti a termine la stagione fino al 30 GIUGNO ore 24:00...tanto ormai (per fortina) siamo salvi..cosa abbiamo da perdere?...andiamo incontro a qualche grama figura?..Beh negli ultimi 4 anni ci siamo abituati, io vi direi di più per me il presidente farebbe bene a non pagargli le ultime mensilità quale risarcimento danni morali e materiali (senonchè anche lui è stato complice)...io per 1000 euro prendo critiche tutti i giorni, lavoro 9 ore. e non posso permettermi neanche di mangiare una pizza come lui con i suoi amici del borgo..mi sembra che sto peggio di lui no?

Commento 72 - Inviato da: botolo ringhioso ma saggio, il 14/02/2014 alle 22:46

Foto Commenti

Magari domani nella conferenza negheranno che ci sia stata una riunione a Roma per decidere le sorti di Mezzanotti, confermandogli la piena fiducia.

Per quanto riguarda il Deruta, io non la vedo una vittoria facile, anzi... Il Deruta ha vinto a Bastia domenica, la squadra contro cui abbiamo pareggiato per miracolo prima di Natale. Do You remember? Qui molta gente pensa che le partite siano già vinte in partenza perchè l'avversario si chiama Alberoro, Ciggiano, Tegoleto o Subbiano. No, non è così. Le partite cominciano da 0-0 e in 11 contro 11. E il Pomigliano ci ha dimostrato che anche una squadra di bassa classifica può mettere in difficoltà questo Arezzo.

Per quanto riguarda il discorso allenatore. Secondo me di allenatori capaci in giro ce ne sono tanti. Magari noi tifosi non li conosciamo, ma un buon direttore sportivo come è Bargagna (Pistoiese) sì. Non a caso Morgia che sono convinto nessuno conosceva qui fino a quest'anno era stato 4 anni fermo e in passato aveva allenato il Palermo e il Foggia. Ci sarebbe Silvo Baldini, Luigi Simoni, Giuseppe Papadopulo. Ho detto dei nomi a caso ma ce ne saranno certamente degli altri meno conosciuti che conoscono bene la serie C (perchè noi dobbiamo pensare anche in prospettiva). Non rischierei assolutamente con un nome altisonante che non ha mai allenato. Sarebbe l'ennesimo rischio. Sussi ha allenato anche in serie A (era lui l'allenatore quando presero come prestanome .......) ed è un tifoso amaranto che veniva a vedere le partite in curva. Chiedo per favore agli amici di Bacis di smetterla di digitare il suo nome. Di chance ne ha avute due, non una, e mi sembra agli occhi di tutti come sono andate. Ha perso addirittura una partita 0-3 con la Sansovino di Beoni...

A chi paragona Mezzanotti a Discepoli vorrei ricordare che il secondo ci ha fatto vincere un derby 3-1 con il Pisa! Mentre il primo non è riuscito a vincere nemmeno il derby contro il Sansepolcro, i suoi amici di piazza, anzi...di pizza!

Commento 73 - Inviato da: spiblo, il 14/02/2014 alle 22:55

Foto Commenti

CAP capisco amarezza e logica del discorso, epperò non concordo sul fatto che un cambio non serva. Intendiamoci, certamente non serve per salvare la stagione, per quello hai ragione, ci vorrebbe S.Gennaro e anche qualche altro. Servirebbe invece per avere una valutazione diversa sul gruppo dei giocatori, per valutare le loro reazioni e la loro qualità vera, cosa sulla quale ad oggi pesa l'ombra indiscutibile dell'incapacità del mister , una cosa vera ma che rischia di essere anche un alibi diventato ormai costante giustificazione di ogni vergogna. Con un nuovo tecnico i fenomeni devono dimostrare che sono fenomeni, in caso contrario l'anno prossimo se ne tornano nelle società del cavolo da cui sono venuti tra gli osanna ( anche miei, non lo nego..) e si volta pagina

Commento 74 - Inviato da: CAP52031, il 14/02/2014 alle 23:23

Foto Commenti

SPIBLO (73) In effetti l'UNICO motivo valido può essere quello detto da te di valutare i giocatori con un altro allenatore, anche se un idea di massima sul valore dell'uno e dell'altro uno se la dovrebbe essere fatta lo stesso. ALtri motivi non ne vedo:

1) Campionato andato -8 scontro diretto giocato con la pistoiese che ha perso 1 volta e quando recuperi?

2) Coppa seriamente ma seriamente compromessa (il "miracolo" è già avvenuto anni fa a Carrara difficile che si ripeta)

3) Allenatore per la prossima stagione, fino a 10 giorni fa si diceva che non ce ne erano di buoni svincolati in giro...ora sono comparsi?...quindi sarebbe solo un "traghettatore"

4) Non mi piace essere preso per il culo. Il presidente ha detto che affondava con tutto lo staff?...ha detto che meglio di Mezzanotti non c'erano al momento?...Ha detto che tanto ci ripescano?....Ha detto che decide lui?...Beh e ora che fa cambia idea all'improvviso?...e la coerenza?...questo a casa mia si chiama presa per il culo!...

5) Un idea sui giocatori (aldilà delle fantozziane idee del mister) io ce l'ho!..e spero che ce la possano avere anche gli addetti ai lavori!

Commento 75 - Inviato da: il ferro, il 14/02/2014 alle 23:40

Foto Commenti

io armango.....

dire "ultima chance" non lo capisco.

se vinci a Deruta (e ci vince anche il mi'cane da solo) poi che fai???

vai avanti con lui fino alla prossima sconfitta o pareggino interno insulso???

non è così che si confermano gli allenatori secondo me.

ormai fan molto ma molto più bella figura a perseverare sperando nel miracolo.

e ricordo a tutti che nessuno è OBBLIGATO A RESTARE.

mezzanotti NON HA DATO LE DIMISSIONI. si è solo rimesso alle decisioni della società,ovvero si è eventualmente reso disponibile a darle.....

è molto diverso.

se in un posto me ne voglio andare vado via e basta. mica glielo ha segnato il dottore di rimanere.....

gli hai detto di restare? BASTA!!

purtroppo la squadra non è detto ce sia ancora col mister come sbanfieravano fino a poco tempo fa.

e questo fa pensare anche il presidente.

INTANTO CREDO LA SOCIETA' VOGLIA VEDERE SE NOI DOMENICA SI VINCE E LA PISTROIESE BATTE IL MUSO A SCANDICCI,prima di prendere decisioni. 

Commento 76 - Inviato da: il ferro, il 14/02/2014 alle 23:43

Foto Commenti

p.s.

ormai vada come vada, ma presidente: non ci molli e ci dica cosa si fa in caso di serie C mancata, in caso di serie C acquisita e in caso di eventuale ripescaggio.

le ripeto che Lei non è mai stato sgradito alla piazza e all'ambiente,anzi!!!. a arezzo hanno contestato anche il poro ciccio graziani!!! lei è uno dei più benvoluti.

faccia in modo che l'idea resti quella.....

Commento 77 - Inviato da: Amarantegnene, il 15/02/2014 alle 00:22

Foto Commenti

Della riunione serale che ci dovrebbe essere stata...nessuno ha detto qualcosa! Mah.....sarà stata notizia falsa e tendenziosa .... Anche no!

Commento 78 - Inviato da: Keaton, il 15/02/2014 alle 00:30

Foto Commenti

Sono d'accordo col Ferro, la partita di Deruta che spartiacque è? Se si vince, e sottolineo se, cosa cambia? A meno che la Pistoiese cominci a perdere partite in serie, cosa che mi sembra alquanto remota e senza considerare che abbiamo un'altra squadra davanti. Io comunque nei panni dell'allenatore m'ero cavato dalle palle da un bel po', per il bene suo e dell'Arezzo qualunque fosse stata la decisione della società.

Commento 79 - Inviato da: Amaranta, il 15/02/2014 alle 00:39

Foto Commenti

Amarantegnene, ma se c'e' stata la riunione del pomeriggio ed hanno deciso la fiducia a tempo, perche' avrebbe dovuto esserci un'altra riunione poche ore dopo?

Commento 80 - Inviato da: baicol, il 15/02/2014 alle 01:49

Foto Commenti

Premesso che prima cambi allenatore e meglio è per tutta una serie di motivi, ridare un briciolo di interesse alla stagione in corso e iniziare a programmare la prossima (ricordo che i guardiani di scimmie hanno preso morgia anno scorso di questi tempi), detto questo , non concordo con chi dice che Mezzanotti se ne deve andare da solo, io quelli che abbandonano (tipo mancini) li schifo più di ogni altra cosa, se te ne vai vuol dire che non credi in quello che fai e in quello che hai fatto, poi magari lo hai fatto male ma spetta a chi ti da il lavoro prendersi la responsabilità di giudicare il tuo operato e se non è soddisfatto sostituirti. Se te ne vai sembra che sei stato lì tanto per fare perché non avevi modo migliore i cui impiegare il tuo tempo.

Commento 81 - Inviato da: baicol, il 15/02/2014 alle 01:51

Foto Commenti

E poi l'ultimatum contro Deruta e eventualmente Pontevecchio!!!! Ma per piacereeeeeee!!!!

Commento 82 - Inviato da: Amarantegnene, il 15/02/2014 alle 08:25

Foto Commenti

Amaranta mi avevano detto di un ripensamento ... E visto come sono era pure plausibile, Ma a questo punto... Evidentemente no!