Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 27a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Carrarese30Gozzano
Renate12Pergolettese
Monza11Arezzo
Siena11Albinoleffe
Juventus U2310Pianese
Olbia10Pistoiese
Pontedera01Alessandria
Giana ErminiorinvComo
LeccorinvPro Patria
Pro VercellirinvNovara
MONDO AMARANTO
i geometri di Arezzo campioni d'Italia
NEWS

Prove di disgelo con Quadrini: il trequartista torna in gruppo. Rubechini e Idromela ko

Oggi l'ex fantasista del Sassuolo ha ripreso ad allenarsi con i compagni dopo una settimana trascorsa ai margini della squadra. Mister Chiappini sembra intenzionato a concedergli una seconda chance, anche se il posto da titolare dovrà riconquistarselo con l'impegno. Intanto in prova con la squadra c'è Leonardo Zabetti, centrocampista offensivo brasiliano classe '94



Daniele Quadrini, 34 anni, in allenamentoProve di disgelo. Dopo una settimana fuori dal gruppo, estromesso anche dall'amichevole di giovedì scorso contro il Bibbiena, oggi Daniele Quadrini è tornato a lavorare con i compagni. Prima il lavoro atletico, poi la partitella finale: mister Chiappini lo ha reinserito a pieno titolo con il resto della squadra, scrutandone con attenzione il comportamento. 

Il giocatore è sembrato concentrato e sul pezzo. Si è dato da fare, ha corso, ha preso anche un paio di pedate (involontarie) nei contrasti. Se sia l'inizio di un processo graduale di ritorno alla normalità, ancora non è dato sapere. Dipenderà molto dai prossimi giorni e dall'evoluzione che avranno le cose. Soprattutto dipenderà da quello che ha in testa Chiappini: concedere una seconda chance a Quadrini oppure no? A giudicare da quel che è accaduto nel pomeriggio, la prima ipotesi sembrerebbe la più probabile, anche se il posto da titolare l'ex Sassuolo dovrà riconquistarselo con l'impegno e l'umiltà. 

A favore di Quadrini (che contro la Flaminia abbandonò lo stadio dopo essere stato escluso dalla lista dei 20) giocano soprattutto le sue caratteristiche tecniche: è l'unico, difatti, a poter ricoprire il ruolo di trequartista con buoni risultati (in teoria). In queste settimane, a galleggiare tra le linee, sono stati provati anche Idromela, Disanto e Carfora, ma nessuno ha convinto appieno. Quadrini invece ha esperienza, piede e qualità per giostrare alle spalle delle punte, fermo restando che se il suo impatto sulla gara resterà quello del recente passato, allora sarà un altro buco nell'acqua.

Di qui a sabato ne sapremo di più anche sulle condizioni di Rubechini e Idromela, usciti malconci da Fiesole per un problema muscolare all'adduttore e una contusione al ginocchio. Chiappini contro il Trestina riavrà comunque a disposizione Carteri, reduce dalla squalifica. 

Intanto con la squadra si sta allenando un giovane brasiliano: si tratta di Leonardo Zabetti, classe '94, centrocampista offensivo. Il ragazzo verrà visionato nei prossimi giorni da Chiappini e dallo staff, poi sarà presa una decisione sulla sua permanenza in amaranto.

 

scritto da: Andrea Avato, 01/04/2014





comments powered by Disqus