Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 19a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Arezzo02Cesena
Fano11Gubbio
Fermana21Legnago
Imolese20Matelica
Mantova00Triestina
Perugia32Feralpi Salò
Samb01Padova
Sud Tirol10Vis Pesaro
Carpi42Ravenna
Modena01V. Verona
MONDO AMARANTO
Giacomo a Santorini
NEWS

Otto gol in partitella a un buon Bibbiena. Cappelli titolare, Chiappini ci pensa

Gli amaranto hanno giocato al Comunale contro la formazione rossoblù che milita nel torneo di Promozione. Invariato il 4-3-1-2 di partenza, con due novità: Disanto trequartista al posto di Idromela e il '96 della Juniores in luogo di Rascaroli. Bricca rimpiazzerà lo squalificato Carteri. Quadrini non è stato impiegato nemmeno per un minuto e ha lavorato in solitaria



Mattia Cappelli, classe '96C'è il Bibbiena di Luca Beoni al Comunale. La partitella del giovedì stavolta è più tirata rispetto al solito e Chiappini, come d'abitudine, in campo ci manda la squadra da testare in vista del campionato, mentre lui va a sedersi in curva Minghelli, sotto la pioggia incessante.
Invariato il modulo di partenza (4-3-1-2) ma le novità di rilievo sono un paio: Cappelli al posto di Rascaroli in mediana e Disanto in luogo di Idromela sulla trequarti. Domenica a Fiesole, quindi, potrebbe concretizzarsi il debutto del giovanissimo centrocampista della Juniores, classe '96, tutto mancino e con un'ottima tecnica individuale. Nativo di Montevarchi, in prestito dalla Fiorentina, a fine stagione l'Arezzo tratterà con il club viola l'acquisto del cartellino. Considerando il quadro generale, pensando alla classifica e non solo, non c'è periodo migliore di questo per fare esperimenti: così si spiega anche il rientro fra i titolari di Disanto, utilizzato con compiti da rifinitore. Per il resto, tutto come domenica sia in difesa che in avanti, dove Dieme affianca Essoussi. L'altro aggiustamento riguarda il ruolo di play basso, con Bricca che rimpiazza lo squalificato Carteri.
Tre i gol che piovono nella prima frazione: il primo, bellissimo, lo firma Rubechini con una bordata di sinistro dal limite; il secondo Dieme di giustezza su assist di Rubechini; il terzo Essoussi con un diagonale preciso sull'uscita del portiere.
La ripresa frutta altre cinque reti: un rasoterra incrociato di Frasca; una punizione al sette di Carfora; un destro dai venti metri di Martinez; un tiro deviato di Rascaroli; un mancino a giro di Disanto

Da sottolineare alcune belle giocate del Bibbiena, formazione che non se la passa benissimo nel torneo di Promozione. Eppure oggi ha messo in mostra più di un'azione apprezzabile.
Quadrini, invece, ha proseguito nel suo lavoro a parte: riscaldamento, qualche scatto insieme a Carteri e Cubillos, poi allunghi solitari sotto la maratona. Quindi il rientro negli spogliatoi senza nemmeno un minuto di partitella. Ormai possiamo considerarlo un separato in casa.

 

Arezzo primo tempo: Scarpelli; Bellavigna, Dierna, Zaccanti, Mencarelli; Cappelli, Bricca, Rubechini (Carfora); Disanto; Essoussi, Dieme.
Gol: Rubechini, Dieme, Essoussi
Arezzo secondo tempo: David; Carminucci, De Martino, Pecorari, Tonetto; Rascaroli, Idromela, Frasca; Carfora; Martinez, Disanto
Gol: Frasca, Carfora, Martinez, Rascaroli, Disanto

 

scritto da: Andrea Avato, 27/03/2014





Partitella col Bibbiena al Comunale
comments powered by Disqus