Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - Play-off e Play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Virtus Entella, Pordenone, Juve Stabia, Pisa, Trapani
PLAY OFF
Piacenza00Trapani
Pisa22Triestina
PLAY OUT
Lucchese10Bisceglie
Bisceglie3-3dcrLucchese
IN SERIE D
Fano, Paganese, Virtus Verona, Cuneo, Bisceglie
MONDO AMARANTO
Paolo a Londra davanti allo stadio dei Gunners
NEWS

Ufficiale: Pagni capo dell'area tecnica fino al 2016. Diomede resta come collaboratore

Al termine della partita contro il Trestina, l'Us Arezzo ha annunciato l'arrivo del nuovo Direttore Generale. Sarà lui a gestire mercato, scelte di campo e rapporti con la piazza, oltrepassando le ambiguità che si erano create quest'anno, anche se un ruolo operativo lo avrà Franco Zavaglia, presente pure lui al Comunale. L'ex Diggì cambia mansioni



il nuovo Dg Pagni seduto tra Ferretti e De MartinoCon un comunicato stampa molto stringato ma dalle grandi prospettive, l'Us Arezzo ha annunciato l'arrivo di Danilo Pagni a capo dell'area tecnica.

''La Società - si legge nella nota - comunica che il Sig. Danilo Pagni assume la carica di Direttore Generale con mansioni tecniche e organizzative fino a giugno 2016''.

Le notizie rilevanti, seppur racchiuse in poche righe, sono due. La prima è che non esistono più equivoci né ambiguità su chi dovrà fare cosa dentro l'organigramma. Il capo è Danilo Pagni sia sotto l'aspetto tecnico che organizzativo e quindi il referente ultimo della campagna acquisti e cessioni, di eventuali esoneri, di rapporti con le giovanili, di gestione dell'ambiente e dei rapporti con la stampa e la tifoseria, sarà lui e soltanto lui. Un passo avanti in quanto a chiarezza, dopo una stagione in cui a un certo punto nessuno ci stava più capendo nulla sulle competenze specifiche dei quadri dirigenziali.

Va da sé che la figura di Franco Zavaglia, pure lui in tribuna oggi pomeriggio, resterà operativa e non solo di facciata. Il deus ex machina dell'arrivo di Chiappini prima e di Pagni poi è stato proprio Zavaglia, che nella costruzione del nuovo Arezzo avrà di certo un peso non indifferente.

La seconda, rilevante notizia è che Pagni ha firmato fino al 2016. E' presumibile che la durata del contratto sia stato uno dei temi dibattuti stamani nella riunione pregara dentro le stanze del Comunale. Pagni ha voluto mettere nero su bianco la possibilità di lavorare perlomeno nel medio termine, il che da un certo punto di vista tranquillizza in modo definitivo la piazza riguardo le intenzioni della proprietà.

Nei quadri amaranto resta Daniele Diomede. Considerato in bilico per ovvi motivi, l'ormai ex Direttore Generale assume la qualifica di collaboratore dell'area tecnica. Se sia un declassamento o semplicemente una variazione di mansioni, lo dirà il tempo. Di certo Diomede un record già ce l'ha: è sopravvissuto più o meno indenne a una miriade di rivoluzioni societarie, passando da Martucci a De Nicola, da Dioguardi a Bonafede fino a Pagni. Non a caso oggi è stato proprio lui a introdurre il nuovo Diggì all'interno del prato del Comunale.

 

scritto da: Andrea Avato, 06/04/2014





Biennale per Pagni, รจ il nuovo Dg

La prima giornata amaranto di Danilo Pagni
comments powered by Disqus